Dizy - dizionario

login/registrati
contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «distare», il significato, curiosità, coniugazione del verbo, anagrammi, frasi di esempio, definizioni storiche, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Distare

Verbo
Distare è un verbo della 1ª coniugazione. È un verbo difettivo, intransitivo. Non ha il participio passato. Il gerundio è distando. Il participio presente è distante. Vedi: coniugazione del verbo distare.
Utili Link
Significato su Dizionari ed Enciclopedie online
Hoepli | Sabatini Coletti | Treccani
Giochi di Parole
La parola distare è formata da sette lettere, tre vocali e quattro consonanti.
Anagrammi
Cambiando l'ordine delle lettere si possono avere queste parole: ardesti, daresti, diserta, disterà (scambio di vocali), distrae (spostamento di una lettera), estradi, radesti, ridesta.
distare si può ottenere combinando le lettere di: tir + seda; sir + [date, teda]; tris + [ade, dea]; [est, set] + [ardi, dirà, idra, ...]; [ter, tre] + aids; dir + [aste, seta, tesa]; [dite, tedi] + ras; sedi + tra.
Componendo le lettere di distare con quelle di un'altra parola si ottiene: +[dan, dna] = addentarsi; +don = addestrino; +[ere, ree] = aderireste; +rei = aderiresti; +oca = adescatori; +bei = adibireste; +poa = adoperasti; +[ero, reo] = adoreresti; +[leu, lue] = aduleresti; +psi = aspidistre; +[sai, sia] = assiderati; +osa = assiderato; +osa = assordiate; +ben = bandireste; +cin = candiresti; +zen = danzeresti; +abc = decabrista; +col = declorasti; +gin = denigrasti; +pie = depisterai; ...
Vedi anche: Anagrammi per distare
Cambi
Cambiando una lettera sola si possono ottenere le seguenti parole: destare, disfare, distale, distate, listare, ristare, vistare.
Cambiando entrambi gli estremi della parola si può avere: pistard.
Scarti
Scarti di lettere con resto non consecutivo: dita, dite, dire, dare.
Parole contenute in "distare"
are, sta, tar, star, tare, dista, stare. Contenute all'inverso: era.
Incastri
Si può ottenere da dire e sta (DIstaRE).
Inserendo al suo interno idra si ha DISidraTARE; con anzi si ha DISTanziARE; con abili si ha DISabiliTARE.
Lucchetti
Scartando le parti in comune (in coda e poi in capo), "distare" si può ottenere dalle seguenti coppie: dico/costare, dime/mestare, dio/ostare, dire/restare, dirime/rimestare, disco/scostare, disotto/sottostare, dita/tastare, dite/testare, dito/tostare, divi/vistare, disabili/abilitare, disagi/agitare, diseredi/ereditare, dista/tatare, distai/ire, distali/lire, distanasie/nasiere.
Usando "distare" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * starerà = dirà; modista * = more; sudista * = sure; * starerai = dirai; * starerei = direi; * stareremo = diremo; * starerete = direte; fluidista * = fluire; badi * = bastare; * stareranno = diranno; * starerebbe = direbbe; * stareremmo = diremmo; * starereste = direste; * stareresti = diresti; * areale = distale; * areali = distali; * areate = distate; * arerai = distrai; lidi * = listare; medi * = mestare; ...
Lucchetti Riflessi
Scartando le parti in comune (in coda e il riflesso in capo), "distare" si può ottenere dalle seguenti coppie: distacca/accattare, distavo/ovattare, disterà/areare, distrutto/otturare.
Usando "distare" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * erte = distate.
Cerniere
Scartando le parti in comune (prima in capo e poi in coda), "distare" si può ottenere dalle seguenti coppie: idi/starei, modi/staremo, radi/starerà, rodi/starerò, tedi/starete, fluidista/reflui, modista/remo.
Usando "distare" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: staremo * = modi; starerà * = radi; * modista = remo; * fluidista = reflui; remo * = modista; * modi = staremo; * radi = starerà; * rodi = starerò; * tedi = starete; reflui * = fluidista.
Lucchetti Alterni
Scartando le parti in comune (in coda oppure in capo), "distare" si può ottenere dalle seguenti coppie: dirà/starerà, dirai/starerai, diranno/stareranno, direbbe/starerebbe, direbbero/starerebbero, direi/starerei, diremmo/stareremmo, diremo/stareremo, direste/starereste, diresti/stareresti, direte/starerete, dirò/starerò, disti/staresti, dite/starete, dista/area, distale/areale, distali/areali, distate/areate, distrai/arerai, distai/rei, distale/relè...
Usando "distare" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: bastare * = badi; * costare = dico; * mestare = dime; * restare = dire; * tastare = dita; * testare = dite; * tostare = dito; mestare * = medi; postare * = podi; sostare * = sodi; testare * = tedi; constare * = condi; * scostare = disco; guastare * = guadi; scostare * = scodi; accostare * = accodi; arrestare * = arredi; assestare * = assedi; * rimestare = dirime; * agitare = disagi; ...
Sciarade incatenate
La parola "distare" si può ottenere (usando una volta sola la parte uguale) da: dista+are, dista+tare, dista+stare.
Intarsi e sciarade alterne
Intrecciando le lettere di "distare" (*) con un'altra parola si può ottenere: * morto = dimostratore; * serto = dissertatore; ricca * = ridistaccare; * idrato = disidratatore; * infesto = disinfestatore.
Frasi con "distare"
»» Vedi anche la pagina frasi con distare per una lista di esempi.
Esempi d'uso
  • Roma e Milano dovrebbero distare meno di mille chilometri l'una dall'altra.
  • Non distare dal progetto esecutivo, cerca altra soluzione.
  • Siamo quasi arrivati, l'abbazia non dovrebbe ancora distare molto!
Definizioni da Dizionari Storici
Dizionario dei sinonimi - Zecchini del 1860
Distare, Differire - Distare è esserci distanza, differire, esserci differenza. Tante volte le cose che più sembrano distare fra sè, ben poco, ad esaminarle attentamente, differiscono, e così viceversa: da ciò forse la sentenza che gli estremi si toccano: il riso ha vicinissime le lagrime; il piacere si confonde col dolore; il divertimento è raggiunto dalla noia. La differenza par grande, la distanza è nulla. [immagine]
Dizionario Tommaseo-Bellini del 1865-1879
Distare - V. n. ass. Essere o Star lontano o discosto. Aureo lat. Amet. 38. (C) Dunque col carro su del nostro foco, Tirato da' dragon, ce ne montiamo; Già siam vicini a lui, già distiam poco. Fir. As. 168. Allorchè egli, ugualmente distando dalle sue onde, con maggior forza ne fiere. [Camp.] D. Par. 31. Da quella region che più su tuona Occhio mortale alcun tanto non dista… E Par. 28. E quello avea la fiamma più sincera Cui men distava la favilla pura. = Filic. lett. Red. 159. (Man.) L'una (parola) dista dall'altra ben sette interi versi.

2. Fig. Dant. Purg. 33. (C) E veggio vostra via dalla divina Distar cotanto,…

3. T. Trasl. Dell'opinione, dice meno che Discordare.
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: distanzio, distanziometri, distanziometrica, distanziometriche, distanziometrici, distanziometrico, distanziometro « distare » distarono, distasse, distassero, distassi, distassimo, distaste, distasti
Parole di sette lettere: distano « distare » distate
Lista Verbi: distaccare, distanziare « distare » distendere, distillare
Vocabolario inverso (per trovare le rime): detestare, intestare, cointestare, contestare, protestare, riprotestare, attestare « distare (eratsid) » listare, smistare, depistare, ristare, contristare, rattristare, acquistare
Indice parole che: iniziano con D, con DI, iniziano con DIS, finiscono con E

Commenti sulla voce «distare» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2018 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze