Dizy - dizionario

login/registrati
contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «collana», il significato, curiosità, sillabazione, anagrammi, definizioni da cruciverba, frasi di esempio, definizioni storiche, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Collana

Parole Collegate
Nomi Alterati e Derivati
Diminutivi: collanina. Accrescitivi: collanona, collanone.
Utili Link
Significato su Dizionari ed Enciclopedie online
Hoepli | Treccani | Wikipedia

Foto taggate collana

Africa

mescherem

Aster
Tag correlati: donna, occhi, ritratto, capelli, mani, perle, cappello, sguardo, bambina, viso
Giochi di Parole
La parola collana è formata da sette lettere, tre vocali e quattro consonanti. In particolare risulta avere una consonante doppia: ll.
Divisione in sillabe: col-là-na. È un trisillabo piano (accento sulla penultima sillaba).
Anagrammi
collana si può ottenere combinando le lettere di: con + alla; allo + can.
Componendo le lettere di collana con quelle di un'altra parola si ottiene: +doc = accollando; +caì = allacciano; +dei = alleandoci; +oro = allocarono; +avo = allocavano; +caì = analcolica; +[ciò, coi] = analcolico; +zie = azioncella; +doc = calcolando; +tic = calcolanti; +[ciò, coi] = canalicolo; +[ter, tre] = cantarello; +[est, set] = castellano; +ife = cellofanai; +[sui, usi] = clausolina; +sos = collassano; +duo = collaudano; +[eta, tea] = lanceolata; +tee = lanceolate; +tiè = lanceolati; +pod = placandolo; +per = porcellana; ...
Vedi anche: Anagrammi per collana
Cambi
Cambiando una lettera sola si possono ottenere le seguenti parole: collane, collano, collant, collata, collava, collina.
Cambiando entrambi gli estremi della parola si possono avere: bollano, mollano, rollano.
Scarti
Scarti di lettere con resto non consecutivo: cola, coana, clan.
Parole contenute in "collana"
ana, col, lana, olla, colla. Contenute all'inverso: allo.
Lucchetti
Scartando le parti in comune (in coda e poi in capo), "collana" si può ottenere dalle seguenti coppie: covi/villana, colsi/silana, collari/ariana, collare/rena, collata/tana, collava/vana.
Usando "collana" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * nata = collata; * nate = collate; * nato = collato; * navi = collavi; vico * = villana; * nando = collando; * nassa = collassa; * nasse = collasse; antico * = antillana; * aoni = collanoni; * nativa = collativa; * native = collative; * nativi = collativi; * nativo = collativo; * natura = collatura; * navate = collavate; * nazione = collazione; * nazioni = collazioni.
Lucchetti Riflessi
Scartando le parti in comune (in coda e il riflesso in capo), "collana" si può ottenere dalle seguenti coppie: collinari/iraniana, collate/etna, collauda/aduna.
Usando "collana" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * anta = collata; * ante = collate; * analitica = colitica; * analitici = colitici; * analitico = colitico; * analitiche = colitiche; * annona = collanona.
Cerniere
Scartando le parti in comune (prima in capo e poi in coda), "collana" si può ottenere dalle seguenti coppie: scolla/nas.
Lucchetti Alterni
Usando "collana" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * villana = covi; villana * = vico; * silana = colsi; * collando = nando; antillana * = antico; collari * = ariana; * rena = collare; * ariana = collari; * tea = collante.
Sciarade e composizione
"collana" è formata da: col+lana.
Sciarade incatenate
La parola "collana" si può ottenere (usando una volta sola la parte uguale) da: colla+ana, colla+lana.
Intarsi e sciarade alterne
"collana" si può ottenere intrecciando le lettere delle seguenti coppie di parole: clan/ola.
Definizioni da Cruciverba
Frasi con "collana"
»» Vedi anche la pagina frasi con collana per una lista di esempi.
Esempi d'uso
  • Sono riuscita a completare tutta la collana degli "Istrici" fino al n° 100.
  • La collana di libri gialli era stata posta in alto nella libreria.
Definizioni da Cruciverba con soluzione
Definizioni da Dizionari Storici
Vocabolario dei sinonimi della lingua italiana del 1884
Collana, Collare, Monile, Vezzo - Collana si usa spesso per Monile, cioè per Catena d'oro o di gioje che si porta al collo dalle donne per ornamento. Più comunemente è quella che si mette al collo a' cani; e che già fu segno di onoranza che i principi davano a persone segnalate. - Il Collare è de' preti, de' cani e di certi ordini cavallereschi. - «Si è messo il collare», cioè si è fatto prete. Quel cane ha un bel collare d'argento; il Depretis ha avuto il collare della Nunziata. - Accanto al Monile è da collocarsi il Vezzo, che è o di perle o di coralli infilati in un cordoncino; e lo portano al collo le donne. - La collana delle donne pende dal collo sul petto; il vezzo sta stretto intorno al collo. [immagine]
Dizionario delle invenzioni, origini e scoperte del 1850
Collana - L'uso delle collane e dei più remoti dell'antichità. I Medi ed i Babiloniesi le portavano d'oro, d'argento e di gemme. Gli Egizj e gli Ebrei, i Greci ed i Romani ne facevano pure uso. Le signore ne tenevano d'ogni sorta, e se ne mettevano ancora al collo alla dee nei templi. Gli uomini anch'essi ne avevano, poichè si davano ai soldati in premio del loro valore. Presso i Romani le collane da distribuirsi ai cavalieri aveano nomi diversi: falera, quella che scendeva fin sul petto, e torchi, quelle che circondavano solamente il collo: erano d'oro o d'argento, secondo la circostanza e l'importanza dei servigi resi. I fanti ricevevano de' braccialetti. Manlio, soprannominato torquato, non ebbe questo soprannome se non per aver rapito una collana d'oro ad un Gallo da lui vinto in un combattimento singolare. Un ufficiale plebeo chiamato L. Sicinio Dentato dichiarò in un'adunanza del popolo qualmente conservava in sua casa oltre ad ottanta collane e sessanta braccialetti còme ricompensa del suo valore. Gli antichi popoli della Gran Brettagna portavano collane di avorio. Su quelle degli schiavi v'era un'iscrizione, acciò essi fossero arrestati se fuggivano. - Si chiama collana la catena d'oro smaltata che i cavalieri degli ordini militari portano sul manto, ed alla quale pende una croce od altro contrassegno del loro ordine. Massimiliano fu il primo imperatore che ponesse una collana d'ordine attorno alle proprie armi; il quale esempio venne seguito di poi da coloro che furono insigniti di qualche ordine di cavalleria. [immagine]
Dizionario Tommaseo-Bellini del 1865-1879
Collana - S. f. Monile. Collaria, fem., in Plaut. – Varch. Stor. 11. 390. (C) Al Bombaglino… donò un cavallo, una collana d'oro, e una celata. Fir. As. 183. E pettinati primieramente questi tuoi crini, co' miei vezzi verginali, e colle mie collane te gli tutti adornerò. Galat. 28. Hanno d'intorno al collo tante collane d'oro, e tante anella in dito,…

[Cont.] Bandi Fior. XXVIII. 24. (Perle) che si vendono a numero, o a caratti, tanto bucate, come non bucate, in vezzo, o collana, o pendenti da orecchie, o ornamento di capo.

T. Prov. È peggio un vezzo d'una collana. (Scherza sul doppio senso di vezzo per vizio e per ornamento del collo; e intende che gli abiti pravi legano e strozzano.)

2. Quell'ornamento che cinge gli stemmi de' cavalieri, rappresentante la collana dell'ordine della loro cavalleria. (Mt.)

3. T. Collana, Raccolta d'opere, che facciano insieme un tutto. Dalla congiunzione e dal pregio delle parti che formano la collana. Collana storica. – Collana degli Storici greci.

4. (Arche.) Sorta di Ballo antico de' Greci. Salvin. Pros. Tosc. 1. 338. (M.) Avevano i Greci un ballo, chiamato il vezzo, e la collana.
Gran Dizionario Teorico-Militare del 1847
Collana - s. f. In lat. Torquis, in fran. Collier. Catenella d'oro o d'argento, che si portava pendente al collo o intorno al collo, ed era guiderdone chiarissimo dei soldati romani per le loro distinte imprese.

La collana d'oro fu anche guiderdone militare negli scorsi secoli della milizia italiana, e principalmente nel XVI e XVI. Solevano i Principi ed i Generali supremi torsi dal collo le collane di gran prezzo che portavano, ed adornarne con esse di propria mano il soldato che se n'era renduto degno. [immagine]
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: collage, collagena, collagene, collageni, collageno, collai, collammo « collana » collando, collane, collanina, collanine, collano, collanona, collanone
Parole di sette lettere: collage « collana » collane
Vocabolario inverso (per trovare le rime): battilana, aquilana, porcellana, atellana, castellana, antillana, villana « collana (analloc) » ascolana, angolana, nolana, popolana, isolana, grossolana, ortolana
Indice parole che: iniziano con C, con CO, iniziano con COL, finiscono con A

Commenti sulla voce «collana» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2019 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze