Dizy - dizionario

login/registrati
contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «rasato», il significato, curiosità, forma del verbo «rasare», aggettivo qualificativo, sillabazione, frasi di esempio, definizioni da cruciverba, definizioni storiche, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Rasato

Forma verbale
Rasato è una forma del verbo rasare (participio passato). Vedi anche: Coniugazione di rasare.
Aggettivo
Rasato è un aggettivo qualificativo. Forme per genere e per numero: rasata (femminile singolare); rasati (maschile plurale); rasate (femminile plurale).
Parole Collegate
»» Sinonimi e contrari di rasato (tosato, pelato, raso, depilato, ...)
Utili Link
Significato su Dizionari ed Enciclopedie online
Hoepli | Sabatini Coletti | Treccani
Informazioni di base
La parola rasato è formata da sei lettere, tre vocali e tre consonanti. Divisione in sillabe: ra-sà-to. È un trisillabo piano (accento sulla penultima sillaba).
Frasi e testi di esempio
»» Vedi anche la pagina frasi con rasato per una lista di esempi.
Esempi d'uso
  • Aveva il cranio ben rasato ma la barba incolta ed ispida.
  • Complimenti, hai rasato il prato meglio del giardiniere.
Non ancora verificati:
  • Un bel prato rasato è sempre una grande soddisfazione!
Citazioni da opere letterarie
Il Fiore delle Perle di Emilio Salgari (1901): Non aveva più di trent'anni e quantunque chinese, era ciò che si dice un bell'uomo. Era di statura piuttosto alta ed elegante, con spalle robuste ed una muscolatura potente che denotava una forza più che straordinaria. La sua pelle, se non era precisamente bianca, aveva quella tinta leggermente bruna degli spagnuoli e degli italiani del mezzodì, gli occhi nerissimi, vivi, penetranti, i baffi neri, senza essere pendenti, ed invece di avere la coda e parte del cranio rasato, distintivo umiliante imposto dai manciuri vincitori alla razza mongola, portava capelli lunghi, sciolti sulle spalle.

Giovani di Federigo Tozzi (1920): Vittorino Landi non ha da andare in ufficio oggi, perché è il natalizio della regina Elena. Non è ancora mezzogiorno, ed egli si è già rasato, con l'acqua calda che si vede fumare spandendo l'odore della saponata. Poi, non sa quel che fare. Forse, nel pomeriggio, andrà a un teatro o a un cinematografo. Fuor di porta no, benché ne abbia sempre voglia.

Il cappello del prete di Emilio De Marchi (1888): L'occasione favorì anche questa volta i progetti del nobile sportman. Il figurino della moda venuto d'Inghilterra portava quest'anno come il non plus ultra dell'eleganza in materie di corse e di sport, una giubba rossa, stretta alla vita, stivali alla scudiera, calzoni chiari, e barba tagliata alla «derby», con due brevi basette o spazzolette sulle guancie, rasato e pulito il resto della faccia.
Giochi di Parole
Giochi enigmistici, trasformazioni varie e curiosità. Vedi anche: Anagrammi per rasato
Definizioni da Cruciverba di cui è la soluzione
Definizioni da Cruciverba in cui è presente
Cambi
Cambiando una lettera sola si possono ottenere le seguenti parole: basato, casato, gasato, ramato, rapato, rasano, rasata, rasate, rasati, rasavo, rosato.
Cambiando entrambi gli estremi della parola si possono avere: basata, basate, basati, casata, casate, casati, gasata, gasate, gasati.
Scarti
Scarti di lettere con resto non consecutivo: raso.
Zeppe (e aggiunte)
Aggiungendo una sola lettera si possono ottenere le parole: brasato, raspato.
Parole con "rasato"
Iniziano con "rasato": rasatore, rasatori.
Finiscono con "rasato": brasato, parafrasato.
Contengono "rasato": brasatore, brasatori.
Parole contenute in "rasato"
ras, rasa.
Incastri
Inserendo al suo interno chi si ha RASchiATO; con somigli si ha RASsomigliATO.
Lucchetti
Scartando le parti in comune (in coda e poi in capo), "rasato" si può ottenere dalle seguenti coppie: rado/dosato, ragas/gassato, rais/issato, rape/pesato, rapo/posato, raro/rosato, raspe/spesato, raspo/sposato, rasta/stasato, rate/tesato, rasare/areato, rasi/iato, rassomigli/somigliato, rasai/ito, rasamenti/mentito, rasano/noto, rasavi/vito, rasavo/voto.
Usando "rasato" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: cerasa * = ceto; * satolla = ralla; * satolle = ralle; * satolli = ralli; * satollo = rallo; bara * = basato; cara * = casato; dora * = dosato; gara * = gasato; pera * = pesato; * tono = rasano; torà * = tosato; brr * = brasato; contras * = contato; * satollino = rallino; * tondo = rasando; * tonte = rasante; * tonti = rasanti; * torci = rasarci; * torsi = rasarsi; ...
Lucchetti Riflessi
Scartando le parti in comune (in coda e il riflesso in capo), "rasato" si può ottenere dalle seguenti coppie: rana/ansato, rasi/issato, raserà/areato, rastrella/allertato, rasare/erto.
Usando "rasato" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * otre = rasare; roar * = rosato; * ottura = rasatura.
Lucchetti Alterni
Scartando le parti in comune (in coda oppure in capo), "rasato" si può ottenere dalle seguenti coppie: ralla/satolla, ralle/satolle, ralli/satolli, rallino/satollino, rallo/satollo, rasando/tondo, rasano/tono, rasante/tonte, rasanti/tonti, rasarci/torci, rasarsi/torsi, rasarti/torti, rasarvi/torvi, rasasse/tosse, rasassi/tossi, rasaste/toste, rasasti/tosti.
Usando "rasato" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: dosato * = dora; pesato * = pera; * dosato = rado; * issato = rais; * pesato = rape; * posato = rapo; * rosato = raro; * tesato = rate; tosato * = torà; * gassato = ragas; * spesato = raspe; * sposato = raspo; scusato * = scura; spesato * = spera; sposato * = spora; versato * = verrà; ceto * = cerasa; * noto = rasano; * areato = rasare; * vito = rasavi; ...
Intarsi e sciarade alterne
Intrecciando le lettere di "rasato" (*) con un'altra parola si può ottenere: * pi = raspatoi; * pio = raspatoio; tav * = travasato.
Quiz - indovina la soluzione
Definizioni da Cruciverba: Stoffa a maglia rasata, Preparare alla rasatura, Si spalma per rasarsi, Atto a togliere raschiando, Rasa fino alla cotenna.
Definizioni da Dizionari Storici
Dizionario Tommaseo-Bellini del 1865-1879
Rasato - Part. pass. e Agg. Da RASARE. Renduto liscio a mo' di raso. Cantini Bandi Leg. XX. 232. [Fanf.] Rispetto alle saje, taffetà rasati, ermisini, mantini… [Cont.] Bandi Fior. XXVIII. 61. Saie nere rasate larghe di br. 1 e due terzi in circa.

2. Per Tessuto a foggia di Raso. Rinucc. Us. Fior. 287. (Man.) S'è preso ad adornargli (i vestiti) con nastri rasati, o tabissati. E appresso: L'inverno la materia è velluto…, e la state ermisino, o taffetà rasato.
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: rasaste, rasasti, rasata, rasate, rasatelli, rasatello, rasati « rasato » rasatore, rasatori, rasatrice, rasatrici, rasatura, rasature, rasava
Parole di sei lettere: rasata, rasate, rasati « rasato » rasava, rasavi, rasavo
Lista Aggettivi: rarefatto, raro « rasato » raso, rasoterra
Vocabolario inverso (per trovare le rime): basato, casato, accasato, rincasato, sfasato, gasato, sgasato « rasato (otasar) » brasato, parafrasato, intasato, rintasato, disintasato, stasato, diastasato
Indice parole che: iniziano con R, con RA, parole che iniziano con RAS, finiscono con O

Commenti sulla voce «rasato» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2022 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze