Dizy - dizionario

login/registrati
contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «fasti», il significato, curiosità, sillabazione, anagrammi, definizioni da cruciverba, frasi di esempio, definizioni storiche, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Fasti

Utili Link
Significato su Dizionari ed Enciclopedie online
Hoepli | Sabatini Coletti | Treccani | Wikipedia
Giochi di Parole
La parola fasti è formata da cinque lettere, due vocali e tre consonanti.
Divisione in sillabe: fà-sti. È un bisillabo piano (accento sulla penultima sillaba).
Anagrammi
Cambiando l'ordine delle lettere si può avere questa parola: sfati (spostamento di una lettera).
Componendo le lettere di fasti con quelle di un'altra parola si ottiene: +[aro, ora] = afrosità; +cri = cifrasti; +cri = cifrista; +dot = disfatto; +sla = falsasti; +alé = falsiate; +ana = fantasia; +cri = farcisti; +[ter, tre] = farsetti; +ace = fasciate; +caì = fasciati; +oca = fasciato; +[csi, ics, sic] = fascisti; +oca = faticosa; +[ceo, eco] = faticose; +[ciò, coi] = faticosi; +ego = fegatosi; +rem = fermasti; +lev = festival; +[sai, sia] = fiatassi; +[eta, tea] = fiataste; +tai = fiatasti; +[ile, lei] = filistea; +rio = fiorista; ...
Vedi anche: Anagrammi per fasti
Cambi
Cambiando una lettera sola si possono ottenere le seguenti parole: basti, casti, fanti, farti, fasci, fasto, fatti, fosti, fusti, pasti, tasti, vasti.
Cambiando entrambi gli estremi della parola si possono avere: basta, basto, bastò, casta, caste, casto, pasta, paste, pasto, rasta, tasta, tasto, tastò, vasta, vaste, vasto.
Scarti
Rimuovendo una sola lettera si possono ottenere le seguenti parole: asti, fati, fasi.
Zeppe (e aggiunte)
Aggiungendo una sola lettera si può avere: fausti.
Testacoda
Togliendo la lettera iniziale e aggiungendone una alla fine si può ottenere: astio.
Parole con "fasti"
Iniziano con "fasti": fastidi, fastigi, fastidio, fastigio, fastidiosa, fastidiose, fastidiosi, fastidioso, fastigiosa, fastigiose, fastigiosi, fastigioso, fastidiosità, fastidiosetta, fastidiosette, fastidiosetti, fastidiosetto, fastidiosamente.
Finiscono con "fasti": gufasti, nefasti, tifasti, beffasti, ronfasti, stufasti, tuffasti, bleffasti, bluffasti, sbuffasti, schifasti, sniffasti, truffasti, arraffasti, arruffasti, camuffasti, ingolfasti, sbruffasti, trionfasti, acciuffasti, aggraffasti, filosofasti, apostrofasti, autografasti, fotografasti, litografasti, telegrafasti, radiografasti, riacciuffasti, stenografasti, ...
Contengono "fasti": infastidì, infastidii, ranfastide, ranfastidi, infastidirà, infastidire, infastidirò, infastidita, infastidite, infastiditi, infastidito, infastidiva, infastidivi, infastidivo, infastidendo, infastidente, infastidiamo, infastidiate, infastidimmo, infastidirai, infastidirci, infastidirei, infastidirmi, infastidirsi, infastidirti, infastidirvi, infastidisca, infastidisce, infastidisci, infastidisco, ...
»» Vedi parole che contengono fasti per la lista completa
Parole contenute in "fasti"
asti.
Incastri
Inserito nella parola indi dà INfastiDI (infastidì); in rande dà RANfastiDE; in indire dà INfastiDIRE; in indirà dà INfastiDIRA (infastidirà); in indirò dà INfastiDIRO (infastidirò); in indite dà INfastiDITE; in indirai dà INfastiDIRAI; in indirei dà INfastiDIREI; in indisse dà INfastiDISSE; in indissi dà INfastiDISSI; in indiremo dà INfastiDIREMO; in indirete dà INfastiDIRETE; in indiranno dà INfastiDIRANNO; in indirebbe dà INfastiDIREBBE; in indiremmo dà INfastiDIREMMO; in indireste dà INfastiDIRESTE; in indiresti dà INfastiDIRESTI; in indissero dà INfastiDISSERO; in indirebbero dà INfastiDIREBBERO.
Inserendo al suo interno sci si ha FAsciSTI; con alci si ha FalciASTI; con mili si ha FAmiliSTI; con scia si ha FAsciaSTI; con tali si ha FAtaliSTI; con voli si ha FAvoliSTI; con oggi si ha FoggiASTI; con regi si ha FregiASTI; con ischi si ha FischiASTI.
Lucchetti
Scartando le parti in comune (in coda e poi in capo), "fasti" si può ottenere dalle seguenti coppie: facenti/centisti, facesti/cestisti, fame/mesti, faradica/radicasti, fare/resti, fasatura/saturasti, fasci/scisti, fascia/sciasti, fase/sesti, fata/tasti, fate/testi, fato/tosti, fauni/unisti, fava/vasti, fave/vesti, favela/velasti, favi/visti, favola/volasti, favole/volesti, fasce/ceti, fascerà/cerati...
Usando "fasti" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * stilo = falò; * stima = fama; * stime = fame; * stiri = fari; * stiro = faro; * stira = farà; * stiva = fava; * stive = fave; * stivi = favi; * stivo = favo; * stilla = falla; * stilli = falli; * stillo = fallo; * stimmi = fammi; * stingo = fango; * stinte = fante; * stinti = fanti; * stirai = farai; gufa * = gusti; sofà * = sosti; ...
Lucchetti Riflessi
Scartando le parti in comune (in coda e il riflesso in capo), "fasti" si può ottenere dalle seguenti coppie: faida/adisti.
Usando "fasti" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: ciaf * = cisti.
Cerniere
Scartando le parti in comune (prima in capo e poi in coda), "fasti" si può ottenere dalle seguenti coppie: afa/stia, rifa'/stiri.
Usando "fasti" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: stiri * = rifa'; stiri * = rifà.
Lucchetti Alterni
Scartando le parti in comune (in coda oppure in capo), "fasti" si può ottenere dalle seguenti coppie: falera/stilerà, falla/stilla, falli/stilli, falliamo/stilliamo, falliate/stilliate, fallo/stillo, falò/stilo, fama/stima, fame/stime, fammi/stimmi, fango/stingo, fante/stinte, fanti/stinti, farà/stira, farai/stirai, fari/stiri, faro/stiro, fava/stiva, favata/stivata, favate/stivate, fave/stive...
Usando "fasti" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * mesti = fame; * resti = fare; * testi = fate; * tosti = fato; * vesti = fave; * visti = favi; gusti * = gufa; sosti * = sofà; * ceti = fasce; * scisti = fasci; * unisti = fauni; fase * = sesti; far * = arasti; coristi * = corifa; * ciati = fascia; * volesti = favole; fasci * = scisti; scrosti * = scrofa; fastosa * = tosati; beli * = belfast; ...
Intarsi e sciarade alterne
Intrecciando le lettere di "fasti" (*) con un'altra parola si può ottenere: * la = falsati; * rna = franasti; sla * = sfalsati; sta * = sfatasti; afri * = affaristi; * ciao = fasciatoi; * osta = fastosità; sari * = safaristi; sita * = sfiatasti; soci * = sfociasti; * unica = faunistica; * unici = faunistici; * unico = faunistico; grafi * = graffiasti; prona * = profanasti; sogli * = sfogliasti; africa * = affaristica; * antica = fantasticai; * uniche = faunistiche; pararci * = parafrastici; ...
Definizioni da Cruciverba
Frasi con "fasti"
»» Vedi anche la pagina frasi con fasti per una lista di esempi.
Esempi d'uso
  • I fasti della Roma antica non sono stati ancora raggiunti da alcuna civiltà.
  • Nelle residenze reali si respira aria di antichi fasti.
Definizioni da Cruciverba con soluzione
Definizioni da Dizionari Storici
Dizionario dei sinonimi - Zecchini del 1860
Annali, Storia, Cronache, Fasti - Gli annali sono storie; le storie non sono sempre semplici annali; i primi raccontano gli avvenimenti d'uno Stato, città, nazione d'anno in anno: quando scendono a cose più minute e particolari diconsi cronache. La storia si desume e da queste e da quelli, si a fa più larghi tratti, deve investigare le ragioni delle cose e dedurne le conseguenze. Lo storico, oltre essere verace e franco raccontatore come l'annalista, debb'essere anche profondo filosofo e politico. I fasti sono il racconto animato e splendido delle più belle e onorifiche pagine d'una storia speciale, cioè d'una nazione, d'una città, e anco d'una famiglia. [immagine]
Dizionario delle invenzioni, origini e scoperte del 1850
Fasti - Varrone in una parte dei suoi scritti fa derivare il nome di fasti da fari (parlare), ed in un altro luogo da fas, che vale propriamente legge divina. I fasti, di cui attribuisce l'origine a Numa, e ch'erano sempre deposìtati nelle mani dei pontefici, non furono da principio in Roma che un semplice calendario in cui si trovavano giorno per giorno le feste, i giuochi, le cerimonie, sotto la divisione dei giorni fasti e nefasti, cioè permessi e proibiti, lo che significa giorni destinati agli affari e quelli di riposo. Ma in appresso doventarono un giornale di tutti i diversi avvenimenti. [immagine]
Dizionario compendiato di antichità del 1821/1822
Fasti - La divisione la più generale dei giorni presso i Romani era in giorni fasti, ed in giorni nefasti dalla parola Latina fari, che significa parlare. Ne' giorni fasti trattavasi degli affari civili, si discutevan le cause, si deliberava, si consultava; e si astenevano tutti dal farlo nei giorni nefasti, i quali si riguardavano come sinistri e di cattivo augurio. Davasi pure il nome di Fasti ai Registri, nei quali si scrivevano gli avvenimenti giornalieri, che interessavan lo Stato, ed erano anche detti Annali, o Croniche. (Vedi Giorno).
Dizionario Tommaseo-Bellini del 1865-1879
Fasti - [T.] S. m. pl. Libro e Libri, o Monumenti qualsiansi, ove il pontefice massimo in Roma scrìvevai di fasti (V. l'Agg.), i festivi, i sacrifizi, la dedicazione de' templi, i giuochi pubblici (cosa anch'essi religiosa), i fatti notabili, i nomi de' magistrati. Gli annali erano memorie più ampie. T. Ov. Leggere i fasti che segnano i tempi. Cic. Togliere da' fasti quel dì de' giuochi solenni. Varr. G. Cesare corresse i fasti.

2. Dal notarvisi i magistrati, diconsi Fasti consolari, capitolini. T. Cic. Se pur sono da intitolare consoli costoro, i quali nessuno è che non creda doversi da' fasti, nonchè dalla memoria, cancellare. E: Liberato D. Bruto, quel dì alla città lietissimo, decretai che quel dì fosse il nome di Bruto scritto ne' fasti. Hor. Qual cura de' padri, o qual de' Quiriti, con offerte piene d'onore, con iscrizioni e memori fasti, le tue virtù eternerà, o Augusto, ne' secoli?

3. † D'altro che di Roma. Sing. per err. forse. [Camp.] Bib. Paral. 1. 27. Il numero di quelli ch'erano numerati non era riportato in lo fasto, cioè libro di David re (in fasto regis).

4. Senso più ampio. T. Hor. Se vorrai scorrere i tempi e i fasti del mondo. – Fasti dell'intera umana famiglia; d'una nazione, d'uno stato; anche d'un municipio, o di qualsiasi corp. mor. – Fasti militari, civili.

Posson' essere corpi mor., grazie a Dio, le Accademie altresì. Salvin. Pros. Tosc. 2. 123. (Man.) Trattasi di illustrare i nostri fasti, e dare il nome all'anno accademico da quello che sarà creato arciconsolo. E. 1. 25. Che ne' fasti accademici col nome mio si segnasse quest'anno.

T. I fasti d'un'arte, d'una scienza; Le memorie che la illustrano. Ha senso sempre onorevole. Onde nessuno si curerà di cercare i fasti d'un Parlamento nefasto.

T. Colum. Fasti degli astronomi, da lui detti astrologi.

5. Ov. intitola Fasti il Libro in cui notansì, non tanto i di fasti, quanto i festivi e le memorie della sua religione. Altri disse i Fasti cristiani; Ascritto ai fasti de' Santi; e certamente dimostra la divinità del Cristianesimo il contrapposto delle cristiane e pagane memorie e festività. Ma sarà forse meglio non usare in tal senso la voce.
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: fastelletto, fastelli, fastellini, fastellino, fastello, fastellone, fastelloni « fasti » fastidi, fastidio, fastidiosa, fastidiosamente, fastidiose, fastidiosetta, fastidiosette
Parole di cinque lettere: fasci « fasti » fasto
Vocabolario inverso (per trovare le rime): incuneasti, creasti, ricreasti, procreasti, laureasti, nauseasti, roteasti « fasti (itsaf) » telegrafasti, radiotelegrafasti, radiografasti, stenografasti, litografasti, fotografasti, autografasti
Indice parole che: iniziano con F, con FA, parole che iniziano con FAS, finiscono con I

Commenti sulla voce «fasti» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2020 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze