Dizy - dizionario

login/registrati
contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «distare», il significato, curiosità, coniugazione del verbo, anagrammi, definizioni da cruciverba, frasi di esempio, definizioni storiche, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Distare

Verbo
Distare è un verbo della 1ª coniugazione. È un verbo difettivo, intransitivo. Non ha il participio passato. Il gerundio è distando. Il participio presente è distante. Vedi: coniugazione del verbo distare.
Utili Link
Significato su Dizionari ed Enciclopedie online
Hoepli | Sabatini Coletti | Treccani
Giochi di Parole
La parola distare è formata da sette lettere, tre vocali e quattro consonanti.
Anagrammi
Cambiando l'ordine delle lettere si possono avere queste parole: ardesti, daresti, diserta, disterà (scambio di vocali), distrae (spostamento di una lettera), estradi, radesti, ridesta.
distare si può ottenere combinando le lettere di: tir + seda; sir + [date, teda]; tris + [ade, dea]; [est, set] + [ardi, dirà, idra, ...]; [ter, tre] + aids; dir + [aste, seta, tesa]; [dite, tedi] + ras; sedi + tra.
Componendo le lettere di distare con quelle di un'altra parola si ottiene: +[dan, dna] = addentarsi; +don = addestrino; +[ere, ree] = aderireste; +rei = aderiresti; +oca = adescatori; +bei = adibireste; +poa = adoperasti; +[ero, reo] = adoreresti; +[leu, lue] = aduleresti; +psi = aspidistre; +[sai, sia] = assiderati; +osa = assiderato; +osa = assordiate; +ben = bandireste; +cin = candiresti; +zen = danzeresti; +abc = decabrista; +col = declorasti; +gin = denigrasti; +pie = depisterai; ...
Vedi anche: Anagrammi per distare
Cambi
Cambiando una lettera sola si possono ottenere le seguenti parole: destare, disfare, distale, distate, listare, ristare, vistare.
Cambiando entrambi gli estremi della parola si può avere: pistard.
Scarti
Scarti di lettere con resto non consecutivo: dita, dite, dire, dare.
Parole contenute in "distare"
are, sta, tar, star, tare, dista, stare. Contenute all'inverso: era.
Incastri
Si può ottenere da dire e sta (DIstaRE).
Inserendo al suo interno idra si ha DISidraTARE; con anzi si ha DISTanziARE; con abili si ha DISabiliTARE.
Lucchetti
Scartando le parti in comune (in coda e poi in capo), "distare" si può ottenere dalle seguenti coppie: dico/costare, dime/mestare, dio/ostare, dire/restare, dirime/rimestare, disco/scostare, disotto/sottostare, dita/tastare, dite/testare, dito/tostare, divi/vistare, disabili/abilitare, disagi/agitare, diseredi/ereditare, dista/tatare, distai/ire, distali/lire, distanasie/nasiere.
Usando "distare" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * starerà = dirà; modista * = more; sudista * = sure; * starerai = dirai; * starerei = direi; * stareremo = diremo; * starerete = direte; fluidista * = fluire; badi * = bastare; * stareranno = diranno; * starerebbe = direbbe; * stareremmo = diremmo; * starereste = direste; * stareresti = diresti; * areale = distale; * areali = distali; * areate = distate; * arerai = distrai; lidi * = listare; medi * = mestare; ...
Lucchetti Riflessi
Scartando le parti in comune (in coda e il riflesso in capo), "distare" si può ottenere dalle seguenti coppie: distacca/accattare, distavo/ovattare, disterà/areare, distrutto/otturare.
Usando "distare" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * erte = distate.
Cerniere
Scartando le parti in comune (prima in capo e poi in coda), "distare" si può ottenere dalle seguenti coppie: idi/starei, modi/staremo, radi/starerà, rodi/starerò, tedi/starete, fluidista/reflui, modista/remo.
Usando "distare" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: staremo * = modi; starerà * = radi; * modista = remo; * fluidista = reflui; remo * = modista; * modi = staremo; * radi = starerà; * rodi = starerò; * tedi = starete; reflui * = fluidista.
Lucchetti Alterni
Scartando le parti in comune (in coda oppure in capo), "distare" si può ottenere dalle seguenti coppie: dirà/starerà, dirai/starerai, diranno/stareranno, direbbe/starerebbe, direbbero/starerebbero, direi/starerei, diremmo/stareremmo, diremo/stareremo, direste/starereste, diresti/stareresti, direte/starerete, dirò/starerò, disti/staresti, dite/starete, dista/area, distale/areale, distali/areali, distate/areate, distrai/arerai, distai/rei, distale/relè...
Usando "distare" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: bastare * = badi; * costare = dico; * mestare = dime; * restare = dire; * tastare = dita; * testare = dite; * tostare = dito; mestare * = medi; postare * = podi; sostare * = sodi; testare * = tedi; constare * = condi; * scostare = disco; guastare * = guadi; scostare * = scodi; accostare * = accodi; arrestare * = arredi; assestare * = assedi; * rimestare = dirime; * agitare = disagi; ...
Sciarade incatenate
La parola "distare" si può ottenere (usando una volta sola la parte uguale) da: dista+are, dista+tare, dista+stare.
Intarsi e sciarade alterne
Intrecciando le lettere di "distare" (*) con un'altra parola si può ottenere: * morto = dimostratore; * serto = dissertatore; ricca * = ridistaccare; * idrato = disidratatore; * infesto = disinfestatore.
Definizioni da Cruciverba
Frasi con "distare"
»» Vedi anche la pagina frasi con distare per una lista di esempi.
Esempi d'uso
  • Roma e Milano dovrebbero distare meno di mille chilometri l'una dall'altra.
  • Non distare dal progetto esecutivo, cerca altra soluzione.
  • Siamo quasi arrivati, l'abbazia non dovrebbe ancora distare molto!
Definizioni da Dizionari Storici
Dizionario dei sinonimi - Zecchini del 1860
Distare, Differire - Distare è esserci distanza, differire, esserci differenza. Tante volte le cose che più sembrano distare fra sè, ben poco, ad esaminarle attentamente, differiscono, e così viceversa: da ciò forse la sentenza che gli estremi si toccano: il riso ha vicinissime le lagrime; il piacere si confonde col dolore; il divertimento è raggiunto dalla noia. La differenza par grande, la distanza è nulla. [immagine]
Dizionario Tommaseo-Bellini del 1865-1879
Distare - V. n. ass. Essere o Star lontano o discosto. Aureo lat. Amet. 38. (C) Dunque col carro su del nostro foco, Tirato da' dragon, ce ne montiamo; Già siam vicini a lui, già distiam poco. Fir. As. 168. Allorchè egli, ugualmente distando dalle sue onde, con maggior forza ne fiere. [Camp.] D. Par. 31. Da quella region che più su tuona Occhio mortale alcun tanto non dista… E Par. 28. E quello avea la fiamma più sincera Cui men distava la favilla pura. = Filic. lett. Red. 159. (Man.) L'una (parola) dista dall'altra ben sette interi versi.

2. Fig. Dant. Purg. 33. (C) E veggio vostra via dalla divina Distar cotanto,…

3. T. Trasl. Dell'opinione, dice meno che Discordare.
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: distanzio, distanziometri, distanziometrica, distanziometriche, distanziometrici, distanziometrico, distanziometro « distare » distarono, distasse, distassero, distassi, distassimo, distaste, distasti
Parole di sette lettere: distano « distare » distate
Lista Verbi: distaccare, distanziare « distare » distendere, distillare
Vocabolario inverso (per trovare le rime): detestare, intestare, cointestare, contestare, protestare, riprotestare, attestare « distare (eratsid) » listare, smistare, depistare, ristare, contristare, rattristare, acquistare
Indice parole che: iniziano con D, con DI, iniziano con DIS, finiscono con E

Commenti sulla voce «distare» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2018 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze