Dizy - dizionario

login/registrati
contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «dorata», il significato, curiosità, forma dell'aggettivo «dorato», sillabazione, frasi di esempio, definizioni da cruciverba, definizioni storiche, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Dorata

Forma di un Aggettivo
"dorata" è il femminile singolare dell'aggettivo qualificativo dorato.

Foto taggate dorata

.... tuta d'ora e piscinina, ti te dominet Milan ...

la signora contessa

Madonnina a Villabassa
Informazioni di base
La parola dorata è formata da sei lettere, tre vocali e tre consonanti.
È una parola bifronte senza capo né coda, la lettura all’inverso produce una parola di senso compiuto (taro). Divisione in sillabe: do-rà-ta. È un trisillabo piano (accento sulla penultima sillaba).
Frasi e testi di esempio
»» Vedi anche la pagina frasi con dorata per una lista di esempi.
Esempi d'uso
  • Fino ad oggi ha tenuto la figlia in una gabbia dorata.
  • Anche se regali a Carlo una poltrona dorata, non riuscirai mai ad accontentarlo.
  • Hai indossato una collana dorata che mi piace molto.
Citazioni da opere letterarie
Il Fiore delle Perle di Emilio Salgari (1901): Spiccava soprattutto in prima fila una fanciulla di lineamenti graziosi, cogli occhi grandi e dolci, i capelli neri e folti, il busto slanciato e la pelle bruna dorata. Era meglio adorna delle altre, portando, oltre ad un perizoma a colori ed a frange di cotone, collane di conchiglie e braccialetti di denti di cignale.

Profumo di Luigi Capuana (1892): Patrizio non dava ascolto alle preghiere di Eugenia, né alle esortazioni del dottore. Pallido, con gli occhi infossati, il viso istupidito dall'angoscia, e la voce molle dalle lagrime che egli comprimeva per non ispaventare l'inferma, pareva proprio un fantasma se interrogava insistentemente, se sollecitava un servizio, se dava ordini a Dorata, al Padreterno, a Zuccaro o agli altri commessi pronti ad andare dovunque occorresse.

Il resto di niente di Enzo Striano (1986): Adesso, grazie a Dio, siamo qui, a palazzo Serra. Maddalena, Giulia, le Popoli si danno da fare. L'hanno fatta portare in una camera da letto al piano di sopra: molto graziosa, bianca verde dorata, toilette rivestita di tulle. L'hanno spogliata, han fatto preparare un bel vascone caldo, Maddalena in persona l'ha aiutata a indossare la sua vestaglia da bagno. Le dà amorevolmente del tu.
Giochi di Parole
Giochi enigmistici, trasformazioni varie e curiosità. Vedi anche: Anagrammi per dorata
Definizioni da Cruciverba di cui è la soluzione
Definizioni da Cruciverba in cui è presente
Cambi
Cambiando una lettera sola si possono ottenere le seguenti parole: corata, domata, donata, dopata, dorate, dorati, dorato, dorava, dosata, dotata, durata, forata.
Cambiando entrambi gli estremi della parola si possono avere: borati, borato, corate, forate, forati, forato.
Scarti
Rimuovendo una sola lettera si può avere: orata.
Altri scarti con resto non consecutivo: dota, data.
Zeppe (e aggiunte)
Aggiungendo una sola lettera si possono ottenere le parole: adorata, odorata.
Antipodi (con o senza cambio)
Spostando la prima lettera in fondo (eventualmente cambiandola) e invertendo il tutto si possono ottenere: cataro, tataro.
Parole con "dorata"
Finiscono con "dorata": adorata, odorata, indorata, deodorata, spudorata, pomodorata.
Contengono "dorata": spudoratamente.
Parole contenute in "dorata"
ora, dora, rata, orata. Contenute all'inverso: aro, tar, taro.
Incastri
Inserendo al suo interno eteri si ha DeteriORATA.
Lucchetti
Scartando le parti in comune (in coda e poi in capo), "dorata" si può ottenere dalle seguenti coppie: dogi/girata, domi/mirata, domino/minorata, dopa/parata, dose/serata, dota/tarata, doti/tirata, dorai/aiata, dorare/areata, dorano/nota, doravi/vita, doravo/vota.
Usando "dorata" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: aedo * = aerata; cedo * = cerata; * tare = dorare; sedo * = serata; vado * = varata; bardo * = barrata; * tante = dorante; * tanti = doranti; * tarsi = dorarsi; * tasse = dorasse; * tassi = dorassi; * tasti = dorasti; giudò * = giurata; nardo * = narrata; accodo * = accorata; * aura = doratura; * aure = dorature; incedo * = incerata; ispido * = ispirata; rigido * = rigirata; ...
Lucchetti Riflessi
Scartando le parti in comune (in coda e il riflesso in capo), "dorata" si può ottenere dalle seguenti coppie: dodi/idrata, dorerà/areata, dorma/amata, dorrà/arata, dorrò/orata, dorso/osata, dorano/onta, dorare/erta.
Usando "dorata" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * atre = dorare; * attore = doratore; * attori = doratori; * attrice = doratrice; * attrici = doratrici.
Cerniere
Scartando le parti in comune (prima in capo e poi in coda), "dorata" si può ottenere dalle seguenti coppie: odora/tao.
Lucchetti Alterni
Usando "dorata" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: aerata * = aedo; cerata * = cedo; * girata = dogi; * mirata = domi; * parata = dopa; * serata = dose; * tarata = dota; * tirata = doti; serata * = sedo; varata * = vado; barrata * = bardo; giurata * = giudò; narrata * = nardo; * nota = dorano; * areata = dorare; * vita = doravi; * vota = doravo; incerata * = incedo; ispirata * = ispido; rigirata * = rigido; ...
Sciarade incatenate
La parola "dorata" si può ottenere (usando una volta sola la parte uguale) da: dora+rata, dora+orata.
Intarsi e sciarade alterne
Intrecciando le lettere di "dorata" (*) con un'altra parola si può ottenere: ape * = adoperata.
Definizioni da Dizionari Storici
Dizionario delle invenzioni, origini e scoperte del 1850
Cintura dorata - In Francia sotto Luigi IV. era considerevole il numero delle prostitute a Parigi e nelle grandi città del regno. Si credè aver trovato il modo di diminuirne la quantità e la pubblicità mediante una moda in allora esistente: le donne portavano cinture dorate; con un editto ne fu proibito l'uso alle donne oneste. [immagine]
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: dorarsi, dorasse, dorassero, dorassi, dorassimo, doraste, dorasti « dorata » dorate, dorati, dorato, doratore, doratori, doratrice, doratrici
Parole di sei lettere: doppio, dorano, dorare « dorata » dorate, dorati, dorato
Vocabolario inverso (per trovare le rime): accorata, decorata, pluridecorata, superdecorata, edulcorata, ancorata, disancorata « dorata (atarod) » adorata, indorata, odorata, deodorata, pomodorata, spudorata, forata
Indice parole che: iniziano con D, con DO, parole che iniziano con DOR, finiscono con A

Commenti sulla voce «dorata» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2022 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze