Dizy - dizionario

login/registrati
contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «diffuso», il significato, curiosità, forma del verbo «diffondere» aggettivo qualificativo, sillabazione, anagrammi, frasi di esempio, definizioni storiche, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Diffuso

Forma verbale
Diffuso è una forma del verbo diffondere (participio passato). Vedi anche: Coniugazione di diffondere.
Aggettivo
Diffuso è un aggettivo qualificativo. Forme per genere e per numero: diffusa (femminile singolare); diffusi (maschile plurale); diffuse (femminile plurale).
Parole Collegate
»» Sinonimi e contrari di diffuso (divulgato, trasmesso, comunicato, diramato, ...)
Nomi Alterati e Derivati
Superlativo: diffusissimo. Avverbio: diffusamente.
Utili Link
Significato su Dizionari ed Enciclopedie online
Hoepli | Sabatini Coletti | Treccani
Giochi di Parole
La parola diffuso è formata da sette lettere, tre vocali e quattro consonanti. In particolare risulta avere una consonante doppia: ff.
Divisione in sillabe: dif-fù-so. È un trisillabo piano (accento sulla penultima sillaba).
Anagrammi
diffuso si può ottenere combinando le lettere di: uff + [dosi, sodi].
Componendo le lettere di diffuso con quelle di un'altra parola si ottiene: +nei = diffusione; +tan = tuffandosi; +fila = filodiffusa; +[elfi, file] = filodiffuse; +fili = filodiffusi; +essi = suffissoide; +issi = suffissoidi; +[aneli, anile, liane, ...] = diffusionale; +[sismi, smisi] = diffusissimo; +[adira, arida, darai, ...] = radiodiffusa; +[aderì, adire, aride, ...] = radiodiffuse; +[aridi, diari, dirai, ...] = radiodiffusi; +enofili = filodiffusione; +etilene = telediffusione; +[etileni, tienile] = telediffusioni; +[liscerai, lisciare] = fluidificassero; +[islamici, laicismi] = fluidificassimo; +aneroidi = radiodiffusione; ...
Vedi anche: Anagrammi per diffuso
Cambi
Cambiando una lettera sola si possono ottenere le seguenti parole: diffusa, diffuse, diffusi.
Parole con "diffuso"
Iniziano con "diffuso": diffusore, diffusori, diffusoria, diffusorie, diffusorio.
Finiscono con "diffuso": filodiffuso, radiodiffuso.
Contengono "diffuso": filodiffusore, filodiffusori.
Parole contenute in "diffuso"
uso, fuso. Contenute all'inverso: uff.
Incastri
Inserendo al suo interno ori si ha DIFFUSoriO.
Lucchetti
Usando "diffuso" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: sodi * = soffuso.
Lucchetti Alterni
Usando "diffuso" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: soffuso * = sodi; * ionio = diffusioni.
Intarsi e sciarade alterne
Intrecciando le lettere di "diffuso" (*) con un'altra parola si può ottenere: * inali = diffusionali.
Frasi con "diffuso"
»» Vedi anche la pagina frasi con diffuso per una lista di esempi.
Esempi d'uso
  • L'uso di internet per la ricerca di informazioni si è diffuso.
  • Anche grazie agli incentivi fiscali, l'utilizzo di fonti di energia rinnovabile si è diffuso a macchia d'olio.
  • L'odore diffuso di gas fece preoccupare tutto il condominio.
Definizioni da Cruciverba con soluzione
»» Vedi tutte le definizioni
Definizioni da Dizionari Storici
Dizionario dei sinonimi - Zecchini del 1860
Diffuso, Prolisso, Lungo - Un discorso diffuso finisce per isviare l'attenzione, perchè diramandosi in tanti sensi non ha più capo, nè coda, nè centro; ogni accessorio è svolto come l'argomento principale, onde non è più fattibile trarne una capitale conclusione. Un discorso prolisso stanca la pazienza per la moltiplicità delle parole, rispettivamente all'importanza delle cose dette: ciò che è prolisso è troppo lungo; ciò che è diffuso è alquanto sconnesso e scompaginato: diffondersi in lodi, in complimenti, è farne un po' più del solito, dell'ordinaria misura e bisogno. Diffuso è qualche volta detto in buon senso: aveva una certa grazia diffusa in tutta la sua persona, che era un incanto il vederla. Lungo può essere un discorso quando la materia ne sia essenziale e complicata, ma non parerlo se è ben fatto, ben ragionato, e se si capisce che quanto vien detto è rigorosamente necessario: in compagnia d'uno sciocco un quarto d'ora vi pare lungo; in quella di persone di spirito le due, le tre ore passano come un lampo. [immagine]
Dizionario Tommaseo-Bellini del 1865-1879
Diffuso - Part. pass. e Agg. Da DIFFONDERE. Sparso. Aureo lat. T. Ma questo dice sovente maggior copia, e uno spargersi più tranquillo ed equabile. D. 3. 24. La larga ploja Dello Spirito Santo, ch'è diffusa E sulle vecchie e sulle nuove cuoja (l'ispirazione diffusa ne' libri del Vecchio e del Nuovo Testamento. Recasi a es. del senso pr. d'umore diffuso; giacchè qui il trasl. è sconveniente). Ap. La carità ch'è diffusa ne' cuori nostri, per lo S. S. ch'è dato a noi. = S. Gio. Grisost.87. (C) E questo dicea, non volendo ristringere li smisurati doni di Dio diffusi per tutto 'l mondo. Fr. Jac. T. 6. 1. 4. Olio diffuso Lo sposo è chiamato.

[Cont.] Lauro, Min. Alb. magno, I. 7. La virtù minerale… la quale tutta si qualifica con tale spirito, e vapore: e quando può vincere l'acqua, la muta in pietra:… speciale forza minerale diffusa vaporabilmente nell'acqua. Cr. P. Agr. I. 193. Quegli (alberi) li quali fanno il seme piccolo e debile, hanno virtù generativa così nel seme, come ne' rami diffusa: ed imperciò si posson piantare e seminare, e nascere dell'uno e dell'altro.

(Rosm.) Il corpo è una forza diffusa nello spazio.

(Tom.) † D. 3. 31. Diffuso era per gli occhi e per le gene Di benigna letizia.

2. T. Fig. Grazia diffusa negli atti, nelle parole, negli scritti. Ps. Diffusa est gratia in labiis tuis.

3. Trasl. Petr. son. 170. (C) Quest'arder mio, di che vi cal sì poco, E i vostri onori in mie rime diffusi Ne porian infiammar fors'ancor mille.

T. In tutti gli ordini diffusa la vita. – Vita diffusa in tutte le parti del componimento.

4. Per Esteso, Prolisso, parlandosi di scrittura o discorso. Bocc. Nov. 99. 2. (C) Io seguiterei con diffuso sermone le sue parole. Dant. Purg. 32. E se fu più lo suo parlar diffuso, Non so. [Camp.] D. Par. 11. Francesco e Povertà per questi amanti Prendi oramai nel mio parlar diffuso. = Red. Cons. 1. 220. (M.) Dall'eccellentissimo signor Domenico Baldi è stato sopra di ciò scritto un diffuso e dottissimo consulto, nel quale ha noverate prudentemente tutte quelle cose che possono cagionare l'intermittenza del polso.

5. Detto di Scrittore, vale che espone le sue idee con molte parole; contrario di Conciso. Menz. Art. poet. l. 1. (M.) E con l'oscurità ben spesso giostra Chi vuol esser conciso: ed il diffuso Nel contrario talor troppo si prostra.

6. (Bot.) Detto di Pianta, quella che sregolatamente spande i suoi rami; di Pannocchia, quella che porta i fiori alquanto allontanati; di Foglie, se stanno sopra le piante disposte qua e là senza alcun ordine; di Fusto, quello i cui rami uscendo da ogni parte si stendono e si piegano per tutti i versi formando de' gruppi; ecc. (Mt.)

7. (Fis.) [Gher.] Parlando di luce, di calore, significa anche luce, calore, rimandati, riverberati, in tutt'i sensi, da tutt'i punti, di una superficie materiale, o che hanno patita la diffusione per parte di simile superficie. V. DIFFUSIONE del calore, della luce.

[Cont.] Garg. T. Piazza univ. 381. v. Il qual (raggio luminoso) da poi, che s'è diffuso, retto per alquanto di spazio, o si rifletta, o rifrange.
Diffuso - [T.] Avv. Per Diffusamente, come Breve per Brevemente. (Tom.) Ar. Fur. 22. 27.
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: diffusissimi, diffusissimo, diffusiva, diffusive, diffusivi, diffusività, diffusivo « diffuso » diffusore, diffusori, diffusoria, diffusorie, diffusorio, difiodonte, difiodonti
Parole di sette lettere: diffusi « diffuso » difonia
Lista Aggettivi: difforme, diffusivo « diffuso » digerente, digeribile
Vocabolario inverso (per trovare le rime): ricuso, scusò, scuso, aduso, fuso, refuso, effuso « diffuso (osuffid) » radiodiffuso, filodiffuso, soffuso, semifuso, infuso, confuso, circonfuso
Indice parole che: iniziano con D, con DI, iniziano con DIF, finiscono con O

Commenti sulla voce «diffuso» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2018 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze