Dizy - dizionario

login/registrati
contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «lecco», il significato, curiosità, forma del verbo «leccare» sillabazione, anagrammi, definizioni da cruciverba, frasi di esempio, definizioni storiche, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Lecco

Forma verbale
Lecco è una forma del verbo leccare (prima persona singolare dell'indicativo presente). Vedi anche: Coniugazione di leccare.
Utili Link
Significato su Dizionari ed Enciclopedie online
Hoepli | Wikipedia

Foto taggate lecco

viaggio in trincea
  
Giochi di Parole
La parola lecco è formata da cinque lettere, due vocali e tre consonanti. In particolare risulta avere una consonante doppia: cc.
Divisione in sillabe: léc-co. È un bisillabo piano (accento sulla penultima sillaba).
Parole con la stessa grafia, ma accentate: leccò.
Anagrammi
Componendo le lettere di lecco con quelle di un'altra parola si ottiene: +[are, era, rea] = accelero; +[agi, gai, già] = accoglie; +[bar, bra] = bloccare; +blu = bollucce; +ara = calcareo; +ala = calceola; +[fai, ifa] = cefalico; +ani = cenacoli; +ano = cenacolo; +[ari, ira, ria] = cicalerò; +idi = cicloide; +pii = ciclopie; +rna = cloracne; +[ciò, coi] = cocciole; +[era, rea] = cocleare; +[ira, ria] = cocleari; +odo = coledoco; +[ari, ira, ria] = colerica; +rii = colerici; +[ori, rio] = colerico; +psi = colpisce; +van = conclave; ...
Vedi anche: Anagrammi per lecco
Cambi
Cambiando una lettera sola si possono ottenere le seguenti parole: becco, lacco, lecca, lecce, lecci, pecco, secco.
Cambiando entrambi gli estremi della parola si possono avere: becca, fecce, mecca, pecca, secca, vecce, zecca.
Con il cambio di doppia si ha: leggo, lesso, letto, lezzo.
Scarti
Rimuovendo una sola lettera si può avere: ecco.
Zeppe (e aggiunte)
Aggiungendo una sola lettera si può avere: leccio.
Antipodi (con o senza cambio)
Spostando la prima lettera in fondo (eventualmente cambiandola) e invertendo il tutto si possono ottenere: bocce, cocce, docce, gocce, rocce.
Parole con "lecco"
Iniziano con "lecco": leccornia, leccornie.
Finiscono con "lecco": salamelecco.
Parole contenute in "lecco"
ecco.
Lucchetti
Scartando le parti in comune (in coda e poi in capo), "lecco" si può ottenere dalle seguenti coppie: legno/gnocco, leprose/prosecco, lesa/sacco, lese/secco, lesta/stacco, leste/stecco, lesto/stocco.
Usando "lecco" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: cile * = cicco; file * = ficco; pale * = pacco; pile * = picco; sale * = sacco; tale * = tacco; fiale * = fiacco; * ohi = lecchi; * coiti = leciti; * coito = lecito; scale * = scacco; stele * = stecco; stole * = stocco; serale * = seracco; strale * = stracco; distale * = distacco; tombale * = tombacco.
Lucchetti Riflessi
Usando "lecco" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: riel * = ricco.
Cerniere
Usando "lecco" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * nel = eccone.
Lucchetti Alterni
Scartando le parti in comune (in coda oppure in capo), "lecco" si può ottenere dalle seguenti coppie: leciti/coiti, lecito/coito.
Usando "lecco" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: cicco * = cile; ficco * = file; * sacco = lesa; pacco * = pale; picco * = pile; sacco * = sale; tacco * = tale; fiacco * = fiale; * gnocco = legno; * stacco = lesta; * stocco = lesto; scacco * = scale; stocco * = stole; seracco * = serale; stracco * = strale; leccanti * = cantico; leccarsi * = carsico; distacco * = distale; * ateo = leccate; * avio = leccavi; ...
Intarsi e sciarade alterne
Intrecciando le lettere di "lecco" (*) con un'altra parola si può ottenere: * gai = legaccio; * arno = leccarono; * atre = leccatore; * atri = leccatori.
Definizioni da Cruciverba
Frasi con "lecco"
»» Vedi anche la pagina frasi con lecco per una lista di esempi.
Esempi d'uso
  • Mentre lecco il gelato non penso affatto alle calorie che sto ingurgitando!
  • Purtroppo ho sbagliato e adesso mi lecco le ferite!
Definizioni da Cruciverba con soluzione
Definizioni da Dizionari Storici
Vocabolario dei sinonimi della lingua italiana del 1884
Leccornia, Ghiottoneria, Ghiottornia, Leccume, Lecco - Leccornia suol chiamarsi qualunque petanzina gustosa, e leggiera allo stomaco; e si trasporta al figurato per significare, o libretto piacevole e attrattivo, o pezzo di musica perfetto, o simili. - Ghiottornia è qualunque cosa squisita al gusto, e desiderata da chi ama il buono, o sia essa roba cucinata, o pasta, o liquori, o gelati. - Ghiottoneria è specialmente la qualità astratta di chi è ghiotto; e raramente si prende per Ghiottornia. - Leccume è meno gustoso e squisito, ed è più generico che Leccornia; è qualunque cosa possa allettare il gusto anche di un volgar mangiatore. - Lecco è tutto ciò che alletta il gusto, e l'appetito, o il desiderio, sia esso roba da mangiare o no. - «Tirati dal lecco di quel piccolo premio, tutti giuocano alla tombola.» [immagine]
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: lecchiate, lecchina, lecchine, lecchini, lecchino, lecci, leccio « lecco » leccornia, leccornie, lecita, lecitamente, lecite, leciti, lecitina
Parole di cinque lettere: lecci « lecco » legai
Vocabolario inverso (per trovare le rime): battibeccò, battibecco, stambecco, avambecco, imbeccò, imbecco, riecco « lecco (occel) » salamelecco, lanzichenecco, pecco, peccò, ripecco, secco, seccò
Indice parole che: iniziano con L, con LE, iniziano con LEC, finiscono con O

Commenti sulla voce «lecco» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2019 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze