Dizy - dizionario

login/registrati
contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «leve», il significato, curiosità, sillabazione, frasi di esempio, definizioni da cruciverba, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Leve

Utili Link
Significato su Dizionari ed Enciclopedie online
Hoepli | Treccani | Wikipedia
Liste a cui appartiene
Parole Monovocaliche [Lev « * » Leverebbe]

Foto taggate leve

una macchina perfetta

Quanta scelta
 
Informazioni di base
La parola leve è formata da quattro lettere, due vocali (tutte uguali, è monovocalica) e due consonanti.
È una parola bifronte senza capo né coda, la lettura all’inverso produce una parola di senso compiuto (ve). Divisione in sillabe: lè-ve. È un bisillabo piano (accento sulla penultima sillaba).
Frasi e testi di esempio
»» Vedi anche la pagina frasi con leve per una lista di esempi.
Esempi d'uso
  • Assunsero nuove leve in Aeronautica, e si presentò lì anche lui.
  • Con due leve di plastica dura ho smontato la gomma della bicicletta.
Non ancora verificati:
  • Devono essere le nuove leve a tentare di cambiare la nostra società.
Citazioni da opere letterarie
Il caso Korolev di Paolo Aresi (2011): Il portello si spalancò. A meno che quello fosse soltanto un modulo di discesa. Privo di retrorazzi? In quel caso avrebbe dovuto avere un grande paracadute, o forse più di uno, e magari degli airbag… Bisognava cercarli. Ecco l'abitacolo. Gregor si chinò, accese il faro sul casco, osservò l'interno: essenziale, persino spartano; la poltroncina, la cuccetta gravitazionale, leve, quadro di comando… No, non poteva essere stata costruita per un lungo viaggio quella navicella.

Se questo è un uomo di Primo Levi (1947): A noi si svuota il cuore. Vuol dire «portare traversine» per costruire nel fango molle la via su cui il cilindro verrà sospinto colle leve fin dentro la fabbrica. Ma le traversine sono incastrate nel terreno, e pesano ottanta chili; sono all'incirca al limite delle nostre forze. I più robusti di noi possono, lavorando in coppia, portare traversine per qualche ora; per me è una tortura, il carico mi storpia l'osso della spalla, dopo il primo viaggio sono sordo e quasi cieco per lo sforzo, e commetterei qualunque bassezza per sottrarmi al secondo.

Il romanzo della fanciulla di Matilde Serao (1921): Con la mano pienotta dall'indice teso, ella toccava le piccole leve, le ruoticine, i volanti, le mollette dentate; gli occhi di un dolce color d'olio, pregni di bontà, si fissavano intensamente su quell'ingranaggio metallico, come se volesse estrarne tutta la verità. Ma dopo tre o quattro minuti di spiegazione, la voce si andò rallentando, la frase divenne stentata, le parole s'imbrogllarono, Judicone restò taciturna con le braccia abbandonate lungo la persona, guardando la macchina, con occhi pieni di desiderio e di dolore. Non era arrivata neppure a descriverne una terza parte.
Giochi di Parole
Giochi enigmistici, trasformazioni varie e curiosità. Vedi anche: Anagrammi per leve
Definizioni da Cruciverba di cui è la soluzione
Definizioni da Cruciverba in cui è presente
Cambi
Cambiando una lettera sola si possono ottenere le seguenti parole: beve, deve, lave, lede, lene, lese, leva, levi, levo, live, neve.
Cambiando entrambi gli estremi della parola si possono avere: beva, bevi, bevo, devi, devo, nevi, nevo.
Scarti
Rimuovendo una sola lettera si può avere: lev.
Zeppe (e aggiunte)
Aggiungendo una sola lettera si può avere: lieve.
Antipodi (con o senza cambio)
Antipodi inversi: se si sposta l'ultima lettera all'inizio (con eventuale cambio) e si inverte il tutto si possono ottenere: vela, vele, veli, velo.
Parole con "leve"
Iniziano con "leve": leverà, leverò, leverai, leverei, levetta, levette, leveremo, leverete, leveranno, leverebbe, leveremmo, levereste, leveresti, leverebbero.
Contengono "leve": eleverà, eleverò, alleverà, alleverò, eleverai, eleverei, rileverà, rileverò, alleverai, alleverei, eleveremo, eleverete, preleverà, preleverò, rileverai, rileverei, solleverà, solleverò, alleveremo, alleverete, eleveranno, eleverebbe, eleveremmo, elevereste, eleveresti, malleveria, malleverie, milleventi, preleverai, preleverei, ...
»» Vedi parole che contengono leve per la lista completa
Parole contenute in "leve"
lev.
Incastri
Inserito nella parola era dà EleveRA (eleverà); in ero dà EleveRO (eleverò); in eremo dà EleveREMO; in tenditore dà TEleveNDITORE; in tenditori dà TEleveNDITORI; in tenditrice dà TEleveNDITRICE; in tenditrici dà TEleveNDITRICI.
Inserendo al suo interno ong si ha LongEVE.
Lucchetti
Scartando le parti in comune (in coda e poi in capo), "leve" si può ottenere dalle seguenti coppie: lede/deve, ledi/dive, ledo/dove, lena/nave, lene/neve, lepri/prive, lesti/stive, leu/uve.
Usando "leve" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: cale * = cave; * veda = leda; * vede = lede; * vedi = ledi; * vedo = ledo; * vena = lena; * vene = lene; pale * = pavé; pile * = pive; vile * = vive; belle * = belve; calle * = calve; col * = coeve; * vecce = lecce; * venti = lenti; * vento = lento; * vessa = lessa; * vessi = lessi; * vesso = lesso; * vesta = lesta; ...
Lucchetti Riflessi
Usando "leve" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: riel * = rive; * evvai = levai.
Cerniere
Scartando le parti in comune (prima in capo e poi in coda), "leve" si può ottenere dalle seguenti coppie: cile/veci, diamole/vediamo, gliale/veglia, gliele/veglie, natale/venata, natole/venato, naturale/venatura, nerole/venero, nivale/veniva, relè/vere, ridicole/veridico, spinale/vespina, stele/veste, stile/vesti, stivale/vestiva, stole/vesto.
Usando "leve" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: veci * = cile; vere * = relè; * cile = veci; * relè = vere; veste * = stele; vesti * = stile; vesto * = stole; * stele = veste; * stile = vesti; * stole = vesto; veglia * = gliale; veglie * = gliele; venata * = natale; venato * = natole; venero * = nerole; veniva * = nivale; * gliale = veglia; * gliele = veglie; * natale = venata; * natole = venato; ...
Lucchetti Alterni
Usando "leve" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * dive = ledi; * dove = ledo; * nave = lena; pive * = pile; vive * = vile; levi * = vive; belve * = belle; calve * = calle; * prive = lepri; * stive = lesti; * aie = levai; molve * = molle; prove * = prole; selve * = selle; stive * = stile; valve * = valle; volve * = volle; * alee = levale; * aloe = levalo; * aree = levare; ...
Intarsi e sciarade alterne
Intrecciando le lettere di "leve" (*) con un'altra parola si può ottenere: ali * = allieve; setti * = selettive.
Rotazioni
Slittando le lettere in egual modo si ha: pici, togo, farà.
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: levature, levava, levavamo, levavano, levavate, levavi, levavo « leve » leverà, leverai, leveranno, leverebbe, leverebbero, leverei, leveremmo
Parole di quattro lettere: lesi, leso, leva « leve » levi, levo, levò
Vocabolario inverso (per trovare le rime): parasceve, deve, rideve, longeve, lieve, allieve, pieve « leve (evel) » neve, bucaneve, spalaneve, paraneve, sparaneve, sgombraneve, foraneve
Indice parole che: iniziano con L, con LE, parole che iniziano con LEV, finiscono con E

Commenti sulla voce «leve» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2022 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze