Dizy - dizionario

login/registrati
contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «irti», il significato, curiosità, forma dell'aggettivo «irto», frasi di esempio, definizioni da cruciverba, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Irti

Forma di un Aggettivo
"irti" è il maschile plurale dell'aggettivo qualificativo irto.
Liste a cui appartiene
Parole Monovocaliche [Irriti « * » Ischi]
Informazioni di base
La parola irti è formata da quattro lettere, due vocali (tutte uguali, è monovocalica) e due consonanti.
Frasi e testi di esempio
»» Vedi anche la pagina frasi con irti per una lista di esempi.
Esempi d'uso
  • Abbiamo raccolto le more in cespugli irti di spine.
  • Dicono che i pendii sono irti, ma noi ci andremo lo stesso.
  • Notando i peli delle braccia irti, capii che si era spaventato a morte.
Citazioni da opere letterarie
Il tabernacolo di Luigi Pirandello (1903): – Sì, su lo stradone, di fronte al cancello – (altro sorso, l'ultimo; posò la tazza, e – senza asciugarsi le labbra – si levò in piedi. Una goccia di caffè gli scese da un angolo della bocca di tra gl'irti peli della barba non rifatta da parecchi giorni). – Un tabernacolo, dunque, non tanto piccolo, perché ci ha da entrare una statua, grande al vero, di Cristo alla colonna. Alle pareti laterali ci voglio allogare due bei quadri, grandi: di qua, un Calvario; di là, una Deposizione. Insomma, come un camerotto agiato, su uno zoccolo alto un metro, col cancelletto di ferro davanti, e la croce su, s'intende. Hai capito?

I drammi della schiavitù di Emilio Salgari (1896): L'equipaggio intero, con Kardec alla testa, si precipitò verso quella parte. Vasco, pallido, coi capelli irti, stava aggrappato alla scotta del contro-floc, additando la prua che mostrava una larga fenditura alla congiunzione del fasciame collo sperone, un po' sopra la linea di galleggiamento.

I promessi sposi di Alessandro Manzoni (1840): Si chinavano sommessamente al signore; ma certi visi abbronzati! certi baffi irti! certi occhiacci, che a don Abbondio pareva che volessero dire: fargli la festa a quel prete? A segno che, in un punto di somma costernazione, gli venne detto tra sé: — gli avessi maritati! non mi poteva accader di peggio. — Intanto s'andava avanti per un sentiero sassoso, lungo il torrente: al di là quel prospetto di balze aspre, scure, disabitate; al di qua quella popolazione da far parer desiderabile ogni deserto: Dante non istava peggio nel mezzo di Malebolge.
Giochi di Parole
Giochi enigmistici, trasformazioni varie e curiosità. Vedi anche: Anagrammi per irti
Definizioni da Cruciverba di cui è la soluzione
Definizioni da Cruciverba in cui è presente
Cambi
Cambiando una lettera sola si possono ottenere le seguenti parole: arti, erti, iati, irta, irte, irto, itti, orti, urti.
Cambiando entrambi gli estremi della parola si possono avere: arte, arto, artù, erta, erte, erto, orto, urta, urto, urtò.
Zeppe (e aggiunte)
Aggiungendo una sola lettera si possono ottenere le parole: dirti, irati, iriti, mirti.
Antipodi (con o senza cambio)
Antipodi inversi: se si sposta l'ultima lettera all'inizio (con eventuale cambio) e si inverte il tutto si possono ottenere: tria, trie, trii, trim, trio, tris.
Parole con "irti"
Finiscono con "irti": dirti, mirti, flirti, udirti, unirti, aprirti, capirti, cucirti, ferirti, finirti, munirti, pulirti, punirti, rapirti, subirti, venirti, abolirti, colpirti, coprirti, erudirti, esibirti, fornirti, guarirti, mentirti, nutrirti, offrirti, pentirti, riunirti, scucirti, seguirti, ...
Contengono "irti": sirtica, sirtici, sirtico, flirtino, mirtilli, mirtillo, sirtiche, flirtiamo, flirtiate.
»» Vedi parole che contengono irti per la lista completa
Incastri
Inserito nella parola sci dà SirtiCI.
Inserendo al suo interno reti si ha IRretiTI; con riga si ha IRrigaTI; con rita si ha IRritaTI; con sola si ha IsolaRTI; con radia si ha IRradiaTI; con spira si ha IspiraRTI; con numidi si ha InumidiRTI; con requie si ha IRrequieTI; con revoca si ha IRrevocaTI; con rigidi si ha IRrigidiTI; con ruvidi si ha IRruvidiTI; con scrive si ha IscriveRTI; con rancidi si ha IRrancidiTI; con robusti si ha IRrobustiTI; con scheletri si ha IscheletriRTI.
Lucchetti
Scartando le parti in comune (in coda e poi in capo), "irti" si può ottenere dalle seguenti coppie: irco/coti, iridea/ideati, iridio/idioti, irosa/osati, irpini/piniti, irradia/radiati, irrida/ridati, irriga/rigati, irrompi/rompiti.
Usando "irti" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: noir * = noti; coi * = corti; dai * = darti; fai * = farti; fui * = furti; * tiene = irene; poi * = porti; sai * = sarti; sei * = serti; venir * = venti; visir * = visti; amai * = amarti; beai * = bearti; * tipina = irpina; * tipine = irpine; * tipini = irpini; * tipino = irpino; spai * = sparti; spai * = spartì; udii * = udirti; ...
Lucchetti Riflessi
Scartando le parti in comune (in coda e il riflesso in capo), "irti" si può ottenere dalle seguenti coppie: iran/nati, irida/aditi, iride/editi, iris/siti.
Usando "irti" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: arri * = arti; ceri * = ceti; cori * = coti; dori * = doti; erri * = erti; fari * = fati; ferì * = feti; lari * = lati; lori * = loti; miri * = miti; mori * = moti; muri * = muti; nori * = noti; pari * = patì; peri * = peti; pori * = poti; rari * = rati; veri * = veti; viri * = viti; aceri * = aceti; ...
Cerniere
Scartando le parti in comune (prima in capo e poi in coda), "irti" si può ottenere dalle seguenti coppie: noir/tino.
Usando "irti" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: tino * = noir; * noir = tino.
Lucchetti Alterni
Scartando le parti in comune (in coda oppure in capo), "irti" si può ottenere dalle seguenti coppie: ire/tiè, irene/tiene, irpina/tipina, irpine/tipine, irpini/tipini, irpino/tipino, irraggi/tiraggi, irraggio/tiraggio, irriterà/tiritera.
Usando "irti" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * coti = irco; noti * = noir; * osati = irosa; venti * = venir; visti * = visir; * ideati = iridea; * idioti = iridio; * piniti = irpini; * ridati = irrida; * rigati = irriga; * radiati = irradia; * rompiti = irrompi.
Intarsi e sciarade alterne
Intrecciando le lettere di "irti" (*) con un'altra parola si può ottenere: * da = idrati; * pi = ipriti; ma * = mirati; va * = virati; ada * = adirati; dot * = dirotti; epo * = epiroti; eva * = evirati; gas * = girasti; * dan = idranti; * ria = irritai; * tea = iterati; mas * = mirasti; per * = piretri; spa * = spirati; sta * = stirati; tan * = tiranti; tra * = tirarti; tao * = tiratoi; azza * = aizzarti; ...
Quiz - indovina la soluzione
Definizioni da Cruciverba: Aculeate o irte di difficoltà, Irto di peli, villoso, L'Attilio che finì in una botte irta di chiodi, Cani dal pelo irsuto, Irsute, pungenti alla carezza.
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: irsute, irsuti, irsutismi, irsutismo, irsuto, irta, irte « irti » irto, irudinei, irudineo, isabella, isallobara, isallobare, isalloterma
Parole di quattro lettere: iris, irta, irte « irti » irto, isba, isbe
Vocabolario inverso (per trovare le rime): avvertì, avverti, preavvertì, preavverti, riavverti, sovvertì, sovverti « irti (itri) » disinibirti, proibirti, esibirti, insuperbirti, sorbirti, subirti, sgualcirti
Indice parole che: iniziano con I, con IR, parole che iniziano con IRT, finiscono con I

Commenti sulla voce «irti» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2022 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze