Dizy - dizionario

login/registrati
contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «rocce», il significato, curiosità, sillabazione, frasi di esempio, definizioni da cruciverba, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Rocce

Utili Link
Significato su Dizionari ed Enciclopedie online
Wikipedia

Foto taggate rocce

C5

Castello di Palma di Montechiaro.

La chiesetta della Torre di Toblin
Tag correlati: acqua, montagna, roccia, montagne, alberi, fiume, cascata, mare, sassi, scogli, neve, erba, pietre, piante, torrente, ponte, lago, prato, case, castello, paesaggio, torre, onde, schiuma, inverno, arco, spiaggia, cime, cascate, natura
Informazioni di base
La parola rocce è formata da cinque lettere, due vocali e tre consonanti. In particolare risulta avere una consonante doppia: cc.
È una parola bifronte senza capo, la lettura all’inverso produce una parola di senso compiuto (ecco). Divisione in sillabe: ròc-ce. È un bisillabo piano (accento sulla penultima sillaba).
Frasi e testi di esempio
»» Vedi anche la pagina frasi con rocce per una lista di esempi.
Esempi d'uso
  • Mi sono abbeverato ad un ruscello di montagna che scorreva tra le rocce.
  • Le rocce si staccarono dalla montagna a causa delle intense precipitazioni di quei giorni e franarono sulla strada di collegamento tra i due paesi.
  • Questa zona, dal punto di vista geologico, è caratterizzata dalla presenza di numerose rocce sedimentarie.
Citazioni da opere letterarie
I Robinson Italiani di Emilio Salgari (1897): Trovandosi quei crostacei entro i crepacci subacquei delle rocce, i furbi quadrumani andavano a stuzzicarli colle code e quando li sentivano a stringere, con una mossa fulminea li strappavano dal loro elemento e con moto rotatorio li scagliavano contro i sassi della riva, rompendo i loro gusci.

Resurrezione di Elena Di Fazio (2021): Gaia rimase in silenzio. Un refolo spirò tra le fronde dell'acacia, accarezzò i pochi fili d'erba e fece ondeggiare un'agave che cresceva tra terriccio e rocce a pochi metri di distanza. Ascoltò quel sospiro inquieto, che dalla costa si gettava tra le onde: e per la prima volta dopo tanto tempo, scoppiò in lacrime. «Mi aiuti, padre» disse. «Mi aiuti, perché ho peccato.»

Fior di Sardegna di Grazia Deledda (1917): Voglio parlare dell'uso di salire alla cima di un monte o scendere al fondo di una valle, a certi tempi fissi, ogni anno, per festeggiare un santo o una Madonna là, per nove, dieci, quindici giorni, sotto gli alberi verdi e silenti, elci o pioppi, fra le rocce, le borraccine e i lentischi, — uso vivente da secoli e secoli, eguale nel Logudoro come nel Marghine, come in Barbagia, nella pianura e nelle montagne.
Proverbi
  • Con il tempo l'acqua buca anche le rocce.
Giochi di Parole
Giochi enigmistici, trasformazioni varie e curiosità. Vedi anche: Anagrammi per rocce
Definizioni da Cruciverba di cui è la soluzione
Definizioni da Cruciverba in cui è presente
»» Vedi tutte le definizioni
Cambi
Cambiando una lettera sola si possono ottenere le seguenti parole: bocce, cocce, docce, gocce, ricce, rocca, rocco, roche.
Cambiando entrambi gli estremi della parola si possono avere: bocca, bocci, cocca, cocci, cocco, nocca, tocca, tocco, toccò.
Con il cambio di doppia si ha: rogge, rollè, rosse, rotte, rozze.
Antipodi (con o senza cambio)
Spostando la prima lettera in fondo (eventualmente cambiandola) e invertendo il tutto si possono ottenere: becco, lecco, pecco, secco.
Parole con "rocce"
Contengono "rocce": approccerà, approccerò, approccerai, approccerei, approcceremo, approccerete, approcceranno, approccerebbe, approcceremmo, approccereste, approcceresti, approccerebbero.
»» Vedi parole che contengono rocce per la lista completa
Parole contenute in "rocce"
Contenute all'inverso: ecco.
Incastri
Inserito nella parola appresti dà APProcceRESTI.
Lucchetti
Scartando le parti in comune (in coda e poi in capo), "rocce" si può ottenere dalle seguenti coppie: robona/bonacce, roca/cacce, roco/cocce, rodo/docce, rogo/gocce, rosetta/settacce, rospi/spicce, rovina/vinacce, roca/ace.
Usando "rocce" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: boro * = bocce; caro * = cacce; ciro * = cicce; coro * = cocce; curo * = cucce; doro * = docce; faro * = facce; miro * = micce; vero * = vecce; * cechi = rocchi; spiro * = spicce; casaro * = casacce; cenuro * = cenucce; * eolo = roccolo; brunirò * = brunicce; corsaro * = corsacce; porcaro * = porcacce; cravattaro * = cravattacce; canzonettaro * = canzonettacce.
Lucchetti Riflessi
Usando "rocce" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: cuor * = cucce; * echi = rochi.
Lucchetti Alterni
Scartando le parti in comune (in coda oppure in capo), "rocce" si può ottenere dalle seguenti coppie: roco/ceo.
Usando "rocce" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: cacce * = caro; cicce * = ciro; cucce * = curo; facce * = faro; micce * = miro; vecce * = vero; roca * = cacce; * rocchi = cechi; roco * = cocce; * spicce = rospi; spicce * = spiro; casacce * = casaro; cenucce * = cenuro; * bonacce = robona; * vinacce = rovina; brunicce * = brunirò; corsacce * = corsaro; porcacce * = porcaro; * settacce = rosetta; cravattacce * = cravattaro; ...
Intarsi e sciarade alterne
Intrecciando le lettere di "rocce" (*) con un'altra parola si può ottenere: bah * = barocche; bai * = broccaie; mah * = marocche; atra * = artrocace; pala * = parolacce; scat * = scroccate; avana * = avaronacce; cagna * = carognacce; schermo * = scroccheremo; schieri * = scrocchierei.
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: rocamboleschi, rocambolesco, rocamente, rocca, roccaforte, roccaforti, roccaraso « rocce » rocchella, rocchelle, rocchettara, rocchettare, rocchettari, rocchettaro, rocchetti
Parole di cinque lettere: roano, robot, rocca « rocce » rocco, roche, rochi
Vocabolario inverso (per trovare le rime): paragocce, contagocce, salvagocce, chiocce, figliocce, gallocce, bellocce « rocce (eccor) » grassocce, fantocce, bucce, babbucce, gobbucce, gambucce, robucce
Indice parole che: iniziano con R, con RO, parole che iniziano con ROC, finiscono con E

Commenti sulla voce «rocce» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2022 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze