Dizy - dizionario

login/registrati

contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «sono», il significato, curiosità, forma del verbo «essere» sillabazione, anagrammi, frasi di esempio, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Sono

Forma verbale
Sono è una forma del verbo essere (prima e terza persona singolare dell'indicativo presente). Vedi anche: Coniugazione di essere.
Utili Link
Significato su Dizionari ed Enciclopedie online
Hoepli | Treccani | Wikipedia
Liste a cui appartiene
Parole Monovocaliche [Sonno « * » Sonoro]
Giochi di Parole
La parola sono è formata da quattro lettere, due vocali (tutte uguali, è monovocalica) e due consonanti.
È una parola bifronte senza capo né coda, la lettura all’inverso produce una parola di senso compiuto (no).
Divisione in sillabe: só-no. È un bisillabo piano (accento sulla penultima sillaba).
Anagrammi
Componendo le lettere di sono con quelle di un'altra parola si ottiene: +[ami, mai, mia] = animoso; +[sai, sia] = ansioso; +[era, rea] = arenoso; +bar = borsona; +cra = carnoso; +col = consolo; +can = consona; +tac = costano; +tic = costino; +dna = dannoso; +mie = esimono; +[ere, ree] = esonero; +far = franoso; +tir = insorto; +fai = isofona; +[agi, gai, già] = isogona; +tai = isotona; +gal = lagnoso; +gel = legnoso; +ram = marnoso; +mio = monosio; +umo = monouso; +can = nascono; ...
Vedi anche: Anagrammi per sono
Cambi
Cambiando una lettera sola si possono ottenere le seguenti parole: cono, dono, fono, mono, nono, sano, seno, sino, sodo, solo, tono.
Cambiando entrambi gli estremi della parola si possono avere: aoni, bona, bond, bone, coni, dona, dong, doni, eone, eoni, foni, font, gong, ione, ioni, nona, none, noni, pone, poni, pony, toni, zona, zone.
Zeppe (e aggiunte)
Aggiungendo una sola lettera si possono ottenere le parole: sogno, sondo, sonno, stono, suono.
Parole con "sono"
Iniziano con "sono": sonora, sonore, sonori, sonoro, sonorità, sonografi, sonografo, sonometri, sonometro, sonorista, sonoriste, sonoristi, sonorizza, sonorizzi, sonorizzo, sonorizzò, sonografia, sonografie, sonogramma, sonogrammi, sonorizzai, sonoramente, sonorizzano, sonorizzare, sonorizzata, sonorizzate, sonorizzati, sonorizzato, sonorizzava, sonorizzavi, ...
Finiscono con "sono": consono, possono, tessono, unisono, equisono, impersono, impersonò.
Contengono "sono": isonoma, isonome, isonomi, isonomo, disonora, disonore, disonori, disonoro, disonorò, isonomia, isonomie, disonorai, disonorano, disonorare, disonorata, disonorate, disonorati, disonorato, disonorava, disonoravi, disonoravo, disonorerà, disonorerò, disonorino, tassonomia, tassonomie, disonorammo, disonorando, disonorante, disonoranti, ...
»» Vedi parole che contengono sono per la lista completa
Incastri
Inserito nella parola dirà dà DIsonoRA; in dire dà DIsonoRE; in dirò dà DIsonoRO; in dirai dà DIsonoRAI.
Inserendo al suo interno dan si ha SONdanO; con din si ha SONdinO; con ria si ha SOriaNO; con sta si ha SOstaNO; con per si ha SperONO; con anzi si ha SanziONO; con cuci si ha ScuciONO; con leva si ha SOlevaNO; con agli si ha SONagliO; con piro si ha SOpiroNO; con piva si ha SOpivaNO; con cagli si ha ScagliONO; con netti si ha SOnettiNO; con spira si ha SOspiraNO; con spiri si ha SOspiriNO; con staro si ha SOstaroNO; con stava si ha SOstavaNO; con tirar si ha StirarONO; con miglia si ha SOmigliaNO; con spenda si ha SOspendaNO; ...
Lucchetti
Scartando le parti in comune (in coda e poi in capo), "sono" si può ottenere dalle seguenti coppie: socia/ciano, sodi/dino, sodica/dicano, sodico/dicono, sodo/dono, sofà/fano, soletti/lettino, soleva/levano, solevi/levino, soli/lino, solista/listano, solisti/listino, soma/mano, somalia/maliano, somara/marano, somari/marino, sometta/mettano, somi/mino, sopì/pino, sopisci/piscino, sopreleva/prelevano...
Usando "sono" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: anso * = anno; arso * = arno; coso * = cono; doso * = dono; liso * = lino; maso * = mano; naso * = nano; orso * = orno; peso * = peno; * noci = soci; * nodi = sodi; * nodo = sodo; * noia = soia; * noie = soie; * nola = sola; * nolo = solo; * noma = soma; * nomi = somi; toso * = tono; vaso * = vano; ...
Lucchetti Riflessi
Scartando le parti in comune (in coda e il riflesso in capo), "sono" si può ottenere dalle seguenti coppie: soavi/ivano.
Usando "sono" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * onda = soda; * onde = sode; saros * = sarno; * oncia = socia; * onciale = sociale; * onciali = sociali.
Cerniere
Scartando le parti in comune (prima in capo e poi in coda), "sono" si può ottenere dalle seguenti coppie: doso/nodo, maso/noma, naso/nona, teso/note, toso/noto, vaso/nova, vizioso/novizio.
Usando "sono" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: nodo * = doso; noma * = maso; nona * = naso; * doso = nodo; * maso = noma; * naso = nona; * teso = note; * toso = noto; * vaso = nova; note * = teso; noto * = toso; nova * = vaso; * ras = onora; * rais = onorai; * vizioso = novizio; novizio * = vizioso.
Lucchetti Alterni
Usando "sono" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: anno * = anso; arno * = arso; lino * = liso; mano * = maso; nano * = naso; orno * = orso; peno * = peso; * dino = sodi; * fano = sofà; * lino = soli; * mano = soma; * mino = somi; * pino = sopì; vano * = vaso; vino * = viso; aduno * = aduso; cenno * = censo; corno * = corso; * sonni = nonni; * sonno = nonno; ...
Intarsi e sciarade alterne
Intrecciando le lettere di "sono" (*) con un'altra parola si può ottenere: ed * = esondo; * ti = stoino; big * = bisogno; ila * = isolano; ili * = isolino; ito * = isotono; lei * = lesiono; * ama = samoano; * cui = scuoino; * gin = sognino; * psi = sposino; * tan = stonano; * tav = stonavo; * una = suonano; * uni = suonino; erta * = esortano; erti * = esortino; lige * = lisogeno; peni * = pensiono; * blog = sbologno; ...
Frasi con "sono"
»» Vedi anche la pagina frasi con sono per una lista di esempi.
Esempi d'uso
  • Sono stato all'ospedale a trovare un amico dopo l'incidente.
  • Sono precipitato in un sonno profondo e senza sogni.
  • Io sono nata in Africa e soffro del mal d'Africa. Appena posso, prendo l'aereo e ci vado.
Proverbi
  • Disgrazie e ombrelli sono più facili da portare quando sono degli altri.
  • Gli sciocchi sono i primi a farsi sentire.
  • Al buio, le donne sono tutte uguali.
  • Le ragazze sono d'oro, le sposate d'argento, le vedove di rame e le vecchie di latta.
  • Parola e sasso quando sono lanciati non tornano indietro.
  • Le strade dell'inferno sono tutte lastricate di buoni propositi.
  • Sono tutti froci con il culo degli altri.
  • Le rose sono belle, ma con esse ti puoi pungere.
  • Sono sempre gli stracci che vanno all'aria.
  • Le parole sono femmine e i fatti sono maschi.
  • Le arance sono oro al mattino; argento a mezzogiorno e piombo la sera.
  • A chi non vuol credere sono inutili tutte le prove.
  • I figli sono pezzi di cuore.
  • Quando hai il minimo dubbio non ci sono dubbi.
  • Quando sono fidanzate hanno sette mani e una lingua, quando sono sposate hanno sette lingue e una mano.
  • Tutti i peccati mortali sono femmine.
  • Tre sono le meraviglie, Napoli, Roma e la faccia tua.
  • Col pane tutti i guai sono dolci.
  • I parenti sono come le scarpe: più stretti sono, più male fanno.
  • La vera nobiltà sono i costumi.
  • Le donne degli altri sono sempre più "bone".
  • Le vie della provvidenza sono infinite.
  • Chi rompe paga e i cocci sono suoi.
  • Di sera tutti i gatti sono bigi.
Espressioni e Modi di Dire
  • Non ci sono più le mezze stagioni
Libri
  • Non tutti i bastardi sono di Vienna (Scritto da: Andrea Molesini; Anno 2011)
  • Ci sono bambini a zigzag (Scritto da: David Grossman; Anno 1997)
  • Il padrone sono me! (Scritto da: Alfredo Panzini; Anno 1922)
  • Le parole sono pietre (Scritto da: Carlo Levi; Anno 1955)
  • Tre sono le cose misteriose (Scritto da: Tullio Avoledo; Anno 2006)
Titoli di Film
  • Io sono un evaso (Regia di Mervyn LeRoy; Anno 1932)
  • Le farfalle sono libere (Regia di Milton Katselas; Anno 1972)
  • Chiedimi se sono felice (Regia di Aldo, Giovanni & Giacomo; Anno 2000)
  • Dove sono i miei bambini? (Regia di Lois Weber; Anno 1916)
Canzoni
  • Io sono vivo (Cantata da: Pooh; Anno 1979)
  • Sono contento (Cantata da: Alex Britti; Anno 2001)
  • Io sono te (Cantata da: Carla Boni e Cristina Jorio; Anno 1958)
  • Sono solo parole (Cantata da: Noemi; Anno 2012)
  • Amor mio... sono me! (Cantata da: Omelet; Anno 1980)
  • Mi sono innamorato di mia moglie (Cantata da: Gianni Nazzaro; Anno 1983)
  • Non sono una signora (Cantata da: Loredana Bertè; Anno 1982)
  • Sono bugiarda (Cantata da: Caterina Caselli; Anno 1967)
  • Sono più sereno (Cantata da: Le Vibrazioni; Anno 2004)
  • Io sono il vento (Cantata da: Arturo Testa e Gino Latilla; Anno 1959)
  • Sono un pirata, sono un signore (Cantata da: Julio Iglesias; Anno 1978)
  • La prima volta (che sono morto) (Cantata da: Simone Cristicchi; Anno 2013)
  • Sono felice (Cantata da: Milva; Anno 1990)
  • Sono qui per questo (Cantata da: Max De Angelis; Anno 2005)
  • Le colline sono in fiore (Cantata da: Wilma Goich e New Christy Minstrels; Anno 1965)
  • Oggi sono io (Cantata da: Alex Britti; Anno 1992)
  • Mi sono chiesta tante volte (Cantata da: Anna Identici; Anno 1973)
  • Ci sono giorni (Cantata da: Pino Donaggio; Anno 1972)
Definizioni da Cruciverba con soluzione
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: sonno, sonnolenta, sonnolente, sonnolenti, sonnolento, sonnolenza, sonnolenze « sono » sonografi, sonografia, sonografie, sonografo, sonogramma, sonogrammi, sonometri
Parole di quattro lettere: somi « sono » sopì
Vocabolario inverso (per trovare le rime): patrono, compatrono, rintronò, rintrono, nutrono, iponutrono, furono « sono (onos) » unisono, equisono, consono, impersono, impersonò, tessono, possono
Indice parole che: iniziano con S, con SO, iniziano con SON, finiscono con O

Commenti sulla voce «sono» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2017 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze