Dizy - dizionario

login/registrati
contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «caste», il significato, curiosità, forma dell'aggettivo «casto», sillabazione, frasi di esempio, definizioni da cruciverba, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Caste

Forma di un Aggettivo
"caste" è il femminile plurale dell'aggettivo qualificativo casto.

Utili Link

Significato su Dizionari ed Enciclopedie online
Wikipedia

Informazioni di base

La parola caste è formata da cinque lettere, due vocali e tre consonanti. Divisione in sillabe: cà-ste. È un bisillabo piano (accento sulla penultima sillaba).

Frasi e testi di esempio

»» Vedi anche la pagina frasi con caste per una lista di esempi.
Esempi d'uso
  • Ci sono molti casi in cui le ragazze non sono caste.
  • Le fanciulle rimasero caste e pure fino alla fine dei loro giorni.
  • Ci sono paesi dove le caste familiari hanno una forte influenza sulle scelte politiche.
Citazioni da opere letterarie
Senilità di Italo Svevo (1898): Era la prima volta ch'egli le parlava di una donna, e Amalia stette ad ascoltare sorpresa e con la cera subito mutata, quelle parole ch'egli credeva oneste, caste, ma che in bocca sua erano pregne di desiderio e di amore. Egli non aveva raccontato nulla, ed ella, già spaventata, aveva mormorata l'ammonizione del Balli: — Bada di non fare delle sciocchezze.

I Figli dell'Aria di Emilio Salgari (1904): Non era più il burbero magistrato che li aveva trattati da assassini e perfino minacciati di farli fucilare. Era un vero cinese delle caste alte, cerimonioso fino all'eccesso, amabilissimo, che discuteva con competenza anche sulle cose europee. S'intrattenne con loro fino a quando le lanterne furono accese, poi si accomiatò augurando la buona notte e promettendo che all'indomani sarebbero stati rimessi in libertà.

Il piacere di Gabriele D'Annunzio (1889): Quasi tutte le donne d'amorosa vita, se giungono a concluder nozze, affettano ne' primi tempi del matrimonio una feroce purità e si pongono a far professione di mogli caste con leale proposito. Poteva quindi anche darsi che Elena fosse presa dal comune scrupolo. Nulla di peggio, allora, che assalirla di fronte e apertamente urtare la sua novella virtù. In vece, conveniva secondarla nelle aspirazioni spirituali, accettarla come “la sorella più cara, l'amica più dolce„, inebriarla d'ideale, platonizzando con accortezza; e a poco a poco trarla dalla candida fraternità a un'amicizia voluttuosa, e da un'amicizia voluttuosa alla total resa del corpo.

Giochi di Parole

Giochi enigmistici, trasformazioni varie e curiosità. Vedi anche: Anagrammi per caste
Definizioni da Cruciverba di cui è la soluzione
Definizioni da Cruciverba in cui è presente
Cambi
Cambiando una lettera sola si possono ottenere le seguenti parole: calte, carte, casse, casta, casti, casto, catte, caute, ceste, ciste, coste, paste, vaste.
Cambiando entrambi gli estremi della parola si possono avere: basta, basti, basto, bastò, fasti, fasto, pasta, pasti, pasto, rasta, tasta, tasti, tasto, tastò, vasta, vasti, vasto.
Scarti
Rimuovendo una sola lettera si possono ottenere i vocaboli: aste, case, cast.
Zeppe (e aggiunte)
Aggiungendo una sola lettera si può avere: casate.
Testacoda
Togliendo la lettera iniziale e aggiungendone una alla fine si può ottenere: aster.
Parole con "caste"
Iniziano con "caste": castelli, castello, castellana, castellane, castellani, castellano, castellare, castellari, castellina, castelline, castellini, castellino, castelletti, castelletto, castelliere, castellieri, castellucci, castellatura, castellature, castelluccio, castellologia, castellologie.
Finiscono con "caste": bucaste, locaste, recaste, avocaste, beccaste, brucaste, buscaste, calcaste, cascaste, cercaste, ciccaste, educaste, esicaste, evocaste, ficcaste, giocaste, laccaste, leccaste, mancaste, marcaste, peccaste, pescaste, placaste, sbucaste, seccaste, solcaste, toccaste, ubicaste, varcaste, zincaste, ...
Contengono "caste": dicasteri, dicastero, accastella, accastelli, accastello, accastellò, accastellai, psicastenia, psicastenie, accastellano, accastellare, accastellate, accastellato, accastellava, accastellavi, accastellavo, accastellerà, accastellerò, accastellino, bloccasterzo, psicastenica, psicastenici, psicastenico, accastellammo, accastellando, accastellante, accastellasse, accastellassi, accastellaste, accastellasti, ...
»» Vedi parole che contengono caste per la lista completa
Parole contenute in "caste"
aste, cast.
Incastri
Inserito nella parola dirò dà DIcasteRO.
Inserendo al suo interno noi si ha CAnoiSTE; con can si ha CAScanTE; con san si ha CASsanTE; con set si ha CASsetTE; con sia si ha CASsiaTE; con tra si ha CAStraTE; con usa si ha CAusaSTE; con rem si ha CremASTE; con balì si ha CAbaliSTE; con agli si ha CagliASTE; con alci si ha CalciASTE; con ambi si ha CambiASTE; con meri si ha CAmeriSTE; con noni si ha CAnoniSTE; con pita si ha CApitaSTE; con rati si ha CAratiSTE; con cava si ha CAScavaTE; con sere si ha CASsereTE; con tria si ha CAStriaTE; con tris si ha CAStrisTE; ...
Lucchetti
Scartando le parti in comune (in coda e poi in capo), "caste" si può ottenere dalle seguenti coppie: caci/ciste, caco/coste, cade/deste, cadenti/dentiste, cadetta/dettaste, calamina/laminaste, calassi/lassiste, calava/lavaste, cale/leste, cali/liste, calotta/lottaste, camagli/magliste, caminiere/miniereste, camolini/moliniste, camuni/muniste, capannelli/pannelliste, caparre/parreste, capi/piste, capo/poste, capone/poneste, capote/poteste...
Usando "caste" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * stele = cale; * steli = cali; * stelo = calo; * steri = cari; * stero = caro; buca * = buste; * stecca = cacca; * stella = calla; * stelle = calle; * stemma = camma; * stendi = candì; * stenta = canta; * stenti = canti; * stento = canto; * steppa = cappa; * steppe = cappe; * sterne = carne; * sterni = carni; * sterpi = carpi; * sterpo = carpo; ...
Lucchetti Riflessi
Scartando le parti in comune (in coda e il riflesso in capo), "caste" si può ottenere dalle seguenti coppie: caos/soste, casari/irate, casaro/orate, cassa/aste, cassarono/onoraste, cassassi/issaste, cassero/oreste, casso/oste, casual/laute.
Usando "caste" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: ciac * = ciste; * etini = casini; * etino = casino.
Cerniere
Scartando le parti in comune (prima in capo e poi in coda), "caste" si può ottenere dalle seguenti coppie: loca/stelo, roca/stero.
Usando "caste" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: stelo * = loca; stero * = roca; * loca = stelo; * roca = stero.
Lucchetti Alterni
Scartando le parti in comune (in coda oppure in capo), "caste" si può ottenere dalle seguenti coppie: cacca/stecca, cacche/stecche, cacchetta/stecchetta, cacchette/stecchette, cacchi/stecchi, cacchina/stecchina, cacchine/stecchine, cale/stele, cali/steli, calla/stella, calle/stelle, calletta/stelletta, callette/stellette, callone/stellone, calloni/stelloni, calo/stelo, camma/stemma, camperà/stempera, camperai/stemperai, camperò/stempero, campiate/stempiate...
Usando "caste" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * ciste = caci; * deste = cade; * liste = cali; * reste = care; * viste = cavi; ciste * = cica; foste * = foca; miste * = mica; reste * = reca; roste * = roca; * sete = casse; * site = cassi; case * = seste; caso * = soste; * casa = stesa; * case = stese; * casi = stesi; * caso = steso; * castra = tetra; * castri = tetri; ...
Sciarade incatenate
La parola "caste" si può ottenere (usando una volta sola la parte uguale) da: cast+aste.
Intarsi e sciarade alterne
Intrecciando le lettere di "caste" (*) con un'altra parola si può ottenere: si * = sciaste; ari * = arcaiste; bai * = baciaste; * rei = carestie; * ori = castorei; * oro = castoreo; sla * = scalaste; sol * = scolaste; voi * = vociaste; acni * = accaniste; caci * = cacciaste; cali * = calciaste; * arti = caratiste; coni * = conciaste; fasi * = fasciaste; lini * = linciaste; lisi * = lisciaste; mari * = marcasite; mari * = marciaste; ride * = ricadeste; ...
Quiz - indovina la soluzione
Definizioni da Cruciverba: Né bruno né castano, L'altopiano pugliese con le grotte di Castellana, Castellano e __, registi, Cavalli rosso-castani, Un trabocchetto dei castelli.
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: castanicola, castanicole, castanicoli, castanicolo, castanicoltura, castanicolture, castano « caste » castellana, castellane, castellani, castellano, castellare, castellari, castellatura
Parole di cinque lettere: cassò, casso, casta « caste » casti, casto, catch
Vocabolario inverso (per trovare le rime): disturbaste, rubaste, derubaste, subaste, tubaste, titubaste, intubaste « caste (etsac) » sindacaste, ubriacaste, placaste, stomacaste, acciaccaste, fiaccaste, laccaste
Indice parole che: iniziano con C, con CA, parole che iniziano con CAS, finiscono con E

Commenti sulla voce «caste» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2024 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze