Dizy - dizionario

login/registrati
contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «metti», il significato, curiosità, forma del verbo «mettere», sillabazione, frasi di esempio, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Metti

Forma verbale

Metti è una forma del verbo mettere (seconda persona singolare dell'indicativo presente; seconda persona singolare dell'imperativo presente). Vedi anche: Coniugazione di mettere.

Utili Link

Significato su Dizionari ed Enciclopedie online
Wikipedia

Informazioni di base

La parola metti è formata da cinque lettere, due vocali e tre consonanti. In particolare risulta avere una consonante doppia: tt. Divisione in sillabe: mét-ti. È un bisillabo piano (accento sulla penultima sillaba).

Frasi e testi di esempio

»» Vedi anche le pagine frasi con metti e canzoni con metti per una lista di esempi.
Esempi d'uso
  • Per favore, metti in ordine la tua stanza, perché è un vero caos.
  • Metti fine a questa lite, fai tu il primo passo e dagli la mano.
  • Per favore, metti tutta la spesa deperibile in frigorifero.
Citazioni da opere letterarie
La vita in tempo di pace di Francesco Pecoraro (2013): Invece che su questa terrazza e tra questa gente, lui dovrebbe essere altrove, metti a casa a studiare Guglielmo di Occam sul Lamanna, oppure al cinema per provarci a fondo con Carla: invece è qui che si guarda intorno cercando lei, mentre tutti ballano chiacchierano bevono, appoggiati al parapetto di maiolica azzurra o seduti sulle sdraio, le poltroncine di tela, il dondolo. ma non la vede.

Dono della Vergine Maria di Luigi Pirandello (1899): – Brutto vigliacco ingrato! – seguitò questi allora. – Anche tu ti metti contro di me, codiando la gente che t'ha preso a calci come un cane rognoso? Mordi la mano che t'ha dato il pane? Io, t'ho dannato l'anima? Verme di terra! ti schiaccerei sotto il piede, se non mi facessi schifo e pietà insieme! Guardami negli occhi! guardami! Chi ti darà da sfamarti? chi ti darà da sotterrare la figlia? Scappa, scappa in chiesa, va' a chiederlo a quella tua Vergine parata come una sgualdrina!

I promessi sposi di Alessandro Manzoni (1840): — Sono stato una bestia a impegnarmi; ma ho promesso, ho promesso. Quando sarà lontana... — E alzando la testa, in atto di comando, verso il Nibbio, “ora,” gli disse, “metti da parte la compassione: monta a cavallo, prendi un compagno, due se vuoi; e va' di corsa a casa di quel don Rodrigo che tu sai. Digli che mandi... ma subito subito, perché altrimenti...”
Proverbi
  • Chi in casa tua ti metti, ti caccerà di casa.

Giochi di Parole

Giochi enigmistici, trasformazioni varie e curiosità. Vedi anche: Anagrammi per metti
Definizioni da Cruciverba in cui è presente
Cambi
Cambiando una lettera sola si possono ottenere le seguenti parole: detti, getti, letti, matti, meati, menti, mesti, metri, metta, mette, metto, motti, netti, petti, retti, setti, tetti.
Cambiando entrambi gli estremi della parola si possono avere: betta, detta, dette, detto, dettò, fetta, fette, getta, getto, gettò, letta, lette, letto, netta, nette, netto, nettò, petto, retta, rette, retto, setta, sette, setto, tetta, tette, tetto, vetta, vette.
Con il cambio di doppia si ha: messi, mezzi.
Scarti
Rimuovendo una sola lettera si può avere: etti.
Zeppe (e aggiunte)
Aggiungendo una sola lettera si possono ottenere le parole: emetti, metati, ometti, smetti, umetti.
Antipodi (con o senza cambio)
Spostando la prima lettera in fondo (eventualmente cambiandola) e invertendo il tutto si possono ottenere: bitte, ditte, fitte, ritte, zitte.
Parole con "metti"
Iniziano con "metti": mettici, mettila, mettile, mettili, mettilo, mettiti, mettiamo, mettiate, metticela, mettiamoci, mettiamola, mettiamole, mettiamoli, mettiamolo, mettitutto.
Finiscono con "metti": emetti, ometti, smetti, umetti, ammetti, dimetti, elmetti, fumetti, gemetti, immetti, lumetti, rametti, rimetti, temetti, tometti, commetti, dismetti, esametti, esimetti, filmetti, fiumetti, fremetti, grumetti, permetti, poemetti, premetti, prometti, vermetti, cinemetti, dirimetti, ...
Contengono "metti": omettini, omettino, smettila, umettino, ammettila, ammettile, ammettili, ammettilo, emettiamo, emettiate, lamettina, lamettine, lumettini, lumettino, omettiamo, omettiate, ramettini, ramettino, smettiamo, smettiate, somettina, somettine, umettiamo, umettiate, ammettiamo, ammettiate, dimettiamo, dimettiate, emettitore, emettitori, ...
»» Vedi parole che contengono metti per la lista completa
Parole contenute in "metti"
etti.
Incastri
Inserito nella parola sla dà SmettiLA; in uno dà UmettiNO; in lana dà LAmettiNA; in lane dà LAmettiNE; in amate dà AMmettiATE; in diamo dà DImettiAMO; in diate dà DImettiATE; in fusta dà FUmettiSTA; in fuste dà FUmettiSTE; in fusti dà FUmettiSTI; in proci dà PROmettiCI; in riamo dà RImettiAMO; in riamate dà RIAMmettiATE.
Inserendo al suo interno ada si ha METadaTI; con ila si ha METilaTI; con era si ha METTeraI; con ere si ha METTereI; con ter si ha METterTI; con est si ha METTestI; con aschi si ha MaschiETTI; con abolì si ha METaboliTI; con tendo si ha METtendoTI.
Lucchetti
Scartando le parti in comune (in coda e poi in capo), "metti" si può ottenere dalle seguenti coppie: meco/cotti, mediale/dialetti, mele/letti, melo/lotti, memo/motti, memore/moretti, mene/netti, meno/notti, mera/ratti, mere/retti, meri/ritti, mero/rotti, mesca/scatti, mescaline/scalinetti, mesco/scotti, mescolare/scolaretti, mese/setti, mesone/sonetti, meste/stetti, mete/tetti, metope/topetti...
Usando "metti" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: come * = cotti; dame * = datti; fame * = fatti; game * = gatti; geme * = getti; lume * = lutti; * tiri = metri; * tiro = metro; nome * = notti; rame * = ratti; rime * = ritti; seme * = setti; teme * = tetti; brame * = bratti; brume * = brutti; esame * = esatti; grame * = gratti; preme * = pretti; trame * = tratti; bigame * = bigatti; ...
Lucchetti Riflessi
Usando "metti" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * ittiosi = meiosi.
Lucchetti Alterni
Scartando le parti in comune (in coda oppure in capo), "metti" si può ottenere dalle seguenti coppie: mete/tiè, metraggi/tiraggi, metraggio/tiraggio, metratura/tiratura, metrature/tirature, metri/tiri, metro/tiro.
Usando "metti" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: cotti * = come; datti * = dame; fatti * = fame; gatti * = game; lutti * = lume; * cotti = meco; * lotti = melo; * motti = memo; * notti = meno; * ritti = meri; * rotti = mero; notti * = nome; ritti * = rime; bratti * = brame; brutti * = brume; esatti * = esame; gratti * = grame; * scatti = mesca; * scotti = mesco; * alti = metal; ...
Intarsi e sciarade alterne
Intrecciando le lettere di "metti" (*) con un'altra parola si può ottenere: * ni = mentiti; * sa = mestati; ana * = amentati; ama * = ammetati; cap * = campetti; * dia = meditati; * ria = meritati; * san = mestanti; san * = smanetti; auna * = aumentati; caro * = camerotti; cena * = cementati; ceni * = cementiti; cina * = cimentati; lana * = lamentati; * lide = melittide; * lidi = melittidi; * orna = morettina; * orni = morettini; * orno = morettino; ...
Quiz - indovina la soluzione
Definizioni da Cruciverba: Si mettevano negli scaldini, Una corda che si metteva al collo, Si mettono sotto l'albero di Natale, Le unità di mezza dozzina, Mettersi insieme, aggregarsi.
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: mettetevi, metteva, mettevamo, mettevano, mettevate, mettevi, mettevo « metti » mettiamo, mettiamoci, mettiamola, mettiamole, mettiamoli, mettiamolo, mettiate
Parole di cinque lettere: metro, metta, mette « metti » metto, mezza, mezze
Vocabolario inverso (per trovare le rime): bauletti, globuletti, culetti, sculetti, noduletti, grembiuletti, muletti « metti (ittem) » ricametti, rametti, esametti, emetti, gemetti, schemetti, cinemetti
Indice parole che: iniziano con M, con ME, parole che iniziano con MET, finiscono con I

Commenti sulla voce «metti» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2024 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze