Dizy - dizionario

login/registrati
contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «leso», il significato, curiosità, forma del verbo «ledere», aggettivo qualificativo, sillabazione, frasi di esempio, definizioni da cruciverba, definizioni storiche, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Leso

Forma verbale
Leso è una forma del verbo ledere (participio passato). Vedi anche: Coniugazione di ledere.
Aggettivo
Leso è un aggettivo qualificativo. Forme per genere e per numero: lesa (femminile singolare); lesi (maschile plurale); lese (femminile plurale).
Parole Collegate
»» Sinonimi e contrari di leso (offeso, danneggiato, oltraggiato, ingiuriato, ...)
Utili Link
Significato su Dizionari ed Enciclopedie online
Hoepli | Sabatini Coletti | Treccani
Informazioni di base
La parola leso è formata da quattro lettere, due vocali e due consonanti.
È una parola bifronte senza capo, la lettura all’inverso produce una parola di senso compiuto (osé), un bifronte senza capo né coda (se).
Divisione in sillabe: lé-so. È un bisillabo piano (accento sulla penultima sillaba).
Frasi e testi di esempio
»» Vedi anche la pagina frasi con leso per una lista di esempi.
Esempi d'uso
  • In quella controversia, credo che al mio amico abbiano leso i suoi diritti.
  • Ho dovuto puntellare il muretto di casa in quanto leso da un urto dell'automobile.
Non ancora verificati:
  • In quell'intervento hanno accidentalmente leso un nervo, causando danni permanenti.
Citazioni da opere letterarie
  • La coscienza di Zeno di Italo Svevo (1923): è una specie di racconto o di confessione. Gli occhi di Carla brillavano di malizia e confessavano anche più delle parole. Non c'era paura di sentirsi leso il timpano ed io m'avvicinai a lei, sorpreso e incantato. Sedetti accanto a lei ed essa allora raccontò la canzonetta proprio a me, socchiudendo gli occhi per dirmi con la nota più lieve e più pura che quei sedici anni volevano la libertà e l'amore.
Giochi di Parole
Giochi enigmistici, trasformazioni varie e curiosità. Vedi anche: Anagrammi per leso
Definizioni da Cruciverba di cui è la soluzione
Cambi
Cambiando una lettera sola si possono ottenere le seguenti parole: ledo, lego, lesa, lese, lesi, levo, liso, peso, reso, teso.
Cambiando entrambi gli estremi della parola si possono avere: desk, fesa, gesù, mese, mesi, pesa, pese, pesi, resa, rese, resi, tesa, tese, tesi, test, west.
Zeppe (e aggiunte)
Aggiungendo una sola lettera si possono ottenere le parole: aleso, bleso, lesso, lesto.
Antipodi (con o senza cambio)
Spostando la prima lettera in fondo (eventualmente cambiandola) e invertendo il tutto si possono ottenere: cose, dose, pose, rose, uose.
Antipodi inversi: se si sposta l'ultima lettera all'inizio (con eventuale cambio) e si inverte il tutto si può avere: selz.
Parole con "leso"
Iniziano con "leso": lesothiana.
Finiscono con "leso": aleso, bleso, illeso, paleso, palesò, audioleso, videoleso, cranioleso, cerebroleso.
Contengono "leso": malesorti, telesonda, telesonde, telesoccorsi, telesoccorso, telesorveglianza.
»» Vedi parole che contengono leso per la lista completa
Parole contenute in "leso"
Contenute all'inverso: osé.
Incastri
Inserito nella parola tenda dà TElesoNDA; in tende dà TElesoNDE.
Inserendo al suo interno pro si ha LEproSO; con san si ha LESsanO; con sic si ha LESsicO; con zio si ha LEzioSO; con siam si ha LESsiamO.
Lucchetti
Scartando le parti in comune (in coda e poi in capo), "leso" si può ottenere dalle seguenti coppie: leale/aleso, leciti/citiso, ledo/doso, lega/gaso, lena/naso, lepre/preso, leu/uso, leva/vaso, levi/viso, levino/vinoso.
Usando "leso" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: cale * = caso; gale * = gaso; * soda = leda; * sode = lede; * sodi = ledi; * sodo = ledo; male * = maso; mule * = muso; relè * = reso; tale * = taso; tele * = teso; vale * = vaso; vile * = viso; berle * = bersò; bolle * = bolso; caule * = causo; col * = coeso; falle * = falso; * sogna = legna; * sogni = legni; ...
Lucchetti Riflessi
Scartando le parti in comune (in coda e il riflesso in capo), "leso" si può ottenere dalle seguenti coppie: lena/anso.
Usando "leso" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: riel * = riso; * ossina = lesina; * ossine = lesine.
Cerniere
Scartando le parti in comune (prima in capo e poi in coda), "leso" si può ottenere dalle seguenti coppie: cile/soci, fiale/sofia, gliale/soglia, gliele/soglie, lamentele/solamente, levale/soleva, male/soma, maschile/somaschi, mele/some, natale/sonata, nicole/sonico, pendole/sopendo, pile/sopì, pitale/sopita, spirale/sospira, statale/sostata, stele/soste, stile/sosti, stole/sosto.
Usando "leso" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: soci * = cile; soma * = male; some * = mele; sopì * = pile; * cile = soci; * male = soma; * mele = some; * pile = sopì; * sol = esoso; sofia * = fiale; * fiale = sofia; * stele = soste; * stile = sosti; * stole = sosto; soste * = stele; sosti * = stile; sosto * = stole; soglia * = gliale; soglie * = gliele; soleva * = levale; ...
Lucchetti Alterni
Scartando le parti in comune (in coda oppure in capo), "leso" si può ottenere dalle seguenti coppie: leda/soda, lede/sode, ledi/sodi, ledo/sodo, legna/sogna, legnai/sognai, legnammo/sognammo, legnando/sognando, legnano/sognano, legnante/sognante, legnare/sognare, legnarono/sognarono, legnasse/sognasse, legnassero/sognassero, legnassi/sognassi, legnassimo/sognassimo, legnaste/sognaste, legnasti/sognasti, legnata/sognata, legnate/sognate, legnato/sognato...
Usando "leso" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: caso * = cale; gaso * = gale; * doso = ledo; * gaso = lega; * naso = lena; * vaso = leva; * viso = levi; maso * = male; muso * = mule; taso * = tale; vaso * = vale; viso * = vile; bersò * = berle; bolso * = bolle; causo * = caule; falso * = falle; perso * = perle; polso * = polle; * lesta = sosta; * leste = soste; ...
Intarsi e sciarade alterne
Intrecciando le lettere di "leso" (*) con un'altra parola si può ottenere: coro * = coleroso; capti * = calpestio; * sarno = lessarono; tanto * = talentoso.
Definizioni da Dizionari Storici
Dizionario Tommaseo-Bellini del 1865-1879
Leso - Part. pass. e Agg. Da LEDERE. Offeso. Dant. Inf. 13. (C) Anima lesa (il tronco animato da lei D. ne aveva strappato un ramoscello).

2. E nel senso del § 2 di Lesione. Red. Cons. 1. 193. Questo è un sintoma in genere delle azioni lese, e quest'azione lesa è la respirazione.

3. [Val.] Violato. Fag. Rim. 3. 34. Non è mai quello Di lesa cortesia, che fassi reo.

4. (Leg.) Lesa Maestà. [Can.] Diconsi Reati di lesa maestà quelli che offendono direttamente il sovrano o la sicurezza interna dello Stato. = G. V. 10. 70. 6. (C) Commessi tali peccati sì di resìa, sì della lesa maestade. [Cont.] Gorg. Guerra, 6. Quelli che hanno superiore, non debbono mettere insieme genti, e far esercito senza saputa di lui: facendo il contrario, incorrono nel delitto di Maestà lesa.

[T.] Senso corp. T. L'organo leso. – Non leso alcun viscere. – La parte lesa.

II. Senso soc. T. Querela della parte lesa. – Leso l'onore. – Reo di leso Statuto. – Processi di lesa maestà. Quindi Crimenlese (V.).

Fam. di cel. iron. T. La sua lesa maestà; o piuttosto in questo senso, La sua maestà lesa, di chi s'offende di cose da poco, o pretende riguardi più che non meriti.

T. Lesa la giustizia, dall'atto; Lesa l'equità, dal contratto.

III. Per estens. T. Leso il decoro. – Querele di lesa unità, fatte da que' pedanti che diconsi classici, querele che erano per primo da volgersi contro i classici.
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: lesionò, lesiono, lesiva, lesive, lesivi, lesività, lesivo « leso » lesothiana, lessa, lessai, lessammo, lessando, lessano, lessante
Parole di quattro lettere: lesa, lese, lesi « leso » leva, leve, levi
Lista Aggettivi: lesbico, lesivo « leso » lessicale, lesso
Vocabolario inverso (per trovare le rime): accondisceso, risceso, scosceso, adeso, offeso, difeso, indifeso « leso (osel) » aleso, paleso, palesò, bleso, illeso, videoleso, audioleso
Indice parole che: iniziano con L, con LE, parole che iniziano con LES, finiscono con O

Commenti sulla voce «leso» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2022 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze