Dizy - dizionario

login/registrati
contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «stelo», il significato, curiosità, sillabazione, anagrammi, definizioni da cruciverba, frasi di esempio, definizioni storiche, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Stelo

Utili Link
Significato su Dizionari ed Enciclopedie online
Hoepli | Sabatini Coletti | Treccani | Wikipedia

Foto taggate stelo

still life glass and lemmon

Foto 656296001

Farfalla in equilibrio
Tag correlati: fiore, petali, sfocato, foglie, gambo, ramo, natura, ali, pianta, fiori, insetto, farfalla, foglia, antenne, erba
Giochi di Parole
La parola stelo è formata da cinque lettere, due vocali e tre consonanti.
Divisione in sillabe: stè-lo. È un bisillabo piano (accento sulla penultima sillaba).
Anagrammi
Cambiando l'ordine delle lettere si possono avere queste parole: lesto, stole (scambio di vocali), tolse.
Componendo le lettere di stelo con quelle di un'altra parola si ottiene: +bai = aboliste; +aia = alesatoi; +ani = antisole; +[sua, usa] = assolute; +bra = balestro; +bai = bestiola; +can = clonaste; +cip = colpiste; +cra = crostale; +ada = desolata; +[ade, dea] = desolate; +[adì, dai, dia] = desolati; +oda = desolato; +[adì, dai] = diastole; +caì = elastico; +[api, pia] = epistola; +pie = epistole; +ana = esaltano; +ava = esaltavo; +[are, era, rea] = esalterò; +ani = esaltino; +[sai, sia] = esastilo; +[agi, gai, già] = estaglio; +una = esultano; ...
Vedi anche: Anagrammi per stelo
Cambi
Cambiando una lettera sola si possono ottenere le seguenti parole: sgelo, stele, steli, stero, steso, stilo, svelo.
Scarti
Rimuovendo una sola lettera si può avere: telo.
Parole contenute in "stelo"
telo. Contenute all'inverso: olé.
Incastri
Inserendo al suo interno rango si ha STErangoLO.
Lucchetti
Scartando le parti in comune (in coda e poi in capo), "stelo" si può ottenere dalle seguenti coppie: sterica/ricalo, sterico/ricolo, stesa/salo, stesi/silo, steso/solo, stesti/stilo.
Usando "stelo" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: caste * = calo; ceste * = celo; coste * = colo; geste * = gelo; meste * = melo; paste * = palo; peste * = pelo; piste * = pilo; poste * = polo; soste * = solo; teste * = telo; veste * = velo; amaste * = amalo; * lori = steri; * loro = stero; sveste * = svelo; astiste * = astilo; levaste * = levalo; locuste * = loculo; riveste * = rivelo; ...
Lucchetti Riflessi
Scartando le parti in comune (in coda e il riflesso in capo), "stelo" si può ottenere dalle seguenti coppie: stero/orlo, steso/oslo.
Usando "stelo" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * oleari = stari; * oleata = stata; * oleate = state; * oleati = stati; * oleato = stato; * oleando = stando.
Cerniere
Scartando le parti in comune (prima in capo e poi in coda), "stelo" si può ottenere dalle seguenti coppie: bariste/lobari, batiste/lobati, caste/loca, cataste/locata, cavaste/locava, coste/loco, dantiste/lodanti, dareste/lodare, dataste/lodata, deste/lode, doleste/lodole, toste/loto, ungeste/lounge.
Usando "stelo" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * caste = loca; * coste = loco; * deste = lode; * toste = loto; loca * = caste; loco * = coste; lode * = deste; loto * = toste; * bariste = lobari; * batiste = lobati; * cataste = locata; * cavaste = locava; * dareste = lodare; * dataste = lodata; * doleste = lodole; * ungeste = lounge; lobari * = bariste; lobati * = batiste; locata * = cataste; locava * = cavaste; ...
Lucchetti Alterni
Scartando le parti in comune (in coda oppure in capo), "stelo" si può ottenere dalle seguenti coppie: stentano/lontano, steppa/loppa, steri/lori, sterica/lorica, steriche/loriche, stero/loro, stette/lotte, stettero/lotterò, stetti/lotti.
Usando "stelo" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: calo * = caste; colo * = coste; palo * = paste; pilo * = piste; polo * = poste; solo * = soste; * salo = stesa; * silo = stesi; * solo = steso; amalo * = amaste; * lao = stella; * stilo = stesti; astilo * = astiste; levalo * = levaste; loculo * = locuste; scialo * = sciaste; * ricalo = sterica; * ricolo = sterico; tiralo * = tiraste; bacialo * = baciaste; ...
Intarsi e sciarade alterne
Intrecciando le lettere di "stelo" (*) con un'altra parola si può ottenere: col * = costello; mal * = mastello; * cuor = scuoterlo; sima * = sistemalo; * lini = stellioni; avvia * = avvisatelo; colerò * = colesterolo.
Definizioni da Cruciverba
Frasi con "stelo"
»» Vedi anche la pagina frasi con stelo per una lista di esempi.
Esempi d'uso
  • Lo stelo di questo fiore ha un diametro fuori dalla norma!
  • In montagna è vietato cogliere le stelle alpine ma si potrebbe fare uno strappo alla regola se recise dallo stelo senza intaccare la radice.
  • Lo stelo della rosa è pieno di spine. Non pungerti!
Definizioni da Cruciverba con soluzione
Definizioni da Dizionari Storici
Vocabolario dei sinonimi della lingua italiana del 1884
Gambo, Picciuolo, Stelo - Gambo, dice il Tommaseo, è lo stelo su cui si reggono le foglie, i fiori, e da cui pendono alcuni frutti. - Picciuolo è proprio di alcune frutte, ed è per lo più della sostanza e natura stessa della buccia. E' da notare per altro che a Firenze non si fa tal distinzione, nè si usa la voce picciuolo, la quale è senese: e che i Senesi chiamano picciuolo tanto il gambo della pera e simili, come il picciuolo de' fichi e simili. - Lo Stelo è il gambo dell'erba e de' fiori, che nasce non dal ramo di un albero, ma direttamente dalla terra. - [In Firenze si dice gambo quello di tutte le frutte e picciuolo quello soltanto del fico. - «I fichi verdini hanno il picciuolo corto; i brogiotti l'hanno piuttosto lungo.» - «Alle ciliege che si vogliono mettere in guazzo, si levano o si tagliano i gambi.» - «Pere col gambo lungo.» - «Dice un proverbio: E' meglio un garofano che un gambo di pera.» - Delle altre futte e de' petali de' fiori gli antichi dissero picciuolo che oggi non vive più in Toscana altro che parlandosi di fichi, ma è vivo Spicciolare dell'uva e de' fiori, e dell'uva anche Spicciolatura. G. F.] [immagine]
Dizionario dei sinonimi - Zecchini del 1860
Gambo, Stelo - Stelo è quella parte della pianta che dalla terra vien su, e da cui si partono i varii ramoscelli, o le foglie, secondo che la pianta è legnosa o erbacea; gambo, quello delle foglie e di certi frutti; ma il gambo è lungo, sottile, flessibile: picciuolo, quello corto, grosso e duro e legnoso talvolta di certe altre frutta, come pere, mele, albicocche ecc.: quello delle ciriegie, abbenchè forse sia meglio detto gambo, pure da taluni vien detto picciuolo; e v'ha il proverbio: Colui che fa il picciuolo alle ciriegie, cioè Dio. [immagine]
Dizionario Tommaseo-Bellini del 1865-1879
Stelo - S. m. Gambo di fiori e d'erbe. Stilus, in Colum. e Pallad. – Ted. Stiel. Dant. Inf. 2. (C) Quale i fioretti dal notturno gielo Chinati e chiusi, poichè 'l Sol gl'imbianca, Si drizzan tutti aperti in loro stelo. Ar. Fur. 1. 43. Ma non sì tosto dal materno stelo Rimossa viene, e dal suo ceppo verde (la rosa), Che quanto avea dagli uomini e dal cielo Favor, grazia e bellezza, tutto perde. [Pol.] Poliz. St. 2. 38. Surgeran rugiadosi in loro stelo I fior chinati dal notturno gelo.

T. Non tremola uno stelo; L'aria è tranquillissima.

2. Per Fusto d'albero. Ar. Fur. 8. 20. (M.) Sol la cicala col nojoso metro Fra i densi rami del fronzuto stelo Le valli e i monti assorda, e il mare e il cielo. T. Stelo maestro della pianta. – Stelo di canapa.

3. Per simil. in vece di Perno. Dant. Purg. 8. (C) Gli occhi miei ghiotti andavan pure al cielo, Pur là dove le stelle son più tarde, Siccome ruota più presso allo stelo. Boez. Varch. 1. Rim. 2. Il Sol, la Luna, e tutte l'altre stelle, O vaghe o ferme, d'intorno al suo stelo Vedea senza alcun velo. [Cors.] Dant. Par. 13. Immagini, la bocca di quel corno. Che si comincia in punta dello stelo A cui la prima rôta va dintorno, Aver fatto di sè duo segni in cielo.
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: stellione, stellioni, stellona, stellone, stelloni, stellucce, stelluccia « stelo » stemma, stemmari, stemmario, stemmata, stemmate, stemmati, stemmato
Parole di cinque lettere: steli « stelo » steri
Vocabolario inverso (per trovare le rime): seguitelo, dartelo, fartelo, risparmiartelo, dirtelo, impedirtelo, spedirtelo « stelo (olets) » fattelo, cautelo, cautelò, tutelo, tutelò, velo, velò
Indice parole che: iniziano con S, con ST, iniziano con STE, finiscono con O

Commenti sulla voce «stelo» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2019 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze