Dizy - dizionario

login/registrati
contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «compare», il significato, curiosità, sillabazione, anagrammi, definizioni da cruciverba, frasi di esempio, definizioni storiche, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Compare

Utili Link
Significato su Dizionari ed Enciclopedie online
Hoepli | Sabatini Coletti | Treccani | Wikipedia
Giochi di Parole
La parola compare è formata da sette lettere, tre vocali e quattro consonanti.
Divisione in sillabe: com-pà-re. È un trisillabo piano (accento sulla penultima sillaba).
Anagrammi
Cambiando l'ordine delle lettere si possono avere queste parole: camperò, compera (scambio di vocali).
compare si può ottenere combinando le lettere di: pro + acme; rom + pace; per + [coma, moca]; rem + [capo, poca]; [ermo, mero, more, ...] + cap; [ceo, eco] + pram; [come, meco] + rap.
Componendo le lettere di compare con quelle di un'altra parola si ottiene: +ani = campionare; +ani = campionerà; +noi = campionerò; +tiè = capiteremo; +tan = comparante; +sta = comparaste; +tai = compariate; +sta = comparsate; +tot = compatterò; +don = comperando; +[est, set] = comperaste; +[ire, rei] = compererai; +mio = comperiamo; +tiè = comperiate; +tiè = competerai; +caì = compiacerà; +[ciò, coi] = compiacerò; +tot = comportate; ...
Vedi anche: Anagrammi per compare
Cambi
Cambiando una lettera sola si possono ottenere le seguenti parole: campare, compara, compari, comparo, compere, compire, pompare, zompare.
Scarti
Rimuovendo una sola lettera si può avere: comare.
Altri scarti con resto non consecutivo: coma, come, copre, core, care, mare.
Zeppe (e aggiunte)
Aggiungendo una sola lettera si possono ottenere le parole: comparse, comparve, comprare, scompare.
Parole con "compare"
Iniziano con "compare": comparerà, comparerò, comparente, comparenti, comparerai, comparerei, compareremo, comparerete, compareranno, comparerebbe, compareremmo, comparereste, compareresti, comparerebbero.
Finiscono con "compare": scompare, ricompare.
Contengono "compare": scomparendo, scomparente, ricomparendo, ricomparente, ricomparenti.
»» Vedi parole che contengono compare per la lista completa
Parole contenute in "compare"
are, par, pare. Contenute all'inverso: era, rap.
Incastri
Si può ottenere da come e par (COMparE).
Lucchetti
Scartando le parti in comune (in coda e poi in capo), "compare" si può ottenere dalle seguenti coppie: coca/campare, cola/lampare, corico/ricompare, corista/ristampare, cosca/scampare, costa/stampare, comprimi/primipare, comuni/unipare, compost/ostare, comprate/rateare.
Usando "compare" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * arerà = compra; * arerò = compro; caco * = campare; * areati = compatì; * arerai = comprai; poco * = pompare; * regna = compagna; * regni = compagni; * regno = compagno; * retta = compatta; * rette = compatte; * retti = compatti; * retto = compatto; * regine = compagine; * regnare = compagnare; * regnetti = compagnetti; * regnetto = compagnetto; * regnucci = compagnucci; * regnuccio = compagnuccio.
Lucchetti Riflessi
Scartando le parti in comune (in coda e il riflesso in capo), "compare" si può ottenere dalle seguenti coppie: coop/pompare, compera/areare, compilo/oliare, compra/arare, compro/orare.
Usando "compare" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * erari = compri; * erti = compatì; * errai = comparai; * errano = comparano; * errare = comparare; * errata = comparata; * errate = comparate; * errati = comparati; * errato = comparato; * errava = comparava; * erravi = comparavi; * erravo = comparavo; * errerà = comparerà; * errerò = comparerò; * errino = comparino; * errammo = comparammo; * errando = comparando; * errante = comparante; * erranti = comparanti; * errasse = comparasse; ...
Lucchetti Alterni
Scartando le parti in comune (in coda oppure in capo), "compare" si può ottenere dalle seguenti coppie: como/pareo, compatì/areati, compra/arerà, comprai/arerai, compro/arerò, compagine/regine, compagna/regna, compagnare/regnare, compagnetti/regnetti, compagnetto/regnetto, compagni/regni, compagno/regno, compagnucci/regnucci, compagnuccio/regnuccio, compatì/reti, compatta/retta, compatte/rette, compatti/retti, compatto/retto.
Usando "compare" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * lampare = cola; * scampare = cosca; * stampare = costa; * unipare = comuni; * ostare = compost; * ristampare = corista; * aie = comparai; * tiè = comparti; * rateare = comprate; * primipare = comprimi; * aree = comparare; * atee = comparate; * eroe = comparerò; comprimi * = primipare.
Intarsi e sciarade alterne
"compare" si può ottenere intrecciando le lettere delle seguenti coppie di parole: copre/ma.
Intrecciando le lettere di "compare" (*) con un'altra parola si può ottenere: * don = compadrone; * ton = compatrone; sir * = scomparire; * arto = comparatore; * rimi = comprimarie; ritta * = ricompattare; sigli * = scompigliare.
Definizioni da Cruciverba
Frasi con "compare"
»» Vedi anche la pagina frasi con compare per una lista di esempi.
Esempi d'uso
  • Diego è stato il mio compare di viaggio per anni: la nostra compatibilità era perfetta.
  • Il compare delle nozze arrivò in ritardo perché non aveva sentito la sveglia suonare.
  • Nel gioco delle tre carte la parte del compare è fondamentale per attirare i polli.
Definizioni da Cruciverba con soluzione
Definizioni da Dizionari Storici
Vocabolario dei sinonimi della lingua italiana del 1884
Compare, Padrino, Comare, Madrina - Colui che tiene a battesimo o a cresima un bambino si dice Compare e Padrino, sebbene il popolo preferisca la prima voce alla seconda. Anche il padre del battezzato o del Cresimato è Compare rispetto a colui che glielo tenne a battesimo o a cresima, ma non è Padrino. - Colui che assiste altri in duello, sempre Padrino. - Fu detto e si dice Compare, non Padrino, quello che fa da testimone al matrimonio: in certi luoghi anche Compare dell'anello; ma il più comune oggi è Testimonio. - Chi tien mano al giocator di bussolotti o al ciarlatano non è un Padrino, ma un Compare. - Tra Madrina e Comare la differenza da notarsi par questa, che Madrina non è voce popolare, ma piuttosto signorile. - Coloro che tengono una bandiera militare quando si benedice, sono Padrino e Madrina di essa, non Compare e Comare. G. F. [immagine]
Dizionario dei sinonimi - Zecchini del 1860
Camerata, Compagno, Compagnone, Compare, Collega, Confratello, Sodale - Compagno è la voce generica: chi sta, vive e trovasi abitualmente insieme: chi vi si trova anche a caso, come il compagno di viaggio. Camerata, dice Tommaseo, è il compagno militare: nell'uso però vale compagno più intrinseco, più omogeneo per parità di sentimenti, di gusti, d'età: non si hanno camerata, in questo senso, fuori che nella puerizia, nell'adolescenza e nella primissima gioventù: più tardi i diversi interessi spezzano o modificano questi stretti legami: la parola camerata ha un certo senso di scapato che si addice a quell'età. Compagnone vale uomo allegro, gioviale, che sta bene in società, che fa ridere la brigata: dicesi buon compagnone, allegro compagnone e simili. Compare è voce del popolo, per significare buon uomo, buon amico, uomo alla buona. Confratello dicesi di chi fa parte di qualche corporazione religiosa: collega, di chi corre la stessa via negl'impieghi, o la stessa sorte in qualche intrapresa. Il collega è, nell'età matura, colle debite proporzioni, ciò che il camerata nella giovanile.

« Sodali sono i compagni di mensa ». Ottimo comm. di Dante.

Sodale lo reputo latinismo da usarsi poco poco, o in quello stile burlesco soltanto, prosa o verso, che per apposita esagerazione va in cerca di pedanterie. [immagine]
Dizionario Tommaseo-Bellini del 1865-1879
Compare - [T.] S. m. Chi, levando dalla fonte il bambino, ne assume la spirituale paternità. Lat. Compater. Compare, e verso il battezzato e verso i genitori di lui. I genitori chiamano compare quel che tiene alla fonte: e se i compari più d'uno, si dánno questo titolo l'uno all'altro. Presso popoli credenti e schietti gli è titolo sacro. T. Domin. Gov. Fam. 140. Pigliando sì fatti compari, uno o più (al battesimo del bambino), che abbian fede per sè e per altri. = Cecch. Assiuol. a. 5. s. 8. (Gh.) Che messer Rinuccio e io siamo compari al primo figliuolo. Maestruzz. 1. 76. (C) Si fa compare d'alcuno, e leva il suo figliuolo del sacro fonte. Bocc. Nov. 63. 7. G. V. 1. 152. 3. Un suo compare e confidente il tradì.

T. Prov. Tosc. 63. Chi ha il lupo per compare, Porti il can sotto il mantello. (Non trescate cogli avidi e co' violenti.)

2. Fam. di cel. T. Compare lupo, all'animale; per questo, che dall'affezione e familiarità intesa e data da questo titolo, venne il tit. fam. di Compare all'amico. Anco in senso iron. = Red. Lett. in Magal. Lett. 1. 235. (Gh.) Gnaffe, compare! Voi volete fare alla festa, ma non ci volete concorrere con cosa alcuna del vostro. Bern. Orl. 1. 4. 57. (C) Ma ito in altra parte il compar era.

3. † Di qui forse lo sbaglio di quell'ant. che traduce Germane compar, in Compare. [Camp.] Bibb. S. Paul. Fil. 4.

4. Compare anco Chi tiene a cresima.

5. E il Testimone al sacramento del matrimonio; che per il vincolo spirituale e civile che ai genitori l'unisce, è da sperare che al bisogno faccia le veci di quelli. In certi luoghi distinguesi col nome di Compare dell'anello.

6. Star compare o Rimaner compare, Quando prestansi danari e non sono restituiti. (Man.) Cecch. Commed. ined. 72. (Gh.) No no, la cosa non si ha a fermar qui; io non vo' star compare a venti scudi. Oltre a che, io so che quel ladro mi vuole vôtar la casa. (Viene da questo, che il Compare deve rispondere dei portamenti di quello a chi egli s'è obbligato di provveder come padre. All'incontro ai Fr. Compère è il Complice di vantaggi non degni, o il Fautore a non degni fini.)

7. [Rig.] Anco agli It. Compare chi tiene nascostamente mano al giocoliere.
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: comparavamo, comparavano, comparavate, comparavi, comparavo, comparazione, comparazioni « compare » comparente, comparenti, comparerà, comparerai, compareranno, comparerebbe, comparerebbero
Parole di sette lettere: compara « compare » compari
Vocabolario inverso (per trovare le rime): lampare, stampare, sovrastampare, ristampare, controstampare, divampare, avvampare « compare (erapmoc) » ricompare, scompare, pompare, zompare, apocopare, scopare, dopare
Indice parole che: iniziano con C, con CO, iniziano con COM, finiscono con E

Commenti sulla voce «compare» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2019 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze