Dizy - dizionario

login/registrati
contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «promesso», il significato, curiosità, forma del verbo «promettere», aggettivo qualificativo, associazioni, sillabazione, frasi di esempio, definizioni da cruciverba, definizioni storiche, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Promesso

Forma verbale

Promesso è una forma del verbo promettere (participio passato). Vedi anche: Coniugazione di promettere.

Aggettivo

Promesso è un aggettivo qualificativo. Forme per genere e per numero: promessa (femminile singolare); promessi (maschile plurale); promesse (femminile plurale).

Parole Collegate

»» Sinonimi e contrari di promesso (garantito, assicurato, giurato, pattuito)
Associate (la prima parola che viene a mente, su 100 persone)
sposo (51%), mantenuto (12%), impegno (4%), regalo (3%), debito (3%), premio (2%), giurato (2%), concesso (2%). Vedi anche: Parole associate a promesso.

Utili Link

Significato su Dizionari ed Enciclopedie online
Hoepli | Sabatini Coletti | Treccani

Informazioni di base

La parola promesso è formata da otto lettere, tre vocali e cinque consonanti. In particolare risulta avere una consonante doppia: ss. Divisione in sillabe: pro-més-so. È un trisillabo piano (accento sulla penultima sillaba).

Frasi e testi di esempio

»» Vedi anche le pagine frasi con promesso e canzoni con promesso per una lista di esempi.
Esempi d'uso
  • Come promesso arrivai puntuale all'appuntamento concordato.
  • Per fortuna non ho sempre mantenuto ciò che ho promesso, altrimenti non saremmo qui né io né voi.
  • Nella vita ho sempre cercato di confermare quello che ho promesso.
Citazioni da opere letterarie
L'amica geniale di Elena Ferrante (2011): Ma quelle mie parole dovettero darle uno scrollone forte. Da allora smise coi racconti sul nostro futuro scolastico e ridiventò silenziosa. Poi, con una repentina determinazione, si mise a tormentare tutti i suoi familiari gridando che voleva studiare il latino come l'avremmo studiato io e Gigliola Spagnuolo. Se la prese soprattutto con Rino, che aveva promesso di aiutarla ma non l'aveva fatto. Era inutile spiegarle che ormai non c'era più niente da fare, diventava ancora più irragionevole e più cattiva.

La coscienza di Zeno di Italo Svevo (1923): Ella mi ricordò che le avevo promesso di dirle la ragione del mio malessere. Io finsi una malattia, quella malattia che doveva darmi la facoltà di fare senza colpa tutto quello che mi piaceva. Le raccontai che già in compagnia dei due vecchi signori, alla mattina, m'ero sentito scoraggiato profondamente. Poi ero andato a prendere gli occhiali che l'oculista m'aveva prescritti. Forse quel segno di vecchiezza m'aveva avvilito maggiormente. E avevo camminato per le vie della città per ore ed ore.

Sino al confine di Grazia Deledda (1910): — Che cosa vieni a fare? — egli disse pacatamente. — Il canonico Bellìa, tu lo capisci bene, non tiene conto della tua minaccia d'andargli a fare una visita. Vedendoti comparire proverebbe un'emozione troppo forte. Lascia dunque che la visita gliela faccia io solo: hai promesso di seguire i miei consigli.

Giochi di Parole

Giochi enigmistici, trasformazioni varie e curiosità. Vedi anche: Anagrammi per promesso
Definizioni da Cruciverba di cui è la soluzione
Definizioni da Cruciverba in cui è presente
Cambi
Cambiando una lettera sola si possono ottenere le seguenti parole: premesso, processo, professo, promessa, promesse, promessi, promosso.
Con il cambio di doppia si ha: prometto.
Scarti
Scarti di lettere con resto non consecutivo: promo, presso, preso, pomo, posso, poso, peso, romeo, rosso, roso, reso, osso.
Parole con "promesso"
Finiscono con "promesso": ripromesso, compromesso, immunocompromesso.
Parole contenute in "promesso"
pro, rom, esso, messo, omesso. Contenute all'inverso: emo.
Lucchetti
Scartando le parti in comune (in coda e poi in capo), "promesso" si può ottenere dalle seguenti coppie: prodi/dimesso.
Usando "promesso" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: compro * = commesso; ricompro * = ricommesso.
Lucchetti Alterni
Usando "promesso" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * dimesso = prodi; commesso * = compro; ricommesso * = ricompro.
Sciarade e composizione
"promesso" è formata da: pro+messo.
Sciarade incatenate
La parola "promesso" si può ottenere (usando una volta sola la parte uguale) da: pro+omesso.
Intarsi e sciarade alterne
"promesso" si può ottenere intrecciando le lettere delle seguenti coppie di parole: pss/romeo.
Quiz - indovina la soluzione
Definizioni da Cruciverba: Le prime parole de I promessi sposi, La biblica terra promessa, I foglietti adesivi impiegati per promemoria, Un gruppo che non promette niente di buono, La promette chi non manterrà.

Definizioni da Dizionari Storici

Dizionario Tommaseo-Bellini del 1865-1879
Promesso - Part. pass. e Agg. Da PROMETTERE. Bocc. Nov. 8. g. 8. (C) Domandando la donna il giojello promesso. Coll. Ab. Isaac. cap. 43. La speranza è certificamento, nella quale la mente si rallegra intelligibilmente, cioè in isperanza promessa a noi. M. V. 3. 60. Costui lasciò ne' patti uno capitolo non promesso, nè pensato. Dant. Inf. 16. Lascio lo fele, e vo pe' dolci pomi, Promessi a me per lo verace duca. [Laz.] Al. Manz. Del dì che una ineffabile Ira promessa all'imo D'ogni malor gravollo, Onde 'l superbo collo Più non potea levar.

2. T. Terra promessa, al popolo d'Israele, molte generazioni innanzi che vi si collocasse, uscito dell'egizia schiavitù.

T. A modo di prov. Morire nel cospetto della terra promessa, innanzi dell'averla toccata, come Mosè: Vedere d'appresso il bene lungamente aspettato, e non ne fruire. Di coteste terre promesse, parecchie avrebbersi piuttosto a dire Minacciate.

T. Altro modo prov. Una terra promessa, Luogo ove trovasi ogni ben di Dio. Ma a chi sa contentarsi è Terra promessa ogni luogo di vita onoratamente tranquilla. A certuni l'esilio fu terra promessa.

3. T. Promessa sposa, lat. aureo Pacta. – I promessi sposi, quasi tutt'una voce. In Tosc. Il damo e la dama, Il suo marito che ha a essere, Il suo sposo. Col pron. prende questo senso spec.; ma Sposa poi dicono anche donna non giovane ch'abbia marito.

4. A modo di Sost. per Promessa. Lat. aureo Promíssum. Fr. Giord. Pred. R. (M.) Vogliono enormissimamente non mantenere il promesso. Alleg. 108. Egli è ben vero ch'ogni promesso è debito. V. PROMESSA, § 4. [Camp.] Com. Boez. IV. In la prima Boezio dimanda questo promesso della Filosofia; in la seconda la Filosofia li adempie la promissione. T. S. Ag. C. D. 16. 32. Che è il giuramento del vero e verace Iddio, se non confermazione del promesso?

T. Prov. Tosc. 255. Chi tarda a dar quel che promette, del promesso si ripente.
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: promanate, promanati, promanato, promemoria, promessa, promesse, promessi « promesso » prometeica, prometeiche, prometeici, prometeico, prometta, promettano, promette
Parole di otto lettere: promessa, promesse, promessi « promesso » prometta, promette, prometti
Lista Aggettivi: prolisso, prolungato « promesso » promettente, promiscuo
Vocabolario inverso (per trovare le rime): ricommesso, capocommesso, scommesso, riscommesso, sommesso, omesso, manomesso « promesso (ossemorp) » ripromesso, compromesso, immunocompromesso, intromesso, estromesso, sottomesso, permesso
Indice parole che: iniziano con P, con PR, parole che iniziano con PRO, finiscono con O

Commenti sulla voce «promesso» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2024 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze