Dizy - dizionario

login/registrati
contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «verta», il significato, curiosità, forma del verbo «vertere», frasi di esempio, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Verta

Forma verbale
Verta è una forma del verbo vertere (terza persona singolare del congiuntivo presente). Vedi anche: Coniugazione di vertere.
Utili Link
Significato su Dizionari ed Enciclopedie online
Hoepli | Treccani
Informazioni di base
La parola verta è formata da cinque lettere, due vocali e tre consonanti.
È una parola bifronte senza capo, la lettura all’inverso produce una parola di senso compiuto (atre), un bifronte senza capo né coda (tre).
Frasi e testi di esempio
»» Vedi anche la pagina frasi con verta per una lista di esempi.
Esempi d'uso
  • Penso che il motivo dei loro dissapori verta sulla divisione dell'eredità.
  • Ho comunicato loro l'argomento principale affinché la conferenza verta sul bullismo.
  • Bisogna che la lezione verta sugli argomenti che saranno richiesti all'esame.
Giochi di Parole
Giochi enigmistici, trasformazioni varie e curiosità. Vedi anche: Anagrammi per verta
Cambi
Cambiando una lettera sola si possono ottenere le seguenti parole: berta, certa, verga, verrà, versa, verte, verza, vesta, vetta.
Cambiando entrambi gli estremi della parola si possono avere: certe, certi, certo, hertz, serti, serto.
Scarti
Rimuovendo una sola lettera si possono ottenere i vocaboli: erta, vera.
Zeppe (e aggiunte)
Aggiungendo una sola lettera si possono ottenere le parole: verità, versta.
Antipodi (con o senza cambio)
Antipodi inversi: se si sposta l'ultima lettera all'inizio (con eventuale cambio) e si inverte il tutto si possono ottenere: trevi, trevo.
Parole con "verta"
Iniziano con "verta": vertano.
Finiscono con "verta": avverta, diverta, inverta, povertà, converta, perverta, sovverta, riavverta, neopovertà, preavverta, riconverta.
Contengono "verta": avvertano, divertano, invertano, convertano, pervertano, sovvertano, preavvertano, riconvertano.
»» Vedi parole che contengono verta per la lista completa
Parole contenute in "verta"
erta. Contenute all'inverso: tre, atre.
Incastri
Inserito nella parola dino dà DIvertaNO; in inno dà INvertaNO; in perno dà PERvertaNO.
Inserendo al suo interno gogna si ha VERgognaTA; con retta si ha VERrettaTA.
Lucchetti
Scartando le parti in comune (in coda e poi in capo), "verta" si può ottenere dalle seguenti coppie: vece/certa, vespa/sparta, vesto/storta, veto/torta, veranda/andata, verdi/dita, verdigni/dignità, verdura/durata, vere/eta, vergo/gota, verme/meta, verrà/rata, verrei/reità, verremo/remota, verri/rita, verro/rota, versanti/santità, verse/seta, verserà/serata, versi/sita, versta/stata...
Usando "verta" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: dover * = dota; rover * = rota; beve * = berta; cave * = carta; cove * = corta; pavé * = parta; * tabi = verbi; * tari = verri; * taro = verro; * tara = verrà; * tasi = versi; * taso = verso; * tarai = verrai; * tasta = versta; * aera = verterà; * tabasco = verbasco; * tabaschi = verbaschi.
Lucchetti Riflessi
Scartando le parti in comune (in coda e il riflesso in capo), "verta" si può ottenere dalle seguenti coppie: veridica/acidità, verremo/omertà, verri/irta, versa/asta, verso/osta.
Usando "verta" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * atona = verona; * attere = vertere; * attera = verterà; * attici = vertici; * atonica = veronica; * attendo = vertendo; * attente = vertente; * attenti = vertenti; * atticismi = verticismi; * atticismo = verticismo; * atticista = verticista; * atticiste = verticiste; * atticisti = verticisti.
Cerniere
Scartando le parti in comune (prima in capo e poi in coda), "verta" si può ottenere dalle seguenti coppie: cover/taco, over/tao, rover/taro, server/taser.
Usando "verta" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * cover = taco; * rover = taro; taco * = cover; taro * = rover; * server = taser; taser * = server.
Lucchetti Alterni
Scartando le parti in comune (in coda oppure in capo), "verta" si può ottenere dalle seguenti coppie: verbaschi/tabaschi, verbasco/tabasco, verbi/tabi, veri/tai, vero/tao, verrà/tara, verrai/tarai, verri/tari, verro/taro, versi/tasi, verso/taso, versta/tasta.
Usando "verta" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * torta = veto; dota * = dover; rota * = rover; * dita = verdi; * gota = vergo; * meta = verme; * rita = verri; * rota = verro; * rata = verrà; * seta = verse; * sita = versi; * zeta = verze; * sparta = vespa; * storta = vesto; * reità = verrei; * stata = versta; * susta = versus; * andata = veranda; * durata = verdura; * remota = verremo; ...
Intarsi e sciarade alterne
Intrecciando le lettere di "verta" (*) con un'altra parola si può ottenere: ava * = avverata; rii * = riverita; sei * = severità; diti * = divertita; indi * = inverdita; risa * = riversata; avite * = avvertiate; conti * = convertita; spola * = spolverata; * rette = verrettate; perite * = pervertiate; rigona * = rigovernata; * tifica = vetrificata; polizza * = polverizzata; riconti * = riconvertita; risibili * = riversibilità; scartata * = scartavetrata.
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: versta, verste, versucci, versuccio, versucoli, versucolo, versus « verta » vertano, verte, verté, vertebra, vertebrale, vertebrali, vertebrata
Parole di cinque lettere: versi, versò, verso « verta » verte, verté, verve
Vocabolario inverso (per trovare le rime): inesperta, caserta, deserta, semideserta, diserta, conserta, disserta « verta (atrev) » diverta, inverta, converta, riconverta, povertà, neopovertà, perverta
Indice parole che: iniziano con V, con VE, parole che iniziano con VER, finiscono con A

Commenti sulla voce «verta» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2022 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze