Dizy - dizionario

login/registrati
contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «finzione», il significato, curiosità, sillabazione, anagrammi, definizioni da cruciverba, frasi di esempio, definizioni storiche, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Finzione

Utili Link
Significato su Dizionari ed Enciclopedie online
Hoepli | Sabatini Coletti | Treccani | Wikipedia
Giochi di Parole
La parola finzione è formata da otto lettere, quattro vocali e quattro consonanti.
Divisione in sillabe: fin-zió-ne. È un trisillabo piano (accento sulla penultima sillaba).
Anagrammi
finzione si può ottenere combinando le lettere di: ozi + ninfe; zioni + fen; fon + zinie.
Componendo le lettere di finzione con quelle di un'altra parola si ottiene: +oca = confezionai; +idi = definizioni; +sud = disfunzione; +cra = frazioncine; +[tar, tra] = frizionante; +[tau, tua] = funzioniate; +può = ipofunzione; +[afta, fata] = affezionanti; +[arti, atri, irta, ...] = antifrizione; +[arca, cara] = cofinanziare; +[arca, cara] = cofinanzierà; +[acro, arco, caro, ...] = cofinanzierò; +taco = confezionati; +[cavo, cova] = confezionavi; +cono = confezionino; +sedi = disinfezione; +casa = fascinazione; +[cado, coda, daco] = fecondazioni; ...
Vedi anche: Anagrammi per finzione
Cambi
Cambiando una lettera sola si possono ottenere le seguenti parole: finzioni, funzione.
Scarti
Scarti di lettere con resto non consecutivo: fini, fino, fine, inie, none, zone.
Parole contenute in "finzione"
fin, zio, ione, zione. Contenute all'inverso: noi.
Lucchetti
Scartando le parti in comune (in coda e poi in capo), "finzione" si può ottenere dalle seguenti coppie: fina/azione, finestra/estrazione, finora/orazione, finse/sezione.
Lucchetti Riflessi
Scartando le parti in comune (in coda e il riflesso in capo), "finzione" si può ottenere dalle seguenti coppie: finale/elazione.
Lucchetti Alterni
Usando "finzione" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * sezione = finse; * orazione = finora; * estrazione = finestra.
Sciarade e composizione
"finzione" è formata da: fin+zione.
Intarsi e sciarade alterne
"finzione" si può ottenere intrecciando le lettere delle seguenti coppie di parole: fini/zone.
Intrecciando le lettere di "finzione" (*) con un'altra parola si può ottenere: afa * = affinazione; dei * = definizione.
Definizioni da Cruciverba
Frasi con "finzione"
»» Vedi anche la pagina frasi con finzione per una lista di esempi.
Esempi d'uso
  • Il cinema è sempre finzione, ma tante volte rispecchia la realtà.
  • La finzione esagerata in alcuni film di fantascienza rendono il film stesso ridicolo.
Proverbi
  • La finzione poco vale per chi è del mestiere.
Definizioni da Dizionari Storici
Vocabolario dei sinonimi della lingua italiana del 1884
Doppiezza, Duplicità, Finzione - Doppiezza ha senso tutto morale: è il parlare e l'operare in modo contrario all'intenzione propria, o che si celi per aggirare altrui. - Duplicità ha senso anche corporeo, ed è voce, più che altro, del linguaggio scelto. - La Finzione è piu grave della Doppiezza; ma non è, come essa, abituale; o almeno non è abituale sempre: essa sta nel fare o nel dire cosa al tutto contraria al proposito, per celare la rea intenzione e venire a fini generalmente storti. [immagine]
Dizionario Tommaseo-Bellini del 1865-1879
Finzione - e † FIZIONE. [T.] S. f. Azione e Atto ed Effetto del fingere, e Le cose stesse che fingonsi. Aureo lat.

Di cose ester. Maestruzz. 2. 7. 2. (C) Che sarà delle donne che si colorano e fanno altre lisciature?… Queste fizioni non possono essere senza peccato. T. Ar. Fur. 4. 19. Non finzion' d'incanto, come il resto, Ma vero e natural si vedea questo.

2. Di cose intell. Invenzione più o men sim. al vero. But. Inf. 1. (C) Bench'e' ci frammetta le fizioni poetiche. E Par. 9. (Man.) T. Latt. Credere alle finzioni de' poeti. Domin. Gov. fam. p. 134. Fizioni d'Esopo.

T. Quintil. L'ironia è una specie di finzione.

3. Senso mor. T. Pieno di finzione (in questo senso segnatam. sing.). Vesp. Bist. Alieno da ogni simulazione e finzione. – Parlare senza…= Maestruzz. 1. 34. (C)

4. Non solam. l'abito o l'intenzione diconsi così, ma le parole e gli atti. Fr. Giord. Pred. 1. (C) Hanno la bocca piena d'ingannevoli finzioni. T. Non credo alle sue finzioni.

T. Paol. Finzione legale, quando la legge suppone, o concede suppongasi, che pers. o cosa sia riguardata in altra condizione da quella in che è di presente. Come, per la legge Cornelia, chi moriva prigione de' nemici, il costui testamento valeva come s'e' fosse morto in sua casa. Per una finzione di diritto, in certi casi, l'infante nel ventre materno, riguardasi come nato. Dicesi anche Finzione di legge, Finzione giuridica. – Abbiamo poi Le finzioni di Statuto, da Statuto, le quali, come le giuridiche, se la consuetudine le ha sancite, si fondano nell'opinione sincera, e inchiudono un'ideale verità. Ma le prese a prestito da altra gente, diventano scherno provocatore, commedia che risica di finire in tragedia.

5. Modi com. a parecchi de' sensi not. T. Finzione è espressione di non veri concetti o affetti, o invenzione o supposizione ideale che accenna al reale per dichiararlo o per comprovarlo: può dunque La finzione essere imaginaria, allegorica, ipotetica, giuridica, menzognera. = Petr. cap. 7. (C) Per finzïon non cresce il ver, nè scema. Bern. Orl. 2. 20. 2. T. Tutto quel che vedete è una finzione, è mera finzione. – È tutto finzione. Questi modi possono avere e buon senso e reo; ma quando di pers. dicesi È tutto finzione, gli è biasimo grave sempre.
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: fintanto, fintare, finte, finti, finto, fintone, fintoni « finzione » finzioni, fioca, fiocamente, fiocca, fioccai, fioccammo, fioccando
Parole di otto lettere: fintanto « finzione » finzioni
Vocabolario inverso (per trovare le rime): invenzione, convenzione, riconvenzione, circonvenzione, contravvenzione, sovvenzione, recinzione « finzione (enoiznif) » estinzione, distinzione, convinzione, unzione, funzione, multifunzione, ipofunzione
Indice parole che: iniziano con F, con FI, parole che iniziano con FIN, finiscono con E

Commenti sulla voce «finzione» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2020 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze