Dizy - dizionario

login/registrati
contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «giri», il significato, curiosità, forma del verbo «girare», sillabazione, frasi di esempio, definizioni da cruciverba, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Giri

Forma verbale
Giri è una forma del verbo girare (seconda persona singolare dell'indicativo presente; prima, seconda e terza persona singolare del congiuntivo presente; terza persona singolare dell'imperativo presente). Vedi anche: Coniugazione di girare.
Liste a cui appartiene
Parole Monovocaliche [Gip « * » Girini]

Foto taggate giri

Vinile

Foto 1502826003
 
Informazioni di base
La parola giri è formata da quattro lettere, due vocali (tutte uguali, è monovocalica) e due consonanti. Divisione in sillabe: gì-ri. È un bisillabo piano (accento sulla penultima sillaba).
Frasi e testi di esempio
»» Vedi anche le pagine frasi con giri e canzoni con giri per una lista di esempi.
Esempi d'uso
  • Ogni volta che mi rispondi, continui a fare inutili giri di parole!
  • Inutile che ci giri intorno, va da lei e parlagliene.
  • Ovunque ti giri oggi vedi solo tifosi verdi-gialli.
Citazioni da opere letterarie
La bella morte di Federico De Roberto (1917): — La barra a dritta!... A dritta!... Tutta a dritta!... La «Siracusa» girò una volta, due volte, tre volte intorno al punto dove si era arrestata. Poi nessuno contò più i giri. A un tratto gli ufficiali che attorniavano il capo videro che le sue mani lasciavano la battagliola, che le sue braccia ricadevano lungo il corpo, che tutta la persona vacillava.

Il romanzo della fanciulla di Matilde Serao (1921): Gaetanino Ceraso, portando la candela dietro a Margherita Falco e al suo fidanzato che la sorte aveva riuniti, fece ogni sorta di lezii, di smorfiette per esprimere il suo rammarico; la sala crepava dal ridere; i giri di waltzer si moltiplicavano, Ciccillo de Marco suonava come un dannato, tutto felice di aver ballato la quadriglia, con la più bella ragazza della festa.

I Robinson Italiani di Emilio Salgari (1897): Verso le dieci del mattino, dopo aver percorso almeno sei chilometri, distanza ragguardevole se si pensa ai lunghi giri che erano costretti a fare per trovare dei passaggi ed ai numerosi ostacoli, si trovarono dinanzi ad una foresta di alberi forniti di foglie gigantesche, d'aspetto maestoso. Nello scorgerli, il signor Albani non potè frenare un grido di contentezza.
Espressioni e Modi di Dire
  • Essere su di giri
Giochi di Parole
Giochi enigmistici, trasformazioni varie e curiosità. Vedi anche: Anagrammi per giri
Definizioni da Cruciverba di cui è la soluzione
Definizioni da Cruciverba in cui è presente
»» Vedi tutte le definizioni
Cambi
Cambiando una lettera sola si possono ottenere le seguenti parole: gioì, gira, giro, miri, piri, tiri, viri.
Cambiando entrambi gli estremi della parola si possono avere: biro, ciro, cirò, dire, dirà, dirò, eira, lira, lire, mira, mire, miro, mirò, pira, piro, sire, tira, tiro, tirò, vira, viro, virò.
Zeppe (e aggiunte)
Aggiungendo una sola lettera si possono ottenere le parole: ghiri, girai, giuri.
Antipodi (con o senza cambio)
Antipodi inversi: se si sposta l'ultima lettera all'inizio (con eventuale cambio) e si inverte il tutto si possono ottenere: riga, rigo.
Testacoda
Togliendo la lettera iniziale e aggiungendone una alla fine si può ottenere: iris.
Parole con "giri"
Iniziano con "giri": girini, girino, giriamo, giriate, girifalco, girifalchi.
Finiscono con "giri": aggiri, rigiri, raggiri, aerogiri, autogiri, capogiri, levogiri, bancogiri, contagiri, idrargiri, postagiri, destrogiri, sinistrogiri.
Contengono "giri": aggirino, argirite, argiriti, rigirino, aggiriamo, aggiriate, anagiride, anagiridi, argirismi, argirismo, raggirino, rigiriamo, rigiriate, spagirica, stagirita, stagirite, stagiriti, idrargirio, panegirica, panegirici, panegirico, raggiriamo, raggiriate, spagiriche, cerargirite, cerargiriti, panegiriche, panegirista, panegiriste, panegiristi, ...
»» Vedi parole che contengono giri per la lista completa
Incastri
Inserito nella parola arte dà ARgiriTE; in arti dà ARgiriTI; in agamo dà AGgiriAMO; in agate dà AGgiriATE; in ragno dà RAGgiriNO; in riamo dà RIgiriAMO; in stata dà STAgiriTA; in state dà STAgiriTE; in stati dà STAgiriTI.
Inserendo al suo interno che si ha GIcheRI; con era si ha GIReraI; con ere si ha GIRereI; con allo si ha GIalloRI; con rata si ha GIrataRI; con ella si ha GIRellaI; con ellera si ha GIRelleraI; con ellere si ha GIRellereI.
Lucchetti
Scartando le parti in comune (in coda e poi in capo), "giri" si può ottenere dalle seguenti coppie: già/ari, giace/aceri, giaco/acori, giade/aderì, giallo/allori, giava/avari, giave/averi, gino/nori, giova/ovari, gita/tari, gite/teri, giù/uri, giunga/ungari, giunto/untori, giusto/ustori.
Usando "giri" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: aggi * = agri; dogi * = dori; ergi * = erri; * riga = giga; * rita = gita; magi * = mari; mogi * = mori; pigi * = piri; vagì * = vari; * riace = giace; * righe = gighe; paggi * = pagri; porgi * = porri; * ripeti = gipeti; * ripeto = gipeto; * iati = girati; * iato = girato; * ione = girone; * ioni = gironi; * riunga = giunga; ...
Lucchetti Riflessi
Scartando le parti in comune (in coda e il riflesso in capo), "giri" si può ottenere dalle seguenti coppie: gianni/innari, giare/erari, giga/agri, gioca/acori, giocosi/isocori, giova/avori, gita/atri, giulia/ailuri.
Usando "giri" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * irta = gita; * irte = gite.
Cerniere
Scartando le parti in comune (prima in capo e poi in coda), "giri" si può ottenere dalle seguenti coppie: agi/ria, contagi/riconta, dogi/rido, magi/rima, mogi/rimo, parigi/ripari, presagi/ripresa, servigi/riservi, vagì/riva.
Usando "giri" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: rido * = dogi; rima * = magi; rimo * = mogi; * dogi = rido; * magi = rima; * mogi = rimo; * vagì = riva; riva * = vagì; ripari * = parigi; * parigi = ripari; riconta * = contagi; ripresa * = presagi; * contagi = riconta; * presagi = ripresa; * servigi = riservi; riservi * = servigi.
Lucchetti Alterni
Usando "giri" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: agri * = aggi; dori * = dogi; erri * = ergi; * nori = gino; * tari = gita; * teri = gite; mari * = magi; mori * = mogi; vari * = vagì; * aceri = giace; * acori = giaco; * aderì = giade; * avari = giava; * averi = giave; * ovari = giova; pagri * = paggi; porri * = porgi; * allori = giallo; * atei = girate; * eroi = girerò; ...
Intarsi e sciarade alterne
Intrecciando le lettere di "giri" (*) con un'altra parola si può ottenere: * on = giorni; agà * = aggirai; * ram = girarmi; * ras = girarsi; * rea = girerai; * ree = girerei; * uno = giurino; ria * = rigirai; atea * = agiterai; atee * = agiterei; cala * = cagliari; fuga * = fuggirai; * nepa = gineprai; * osta = giostrai; * urea = giurerai; * uree = giurerei; * rada = gradirai; * rade = gradirei; * rema = gremirai; mago * = maggiori; ...
Rotazioni
Slittando le lettere in egual modo si ha: cene.
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: girettini, girettino, giretto, girevole, girevoli, girfalchi, girfalco « giri » giriamo, giriate, girifalchi, girifalco, girini, girino, giro
Parole di quattro lettere: gino, gioì, gira « giri » giro, girò, gita
Vocabolario inverso (per trovare le rime): immigri, trasmigri, denigri, pigri, tigri, melafiri, zaffiri « giri (irig) » contagiri, postagiri, aggiri, raggiri, rigiri, bancogiri, capogiri
Indice parole che: iniziano con G, con GI, parole che iniziano con GIR, finiscono con I

Commenti sulla voce «giri» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2022 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze