Dizy - dizionario

login/registrati
contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «desto», il significato, curiosità, forma del verbo «destare», aggettivo qualificativo, sillabazione, frasi di esempio, definizioni da cruciverba, definizioni storiche, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Desto

Forma verbale
Desto è una forma del verbo destare (prima persona singolare dell'indicativo presente). Vedi anche: Coniugazione di destare.
Aggettivo
Desto è un aggettivo qualificativo. Forme per genere e per numero: desta (femminile singolare); desti (maschile plurale); deste (femminile plurale).
Parole Collegate
»» Sinonimi e contrari di desto (vigile, sveglio, solerte, attivo, ...)
Utili Link
Significato su Dizionari ed Enciclopedie online
Hoepli | Sabatini Coletti | Treccani
Informazioni di base
La parola desto è formata da cinque lettere, due vocali e tre consonanti. Divisione in sillabe: dé-sto. È un bisillabo piano (accento sulla penultima sillaba).
Parole con la stessa grafia, ma accentate: destò.
Frasi e testi di esempio
»» Vedi anche la pagina frasi con desto per una lista di esempi.
Esempi d'uso
  • Restava desto tutta la notte e si lamentava d'essere stanco tutto il giorno.
  • Quando son desto riuscirei a star sveglio per giorni.
Non ancora verificati:
  • All'albeggiare il capitano si avvicinò al soldato, raccomandandogli di restare desto e pronto all'imminente scontro.
Citazioni da opere letterarie
La coscienza di Zeno di Italo Svevo (1923): Mercé la matita che ho in mano, resto desto, oggi. Vedo, intravvedo delle immagini bizzarre che non possono avere nessuna relazione col mio passato: una locomotiva che sbuffa su una salita trascinando delle innumerevoli vetture; chissà donde venga e dove vada e perché sia ora capitata qui!

I promessi sposi di Alessandro Manzoni (1840): Se Renzo non cacciò un urlo, non fu per timore di farsi scorgere, fu perché non n'ebbe il fiato. Gli mancaron le ginocchia, gli s'appannò la vista; ma fu un primo momento; al secondo, era ritto, più desto, più vigoroso di prima; in tre salti girò la capanna, fu sull'uscio, vide colei che aveva parlato, la vide levata, chinata sopra un lettuccio. Si volta essa al rumore; guarda, crede di travedere, di sognare; guarda più attenta, e grida: “oh Signor benedetto!”

Con gli occhi chiusi di Federigo Tozzi (1919): Quella sua vita interiore che si sovrapponeva sempre! Come si disperava di poter gustare soltanto dopo, e nel silenzio di sé stesso, quel che aveva provato e non detto! E si giudicava perciò inferiore agli altri. Parlava bene con Ghìsola soltanto quando se lo imaginava, specie appena desto.
Proverbi
  • La speranza è il sogno dell'uomo desto.
Giochi di Parole
Giochi enigmistici, trasformazioni varie e curiosità. Vedi anche: Anagrammi per desto
Definizioni da Cruciverba di cui è la soluzione
Definizioni da Cruciverba in cui è presente
Cambi
Cambiando una lettera sola si possono ottenere le seguenti parole: cesto, desco, desta, deste, desti, detto, disto, gesto, lesto, mesto, nesto, pesto, resto, sesto, testo, vesto.
Cambiando entrambi gli estremi della parola si possono avere: cesta, ceste, cesti, festa, feste, gesta, geste, gesti, gestì, lesta, leste, lesti, mesta, meste, mesti, nesti, pesta, peste, pesti, resta, reste, resti, sesta, seste, sesti, testa, teste, testi, vesta, veste, vesti, vestì.
Zeppe (e aggiunte)
Aggiungendo una sola lettera si può avere: destro.
Parole con "desto"
Finiscono con "desto": codesto, modesto, ridesto, ridestò, spodesto, spodestò, immodesto.
Parole contenute in "desto"
est, sto.
Incastri
Si può ottenere da do e est (DestO).
Inserendo al suo interno ola si ha DESolaTO; con tina si ha DEStinaTO; con rosi si ha DESTrosiO; con reggi si ha DESTreggiO.
Lucchetti
Scartando le parti in comune (in coda e poi in capo), "desto" si può ottenere dalle seguenti coppie: degu/gusto, demo/mosto, demodé/modesto, deride/ridesto, derive/rivesto, derivi/rivisto, desco/scosto, deve/vesto, devi/visto, designo/ignoto, despota/potato, dessi/sito.
Usando "desto" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: cade * = casto; cede * = cesto; code * = costo; * stolta = delta; lede * = lesto; lide * = listo; mide * = misto; mode * = mosto; sede * = sesto; sode * = sosto; tede * = testo; vede * = vesto; vide * = visto; * ora = destra; * ore = destre; * ori = destri; * oro = destro; prede * = presto; chiede * = chiesto; * totano = destano; ...
Lucchetti Riflessi
Usando "desto" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: lied * = listo; * ottano = destano; * ottava = destava; * ottavi = destavi; * ottavo = destavo; * ottante = destante.
Cerniere
Scartando le parti in comune (prima in capo e poi in coda), "desto" si può ottenere dalle seguenti coppie: lede/stole, mide/stomi, nereide/stonerei, ricade/storica, rondes/toron.
Usando "desto" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: stole * = lede; stomi * = mide; * lede = stole; * mide = stomi; * rondes = toron; storica * = ricade; toron * = rondes; stonerei * = nereide; * ricade = storica; * nereide = stonerei.
Lucchetti Alterni
Scartando le parti in comune (in coda oppure in capo), "desto" si può ottenere dalle seguenti coppie: decastica/stocastica, decastiche/stocastiche, decastici/stocastici, decastico/stocastico, delta/stolta, dessero/toserò, dessi/tosi.
Usando "desto" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: casto * = cade; * gusto = degu; * mosto = demo; * visto = devi; listo * = lide; misto * = mide; mosto * = mode; visto * = vide; * scosto = desco; * sito = dessi; destri * = trito; * rivisto = derivi; * aio = destai; * reo = destre; * trito = destri; rivisto * = rivide; desco * = scosto; suo * = sudest; * ignoto = designo; * potato = despota; ...
Intarsi e sciarade alterne
Intrecciando le lettere di "desto" (*) con un'altra parola si può ottenere: * poi = deposito; * pian = depistano; * pita = depistato; * siti = desistito; * sino = desistono; * arno = destarono; * teta = detestato; rita * = ridestato; acari * = adescatori; * gasare = degassatore; * ignare = designatore; * ignari = designatori; pretina * = predestinato.
Rotazioni
Slittando le lettere in egual modo si ha: stile.
Quiz - indovina la soluzione
Definizioni da Cruciverba: Le destituzioni dal comando, Allontanato dalla carica, destituito, Destituiti dalla carica, Mandate via, destituite, Destituita dalla carica.
Definizioni da Dizionari Storici
Dizionario dei sinonimi - Zecchini del 1860
Destato, e desto - Mi son destato, e son desto: uno vien destato perchè dormiva, ed è ancora tutto trasognato; in chi è desto non è più vestigio di sonno: desto esprime altresì una certa svegliatezza o prontezza di mente che l'altro non dice. [immagine]
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: destituivamo, destituivano, destituivate, destituivi, destituivo, destituzione, destituzioni « desto » destra, destrale, destrali, destramente, destre, destreggerà, destreggerai
Parole di cinque lettere: desta, deste, desti « desto » detta, dette, detti
Lista Aggettivi: destinato, destituito « desto » destro, destrorso
Vocabolario inverso (per trovare le rime): riguastò, riguasto, vasto, devastò, devasto, cesto, incesto « desto (otsed) » ridesto, ridestò, codesto, modesto, immodesto, spodesto, spodestò
Indice parole che: iniziano con D, con DE, parole che iniziano con DES, finiscono con O

Commenti sulla voce «desto» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2022 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze