Dizy - dizionario

login/registrati
contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «vasto», il significato, curiosità, aggettivo qualificativo, sillabazione, anagrammi, definizioni da cruciverba, frasi di esempio, definizioni storiche, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Vasto

Aggettivo
Vasto è un aggettivo qualificativo. Forme per genere e per numero: vasta (femminile singolare); vasti (maschile plurale); vaste (femminile plurale).
Parole Collegate
»» Sinonimi e contrari di vasto (ampio, esteso, immenso, grande, ...)
Utili Link
Significato su Dizionari ed Enciclopedie online
Hoepli | Sabatini Coletti | Wikipedia
Giochi di Parole
La parola vasto è formata da cinque lettere, due vocali e tre consonanti.
Divisione in sillabe: và-sto. È un bisillabo piano (accento sulla penultima sillaba).
Anagrammi
Cambiando l'ordine delle lettere si può avere questa parola: stavo.
Componendo le lettere di vasto con quelle di un'altra parola si ottiene: +[era, rea] = astraevo; +[ami, mai, mia] = atavismo; +ace = avocaste; +caì = avocasti; +[avi, iva, vai, ...] = avvisato; +cra = castravo; +can = constava; +cin = constavi; +cri = costarvi; +[ade, dea] = dosavate; +alé = esaltavo; +[are, era, rea] = esortava; +[eri, ire, rei] = esortavi; +[ero, ore, reo] = esortavo; +ree = estraevo; +[leu, lue] = esultavo; +ani = intasavo; +ani = invasato; +url = lustravo; +ram = mostrava; +rom = mostravo; ...
Vedi anche: Anagrammi per vasto
Cambi
Cambiando una lettera sola si possono ottenere le seguenti parole: basto, casto, fasto, pasto, tasto, vanto, vasta, vaste, vasti, vesto, visto.
Cambiando entrambi gli estremi della parola si possono avere: basta, basti, casta, caste, casti, fasti, pasta, paste, pasti, rasta, tasta, tasti.
Scarti
Rimuovendo una sola lettera si può avere: vaso.
Parole con "vasto"
Finiscono con "vasto": devasto, devastò.
Contengono "vasto": lavastoviglie.
Parole contenute in "vasto"
sto.
Lucchetti
Scartando le parti in comune (in coda e poi in capo), "vasto" si può ottenere dalle seguenti coppie: vale/lesto, vali/listo, vane/nesto, variasse/riassesto, vaso/sosto, vate/testo, vasali/alito, vasche/cheto, vasi/ito.
Usando "vasto" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * stole = vale; * stona = vana; * stoni = vani; * stono = vano; bava * = basto; cava * = casto; cova * = costo; diva * = disto; fava * = fasto; leva * = lesto; * stocca = vacca; * storca = varca; * storco = varco; * storia = varia; * storie = varie; viva * = visto; guava * = guasto; scova * = scosto; sveva * = svesto; * stoccai = vaccai; ...
Lucchetti Riflessi
Scartando le parti in comune (in coda e il riflesso in capo), "vasto" si può ottenere dalle seguenti coppie: vasai/iato.
Cerniere
Scartando le parti in comune (prima in capo e poi in coda), "vasto" si può ottenere dalle seguenti coppie: lava/stola, leva/stole, nativa/stonati, nova/stono, ricava/storica.
Usando "vasto" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: stola * = lava; stole * = leva; stono * = nova; * lava = stola; * leva = stole; * nova = stono; stonati * = nativa; storica * = ricava; * nativa = stonati; * ricava = storica.
Lucchetti Alterni
Scartando le parti in comune (in coda oppure in capo), "vasto" si può ottenere dalle seguenti coppie: vacca/stocca, vaccai/stoccai, vaccare/stoccare, vaccata/stoccata, vaccate/stoccate, vale/stole, valida/stolida, valide/stolide, validi/stolidi, valido/stolido, vana/stona, vani/stoni, vano/stono, varca/storca, varcano/storcano, varco/storco, varia/storia, varici/storici, varie/storie.
Usando "vasto" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: disto * = diva; lesto * = leva; * lesto = vale; * listo = vali; * nesto = vane; * testo = vate; visto * = viva; scosto * = scova; vaso * = sosto; ridesto * = rideva; rivisto * = riviva; * alito = vasali; * cheto = vasche; coesisto * = coesiva; * riassesto = variasse.
Intarsi e sciarade alterne
Intrecciando le lettere di "vasto" (*) con un'altra parola si può ottenere: sorta * = sovrastato.
Definizioni da Cruciverba
Frasi con "vasto"
»» Vedi anche la pagina frasi con vasto per una lista di esempi.
Esempi d'uso
  • Il comizio di quel politico ha suscitato un vasto consenso.
  • In quella libreria ho trovato un vasto assortimento di pubblicazioni.
  • Con i suoi 44 milioni di chilometri quadrati, l'Asia è il continente più vasto.
Proverbi
  • Chi il vasto mare intrepido ha solcato, talvolta in piccol rio muore annegato.
Definizioni da Cruciverba con soluzione
»» Vedi tutte le definizioni
Definizioni da Dizionari Storici
Vocabolario dei sinonimi della lingua italiana del 1884
Vasto, Ampio - Il primo riguarda la estensione, il secondo la capacità. Ciò che è vasto occupa grande spazio, specialmente in larghezza e in lunghezza, piuttosto che in altezza; ciò che è ampio è tale in larghezza e in profondità, piuttosto che in lunghezza e in altezza. La vastità è relativa alle misure ordinarie delle cose simili; L'ampiezza a quelle che debbono esservi contenute. Non tutto ciò che è ampio è vasto: il vasto è tale per tutti; l'ampio è tale a seconda di ciò che deve esservi contenuto. Di vaso, di fossa, di via, di veste, ampio non vasto. - Di edifizio, di mare, di deserto, meglio vasto che ampio. G. F. [immagine]
Dizionario dei sinonimi - Zecchini del 1860
Ampio, Largo, Vasto, Grande, Esteso - L'ampio sarà sempre largo; indica grandezza relativa in ogni senso e perciò anche capacità. Largo non può essere talvolta ciò che s'intende per ampio. Si dice: fettuccia larga un dito, strada larga, ampia contrada. Grande in genere è ciò che non è piccolo: preso assolutamente indica non solamente la grandezza delle proporzioni, ma eziandio la nobiltà dell'oggetto che riguarda: grande è un pensiero che riflette Dio, l'universo, l'umanità. Vasto indica proprio le proporzioni colossali della cosa: un progetto di strade ferrate o d'altro consimile può esser vasto; la sua vastità se è ben concepita, regolare, fattibile, lo rende grande: esteso indica una dimensione più che discreta in larghezza e lunghezza: grande abbraccia le tre dimensioni di larghezza, lunghezza, profondità. [immagine]
Dizionario Tommaseo-Bellini del 1865-1879
Vasto - Agg. Che è molto grande; Che ha grande estensione. Vastus, aur. T. Vasto mare, regione, deserto. Vasta possidenza di terre.

T. Vasto è ben grande. Non ogni ampiezza è vastità. Ampia fossa, Via ampia, non sono Vaste. Vasto un edifizio, se molto grande; meglio forse che Ampio. Ampio recipiente, e simili; perchè Ampio denota meglio la capacità Vasto, l'estensione più assoluta, senza riguardo diretto alle cose che vi si possono contenere. Ampio può essere anco un piccolo spazio, in relazione all'oggetto che deve in esso capire.

Cresc. 9. 2. 1. (C) La forma delle cavalle dêe esser di mezzana grandezza, perchè non si conviene che sieno vaste nè minute. Gal. Sist. 362. (M.) Gli elefanti e le balene saranno… poetiche immaginazioni; perchè quelli come troppo vasti in relazione alle formiche,… e quelle rispetto alle spillancole… sarebbono troppo smisurati. Car. En. 3. 678. Una vorago D'un gran baratro è questa, che tre volte I vasti flutti rigirando assorbe.

[Camp.] Solin. Epit. Prosternano gli orsi, e li vasti elefanti in terra affigono. [G.M.] Segner. Mann. Giugn. 18. Questa Chiesa… è vastissima; e più vasta ancora sarà alla fine del mondo, perchè si sarà dilatata per l'universo. E Lugl. 11. Una vasta concavità giù nel centro più intimo della terra;… la quale, a guisa d'una sepoltura chiusissima, non può godere spiraglio alcuno di luce. E Incred. 1. 11. 2. Chi tien sospesa in mezzo all'aria una macchina così vasta com'è la terra? O, se niuno v'ha che la tenga, su che si posa? T. Marchett. Lucr. volg. 228. Ciò che dal mare e dalle cose Terrestri esala, entro il profondo e vasto Pelago aereo se ne vola, e tutto Si cangia in aria. Cocch. Bagn. Pis. 241. La teoria… della… cellulosa struttura, che costituisce il vasto membranoso… involto del peritoneo.

2. Fig. [G.M.] Machiav. Stor. Fior. l. 6. La tua passata vita, l'animo tuo vasto, non contento mai d'alcun grado o stato, ci doveva ammonire Segner. Incred. 1. 4. 14. Fama sì vasta. = Red. Annot. Ditir. 122. (M.) Il signor Anton Maria Salvini,… oltre una vasta e recondita erudizione, possiede ancora le più celebri lingue d'Europa.

T. Idee vaste, Idee grandi. L'idea vasta è tale in estensione: l'idea grande è in estensione e in profondità e in verità ed in bellezza. L'idea vasta può esser pregevole perchè estesa; ma non può meritare lode di grande, perchè non esatta, non feconda, non pratica.

T. Chi ha desiderii superiori alle forze, ha idee vaste. Un negoziante per idee troppo vaste si può rovinare.

3. A modo di Sost. [Cerq.] Bart. Pov. cont. cap. VIII. Perduto nel vasto d'una selva, nascoso nel cupo d'una caverna.

T. Fig. Certi poeti confondono il vasto col grande.

E per antonom., presso i Poeti, detto dell'Oceano. Tass. Ger. 14. 10. (M.) E lui, ch'or Ocean chiamate, or vasto, Nulla uguale a tai nomi ha in sè di magno.
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: vaste, vasti, vastissima, vastissime, vastissimi, vastissimo, vastità « vasto » vate, vaticana, vaticane, vaticani, vaticanista, vaticaniste, vaticanisti
Parole di cinque lettere: vasti « vasto » vecce
Lista Aggettivi: vasariano, vascolare « vasto » vaticano, vecchio
Vocabolario inverso (per trovare le rime): accatasto, ritasto, capotasto, guastò, guasto, riguastò, riguasto « vasto (otsav) » devasto, devastò, cesto, incesto, desto, destò, ridesto
Indice parole che: iniziano con V, con VA, iniziano con VAS, finiscono con O

Commenti sulla voce «vasto» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2019 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze