Dizy - dizionario

login/registrati

contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «rivenire», il significato, curiosità, anagrammi, definizioni storiche, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Rivenire

Utili Link
Significato su Dizionari ed Enciclopedie online
Hoepli | Treccani
Giochi di Parole
La parola rivenire è formata da otto lettere, quattro vocali e quattro consonanti.
Anagrammi
rivenire si può ottenere combinando le lettere di: viri + [nere, rene]; vini + erre; [eri, rei] + nervi; veri + [neri, reni]; erri + nevi; verri + nei.
Componendo le lettere di rivenire con quelle di un'altra parola si ottiene: +toc = convertirei; +[csi, ics, sci] = inscriverei; +[tar, tra] = interverrai; +tre = interverrei; +tot = invertitore; +alt = irrilevante; +tre = irriverente; +tir = irriverenti; +zar = irriverenza; +gap = peregrinavi; +pos = perversioni; +tag = reintegravi; +set = reinvestire; +sta = reinvestirà; +sto = reinvestirò; +gps = respingervi; +osa = revisionare; +osa = revisionerà; ...
Vedi anche: Anagrammi per rivenire
Cambi
Cambiando una lettera sola si possono ottenere le seguenti parole: divenire, riverire.
Scarti
Scarti di lettere con resto non consecutivo: reni, rene, iene, venie, vene, vere.
Zeppe (e aggiunte)
Aggiungendo una sola lettera si può avere: rinvenire.
Parole contenute in "rivenire"
ire, rive, venir, venire. Contenute all'inverso: eri, evi, nevi.
Incastri
Inserendo al suo interno con si ha RIconVENIRE.
Lucchetti
Scartando le parti in comune (in coda e poi in capo), "rivenire" si può ottenere dalle seguenti coppie: ridi/divenire.
Usando "rivenire" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: interri * = intervenire.
Lucchetti Riflessi
Scartando le parti in comune (in coda e il riflesso in capo), "rivenire" si può ottenere dalle seguenti coppie: riva/avvenire, rivenda/adire, rivenga/agire.
Usando "rivenire" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * eriga = rivenga; * erigo = rivengo.
Sciarade incatenate
La parola "rivenire" si può ottenere (usando una volta sola la parte uguale) da: rive+venire.
Definizioni da Dizionari Storici
Dizionario Tommaseo-Bellini del 1865-1879
Rivenire - V. a. ass. Di nuovo venire, Ritornare. Revemio, aureo. Dant. Par. 10. (C) Nella Corte del Ciel, dond' io rivegno, Si trovan molte gioje care, e belle. Nov. ant. 56. 4. Ed ho paura che se fosse rivenuto a rivedere, che io non avessi disonore (e da notare che questo se fosse rivenuto a rivedere è detto passivamente ed assolutamente in forza di se tornassero qua a rivedere, come disse il Cecchi È stato intrato in essa). [Camp.] S. Gir. Pist. 57. Per ciò che 'l tuo fratello è rinvenuto, el tuo padre ha ucciso il vitello sagginato, perch'egli è rivenuto sano e salvo. T. Lucan. Volg. 38. Con gli occhi lacrimanti (Marzia), si rivenne al suo primo marito.

2. E per estens. M. Aldobr. P. N. 9. (C) Non conviene niente tanto mangiare, che 'l savore della vivanda gli rivenga spesso alla bocca.

Dant. Par. 76. (C) Ed in sua dignità mai non riviene (l'anima colpevole) Se non riempie dove colpa vuota… con giuste pene. Vostra natura (umana), quando peccò tota (tutta in Adamo) Nel seme suo, da queste dignitadi, Come di paradiso, fu remota. T. Rivenire sull'argomento, sulle cose dette; sugli stessi pensieri.

3. Si dice anche delle Cose che tornano in possesso, o in godimento di chi le aveva già possedute, o godute. G. V. 8. 80. 11. (C) Questa lezione fu cagione per che 'l Papato rivenne agli Oltramontani. Colonn. Eg. Giov. Pr. 3. 2. 8. (Mnn.) Il primo impedimento della pace si è quando l'eredità dei padri o delle madri o dei zii o degli altri parenti non rivengono, siccome elle debbono rivenire, alle rede più prossime.

4. Per Provenire, Derivare. [Cont.] Ric. Fam. Sen. Arch. St. It. App. 20. 48. viii staia di grano che rivenero dal mulino, venduto XX. s. = Alam. Colt. 1. 7. (C) E rivien da costor sì larga prole, Ch'un poco seme gran ricolta ingombra. Vit. Barl. 30. (M.) Donde riviene questo malvagio rinomo, ch'io odo di te?

5. Vale anche Ridondare, Tornare. Mor. S. Greg. 1. 2. (M.) All'uomo santo ogni artifizio di tentazione riviene in accrescimento di virtù. E 3. 7. Agli incauti spesse volte riviene in fine di peccato eziandio quel che solamente per istudio di virtù si comincia.

6. Per Costare. Carlet. Viag. par. 1. ragion. 2. p. 19. (Gh.) Il costo di questi nostri schiavi fu di cento scudi l'uno, e d'alcuni più; che, calcolate tutte le spese, ci rivenivano a più di 170.

7. [Cont.] Lo stesso che Rinvenire, il Rigonfiare delle cose secche messe in acqua. Fal. Vas. quadri, I. 4. Riempiendolo tra la tavola e canovaccio di fave o altro che rivenga.

8. Per Convertirsi, Tornare nell'esser primiero. Mor. S. Greg. 2. 16. (M.) Terra sei, e in terra riverrai. Franc. Barb. 189. 5. (Man.) Pensa che se' di terra, E riverrai in terra.

9. Per Corrispondere a, Essere pari a. Fr. in senso simile Revenir. Carlet. Viag. par. 2. ragion. 2. (Gh.) 12 once d'oro e 1/2, che tanto rivengono li 10 di tal peso cinese.

10. Rivenire, o Rivenire in sè, per Rinvenire, Ricuperare i sentimenti. Tass. Ger. 12. 50. (C) Ma poi che intiepidì la mente irata Nel sangue del nemico, e in sè rivenne,… E 16. 31. Qual uom da cupo, o grave sonno oppresso, Dopo vaneggiar lungo in sè riviene. Ar. Fur. 7. 65. Come Ruggier in sè fu rivenuto, Di tanto scorno si vide assalire, Ch'esser vorria sotterra mille braccia. [Pol.] S. Bern. Op. penit. p. 31. (Venezia, 1842.) Essendo la Vergine rivenuta alquanto, con gran sospiri disse al messo…
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: rivendute, rivenduti, rivenduto, rivenga, rivengo, riveniente, rivenienti « rivenire » rivenuta, rivenute, rivenuti, rivenuto, riverbera, riverberai, riverberamenti
Parole di otto lettere: rivendei « rivenire » rivenuta
Vocabolario inverso (per trovare le rime): invelenire, svelenire, incancrenire, venire, prevenire, divenire, addivenire « rivenire (erinevir) » rinvenire, convenire, riconvenire, circonvenire, sconvenire, provenire, pervenire
Indice parole che: iniziano con R, con RI, iniziano con RIV, finiscono con E

Commenti sulla voce «rivenire» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2017 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze