Dizy - dizionario

login/registrati
contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «pesco», il significato, curiosità, forma del verbo «pescare» sillabazione, anagrammi, definizioni da cruciverba, frasi di esempio, definizioni storiche, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Pesco

Forma verbale
Pesco è una forma del verbo pescare (prima persona singolare dell'indicativo presente). Vedi anche: Coniugazione di pescare.
Utili Link
Significato su Dizionari ed Enciclopedie online
Hoepli | Sabatini Coletti | Wikipedia

Foto taggate pesco

Acquedotti

ricordando lucio

Fiori rosa, fiori di ... prugna selvatica?
Tag correlati: fiori, primavera, petali, ramo, rami, fiore, foglie
Giochi di Parole
La parola pesco è formata da cinque lettere, due vocali e tre consonanti.
Divisione in sillabe: pè-sco / pé-sco.
Parole con la stessa grafia, ma accentate: pescò.
Anagrammi
Cambiando l'ordine delle lettere si possono avere queste parole: cespo (scambio di consonanti), scope, speco (spostamento di una lettera).
Componendo le lettere di pesco con quelle di un'altra parola si ottiene: +alt = calpesto; +[tar, tra] = capestro; +zia = capziose; +[ali, ila, lai] = ciaspole; +sir = cipresso; +ram = comparse; +sim = compisse; +ram = compresa; +rem = comprese; +rom = compreso; +[sai, sia] = copiasse; +tai = copiaste; +sir = coprisse; +tir = copriste; +ras = cosparse; +tot = cospetto; +cui = cospicue; +[tar, tra] = crespato; ...
Vedi anche: Anagrammi per pesco
Cambi
Cambiando una lettera sola si possono ottenere le seguenti parole: desco, mesco, pasco, pecco, pesca, pesce, pesci, pesto.
Cambiando entrambi gli estremi della parola si possono avere: mesca, mesce, mesci, mescé, vesce.
Scarti
Rimuovendo una sola lettera si possono ottenere le seguenti parole: esco, peso.
Parole con "pesco"
Iniziano con "pesco": pescosa, pescose, pescosi, pescoso, pescosità.
Finiscono con "pesco": lupesco, papesco, ripesco, ripescò, yuppesco, nocepesco, principesco.
»» Vedi parole che contengono pesco per la lista completa
Parole contenute in "pesco"
esco.
Incastri
Inserendo al suo interno dante si ha PEdanteSCO.
Lucchetti
Scartando le parti in comune (in coda e poi in capo), "pesco" si può ottenere dalle seguenti coppie: pedante/dantesco, pela/lasco, pelo/losco, pena/nasco, peoni/onisco, pepa/pasco, pepante/pantesco, pepati/patisco, perù/rusco, peto/tosco, pesanti/antico, pesarti/artico, pesavo/avoco, pesta/taco, pestoni/tonico.
Usando "pesco" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * scola = pela; * scoli = peli; * scolo = pelo; * scopa = pepa; * scope = pepe; * scopi = pepi; * scopo = pepo; cupe * = cusco; * scocca = pecca; * scocco = pecco; * scolai = pelai; * scolli = pelli; * sconti = penti; * sconto = pento; * scopai = pepai; * scorda = perda; * scordi = perdi; * scordo = perdo; * scorno = perno; * scorsa = persa; ...
Lucchetti Riflessi
Usando "pesco" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * occhi = peschi; * occhino = peschino; * occhiate = peschiate; * occhiera = peschiera; * occhiere = peschiere.
Cerniere
Scartando le parti in comune (prima in capo e poi in coda), "pesco" si può ottenere dalle seguenti coppie: pepe/scope, pipe/scopi, pope/scopo, stipe/scosti.
Usando "pesco" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: scope * = pepe; scopi * = pipe; scopo * = pope; * pepe = scope; * pipe = scopi; * pope = scopo; scosti * = stipe; * stipe = scosti.
Lucchetti Alterni
Scartando le parti in comune (in coda oppure in capo), "pesco" si può ottenere dalle seguenti coppie: pecca/scocca, peccai/scoccai, peccammo/scoccammo, peccando/scoccando, peccano/scoccano, peccante/scoccante, peccanti/scoccanti, peccare/scoccare, peccarono/scoccarono, peccasse/scoccasse, peccassero/scoccassero, peccassi/scoccassi, peccassimo/scoccassimo, peccaste/scoccaste, peccasti/scoccasti, peccate/scoccate, peccati/scoccati, peccato/scoccato, peccava/scoccava, peccavamo/scoccavamo, peccavano/scoccavano...
Usando "pesco" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: cusco * = cupe; * lasco = pela; * losco = pelo; * nasco = pena; * pasco = pepa; * rusco = perù; rusco * = rupe; adisco * = adipe; * onisco = peoni; volsco * = volpe; * patisco = pepati; * avoco = pesavo; * pesto = scosto; * antico = pesanti; * artico = pesarti; * ateo = pescate; * avio = pescavi; * cinico = pescini; * tonico = pestoni; * pestai = scostai; ...
Intarsi e sciarade alterne
Intrecciando le lettere di "pesco" (*) con un'altra parola si può ottenere: * ance = pescanoce; * arno = pescarono; * atre = pescatore; * atri = pescatori; * siti = pesistico; * chili = peschicoli; * chilo = peschicolo; * ricopi = periscopico.
Definizioni da Cruciverba
Frasi con "pesco"
»» Vedi anche la pagina frasi con pesco per una lista di esempi.
Esempi d'uso
  • Appena pesco una trota te la porto così me la cucini con la salvia.
  • Generalmente pesco con la canna, ma qualche volta anche col bolentino.
  • Quell'albero di pesco fiorito è una meraviglia della natura.
Canzoni
  • Fiori rosa fiori di pesco (Cantata da: Lucio Battisti; Anno 1970)
  • Fiori rosa, fiori di pesco (Cantata da: Lucio Battisti; Anno 1970)
  • Pesca tu che pesco anch'io (Cantata da: Gino Bramieri e Rocco Torrebruno; Anno 1962)
Definizioni da Cruciverba con soluzione
Definizioni da Dizionari Storici
Dizionario Tommaseo-Bellini del 1865-1879
Pesco - Part. pass. e Agg. Da PESCARE; sinc. di Pescato. Bern. Orl. 63. 20. (M.) Può far, diceva, il cielo, e tutto il mondo Ch'egli abbia pesco i monchi infino al fondo?
Pesco - S. m. (Bot.) Albero notissimo, con molti rami verdi che tirano un po' al rosso: foglie alterne semplïci, lanceolate, acuminate, seghettate finamente, liscie, e fiori rossi, carnicini, che compariscono prima dello sviluppo delle foglie. Fiorisce nel febbrajo, o nel marzo, ed è originario della Persia, e quinci il suo nome di Persico sincopato in Pesco. Amygdalus persica, Linn. Le saporite sue frutta chiamansi Pesche. (Mt.) Persicus, in Pallad. Persicon, in Sammon. [Cont.] Matt. Disc. Diosc. I. 198. Una medesima pianta sia il nostro pesco d'Italia con quello albero, che nell'ultimo di questo primo libro chiama Dioscoride persea; il quale (secondo che si dice) è propriamente quella pianta che, essendo in Persia velenosa, trasportata poscia in Egitto (lasciato per la bontà di quel clima il veleno) diventò innocente cibo de gli uomini. = Cr. 5. 22. 1. (C) Il pesco è arbore piccolo, il qual tosto cresce, e poco tempo dura. Bocc. Nov. 61. 6. E dissele, che a piè d'un pesco, che era allato ad un pratello, quelle cose ponesse.

[G.M.] Un pesco cotogno.

2. [Cont.] Il legname. Bart. C. Arch. Alb. 36. 29. Usavano il loto, il bossolo, il cedro, e lo arcipresso ancora, e le più grosse radici degli ulivi, e il pesco di Egitto che dicono che è simile a loto.

3. Conoscere il melo dal pesco. V. MELO, § 3.

4. † Invece di Pesca, frutto. Tes. Pov. cap. 13. (M.) Togli l'anime del pesco, e fai una amandolata.
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: pescino, pesciolini, pesciolino, pescivendola, pescivendole, pescivendoli, pescivendolo « pesco » pescosa, pescose, pescosi, pescosità, pescoso, peserà, peserai
Parole di cinque lettere: pesci « pesco » pesta
Vocabolario inverso (per trovare le rime): baronesco, ladronesco, cialtronesco, bernesco, faunesco, claunesco, clownesco « pesco (ocsep) » papesco, nocepesco, principesco, ripesco, ripescò, yuppesco, lupesco
Indice parole che: iniziano con P, con PE, parole che iniziano con PES, finiscono con O

Commenti sulla voce «pesco» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2020 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze