Dizy - dizionario

login/registrati
contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «basto», il significato, curiosità, forma del verbo «bastare», sillabazione, frasi di esempio, definizioni da cruciverba, definizioni storiche, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Basto

Forma verbale
Basto è una forma del verbo bastare (prima persona singolare dell'indicativo presente). Vedi anche: Coniugazione di bastare.
Utili Link
Significato su Dizionari ed Enciclopedie online
Hoepli | Sabatini Coletti | Treccani | Wikipedia

Foto taggate basto

Io viaggio comodo

All'asino.

Antichi Mestieri
Informazioni di base
La parola basto è formata da cinque lettere, due vocali e tre consonanti. Divisione in sillabe: bà-sto. È un bisillabo piano (accento sulla penultima sillaba).
Parole con la stessa grafia, ma accentate: bastò.
Frasi e testi di esempio
»» Vedi anche la pagina frasi con basto per una lista di esempi.
Esempi d'uso
  • Senza basto di legno non salirò mai sull'asinello.
  • Basto io per portare quel mobile, non è pesantissimo!
Citazioni da opere letterarie
Demetrio Pianelli di Emilio De Marchi (1890): Ritornò in città ch'era già buio, senza mai accorgersi che dietro di lui, col muso basso, camminava un cane. Traversò strade, stradette, piazze e vicoletti col suo passo pesante di bifolco, crollando di tanto in tanto la testa come un cavallo stanco di portare il basto. Giunse in San Clemente, e, nell'androne buio della porta, sentì una voce che lo chiamava per nome.

Mastro-don Gesualdo di Giovanni Verga (1890): Don Gesualdo andava su e giù per la stalla, pallido, senza dire una parola, senza guardare in viso nessuno, aspettando che gl'insellassero la mula, la quale spaventata anch'essa sparava calci, e Masi dalla confusione non riusciva a mettergli il basto. A un certo punto gli andò coi pugni sul viso, cogli occhi che volevano schizzargli dall'orbita.

Le otto montagne di Paolo Cognetti (2016): Una mattina di fine luglio scesi in paese con Lara. Io tornavo per un po' a Torino, lei portava giù le prime tome dopo sei settimane di stagionatura. C'era un mulo che Bruno aveva preso apposta, non il maschio grigio con cui trasportavo il cemento anni prima, ma una femmina dal pelo folto e scuro, più piccola e adatta alla vita d'alpeggio. Le aveva costruito un basto di legno su cui impilò dodici forme, una sessantina di chili in tutto, il primo prezioso carico che veniva spedito a valle.
Giochi di Parole
Giochi enigmistici, trasformazioni varie e curiosità. Vedi anche: Anagrammi per basto
Definizioni da Cruciverba di cui è la soluzione
Definizioni da Cruciverba in cui è presente
Cambi
Cambiando una lettera sola si possono ottenere le seguenti parole: basco, basso, basta, basti, batto, busto, casto, fasto, pasto, tasto, vasto.
Cambiando entrambi gli estremi della parola si possono avere: casta, caste, casti, fasti, pasta, paste, pasti, rasta, tasta, tasti, vasta, vaste, vasti.
Scarti
Rimuovendo una sola lettera si può avere: baso.
Zeppe (e aggiunte)
Aggiungendo una sola lettera si possono ottenere le parole: basato, basito.
Parole con "basto"
Iniziano con "basto": bastona, bastone, bastoni, bastono, bastonò, bastonai, bastonano, bastonare, bastonata, bastonate, bastonati, bastonato, bastonava, bastonavi, bastonavo, bastonerà, bastonerò, bastonino, bastonammo, bastonando, bastonante, bastonanti, bastonarci, bastonarla, bastonarle, bastonarli, bastonarlo, bastonarmi, bastonarsi, bastonarti, ...
Contengono "basto": ribastona, ribastoni, ribastono, ribastonò, ribastonai, capibastone, capobastone, ribastonano, ribastonare, ribastonata, ribastonate, ribastonati, ribastonato, ribastonava, ribastonavi, ribastonavo, ribastonerà, ribastonerò, ribastonino, portabastoni, ribastonammo, ribastonando, ribastonante, ribastonanti, ribastonasse, ribastonassi, ribastonaste, ribastonasti, ribastonerai, ribastonerei, ...
»» Vedi parole che contengono basto per la lista completa
Parole contenute in "basto"
sto.
Incastri
Inserito nella parola capine dà CAPIbastoNE; in capone dà CAPObastoNE; in rinata dà RIbastoNATA; in rinate dà RIbastoNATE; in rinati dà RIbastoNATI; in rinato dà RIbastoNATO.
Inserendo al suo interno ola si ha BASolaTO; con set si ha BASsetTO; con agi si ha BASTagiO; con amen si ha BASamenTO.
Lucchetti
Scartando le parti in comune (in coda e poi in capo), "basto" si può ottenere dalle seguenti coppie: bacata/catasto, baco/costo, bacon/consto, badi/disto, balì/listo, bare/resto, baresi/resisto, basco/scosto, base/sesto, baso/sosto, bava/vasto, bave/vesto, basali/alito, basasse/asseto, basassi/assito, basavi/avito, basche/cheto, basi/ito, bassetta/settato, bassi/sito.
Usando "basto" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * store = bare; * stocca = bacca; * stocco = bacco; * storca = barca; * stordì = bardi; * storia = baria; * storie = barie; * tosa = bassa; * tosi = bassi; * toso = basso; * stocchi = bacchi; * stonano = banano; * stoccano = baccano; * stoccare = baccare; * storione = barione; * storioni = barioni; * tosino = bassino; * totano = bastano; * stoccante = baccante; * stoccanti = baccanti; ...
Lucchetti Riflessi
Scartando le parti in comune (in coda e il riflesso in capo), "basto" si può ottenere dalle seguenti coppie: basai/iato, basamina/animato, basarono/onorato, basassi/issato, basavi/ivato, basavo/ovato, basic/cito, bassetta/attesto.
Usando "basto" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * otica = basica; * otici = basici; * otico = basico; * otite = basite; * otiti = basiti; * otiche = basiche; * ottano = bastano; * ottava = bastava; * ottavi = bastavi; * ottavo = bastavo; * ottona = bastona; * ottone = bastone; * ottoni = bastoni; * ottono = bastono; * ottante = bastante; * ottonai = bastonai; * ottonano = bastonano; * ottonare = bastonare; * ottonate = bastonate; * ottonato = bastonato; ...
Lucchetti Alterni
Scartando le parti in comune (in coda oppure in capo), "basto" si può ottenere dalle seguenti coppie: bacca/stocca, baccano/stoccano, baccante/stoccante, baccanti/stoccanti, baccare/stoccare, bacchi/stocchi, bacchiate/stocchiate, bacco/stocco, banano/stonano, barca/storca, bardi/stordì, bardiamo/stordiamo, bardiate/stordiate, bare/store, baria/storia, barie/storie, barione/storione, barioni/storioni, bassa/tosa, bassi/tosi, bassino/tosino...
Usando "basto" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * disto = badi; * listo = balì; * vesto = bave; * sito = bassi; base * = sesto; baso * = sosto; * resisto = baresi; * alito = basali; * avito = basavi; * cheto = basche; * aio = bastai; basco * = scosto; * asseto = basasse; * assito = basassi; * agio = bastagi; * ateo = bastate; * avio = bastavi; bastarda * = tardato; * settato = bassetta; * tardato = bastarda; ...
Intarsi e sciarade alterne
Intrecciando le lettere di "basto" (*) con un'altra parola si può ottenere: * arno = bastarono; * rare = brasatore; * rari = brasatori; risa * = ribassato.
Quiz - indovina la soluzione
Definizioni da Cruciverba: Ha torri e bastioni, Un bastione fortificato, Più di quanti bastino, Il gabbiotto sul ponte del bastimento, Bastonare con uno sfollagente.
Definizioni da Dizionari Storici
Vocabolario dei sinonimi della lingua italiana del 1884
Sella, Sellino, Bardella, Basto - La Sella è nobile e gentile, e si mette al cavallo. - Il Basto è grossolano, grave, e si mette all'asino. - Il Sellino è sella stretta e piccola, che si mette sul dorso ai cavalli da tiro, ed a cui si attaccano i finimenti e le stanghe del legno. - La Bardella è sella con arcioni assai rilevati, che si mette a bestie da soma, e anche un'imbottitura rozza che si pone sotto l'arcione della sella. Il divario tra Bardella e Sella, si legge in questo epigramma fatto per un letterato ciuco, il quale chiedeva una cattedra:

«Nacque al basto e alla bardella
L'animal tutto umiltà,
Ma pensoso anch'ei sen va,
Aspirando a qualche sella
[immagine]
Gran Dizionario Teorico-Militare del 1847
Basto - s. m. Bát. Quell'arnese che a guisa di sella portano le bestie da soma.

Nell'artiglieria si fa uso di basti ferrati, destinati specialmente al trasporto dei pezzi da montagna, coi loro affusti, cofani per le munizioni, e dei razzi da guerra, archibusi coi proprî cavalletti, e della fucina. Sono essi composti come i comunali dei mulattieri, cioè di un fusto di legno di faggio fatto di due arcioni collegati da più assicelle. Questo fusto è quindi ricoperto di pelle di vacchetta, e nel disotto imbottito di cimatura o di borra. Quelli però su cui s'adagia l'obice, hanno fermati fra gli arcioni due cuscinetti di legno, acconciati in modo da poterlo incassare assai solidamente. [immagine]
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: bastimento, bastino, bastionare, bastionatura, bastionature, bastione, bastioni « basto » bastona, bastonabile, bastonabili, bastonai, bastonammo, bastonando, bastonano
Parole di cinque lettere: basso, basta, basti « basto » batik, batta, batte
Vocabolario inverso (per trovare le rime): furto, antifurto, riurtò, riurto, antiurto, assurto, sto « basto (otsab) » casto, agnocasto, fasto, nefasto, brachiblasto, cnidoblasto, endoblasto
Indice parole che: iniziano con B, con BA, parole che iniziano con BAS, finiscono con O

Commenti sulla voce «basto» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2022 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze