Dizy - dizionario

login/registrati
contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «pepe», il significato, curiosità, associazioni, sillabazione, anagrammi, definizioni da cruciverba, frasi di esempio, definizioni storiche, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Pepe

Parole Collegate
Associate (la prima parola che viene a mente, su 100 persone)
sale (64%), nero (8%), spezia (8%), cacio (3%), cibo (2%), rosso (2%), rosa (2%)
Utili Link
Significato su Dizionari ed Enciclopedie online
Hoepli | Treccani | Wikipedia
Liste a cui appartiene
Stesse lettere ripetute [Papà « * » Pipì]
Parole Monoconsonantiche [Pepai « * » Pepi]
Parole Monovocaliche [Penserete « * » Peperebbe]
Giochi di Parole
La parola pepe è formata da quattro lettere, due vocali (tutte uguali, è monovocalica) e due consonanti (tutte uguali, è monoconsonantica).
Divisione in sillabe: pé-pe. È un bisillabo piano (accento sulla penultima sillaba).
Anagrammi
Componendo le lettere di pepe con quelle di un'altra parola si ottiene: +[dan, dna] = appende; +ras = apprese; +chi = cheppie; +tan = pepante; +sta = pepaste; +tai = pepiate; +sir = presepi; +[arso, orsa, raso, ...] = appesero; +[arti, atri, irta, ...] = appetire; +[nato, nota, onta] = apponete; +rand = apprende; +[ciro, cori, irco, ...] = coppiere; +[irto, orti, otri, ...] = epitrope; +usai = eupepsia; +[armi, mari, mira, ...] = impepare; +iran = iperpnea; +[neri, reni] = iperpnee; +[armi, mari, mira, ...] = mapperei; +[iman, mani, mina] = menippea; +mine = menippee; +mini = menippei; +[mino, nomi] = menippeo; ...
Vedi anche: Anagrammi per pepe
Cambi
Cambiando una lettera sola si possono ottenere le seguenti parole: nepe, pece, pene, pepa, pepi, pepo, pere, pipe, pope, pupe.
Cambiando entrambi gli estremi della parola si possono avere: nepa, reps.
Parole con "pepe"
Iniziano con "pepe": peperà, peperò, peperai, peperei, peperemo, peperete, peperina, peperine, peperini, peperino, peperita, peperite, peperone, peperoni, peperanno, peperebbe, peperemmo, pepereste, peperesti, peperomia, peperomie, peperonata, peperonate, peperebbero, peperoncini, peperoncino.
Finiscono con "pepe": macinapepe, spargipepe.
»» Vedi parole che contengono pepe per la lista completa
Incastri
Inserendo al suo interno ton si ha PEPtonE.
Lucchetti
Scartando le parti in comune (in coda e poi in capo), "pepe" si può ottenere dalle seguenti coppie: pene/nepe, pera/rape, peri/ripe, perù/rupe, pesco/scope, pesti/stipe, peti/tipe.
Usando "pepe" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * etica = peptica; * etici = peptici; * etico = peptico; * etiche = peptiche.
Lucchetti Riflessi
Scartando le parti in comune (in coda e il riflesso in capo), "pepe" si può ottenere dalle seguenti coppie: pela/alpe, pelo/olpe, pera/arpe.
Cerniere
Scartando le parti in comune (prima in capo e poi in coda), "pepe" si può ottenere dalle seguenti coppie: nepe/pene, rape/pera, ripe/peri, rupe/perù, scope/pesco, stipe/pesti, tipe/peti.
Usando "pepe" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: pene * = nepe; * nepe = pene; * rape = pera; * ripe = peri; * rupe = perù; * tipe = peti; pepi * = pipe; pepo * = pope; pera * = rape; peri * = ripe; perù * = rupe; pesa * = sape; peti * = tipe; * scope = pesco; * stipe = pesti; pesco * = scope; pesti * = stipe.
Lucchetti Alterni
Usando "pepe" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * rape = pera; * ripe = peri; * rupe = perù; * tipe = peti; pepi * = pipe; * aie = pepai; * stipe = pesti; * aree = pepare; * atee = pepate; * eroe = peperò.
Intarsi e sciarade alterne
Intrecciando le lettere di "pepe" (*) con un'altra parola si può ottenere: * ira = pepiera; * ire = pepiere; * urrà = puerpera; dissi * = dispepsie.
Definizioni da Cruciverba
Frasi con "pepe"
»» Vedi anche la pagina frasi con pepe per una lista di esempi.
Esempi d'uso
  • Non tutti possono aggiungere il pepe sulla pietanza.
  • I giardinieri apprezzano la pianta del pepe che è molto ornamentale.
Citazioni
  • Nel 1838, nel Dizionario universale della lingua italiana curato da Carlo Antonio Vanzon è riportato: "Essere uno sputa pepe, vale Essere un saccente, un saputello, uno che parla in punta di forchetta".
  • Il 13 ottobre 2013, il Resto del Carlino di Ravenna, in un articolo sul Pd, scrive: "Finalmente un po’ di pepe, in questo Pd ingrigito dagli anni e dal potere".
Scioglilingua
  • Pisa pesa e pesta il pepe al papa / il papa pesa e pesta il pepe a Pisa.
Canzoni
  • Zucchero e pepe (Cantata da: Bruno Rosettani e Trio Aurora; Anno 1955)
Definizioni da Cruciverba con soluzione
Definizioni da Dizionari Storici
Dizionario delle invenzioni, origini e scoperte del 1850
Pepe - Fra tutte le spezie, il pepe è quella che in ogni tempo fu diffusa nel commercio, perchè è pur quella che in tutti i tempi maggiormente si adoprò pella cucina. V'ebbe anche un'epoca in cui tutte le spezierie in generale aveano nome di pepe, ed allora i droghieri (epiciers) in Francia si conoscevano tutti sotto la denominazione di poivriers. Quel gran consumo aumentava il suo prezzo. Innanzi ai viaggi dei Portoghesi nelle Indie, una libbra di pepe valeva almeno due marchi d'argento; e quindi derivarono i proverbi caro come il pepe, in questa cosa v'è il pepe ec; [immagine]
Dizionario Tommaseo-Bellini del 1865-1879
Pepe - S. m. T. bot. Frutto che viene in commercio dall'Indie ove si ricava dalla pianta Piper nigrum, o dall'altra Pipercubeba, Linn., e si adopera tanto ad uso medico, come per aromatizzare le vivande. Piper, aur. lat. [Cont.] Auda, Prat. spez. 38. Il pepe è frutto d'una pianta indiana, ed è di quattro sorti, cioè negro, bianco, longo, ed etiopico. Tratt. Masc. II. 8. Tolli… di canfora e di pepe bianco e di pepe longo dramme due. Stat. Gab. Siena. Pepe sodo della soma lire dieci. = Tes. Br. 3. 2. (C) Al cominciamento d'India si è il monte Caucaso, che montando in sulla cima, può uomo vedere grande parte del mondo, e dall'una parte verso 'l sole levante nasce il pepe. Dant. Inf. 25. Un serpentello acceso, Livido, e nero come gran di pepe. Amm. ant. 5. 1. 4. Lo poleggio appo quelli d'India è più caro, che 'l pepe. Arrigh. 60. Il pepe è più nobile del puleggio, e più vile appresso gl'Indi. Ricett. Fior. 1. 54. Il pepe… è frutto d'un arbuscello, che nasce in India, il quale produce in prima certi baccelletti, i quali noi chiamiamo pepe lungo,… E 55. Quelli che navigano all'Indie, e hanno veduta la pianta del pepe, dicono, che ella è pianta simile all'ellera così di gambo, come di foglia, e va salendo sopra gli arbori. T. Red. Esp. nat. 96. Nella nuova Spagna noverano questo pepe di Ciapa fra gl'ingredienti del cioccolatte. [G.M.] Un chicco di pepe. Pepe in chicche; Pepe macinato.

T. Prov. Tosc. 248. Chi da del pepe, ne mette anche sul cavolo. (Quel ch'uno sa, o di che abbonda, suol farne mostra e spreco.)

2. T. Senz'art. per ell., parlando di cibi conditi. Sedano con pepe e sale.

3. [Cont.] La pianta. Cr. P. Agr. II. 181. Il pepe è arbore piccolo, e nasce e ottimamente fruttifica sotto il segno del cancro, e nel primo clima ov'è molta adustion di sole. Brig. St. sempl. Indie Dall'Orto, 98. Ha il frutto attaccato a racemo a racemo come l'uva, ma i racemi del pepe sono più piccioli; e così ancora i granelli; i quali son sempre verdi fin che si secchino e siano perfettamente maturi, il che suole essere circa la metà di gennaio.

4. [L.B.] Fam. Gli è tutto pepe e sale, Uomo mordacemente faceto. Tutta pepe e sale, Donna vivace, ma troppo arguta nelle parole.

† Esser di pepe, fig. e in modo basso, vale Essere scaltro, lesto, malizioso. (C) [Val.] Fag. Comm. 5. 164. Poh egli è astuto; vuol esser di pepe!

† Burla di pepe. Scherzo grande, saporito, scottante. Magal. 3. 240. (Gh.) Ho quivi ordinata, In vece della cena, Ad Anselmo e Fernando Una burla di pepe.

5. [Val.] † Far di pepe una cosa; lo stesso che Farla grossa, madornale. Fag. Comm. 2. 300. Perchè voi l'avete fatta di pepe! Subito dar'all'arme!

[G.M.] E altrove lo stesso Fag. La mia sorella t'ha rilevata un pepe. E vive in questo senso: È una ragazza tutta pepe; È un pepino; ha molta vivacità e franchezza.

6. Far pepe, vale Accozzare insieme tutti e cinque i polpastrelli, cioè la sommità delle dita, il che quando è verno e gran freddo molti per aver le dita aggranchite non possono fare, onde Non faresti pepe di luglio, si dice ad uomo da nulla. [L.B.] Dallo stringere che si fa le punte delle dita per prendere il pepe. = Flos, 299. Varch. Ercol. 90. (C) Dare il pepe… è un modo per uccellare, e sbeffare alcuno, e si faceva… in questo modo: chi voleva uccellare alcuno, se gli arrecava di dietro…, e accozzati insieme tutti e cinque i polpastrelli… (il che si chiama fiorentinamente far pepe, onde nacque il proverbio: tu non farai pepe di luglio) faceva della mano come un becco di gru, ovvero di cicogna, poi li dimenava il gomito con quel becco sopra, il capo… Pataff. 8. E di luglio fo pepe a stranïanza.

[G.M.] Ora in questo senso il com. è Far pepino. Ho le dita delle mani così aggranchiate dal freddo, che non posso far pepino.

† Come di pepe. Modo avverb. che vale per l'appunto. Fir. nov. 7. 261. (C) E quel ch'e' si prometteva a quei crocifissi, egli gnene osservava come di pepe. Malm. 7. 61. Perchè gli aspetta, e il vecchio, ch'alla siepe Vien primo, chiappa su come dir pepe.
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: pepato, pepava, pepavamo, pepavano, pepavate, pepavi, pepavo « pepe » peperà, peperai, peperanno, peperebbe, peperebbero, peperei, peperemmo
Parole di quattro lettere: pepa « pepe » pepi
Vocabolario inverso (per trovare le rime): rape, sape, videotape, siepe, tagliasiepe, forasiepe, nepe « pepe (epep) » macinapepe, spargipepe, crepe, presepe, partecipe, compartecipe, principe
Indice parole che: iniziano con P, con PE, iniziano con PEP, finiscono con E

Commenti sulla voce «pepe» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2018 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze