Dizy - dizionario

login/registrati
contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «media», il significato, curiosità, forma del verbo «mediare», forma dell'aggettivo «medio», associazioni, sillabazione, frasi di esempio, definizioni da cruciverba, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Media

Forma verbale
Media è una forma del verbo mediare (terza persona singolare dell'indicativo presente; seconda persona singolare dell'imperativo presente). Vedi anche: Coniugazione di mediare.
Forma di un Aggettivo
"media" è il femminile singolare dell'aggettivo qualificativo medio.
Parole Collegate
Associate (la prima parola che viene a mente, su 100 persone)
scuola (24%), matematica (8%), alta (6%), aritmetica (5%), superiore (3%), voti (3%), statistica (3%), terza (2%), pesata (2%), birra (2%), bassa (2%), giornali (2%), ponderata (2%)
Utili Link
Significato su Dizionari ed Enciclopedie online
Hoepli | Sabatini Coletti | Treccani | Wikipedia
Liste a cui appartiene
Prestiti dall'inglese (anglicismi) [Mayday « * » Meeting]
Tipi di scuola [Materna « * » Militare]
Informazioni di base
La parola media è formata da cinque lettere, tre vocali e due consonanti.
È una parola bifronte senza coda, la lettura all’inverso produce una parola di senso compiuto (idem). Divisione in sillabe: mè-dia. È un bisillabo piano (accento sulla penultima sillaba).
Frasi e testi di esempio
»» Vedi anche la pagina frasi con media per una lista di esempi.
Esempi d'uso
  • Calcolare le tasse sulla media del reddito nazionale è l'unico modo di togliere ai ricchi per dare ai poveri.
  • La media è il Santo dei propri errori, giustifica gli abusi e penalizza le mancanze.
  • La scuola media dovrebbe fornire agli studenti le basi delle varie discipline che si approfondiranno, poi, alle scuole superiori.
Citazioni da opere letterarie
L'amica geniale di Elena Ferrante (2011): Superai l'esame di licenza media con tutti otto, nove in italiano e nove in latino. Risultai la migliore della scuola: migliore di Alfonso, che ebbe la media dell'otto, e di gran lunga migliore di Gino. Per giorni e giorni mi gustai quel primato assoluto. Fui molto lodata da mio padre, che da quel momento cominciò a vantarsi con tutti di questa sua figlia primogenita che aveva avuto nove in italiano e nove, nientemeno, in latino. Mia madre, a sorpresa, mentre era in cucina in piedi accanto al lavandino a mondare verdura, mi disse senza girarsi: «Ti puoi mettere il mio braccialetto d'argento, la domenica, ma non lo perdere».

I drammi della schiavitù di Emilio Salgari (1896): – Ma si crede che questo calcolo sia ancora al disotto del vero, poiché secondo gli ultimi scandagli eseguiti nei diversi oceani, dicesi che bisognerebbe dare alle acque una profondità media di 800 metri. In questo caso la massa di sale marino che conterrebbero sarebbe così immensa da paragonarsi al doppio della grande montagna d'Himalaya che si erge in India.

Il deserto dei tartari di Dino Buzzati (1940): Doveva essere quella una sera di felicità per gli uomini anche di media fortuna. Giovanni pensò alla città nel crepuscolo, le dolci ansie della nuova stagione, giovani coppie nei viali lungo il fiume, dalle finestre già accese, accordi di pianoforte, il fischio di un treno da lontano. Immaginò i fuochi del bivacco nemico in mezzo alla pianura del nord, le lanterne della Fortezza che oscillavano al vento, la notte insonne e meravigliosa prima della battaglia. Tutti in un modo o nell'altro avevano qualche motivo, anche piccolo, per sperare, tutti fuori che lui.
Giochi di Parole
Giochi enigmistici, trasformazioni varie e curiosità. Vedi anche: Anagrammi per media
Definizioni da Cruciverba di cui è la soluzione
Definizioni da Cruciverba in cui è presente
»» Vedi tutte le definizioni
Cambi
Cambiando una lettera sola si possono ottenere le seguenti parole: madia, medie, medio, sedia, tedia.
Cambiando entrambi gli estremi della parola si possono avere: sedie, tedio, tediò.
Scarti
Rimuovendo una sola lettera si può avere: medi.
Zeppe (e aggiunte)
Aggiungendo una sola lettera si possono ottenere le parole: mediai, medica, medita.
Antipodi (con o senza cambio)
Spostando la prima lettera in fondo (eventualmente cambiandola) e invertendo il tutto si possono ottenere: faide, laide.
Parole con "media"
Iniziano con "media": mediai, mediale, mediali, mediamo, mediana, mediane, mediani, mediano, mediare, mediata, mediate, mediati, mediato, mediava, mediavi, mediavo, mediammo, mediando, mediante, medianti, mediasse, mediassi, mediaste, mediasti, medianica, medianici, medianico, medianità, mediarono, mediateca, ...
Finiscono con "media": rimedia, commedia, ipermedia, intermedia, multimedia, radiocommedia, tragicommedia.
Contengono "media": rimediai, immediata, immediate, immediati, immediato, rimediamo, rimediano, rimediare, rimediata, rimediate, rimediati, rimediato, rimediava, rimediavi, rimediavo, rimediammo, rimediando, rimediante, rimedianti, rimediasse, rimediassi, rimediaste, rimediasti, commediacce, commediante, commedianti, ipermediale, ipermediali, massmediale, massmediali, ...
»» Vedi parole che contengono media per la lista completa
Parole contenute in "media"
dia, medi. Contenute all'inverso: idem.
Incastri
Inserito nella parola rii dà RImediaI; in rimo dà RImediaMO; in rita dà RImediaTA; in riti dà RImediaTI; in rito dà RImediaTO; in riva dà RImediaVA; in rivo dà RImediaVO; in risse dà RImediaSSE; in interri dà INTERmediaRI.
Inserendo al suo interno cin si ha MEDIcinA; con con si ha MEDIconA; con tav si ha MEDItavA; con ter si ha MEDIterA (mediterà); con cacci si ha MEDIcacciA.
Lucchetti
Scartando le parti in comune (in coda e poi in capo), "media" si può ottenere dalle seguenti coppie: meli/lidia, mena/nadia, mera/radia, meri/ridia, mese/sedia, mete/tedia, meteo/teodia.
Usando "media" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * diale = mele; * diali = meli; * diamo = memo; * diana = mena; * diano = meno; * diara = mera; * diari = meri; * diate = mete; lime * = lidia; * dianti = menti; * dianto = mento; rame * = radia; rime * = ridia; seme * = sedia; teme * = tedia; * diadica = medica; * diadici = medici; * diadico = medico; * ano = medino; * diadiche = mediche; ...
Lucchetti Riflessi
Scartando le parti in comune (in coda e il riflesso in capo), "media" si può ottenere dalle seguenti coppie: meni/india.
Usando "media" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: tandem * = tania.
Cerniere
Scartando le parti in comune (prima in capo e poi in coda), "media" si può ottenere dalle seguenti coppie: dime/diadi, fisime/diafisi, forame/diafora, lime/diali, nome/diano, rame/diara, rime/diari, teme/diate.
Usando "media" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: diadi * = dime; diali * = lime; diano * = nome; diara * = rame; diari * = rime; diate * = teme; * dime = diadi; * lime = diali; * nome = diano; * rame = diara; * rime = diari; * teme = diate; afa * = famedi; diafisi * = fisime; diafora * = forame; ari * = rimedi; * fisime = diafisi; * forame = diafora.
Lucchetti Alterni
Scartando le parti in comune (in coda oppure in capo), "media" si può ottenere dalle seguenti coppie: mele/diale, meli/diali, memo/diamo, mena/diana, meno/diano, menti/dianti, mento/dianto, mera/diara, meri/diari, mestole/diastole, mestoli/diastoli, mete/diate.
Usando "media" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: lidia * = lime; * lidia = meli; * nadia = mena; * radia = mera; * ridia = meri; radia * = rame; ridia * = rime; * medi = diadi; * teodia = meteo; * medica = diadica; * medici = diadici; * medico = diadico; * alea = mediale; * anoa = mediano; * area = mediare; * atea = mediate; * mediche = diadiche; * canoa = medicano; * ocrea = mediocre; intera * = intermedi; ...
Sciarade incatenate
La parola "media" si può ottenere (usando una volta sola la parte uguale) da: medi+dia.
Intarsi e sciarade alterne
Intrecciando le lettere di "media" (*) con un'altra parola si può ottenere: * ci = medicai; * ti = meditai; * eri = medierai; * tre = meditare; * toc = metodica; ente * = emendiate; * teri = mediterai; * timo = meditiamo; riti * = rimeditai; * chimo = medichiamo; * trono = meditarono; * troni = metrodinia; preti * = premeditai; ritte * = rimeditate; ritto * = rimeditato; pretta * = premeditata; prette * = premeditate; pretti * = premeditati; pretto * = premeditato; prettamente * = premeditatamente; ...
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: medagliucce, medagliuccia, medesima, medesime, medesimi, medesimo, medi « media » mediai, mediale, mediali, medialmente, mediamente, mediammo, mediamo
Parole di cinque lettere: meati, meato, mecca « media » medie, medio, mediò
Vocabolario inverso (per trovare le rime): nadia, epispadia, ipospadia, radia, irradia, acedia, tragedia « media (aidem) » rimedia, multimedia, commedia, tragicommedia, radiocommedia, ipermedia, intermedia
Indice parole che: iniziano con M, con ME, parole che iniziano con MED, finiscono con A

Commenti sulla voce «media» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2022 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze