Dizy - dizionario

login/registrati

contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «sella», il significato, curiosità, forma del verbo «sellare» sillabazione, anagrammi, definizioni da cruciverba, frasi di esempio, definizioni storiche, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Sella

Forma verbale
Sella è una forma del verbo sellare (terza persona singolare dell'indicativo presente; seconda persona singolare dell'imperativo presente). Vedi anche: Coniugazione di sellare.
Utili Link
Significato su Dizionari ed Enciclopedie online
Hoepli | Sabatini Coletti | Treccani | Wikipedia

Foto taggate sella

Somaro eri e somaro rimmarrai, ma non è rivolto a te, caro somaro amico mio

Azzurro

Vecchio cavallino a dondolo
Tag correlati: bicicletta, ruote, sellino, muro, cestino
Giochi di Parole
La parola sella è formata da cinque lettere, due vocali e tre consonanti. In particolare risulta avere una consonante doppia: ll.
È una parola bifronte senza capo, la lettura all’inverso produce una parola di senso compiuto (alle).
Divisione in sillabe: sèl-la. È un bisillabo piano (accento sulla penultima sillaba).
Anagrammi
Componendo le lettere di sella con quelle di un'altra parola si ottiene: +[ari, ira, ria] = allearsi; +[sai, sia] = alleassi; +[eta, tea] = alleaste; +tai = alleasti; +uro = allusero; +ani = asinella; +nei = asinelle; +noi = asinello; +abs = ballasse; +bit = balliste; +sob = bollasse; +bot = bollaste; +tic = calliste; +tic = castelli; +toc = castello; +tic = cellista; +toc = collaste; +toc = costella; +idi = dislalie; +[ciò, coi] = eliscalo; +mio = lealismo; +tai = lealista; ...
Vedi anche: Anagrammi per sella
Cambi
Cambiando una lettera sola si possono ottenere le seguenti parole: bella, cella, della, iella, nella, selle, selli, sello, selva, sulla.
Cambiando entrambi gli estremi della parola si possono avere: belle, belli, bello, celle, celli, cello, delle, dello, ielle, nelle, nello, pelle, pelli, velli, vello.
Con il cambio di doppia si ha: secca, segga, serra, setta.
Scarti
Rimuovendo una sola lettera si può avere: ella.
Zeppe (e aggiunte)
Aggiungendo una sola lettera si possono ottenere le parole: sellai, snella, spella, stella, svella.
Antipodi (con o senza cambio)
Spostando la prima lettera in fondo (eventualmente cambiandola) e invertendo il tutto si possono ottenere: balle, calle, dalle, falle, galle, palle, ralle, valle.
Parole con "sella"
Iniziano con "sella": sellai, sellaia, sellaie, sellaio, sellano, sellare, sellata, sellate, sellati, sellato, sellava, sellavi, sellavo, sellacce, sellammo, sellando, sellante, sellasse, sellassi, sellaste, sellasti, sellaccia, sellarono, sellatura, sellature, sellavamo, sellavano, sellavate, sellassero, sellassimo, ...
Finiscono con "sella": arsella, casella, cesella, grisella, rossella, sassella, tassella, bavosella, cerasella, incasella, pressella, scarsella, acetosella, coprisella, ritrosella, vezzosella, rabbiosella, soprassella, calabresella, presuntuosella.
Contengono "sella": cesellai, pisellai, cesellano, cesellare, cesellata, cesellate, cesellati, cesellato, cesellava, cesellavi, cesellavo, fusellata, fusellate, fusellati, fusellato, pisellaia, pisellaie, pisellaio, tassellai, vasellame, vasellami, casellante, casellanti, casellario, cesellammo, cesellando, cesellante, cesellasse, cesellassi, cesellaste, ...
»» Vedi parole che contengono sella per la lista completa
Parole contenute in "sella"
ella. Contenute all'inverso: alle.
Incastri
Inserito nella parola pii dà PIsellaI; in ceno dà CEsellaNO; in cere dà CEsellaRE; in ceti dà CEsellaTI; in ceto dà CEsellaTO; in futa dà FUsellaTA; in fute dà FUsellaTE; in canti dà CAsellaNTI; in cessi dà CEsellaSSI; in ceste dà CEsellaSTE; in cesti dà CEsellaSTI; in tasta dà TASsellaTA; in tasti dà TASsellaTI; in tasto dà TASsellaTO; in testa dà TESsellaTA; in teste dà TESsellaTE; in testi dà TESsellaTI; in testo dà TESsellaTO; in futura dà FUsellaTURA; in future dà FUsellaTURE; ...
Inserendo al suo interno alt si ha SaltELLA; con rene si ha SEreneLLA; con frac si ha SfracELLA; con tori si ha StoriELLA.
Lucchetti
Scartando le parti in comune (in coda e poi in capo), "sella" si può ottenere dalle seguenti coppie: sebo/bolla, seco/colla, seda/dalla, sede/della, sedente/dentella, sedi/dilla, sega/galla, sera/ralla, serene/renella, sesta/stalla, seste/stella, sesti/stilla, selce/cela, selve/vela.
Usando "sella" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: base * = balla; case * = calla; cose * = colla; fase * = falla; lise * = lilla; pose * = polla; rase * = ralla; rose * = rolla; * lava = selva; * lave = selve; bis * = biella; paese * = paella; spese * = spella; stese * = stella; appese * = appella; ascese * = ascella; assise * = assilla; barese * = barella; offese * = offella; palese * = palella; ...
Lucchetti Riflessi
Usando "sella" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * alce = selce; * alci = selci.
Lucchetti Alterni
Scartando le parti in comune (in coda oppure in capo), "sella" si può ottenere dalle seguenti coppie: selva/lava, selvaggi/lavaggi, selvaggio/lavaggio, selve/lave.
Usando "sella" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: calla * = case; colla * = cose; falla * = fase; lilla * = lise; polla * = pose; ralla * = rase; rolla * = rose; * bolla = sebo; * colla = seco; * dalla = seda; * dilla = sedi; * galla = sega; * ralla = sera; * cela = selce; * vela = selve; * stalla = sesta; * stilla = sesti; assilla * = assise; * area = sellare; * atea = sellate; ...
Intarsi e sciarade alterne
Intrecciando le lettere di "sella" (*) con un'altra parola si può ottenere: * pi = spellai; * eri = sellerai; * per = spellerà; * tre = stellare; * ton = stellona; acre * = ascellare; acri * = ascellari; mire * = miserella; * alti = saltellai; * peri = spellerai; * pite = spelliate; * tari = stellaria; * veri = svellerai; * vite = svelliate; corre * = corserella; cotta * = costellata; cotte * = costellate; cotti * = costellati; cotto * = costellato; litri * = listellari; ...
Rotazioni
Slittando le lettere in egual modo si ha: dotti.
Definizioni da Cruciverba
Frasi con "sella"
»» Vedi anche la pagina frasi con sella per una lista di esempi.
Esempi d'uso
  • Nel palio di Siena i cavalli si montano a dorso, senza sella.
  • Un'amico mi ha regalato una sella che ha comprato in Argentina.
  • In sella alla motocicletta partì a velocità folle.
Proverbi
  • Mal si giudica il cavallo dalla sella.
  • A buon cavallo non manca sella.
Definizioni da Cruciverba con soluzione
Definizioni da Dizionari Storici
Vocabolario dei sinonimi della lingua italiana del 1884
Sella, Sellino, Bardella, Basto - La Sella è nobile e gentile, e si mette al cavallo. - Il Basto è grossolano, grave, e si mette all'asino. - Il Sellino è sella stretta e piccola, che si mette sul dorso ai cavalli da tiro, ed a cui si attaccano i finimenti e le stanghe del legno. - La Bardella è sella con arcioni assai rilevati, che si mette a bestie da soma, e anche un'imbottitura rozza che si pone sotto l'arcione della sella. Il divario tra Bardella e Sella, si legge in questo epigramma fatto per un letterato ciuco, il quale chiedeva una cattedra:

«Nacque al basto e alla bardella
L'animal tutto umiltà,
Ma pensoso anch'ei sen va,
Aspirando a qualche sella
[immagine]
Dizionario dei sinonimi - Zecchini del 1860
Sella, Arcione, Sellino - L'arcione è quella parte della sella che tiene in certo modo costretto il cavaliere sulla sella medesima e nol lascia andare avanti o indietro. Il sellino è quasi una piccolissima sella che sta sul dosso de' cavalli da tiro e fa parte del loro fornimento; chi ne ha veduti sa che cosa siano. [immagine]
Dizionario delle invenzioni, origini e scoperte del 1850
Sella - I Greci non seppero mai ajutarsi con le selle per istare a cavallo, nè colle staffe per salirvi.

Questi soccorsi furono del pari ignoti ai Romani, che però in una certa epoca misero sui cavalli, onde sedere più morbidamente, una sorta di coperta da essi detta Ephippium, voce che secondo la sua etimologia accenna ciò che si mette sul cavallo; ma quell'ephippium, di cui Plinio ascrive l'invenzione a Peletroniate, non aveva arcioni.

L'invenzione adunque della sella è di tempi moderni. La prima volta che n'è parlato nella storia è del 340; ivi si dice che Costanzio, il quale combatteva contro a Costantino suo fratello per togliere ad esso l'impero, penetrò fino allo squadrone dov'era egli in persona, e lo balzò giù di sella [Ved. Staffe]

Nel 1380 soltanto cominciarono le dame a cavalcare sopra selle messe per traverso. Anna di Luxembourg, sposa di Riccardo II, ne introdusse l'usanza in Inghilterra, sembrandole così più decenti. [immagine]
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: selezioni, selezioniamo, selezioniate, selezionino, selezionò, seleziono, selfie « sella » sellacce, sellaccia, sellai, sellaia, sellaie, sellaio, sellammo
Parole di cinque lettere: selci « sella » selle
Vocabolario inverso (per trovare le rime): salvastrella, menestrella, finestrella, ginestrella, putrella, tamburella, creaturella « sella (alles) » casella, incasella, cerasella, cesella, calabresella, grisella, coprisella
Indice parole che: iniziano con S, con SE, iniziano con SEL, finiscono con A

Commenti sulla voce «sella» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2017 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze