Dizy - dizionario

login/registrati
contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «detta», il significato, curiosità, forma del verbo «dettare» forma dell'aggettivo «detto», sillabazione, anagrammi, definizioni da cruciverba, definizioni storiche, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Detta

Forma verbale
Detta è una forma del verbo dettare (terza persona singolare dell'indicativo presente; seconda persona singolare dell'imperativo presente). Vedi anche: Coniugazione di dettare.
Forma di un Aggettivo
"detta" è il femminile singolare dell'aggettivo qualificativo detto.
Utili Link
Significato su Dizionari ed Enciclopedie online
Hoepli | Sabatini Coletti | Treccani
Giochi di Parole
La parola detta è formata da cinque lettere, due vocali e tre consonanti. In particolare risulta avere una consonante doppia: tt.
È una parola bifronte senza capo, la lettura all’inverso produce una parola di senso compiuto (atte).
Divisione in sillabe: dét-ta. È un bisillabo piano (accento sulla penultima sillaba).
Anagrammi
Componendo le lettere di detta con quelle di un'altra parola si ottiene: +ara = adattare; +ara = adatterà; +[aro, ora] = adatterò; +[avi, iva, vai, ...] = adattive; +[adì, dai, dia] = additate; +[aro, ora] = adottare; +tao = adottate; +[aro, ora] = adotterà; +oro = adotterò; +voi = adottive; +[epo, poe] = apodette; +[pio, poi] = apodetti; +[eri, ire, rei] = aridette; +rii = aridetti; +[ori, rio] = aridetto; +col = caldetto; +cra = cattedra; +zen = danzette; +ree = daterete; +ano = denotata; +[neo, noè] = denotate; ...
Vedi anche: Anagrammi per detta
Cambi
Cambiando una lettera sola si possono ottenere le seguenti parole: betta, deità, delta, desta, dette, detti, detto, ditta, dotta, fetta, getta, letta, metta, netta, retta, setta, tetta, vetta.
Cambiando entrambi gli estremi della parola si possono avere: fette, getti, getto, gettò, lette, letti, letto, mette, metti, metto, nette, netti, netto, nettò, petti, petto, rette, retti, retto, sette, setto, tette, tetti, tetto, vette.
Con il cambio di doppia si ha: debba, della.
Zeppe (e aggiunte)
Aggiungendo una sola lettera si possono ottenere le parole: dettai, duetta.
Antipodi (con o senza cambio)
Spostando la prima lettera in fondo (eventualmente cambiandola) e invertendo il tutto si possono ottenere: batte, catte, fatte, gatte, latte, matte, natte, patte, ratte.
Parole con "detta"
Iniziano con "detta": dettai, dettame, dettami, dettano, dettare, dettata, dettate, dettati, dettato, dettava, dettavi, dettavo, dettagli, dettammo, dettando, dettante, dettanti, dettasse, dettassi, dettaste, dettasti, dettaglia, dettaglio, dettagliò, dettarono, dettatore, dettatori, dettatura, dettature, dettavamo, ...
Finiscono con "detta": addetta, cadetta, codetta, indetta, ridetta, vedetta, aridetta, caldetta, crudetta, disdetta, predetta, suddetta, tardetta, umidetta, vendetta, anzidetta, benedetta, biondetta, grandetta, lividetta, maledetta, rigidetta, ripidetta, ruvidetta, stradetta, timidetta, cosiddetta, interdetta, limpidetta, morbidetta, ...
Contengono "detta": ridettai, ridettano, ridettare, ridettata, ridettate, ridettati, ridettato, ridettava, ridettavi, ridettavo, ridettammo, ridettando, ridettante, ridettanti, ridettasse, ridettassi, ridettaste, ridettasti, scudettata, scudettate, scudettati, scudettato, ridettarono, ridettavamo, ridettavano, ridettavate, ridettassero, ridettassimo, fonodettatura, fonodettature, ...
»» Vedi parole che contengono detta per la lista completa
Parole contenute in "detta"
Contenute all'inverso: atte.
Incastri
Inserito nella parola rii dà RIdettaI; in rita dà RIdettaTA; in riti dà RIdettaTI; in rito dà RIdettaTO; in riva dà RIdettaVA; in rivo dà RIdettaVO; in risse dà RIdettaSSE.
Inserendo al suo interno cri si ha DEcriTTA; con tra si ha DEtraTTA; con agli si ha DETTagliA; con oppi si ha DoppiETTA; con taglia si ha DETtagliaTA.
Lucchetti
Scartando le parti in comune (in coda e poi in capo), "detta" si può ottenere dalle seguenti coppie: dea/atta, decade/cadetta, decano/canotta, decorre/corretta, decorro/corrotta, decorse/corsetta, deforma/formatta, deforme/formetta, depreco/precotta, deride/ridetta, derido/ridotta, desco/scotta, destra/stratta, destre/stretta, deve/vetta, deterrà/errata, detonerà/onerata.
Usando "detta" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: godet * = gota; bidè * = bitta; cade * = catta; code * = cotta; fede * = fetta; fide * = fitta; gode * = gotta; lede * = letta; lode * = lotta; rade * = ratta; ride * = ritta; rode * = rotta; sede * = setta; tede * = tetta; vede * = vetta; * tarai = detrai; erede * = eretta; frode * = frotta; guide * = guitta; piade * = piatta; ...
Lucchetti Riflessi
Usando "detta" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * atona = detona; * atoni = detoni; * atono = detono.
Cerniere
Scartando le parti in comune (prima in capo e poi in coda), "detta" si può ottenere dalle seguenti coppie: bidet/tabi.
Usando "detta" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * bidet = tabi; tabi * = bidet.
Lucchetti Alterni
Scartando le parti in comune (in coda oppure in capo), "detta" si può ottenere dalle seguenti coppie: detrai/tarai, detrasse/tarasse, detrassero/tarassero, detrassi/tarassi.
Usando "detta" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: bitta * = bidè; catta * = cade; fitta * = fide; gotta * = gode; lotta * = lode; ratta * = rade; rotta * = rode; * scotta = desco; frotta * = frode; gota * = godet; guitta * = guide; piatta * = piade; scatta * = scade; sfitta * = sfide; slitta * = slide; accatta * = accade; * canotta = decano; * ridotta = derido; * stratta = destra; dei * = eietta; ...
Intarsi e sciarade alterne
Intrecciando le lettere di "detta" (*) con un'altra parola si può ottenere: * sa = destata; * bui = debuttai; * eri = detterai; * uno = duettano; * uva = duettava; mai * = madietta; * bure = debuttare; * cale = decatleta; * crea = decretata; * cura = decurtata; * pisa = depistata; * tesa = detestata; * iris = dietrista; * issa = dissetata; * unte = duettante; * unti = duettanti; risa * = ridestata; * bilia = debilitata; * bussi = debuttassi; * buste = debuttaste; ...
Definizioni da Cruciverba
Frasi con "detta"
»» Vedi anche la pagina frasi con detta per una lista di esempi.
Citazioni
  • Nel 1868, nei Documenti della carestia e della epidemia che desolarono Napoli nel 1764 di Salvatore de Renzi, è riportato: "Ai 25 del medesimo passato mese di ottobre, essendo stata detta Isabella visitata dal sudetto Medico la ritrovò migliore e senza febbre".
  • Il 26 ottobre 2013, il Fatto Quotidiano, titola la notizia sul vertice di maggioranza convocato al Quirinale dal Presidente della Repubblica, scrive: "Napolitano detta anche la legge elettorale: col “pillolato” torna la prima Repubblica".
Definizioni da Cruciverba con soluzione
»» Vedi tutte le definizioni
Definizioni da Dizionari Storici
Dizionario dei sinonimi - Zecchini del 1860
Detta, Detto (Stare a, o al) - Stare a detta di qualcuno vale proprio quasi alla decisione di chi parla, o ha da parlare, interrogato. Stare al detto è semplicemente credere ciò che dice. Stare a detta de' maestri; stare al detto de' viaggiatori. [immagine]
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: detronizzerò, detronizzi, detronizziamo, detronizziate, detronizzino, detronizzò, detronizzo « detta » dettagli, dettaglia, dettagliai, dettagliammo, dettagliamo, dettagliando, dettagliano
Parole di cinque lettere: desto « detta » dette
Vocabolario inverso (per trovare le rime): intercetta, ascetta, fascetta, discetta, striscetta, coscetta, lucetta « detta (atted) » cadetta, stradetta, addetta, sopraddetta, contraddetta, cosiddetta, suddetta
Indice parole che: iniziano con D, con DE, iniziano con DET, finiscono con A

Commenti sulla voce «detta» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2018 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze