Dizy - dizionario

login/registrati
contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «misi», il significato, curiosità, forma del verbo «mettere», sillabazione, frasi di esempio, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Misi

Forma verbale
Misi è una forma del verbo mettere (prima persona singolare dell'indicativo passato remoto). Vedi anche: Coniugazione di mettere.
Utili Link
Significato su Dizionari ed Enciclopedie online
Wikipedia
Liste a cui appartiene
Parole Monovocaliche [Miscibili « * » Misirizzi]
Informazioni di base
La parola misi è formata da quattro lettere, due vocali (tutte uguali, è monovocalica) e due consonanti.
È una parola bifronte senza coda, la lettura all’inverso produce una parola di senso compiuto (sim), un bifronte senza capo né coda (si). Divisione in sillabe: mì-si. È un bisillabo piano (accento sulla penultima sillaba).
Frasi e testi di esempio
»» Vedi anche la pagina frasi con misi per una lista di esempi.
Esempi d'uso
  • Quando portarono la torta era talmente bella che misi subito un dito sulla panna.
  • Misi subito in chiaro chi comandava nella banda. Mi presi un ceffone.
  • Prima di iniziare a ballare le misi le mani sui fianchi ed un piacevole brivido mi corse lungo la schiena.
Citazioni da opere letterarie
La coscienza di Zeno di Italo Svevo (1923): Dopo una mezz'ora circa ricordai che bisognava fuggire da quella casa ove Giovanna aspettava il suo compenso. Mi levai le scarpe e uscii sul corridoio. La porta della stanza di Giovanna era socchiusa e, a giudicare dalla sua respirazione rumorosa e regolare, a me parve, ch'essa dormisse. Salii con tutta prudenza fino al secondo piano ove dietro di quella porta — l'orgoglio del dottor Muli, — infilai le scarpe. Uscii su un pianerottolo e mi misi a scendere le scale, lentamente per non destar sospetto.

Uno, nessuno e centomila di Luigi Pirandello (1926): Se non che, non so come, in quel gesto di disperazione tornai a vedermi, e allora il pianto che stava per prorompermi dal petto mi si mutò d'improvviso in uno scoppio di riso, e chiamai quella povera Bibì ch'era mezza azzoppata, mi misi a zoppicare anch'io per burla, e tutto in preda a una gaia smania feroce, le dissi che avevo giocato, giocato, e che volevo seguitare a giocare. La bestiolina starnutiva, come per dirmi: «Rifiuto! rifiuto!» «Ah sì? Rifiuti, Bibì, rifiuti? E allora mi misi a starnutire anch'io per rifarle il verso, ripetendo a ogni starnuto: «Rifiuto! rifiuto!»

Il mistero del poeta di Antonio Fogazzaro (1888): Ebbi come un baleno interno; era la voce del mio sogno. Mi misi a tremare, a tremare senza saper perché, senza capir più niente, sebbene le due voci parlassero ancora. Tre o quattro altre signore uscirono dalla sala e tutta la compagnia s'avviò poi verso gli alberi. Io non pensai a seguirla, avevo una indicibile avidità di esser solo. Corsi nella mia camera e là mi sfogai.
Giochi di Parole
Giochi enigmistici, trasformazioni varie e curiosità. Vedi anche: Anagrammi per misi
Cambi
Cambiando una lettera sola si possono ottenere le seguenti parole: lisi, mesi, mici, midi, miei, mili, mimi, mini, miri, mise, miss, miti, mixi, musi, risi, tisi, visi.
Cambiando entrambi gli estremi della parola si possono avere: disk, lisa, lise, liso, lisp, pisa, risa, rise, riso, viso.
Zeppe (e aggiunte)
Aggiungendo una sola lettera si possono ottenere le parole: emisi, miosi, misti, omisi, smisi.
Antipodi (con o senza cambio)
Antipodi inversi: se si sposta l'ultima lettera all'inizio (con eventuale cambio) e si inverte il tutto si può avere: sima.
Parole con "misi"
Iniziano con "misi": misirizzi.
Finiscono con "misi": emisi, omisi, smisi, ammisi, dimisi, immisi, rimisi, commisi, cremisi, dismisi, permisi, premisi, promisi, endomisi, manomisi, riammisi, scommisi, trasmisi, estromisi, ripromisi, sottomisi, compromisi, ritrasmisi.
Contengono "misi": tomiside, tomisidi, artemisia, artemisie, chemisier, cremisina, cremisine, cremisini, cremisino, endomisio, chermisina, chermisine, chermisini, chermisino, semisintetica, semisintetici, semisintetico, semisintetiche.
»» Vedi parole che contengono misi per la lista completa
Parole contenute in "misi"
Contenute all'inverso: sim.
Incastri
Inserito nella parola crena dà CREmisiNA; in crene dà CREmisiNE.
Inserendo al suo interno mas si ha MImasSI; con nas si ha MInasSI; con ras si ha MIrasSI; con ter si ha MISterI; con tic si ha MISticI; con lane si ha MIlaneSI; con cela si ha MIScelaI; con celerà si ha MISceleraI; con celere si ha MIScelereI; con tifica si ha MIStificaI; con conoscerà si ha MISconosceraI; con conoscere si ha MISconoscereI.
Lucchetti
Scartando le parti in comune (in coda e poi in capo), "misi" si può ottenere dalle seguenti coppie: mica/casi, micine/cinesi, mieli/elisi, miete/etesi, migrano/granosi, migravo/gravosi, milano/lanosi, mili/lisi, milione/lionesi, mimico/micosi, mina/nasi, mio/osi, mioma/omasi, miomi/omisi, mira/rasi, mire/resi, miri/risi, miro/rosi, mite/tesi, miti/tisi, mito/tosi...
Usando "misi" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: armi * = arsi; domi * = dosi; fumi * = fusi; limi * = lisi; * sili = mili; * sima = mima; * sino = mino; * sire = mire; * site = mite; * siti = miti; * sito = mito; pomi * = posi; rami * = rasi; remi * = resi; temi * = tesi; tomi * = tosi; colmi * = colsi; cormi * = corsi; cosmi * = cossi; cremi * = cresi; ...
Lucchetti Riflessi
Scartando le parti in comune (in coda e il riflesso in capo), "misi" si può ottenere dalle seguenti coppie: miao/oasi, mielomi/imolesi, mina/ansi, mira/arsi, mirassi/issarsi, mire/ersi, miro/orsi.
Usando "misi" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: denim * = densi; * isserà = misera; * isserò = misero; * istiga = mitiga; * istigo = mitigo; * istria = mitria; * istigai = mitigai; * istighi = mitighi; * isopatia = miopatia; * isopatie = miopatie; * isotonia = miotonia; * isotonie = miotonie; * istigano = mitigano; * istigare = mitigare; * istigata = mitigata; * istigate = mitigate; * istigati = mitigati; * istigato = mitigato; * istigava = mitigava; * istigavi = mitigavi; ...
Cerniere
Scartando le parti in comune (prima in capo e poi in coda), "misi" si può ottenere dalle seguenti coppie: ami/sia, climi/sicli, cosimi/sicosi, dromi/sidro, edemi/siede, fonemi/sifone, glomi/siglo, limi/sili, liquami/siliqua, mami/sima, monemi/simone, nomi/sino, remi/sire, riami/siria, rianimi/siriani, stromi/sistro, temi/site, tomi/sito.
Usando "misi" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: sili * = limi; sima * = mami; sino * = nomi; sire * = remi; * limi = sili; * mami = sima; * nomi = sino; * remi = sire; * temi = site; * tomi = sito; site * = temi; sito * = tomi; sicli * = climi; sidro * = dromi; siede * = edemi; siglo * = glomi; siria * = riami; * climi = sicli; * dromi = sidro; * edemi = siede; ...
Lucchetti Alterni
Usando "misi" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: arsi * = armi; fusi * = fumi; * casi = mica; * nasi = mina; * rasi = mira; * resi = mire; * rosi = miro; * tesi = mite; * tosi = mito; posi * = pomi; rasi * = rami; resi * = remi; tesi * = temi; tosi * = tomi; colsi * = colmi; corsi * = cormi; cossi * = cosmi; cresi * = cremi; darsi * = darmi; dirsi * = dirmi; ...
Intarsi e sciarade alterne
Intrecciando le lettere di "misi" (*) con un'altra parola si può ottenere: abc * = ambisci; abs * = ambissi; ala * = amilasi; * mat = mimasti; * che = mischie; * era = miseria; tot * = tomisti; anta * = amnistia; ante * = amnistie; gres * = gremissi; * idra = midriasi; * ogni = misogini; sano * = smaniosi; * atene = miastenie; * inter = ministeri; * andrà = misandria; state * = smistiate; antera * = amnistierà; calato * = calamitosi; capone * = campionesi; ...
Rotazioni
Slittando le lettere in egual modo si ha: caia.
Quiz - indovina la soluzione
Definizioni da Cruciverba: È l'autrice del misfatto, __ Alda: Crimini e misfatti, Una miserrima abitazione, Un letto molto misero, Pio e misericordioso.
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: miseroni, miserrima, miserrime, miserrimi, miserrimo, misfatti, misfatto « misi » misirizzi, misofoba, misofobe, misofobi, misofobia, misofobie, misofobo
Parole di quattro lettere: mirò, miro, mise « misi » miss, mite, miti
Vocabolario inverso (per trovare le rime): idrolisi, pirolisi, elettrolisi, leucocitolisi, litolisi, fotolisi, autolisi « misi (isim) » emisi, cremisi, premisi, dimisi, rimisi, ammisi, riammisi
Indice parole che: iniziano con M, con MI, parole che iniziano con MIS, finiscono con I

Commenti sulla voce «misi» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2022 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze