Dizy - dizionario

login/registrati

contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «voi», il significato, curiosità, sillabazione, anagrammi, definizioni da cruciverba, frasi di esempio, definizioni storiche, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Voi

Utili Link
Significato su Dizionari ed Enciclopedie online
Hoepli | Sabatini Coletti | Treccani | Wikipedia
Liste a cui appartiene
Parole con un dittongo [Vendemmia « * » Vuole]
Parole Monoconsonantiche [Vivo « * » Vuoi]
Decrescenti Alfabeticamente [Voga « * » Vola]
Giochi di Parole
La parola voi è formata da tre lettere, due vocali e una consonante.
È una parola bifronte senza capo, la lettura all’inverso produce una parola di senso compiuto (io).
Divisione in sillabe: vói. È un monosillabo.
Anagrammi
Componendo le lettere di voi con quelle di un'altra parola si ottiene: +[par, rap] = aprivo; +hac = avochi; +ora = avorio; +tav = avvito; +abs = bavosi; +bel = bevilo; +bar = bovari; +ben = bovine; +can = cavino; +[abc, cab] = cibavo; +tac = citavo; +tac = covati; +con = covino; +dal = dilavo; +[dan, dna] = divano; +din = divino; +[del, led] = dolevi; +[dan, dna] = donavi; +[leu, lue] = eluvio; +set = estivo; +ace = evocai; +che = evochi; ...
Vedi anche: Anagrammi per voi
Cambi
Cambiando una lettera sola si possono ottenere le seguenti parole: coi, noi, poi, vai.
Cambiando entrambi gli estremi della parola si possono avere: boa, bob, boe, boh, bot, box, boy, col, con, doc, don, dot, fon, gol, hop, hot, job, log, moa, mou, non, noè, poa, poe, pop, pos, rom, sob, sol, sos, toc, toh, ton, top, tot, wok, won, wow, zoo.
Scarti
Rimuovendo una sola lettera si può avere: vi.
Zeppe (e aggiunte)
Aggiungendo una sola lettera si possono ottenere le parole: voci, voli, voti, vuoi.
Antipodi (con o senza cambio)
Spostando la prima lettera in fondo (eventualmente cambiandola) e invertendo il tutto si possono ottenere: bio, ciò, dio, mio, pio, rio, zio.
Antipodi inversi: se si sposta l'ultima lettera all'inizio (con eventuale cambio) e si inverte il tutto si può avere: ove.
Parole con "voi"
Iniziano con "voi": voialtri.
Contengono "voi": ovoide, ovoidi, savoia, ovoidale, ovoidali, savoiarda, savoiarde, savoiardi, savoiardo.
»» Vedi parole che contengono voi per la lista completa
Incastri
Inserito nella parola ode dà OvoiDE; in odi dà OvoiDI.
Inserendo al suo interno lev si ha VOlevI; con tav si ha VOtavI; con cera si ha VOceraI; con cere si ha VOcereI; con mitera si ha VOmiteraI; con mitere si ha VOmitereI.
Lucchetti
Usando "voi" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: suv * = suoi; * ila = vola; * ili = voli; * ilo = volo; * ito = voto; * ilare = volare; * imita = vomita; * imiti = vomiti; * imito = vomito; * imitai = vomitai; * imitano = vomitano; * imitare = vomitare; * imitata = vomitata; * imitate = vomitate; * imitati = vomitati; * imitato = vomitato; * imitava = vomitava; * imitavi = vomitavi; * imitavo = vomitavo; * imiterà = vomiterà; ...
Cerniere
Usando "voi" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: idi * = divo; ila * = lavo; ile * = levo; ivi * = vivo; iosa * = osavo; isba * = sbavo; iarde * = ardevo; ipati * = pativo; irida * = ridavo; iride * = ridevo; ischi * = schivo; isole * = solevo; iurta * = urtavo; inetta * = nettavo; ischia * = schiavo; ispira * = spiravo; iscrive * = scrivevo.
Lucchetti Alterni
Usando "voi" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: ali * = alvo; bei * = bevo; dai * = davo; dei * = devo; fai * = favo; lai * = lavo; lei * = levo; nei * = nevo; pii * = pivo; rii * = rivo; * gai = voga; * lai = vola; * tai = vota; adii * = adivo; agii * = agivo; amai * = amavo; arai * = aravo; beai * = beavo; cali * = calvo; ceri * = cervo; ...
Intarsi e sciarade alterne
Intrecciando le lettere di "voi" (*) con un'altra parola si può ottenere: aro * = avorio; con * = covoni; dir * = divori; fan * = favoni; far * = favori; ove * = ovovie; * ila = violai; cala * = cavolai; dirà * = divorai; fano * = favonio; fari * = favorii; flan * = flavoni; inca * = invocai; laro * = lavorio; lina * = livonia; pane * = pavonie; reca * = revocai; rita * = rivotai; * care = vociare; * cava = vociava; ...
Definizioni da Cruciverba
Frasi con "voi"
»» Vedi anche la pagina frasi con voi per una lista di esempi.
Esempi d'uso
  • Se foste venuti anche voi al cinema vi sareste divertiti.
  • Abbiamo preferito venire con voi alla partita piuttosto che restare in casa.
  • Voi siete i migliori nuotatori che io abbia mai conosciuto, complimenti!
Definizioni da Cruciverba con soluzione
Definizioni da Dizionari Storici
Dizionario Tommaseo-Bellini del 1865-1879
Voi - Plurale del pronome di persona Tu; ed usasi in regime così diretto come indiretto. Lat. Vos. V. anche VI.

Petr. Son. 1. part. I. (C) Voi ch'ascoltate in rime sparse il suono Di quei sospiri… Nov. ant. 45. 1. Perchè battete voi cotestoro? Rispondeano li maestri: Per li falli tuoi. E que' dicea: Perchè non battete voi me, che mia è la colpa? Dant. Par. 2. O voi che siete in piccioletta barca,… Tornate a riveder li vostri liti. Bocc. Concl. Brievemente ad alcune cosette, le quali forse alcuna di voi, o altri, potrebbe dire,… di rispondere intendo.

[G.M.] D. 1. 6. Voi cittadini mi chiamaste Ciacco. E 9. O voi che avete gl'intelletti sani, Mirate la dottrina che s'asconde Sotto 'l velame degli versi strani. E: Oh cacciati del ciel, gente dispetta,… Ond'esta oltracotanza in voi s'alletta? E 12. A qual martiro Venite voi che scendete la costa? E appresso: Siete voi accorti Che quel dirietro muove ciò che tocca? E 13. E se di voi alcun nel mondo riede, Conforti la memoria mia… E: Brevemente sarà risposto a voi. E 19. O Simon mago, o miseri seguaci, Che le cose di Dio, che di bontade Deono essere spose, e voi, rapaci, Per oro e per argento adulterate, Or convien che per voi suoni la tromba… E appresso: Di voi Pastor' s'accorse 'l Vangelista… E: E che altro è da voi all'idolatre?… E 21. Ma ei gridò: Nessun di voi sia fello. E 22. Se voi volete o vedere o udire.. Toschi o Lombardi, i' ne farò venire. E 23. Tenete i piedi, Voi che correte sì per l'aura fosca. E: Ma voi chi siete, a cui tanto distilla, Quant'i' veggio, dolor giù per le guance, E che pena è in voi? E 25. Chi siete voi? E 26. O voi che siete duo dentro a un fuoco (Ulisse e Diomede), S'i' meritai di voi mentre ch'io vissi, S'io meritai di voi assai o poco, Quando nel mondo gli alti versi scrissi, Non vi movete; ma l'un di voi dica Dove per lui perduto a morir gissi. E 30. O voi, che senza alcuna pena siete Nel mondo gramo… E 32. Ditemi voi, che sì stringete i petti,… Chi siete? E 33. Trovai un tal di voi (di voi Genovesi), che… E 2. 5. Ma s'a voi piace Cosa ch'i' possa, spiriti bennati, Voi dite, ed io farò. E 9. Che volete voi? E 13. Ditemi (che mi fia grazioso e caro), S'anima è qui tra voi che sia latina. E 16. Voi che vivete, ogni cagion recate Pur suso al cielo, sì come se tutto Movesse seco di necessitate. E appresso: Però se 'l mondo presente disvia, In voi è la cagione, in voi si chieggia. E 24. Che andate parlando sì voi sol' tre? Súbita voce disse. E 3. 3. Voi che siete qui felici, Desiderate voi più alto loco, Per più vedere, o per più farvì amici? E 5. Uomini siate, e non pecore matte, Sì che 'l Giudeo tra voi di voi non rida Morg. 18. 35. E come piace a voi, così perdono. E st. 36. Il re Gostanzo ha tanti cavalieri, Che cuopron, voi vedete, il piano e 'l monte. E 22. 41. Chi siete voi? dove siete avviati?

Vo' apostrofato. [G.M.] D. 1. 29. Ditemi chi vo' siete, e di che genti. E 2. 2. Quando la nuova gente alzò la fronte Vêr noi, dicendo a noi: Se vo' sapete, Mostratene la via di gire al monte. E 3. 7. Noi ci volgiam co' Principi celesti,… A' quali tu nel mondo già dicesti: Vo' che, intendendo, il terzo ciel movete. [Val.] Frott. Tre Suor. Etrur. 2. 177. Non son delle sapute, Come vo' siete voi.

† Voe, per Voi. [Val.] Tesorett. 1. 41. Lancialotto e Tristano Non valser me' di voe, Quando bisogno fue.

Così Vui. T. E non è per la rima; ma siccome i Francesi ne hanno fatto Vous, così qualche idioma d'Italia avrà pronunziato l'O stretto, dando quasi alla V parte del valore della prossima vocale U. E così i Piemontesi dicono Custo, invece di Questo. [G.M.] Nel contado, e tra il volgo fior. Vo' apostrofato lo pronunziano come Vu: Vu' sapessi chi è morto? – Vu' 'n l'avete a credere! (Vo' non l'avete a credere.) E forse per questa ragione nell'es. qui sopra recato del Tesorett. Voe fa rima con Fue, se non è per semplice assonanza. Del resto Vui si legge anche in qualche prosatore antico; e lo stesso Dante usò Nui per Noi, 1. 9. E A. Manzoni, tra gli altri, nel Cinque Maggio: Fu vera gloria? Ai posteri L'ardua sentenza: nui Chiniam la fronte al massimo Fattor, che volle in lui Del creator suo spirito Più vasta orma stampar. = Dant. Inf. 5. (C) Di quel ch'udire e che parlar vi piace, Noi udiremo e parleremo a vui. Fior. It. 44. (M.) Io ho peccato contra Dio e contra vui.

2. Voi, per A voi, col segno del terzo caso sottinteso. Non più usit. Petr. Son. 89. part. I. (C) E son già roco, Donna, mercè chiamando, e voi non cale. Dant. Par. 4. Non è l'affezion mia tanto profonda, Che basti a render voi grazia per grazia. (Così Noi, 1. 5. O anime affannate, Venite a noi parlar, s'altri nol niega).

3. Talvolta sovrabbonda. [Val.] Pucc. Centil. 68. 56. Priegovi voi che traiate ad un segno.

4. E talvolta trovasi innanzi al verbo, in alcuni modi nei quali suole posporsi. [G.M.] Morg. 18. 74. Allor Rinaldo gli scioglie ed abbraccia, E dice:… Orlando È qui nel campo, e questa gente scaccia, Per venir voi da morte liberando? [Val.] Pucc. Centil. 68. 58. Verrò… A voi servire.

5. Dicesi anche ad una persona sola, per segno di reverenza. Bocc. Nov. 7. g. 2. (C) Signor mio, se a voi aggrada, voi potete ad una ora a voi far grandissimo onore, ed a me, che povero sono per voi, grande utilità. Omel. Orig. 286. (M.) O buon Gesù, come si levò tosto Maria, e come tosto venne, e, com'ella solea, ti si gittò a' piedi, quando ella udì che voi l'addimandavate.

[G.M.] D. 1. 15. Siete voi qui, ser Brunetto? E appresso: E se volete che con voi m'asseggia (sieda), Faròl, se piace a costui, chè vo seco. E: Se fosse pieno tutto 'l mio dimando (Risposi lui), voi non sareste ancora Dell'umana natura posto in bando. E 2. 33. Madonna, mia bisogna Voi conoscete, e ciò che ad essa è buono. E appresso: Sì come cera da suggello, Che la figura impressa non trasmuta, Segnato è or da voi lo mio cervello. E: Non mi ricorda Ch'io stranïassi me giammai da voi, Nè honne coscïenza che rimorda. = E 3. 16. (M.) Dal voi che prima Roma sofferie,… Ricominciaron le parole mie. [G.M.] E appresso: Voi siete I padre mio (Cacciaguida); Voi mi date a parlar tutta baldezza; Voi mi levate sì, ch'io son più ch'io.

Onde il modo: Dare di voi o del voi a persona. V. DARE, § 106.

6. † E di cose Cosa da dirle voi; grande, o bella, eccellente nel suo genere. Alleg. 217. (M.) Vi gittò su… una lucernata d'olio fritto, il quale, spargendosi e pigliando la polvere fece apparir… una macchia da dirle Voi.

7. Di voi, talora usasi per certo vezzo dove più comunemente cadrebbe Vostro, Vostra; ed è maniera comune anche ai Greci. Bocc. Nov. 3. g. 9. (M.) Senza alcuna noja o fatica di voi. [G.M.] D. 1. 15. Chè in la mente m'è fitta, ed or m'accura La cara e buona immagine paterna Di voi, quando nel mondo ad ora ad ora M'insegnavate come l'uom s'eterna. = E 16. (M.) Di vostra terra sono, e sempre mai L'ovre di voi e gli onorati nomi Con affezion ritrassi e ascoltai. Sig. Viagg. Sin. 101. Ciò ch'io vi dico per chiarezza di voi. Alam. Colt. 3. 56. Che al nostro faticar larga mercede Rende in nome di voi.

8. Voi altri. V. ALTRI, § 13. – Sassett. Lett. 236. (Man.) Quanto al vostro di voi altri mandare o non mandare, io ne lascierò bello el pensiero, come si dice, a Stoldo.

9. [Fanf.] A voi! modo esortativo; Su, Sorgete, Via.

10. Da voi, da voi, così ripetuto, vale Fra voi e voi. [Val.] Fag. Commed. 6. 69. Che brontolate voi da vo' da voi?
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: vogliosetti, vogliosetto, vogliosi, vogliosità, voglioso, vogò, vogo « voi » voialtri, vola, volai, volammo, volando, volani, volano
Parole di tre lettere: vip « voi » wad
Vocabolario inverso (per trovare le rime): semicuoi, scuoi, puoi, suoi, tuoi, vuoi, rivuoi « voi (iov) » metazoi, epizoi, benzoi, pticozoi, briozoi, idrozoi, anterozoi
Indice parole che: iniziano con V, con VO, iniziano con VOI, finiscono con I

Commenti sulla voce «voi» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2017 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze