Dizy - dizionario

login/registrati
contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «amaca», il significato, curiosità, sillabazione, frasi di esempio, definizioni da cruciverba, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Amaca

Utili Link
Significato su Dizionari ed Enciclopedie online
Hoepli | Sabatini Coletti | Treccani | Wikipedia
Liste a cui appartiene
Parole Monovocaliche [Ama « * » Amala]
Informazioni di base
La parola amaca è formata da cinque lettere, tre vocali (tutte uguali, è monovocalica) e due consonanti. Lettera maggiormente presente: a (tre). Divisione in sillabe: a-mà-ca. È un trisillabo piano (accento sulla penultima sillaba).
Frasi e testi di esempio
»» Vedi anche la pagina frasi con amaca per una lista di esempi.
Esempi d'uso
  • Tra gli alberi abbiamo steso l'amaca per riposare.
  • Quando si è stesi sull'amaca è meglio non dondolarsi troppo: si rischia il ribaltamento.
  • Molti anni fa, in un campeggio, mi capitò di cadere a terra da un'amaca. Mi rialzai un po'... amacato (ammaccato)!
Citazioni da opere letterarie
Il colibrì di Sandro Veronesi (2019): Esce dal bagno, seguito dall'Innominabile, e si dirige allo studiolo del dolore. Gli fa cenno di non fare rumore col dito sulle labbra e apre delicatamente la porta. Lo fa entrare, scivola dentro anche lui e ancor più delicatamente richiude la porta. La bambina dorme, un braccio penzoloni dall'amaca. Marco glielo rimette in grembo, avvicina le labbra alla sua fronte appena sudata, che era fresca.

I Robinson Italiani di Emilio Salgari (1897): — Vi sono delle funi appese all'albero e anche dei pezzi di vela. Chi c'impedirà di fabbricare, alla meglio, un'amaca, di appenderla ai due pennoni o fra la crocetta e un'antenna?...

L'isola del giorno prima di Umberto Eco (1994): Questi tentativi erano durati una buona mezz'ora, e Roberto incominciava a capire di potersi sostenere a galla. Ma non appena tentava di muoversi con maggior esuberanza, gettava la testa indietro. Allora padre Caspar lo aveva incoraggiato a secondare quella tendenza e a lasciarsi andare con la testa arrovesciata quanto possibile, il corpo rigido e leggerissimamente inarcato, braccia e gambe allargate come se dovesse toccare sempre la circonferenza di un cerchio: si sarebbe sentito sostenuto come da un'amaca, e avrebbe potuto starsene per ore e ore, e addirittura dormire, baciato dalle onde e dal sole obliquo del tramonto. Come mai padre Caspar sapeva tutte queste cose, non avendo mai nuotato? Per Theoria Physico-Hydrostatica, diceva lui.
Giochi di Parole
Giochi enigmistici, trasformazioni varie e curiosità. Vedi anche: Anagrammi per amaca
Definizioni da Cruciverba di cui è la soluzione
Definizioni da Cruciverba in cui è presente
Cambi
Cambiando una lettera sola si possono ottenere le seguenti parole: abacà, afaca, amala, amara, amata, amava, amica.
Cambiando entrambi gli estremi della parola si può avere: smack.
Testacoda
Togliendo la lettera iniziale e aggiungendone una alla fine si può ottenere: macao.
Parole contenute in "amaca"
ama.
Incastri
Inserendo al suo interno ras si ha AMArasCA.
Lucchetti
Scartando le parti in comune (in coda e poi in capo), "amaca" si può ottenere dalle seguenti coppie: amalo/loca, amami/mica, amare/reca, amaro/roca, amate/teca, amatori/torica.
Usando "amaca" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * cala = amala; * cale = amale; * cali = amali; * calo = amalo; * cara = amara; * care = amare; * cari = amari; * caro = amaro; * cava = amava; * cavi = amavi; * cavo = amavo; * acaica = amica; * acaici = amici; * acaico = amico; panama * = panca; ricama * = ricca; * cache = amache; * calia = amalia; * canti = amanti; * carla = amarla; ...
Lucchetti Riflessi
Scartando le parti in comune (in coda e il riflesso in capo), "amaca" si può ottenere dalle seguenti coppie: amba/abacà, amala/alca, amara/arca, amaro/orca.
Usando "amaca" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * acmi = amami; * acre = amare; * acri = amari; * acro = amaro; * acide = amaide; * acidi = amaidi; sirima * = siriaca.
Cerniere
Scartando le parti in comune (prima in capo e poi in coda), "amaca" si può ottenere dalle seguenti coppie: chiama/cachi, dama/cad, fama/caf, riama/cari, richiama/carichi.
Usando "amaca" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * riama = cari; * chiama = cachi; cari * = riama; cachi * = chiama; * richiama = carichi; * dama = macadam; carichi * = richiama.
Lucchetti Alterni
Scartando le parti in comune (in coda oppure in capo), "amaca" si può ottenere dalle seguenti coppie: amica/acaica, amiche/acaiche, amici/acaici, amico/acaico.
Usando "amaca" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * loca = amalo; * mica = amami; * reca = amare; * roca = amaro; * teca = amate; * amache = cache; panca * = panama; ricca * = ricama; * torica = amatori.
Intarsi e sciarade alterne
Intrecciando le lettere di "amaca" (*) con un'altra parola si può ottenere: li * = lamaica; * ile = amilacea; ari * = aramaica; * rasta = amarascata; * senti = asemantica; listi * = lamaistica; misti * = miasmatica; * croati = acroamatica; * arante = amarantacea; * monile = ammoniacale; * monili = ammoniacali; * moniti = ammoniacati; * monito = ammoniacato.
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: alzò, alzo, ama, amabile, amabili, amabilità, amabilmente « amaca » amache, amadriade, amadriadi, amagnetica, amagnetiche, amagnetici, amagnetico
Parole di cinque lettere: alvei, alveo, alzai « amaca » amala, amale, amali
Vocabolario inverso (per trovare le rime): antiafrodisiaca, anafrodisiaca, dionisiaca, elefantiaca, placa, culaca, portulaca « amaca (acama) » stomaca, lumaca, pastinaca, monaca, cronaca, telecronaca, capicronaca
Indice parole che: iniziano con A, con AM, parole che iniziano con AMA, finiscono con A

Commenti sulla voce «amaca» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2022 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze