Dizy - dizionario

login/registrati
contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «visto», il significato, curiosità, forma del verbo «vistare» forma del verbo «vedere» aggettivo qualificativo, associazioni, sillabazione, anagrammi, definizioni da cruciverba, frasi di esempio, definizioni storiche, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Visto

Forma verbale
Visto è una forma verbale di: vistare (prima persona singolare dell'indicativo presente), vedere (participio passato). Vedi anche: Coniugazione di vistare, Coniugazione di vedere.
Aggettivo
Visto è un aggettivo qualificativo. Forme per genere e per numero: vista (femminile singolare); visti (maschile plurale); viste (femminile plurale).
Parole Collegate
»» Sinonimi e contrari di visto (firma, autenticazione, approvazione, permesso, ...)
Associate (la prima parola che viene a mente, su 100 persone)
passaporto (14%), guardato (12%), osservato (7%), notato (6%), permesso (5%), piaciuto (4%), film (4%), udito (3%), veduto (3%), approvato (3%), conosciuto (2%), occhio (2%), occhi (2%), scoperto (2%), preso (2%)
Utili Link
Significato su Dizionari ed Enciclopedie online
Hoepli | Treccani | Wikipedia
Liste a cui appartiene
Forme verbali di più verbi [Varino « * » Volto]
Giochi di Parole
La parola visto è formata da cinque lettere, due vocali e tre consonanti.
Divisione in sillabe: vì-sto. È un bisillabo piano (accento sulla penultima sillaba).
Parole con la stessa grafia, ma accentate: vistò.
Anagrammi
Cambiando l'ordine delle lettere si possono avere queste parole: stivo, stivò, svito (spostamento di una lettera), svitò (spostamento di una lettera).
Componendo le lettere di visto con quelle di un'altra parola si ottiene: +ama = atavismo; +ace = avestico; +can = constavi; +cra = costarvi; +[are, era, rea] = esortavi; +ace = evocasti; +[agi, gai, già] = giovasti; +ana = intasavo; +ana = invasato; +[agi, gai, già] = istigavo; +uri = istruivo; +ram = mostravi; +emù = muovesti; +[api, pia] = ospitavi; +poa = ospitavo; +[eta, tea] = ostative; +tai = ostativi; +tao = ostativo; +uri = ostruivi; +uro = ostruivo; +[ave, eva] = ovviaste; +[avi, iva, vai] = ovviasti; +pie = piovesti; ...
Vedi anche: Anagrammi per visto
Cambi
Cambiando una lettera sola si possono ottenere le seguenti parole: disto, listo, misto, vasto, vesto, vieto, vinto, vispo, vista, viste, visti, vitto.
Cambiando entrambi gli estremi della parola si possono avere: cista, ciste, cisti, dista, disti, lista, liste, listi, mista, miste, misti, pista, piste.
Scarti
Rimuovendo una sola lettera si possono ottenere le seguenti parole: vito, viso.
Zeppe (e aggiunte)
Aggiungendo una sola lettera si può avere: visito.
Parole con "visto"
Iniziano con "visto": vistosa, vistose, vistosi, vistoso, vistosità, vistosetta, vistosette, vistosetti, vistosetto, vistosamente.
Finiscono con "visto": avvisto, avvistò, rivisto, rovisto, rovistò, benvisto, malvisto, previsto, provvisto, stravisto, imprevisto, intervisto, intervistò, intravisto, sprovvisto.
»» Vedi parole che contengono visto per la lista completa
Parole contenute in "visto"
sto.
Incastri
Inserendo al suo interno ira si ha VISiraTO.
Lucchetti
Scartando le parti in comune (in coda e poi in capo), "visto" si può ottenere dalle seguenti coppie: vice/cesto, vico/costo, vide/desto, vidi/disto, vige/gesto, vile/lesto, vili/listo, viso/sosto, vispo/sposto, vita/tasto, vite/testo, vito/tosto, viva/vasto, vive/vesto, vischiosa/chiosato, visi/ito, visir/irto, visiterà/iterato, visiva/ivato, vispe/peto, vispezza/pezzato...
Usando "visto" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * stole = vile; * stoni = vini; * stono = vino; cavi * = casto; covi * = costo; devi * = desto; divi * = disto; favi * = fasto; levi * = lesto; nevi * = nesto; * stolta = viltà; * stonai = vinai; * topi = vispi; * topo = vispo; * tosi = vissi; * stozzi = vizzi; * stozzo = vizzo; previ * = presto; scovi * = scosto; svevi * = svesto; ...
Lucchetti Riflessi
Scartando le parti in comune (in coda e il riflesso in capo), "visto" si può ottenere dalle seguenti coppie: vietta/attesto, visir/rito, visiva/avito, visive/evito, vispo/opto.
Usando "visto" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * otite = visite; * otiti = visiti; * ottano = vistano; * ottava = vistava; * ottavi = vistavi; * ottavo = vistavo; * ottante = vistante.
Cerniere
Scartando le parti in comune (prima in capo e poi in coda), "visto" si può ottenere dalle seguenti coppie: lavi/stola, levi/stole, navi/stona, nativi/stonati, ricavi/storica.
Usando "visto" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: stola * = lavi; stole * = levi; stona * = navi; * lavi = stola; * levi = stole; * navi = stona; stonati * = nativi; storica * = ricavi; * nativi = stonati; * ricavi = storica.
Lucchetti Alterni
Scartando le parti in comune (in coda oppure in capo), "visto" si può ottenere dalle seguenti coppie: vile/stole, viltà/stolta, vinai/stonai, vinata/stonata, vinate/stonate, vinati/stonati, vinato/stonato, vini/stoni, vino/stono, vip/stop, virione/storione, virioni/storioni, vizzi/stozzi, vizzo/stozzo, vispi/topi, vispo/topo, vissero/toserò, vissi/tosi.
Usando "visto" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: casto * = cavi; desto * = devi; fasto * = favi; lesto * = levi; nesto * = nevi; * cesto = vice; * desto = vide; * gesto = vige; * lesto = vile; * testo = vite; * tosto = vito; * vasto = viva; * vesto = vive; presto * = previ; scosto * = scovi; viso * = sosto; svesto * = svevi; trasto * = travi; * irto = visir; * peto = vispe; ...
Intarsi e sciarade alterne
Intrecciando le lettere di "visto" (*) con un'altra parola si può ottenere: ava * = avvisato; rii * = rivisito; aver * = avvisterò; rota * = rovistato; * arre = varistore; * arno = vistarono; avare * = avvisatore; avari * = avvisatori.
Definizioni da Cruciverba
Frasi con "visto"
»» Vedi anche le pagine frasi con visto e canzoni con visto per una lista di esempi.
Esempi d'uso
  • Fortunatamente per ottenere un visto cinese non c'è più bisogno di recarsi all'ambasciata cinese.
  • Ieri ti ho visto mentre facevi footing al parco delle farfalle.
  • Hai per caso visto le mie chiavi? Non riesco a trovarle.
Espressioni e Modi di Dire
  • Hai visto mai
Definizioni da Cruciverba con soluzione
»» Vedi tutte le definizioni
Definizioni da Dizionari Storici
Dizionario Tommaseo-Bellini del 1865-1879
† Visto - Agg. Pronto, Di fiera vivacità, Di sensi desti. Franc. Vite. Rammenta Vispo e Avvistato.

Liv. M. Dec. 5. 3. (C) Elli fue non solamente visto d'ingegno; anzi fue… Filoc. 2. 15. Gli pareva che del suo corpo uscisse un lioncello presto e visto, il quale insieme con questa cervia, senza alcuna rissa, nutricava per alcuno spazio. Ovid. Pist. G. D. 39. Egualmente dava corona a' più visti e pronti. Cron. Morell. 349. Tu l'avesti maschio per farti bene crepare il cuore; tu l'avesti intendente, e visto e sano, acciocchè con pena fussi dalla perdita tormentato. T. Nov. Ant. 51. Signore, questo sprone ci significa, che tutto altresì (fr. Tout aussi) visti (avvistati, pronti; quindi forse Vispi), altresì intalentati, come noi vogliamo che i nostri cavalli siano alla richiesta de' nostri sproni; altresì visti e altresì intalentati dovemo essere a nostro Signore, e a fare i suoi comandamenti.
Visto - S. m. T. Formola, così espressa, per approvare o autenticare una scrittura. Apporre il visto. – Manca il visto del ministro. – La lettera non ha valore senza il visto del colonnello.

[G.M.] Sino a quest'ultimi tempi, Visto era anche una formola, per la quale intendevasi rigettata una qualche domanda presentata al principe. Alla vostra supplica il principe ha ordinato apporsi il visto. – È stato rescritto col visto. – Domanda risoluta col visto.
Visto - Part. pass. e Agg. Da VEDERE. Veduto. Visus, agg., aureo.

Petr. Son. 140. part. I. (C) Vedi quant'arte dora, e 'mperla e 'nnostra, L'abito eletto, e non mai visto altrove. E Canz. 2. 2. part. I. Rappella lei dalla sfrenata voglia Subito vista. Fr. Giord. Pred. R. Si turbò per le tante viste impuritadi. M. V. 9. 104. (M.) E visto che non si potieno confidare…

[G.M.] Fra molti oggetti visti, ne scelgo uno che più mi piace. – I luoghi visti in gioventù. – Le tante cose viste gli hanno fatto acquistare un po' d'esperienza.

2. Essere bene o mal visto; Essere veduto di buono o mal occhio; Essere, o no, benvoluto, amato. V. BENVISTO, tutt'una voce.

T. Salvin. Iliad. volg. Ma agli Achei, ben vista e adorata, La tenebrosa notte sopravvenne. – È mal visto perchè, essendo un po' ruvido, lo credono orgoglioso. – Noi non siamo dei ben visti.

3. † Visto, per Veggente, o sim. Ott. Com. Purg. 6. 77. (M.) La predetta Provvidenza è tanto giusta, ch'ella non lascia passare alcuna cosa impunita; e così è tanto vista, che ogni orazione fatta a lei, pietosa ed umile, non lascia passar senza remunerazione.
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: visteresti, visterete, visterò, visti, vistiamo, vistiate, vistino « visto » vistosa, vistosamente, vistose, vistosetta, vistosette, vistosetti, vistosetto
Parole di cinque lettere: visti « visto » visus
Lista Aggettivi: vispo, vissuto « visto » vistoso, visuale
Vocabolario inverso (per trovare le rime): riacquistò, riacquisto, neoacquisto, conquistò, conquisto, riconquistò, riconquisto « visto (otsiv) » intravisto, stravisto, previsto, imprevisto, rivisto, malvisto, benvisto
Indice parole che: iniziano con V, con VI, parole che iniziano con VIS, finiscono con O

Commenti sulla voce «visto» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2020 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze