Dizy - dizionario

login/registrati

contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «soma», il significato, curiosità, sillabazione, anagrammi, definizioni da cruciverba, frasi di esempio, definizioni storiche, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Soma

Parole Collegate
Nomi Alterati e Derivati
Diminutivi: sometta, somettina, somellina.
Utili Link
Significato su Dizionari ed Enciclopedie online
Hoepli | Sabatini Coletti | Treccani | Wikipedia
Liste a cui appartiene
Decrescenti Alfabeticamente [Solida « * » Somi]

Foto taggate soma

Vico del Gargano 1982

Foto 494726001
 
Giochi di Parole
La parola soma è formata da quattro lettere, due vocali e due consonanti.
È una parola bifronte senza capo, la lettura all’inverso produce una parola di senso compiuto (amo).
Divisione in sillabe: sò-ma. È un bisillabo piano (accento sulla penultima sillaba).
Anagrammi
Cambiando l'ordine delle lettere si può avere questa parola: maso.
Componendo le lettere di soma con quelle di un'altra parola si ottiene: +boa = abomaso; +ili = amilosi; +[aro, ora] = amorosa; +[ero, ore, reo] = amorose; +[ori, rio] = amorosi; +nei = animose; +noi = animoso; +ani = anosmia; +nei = anosmie; +ani = ansiamo; +[sai, sia] = assioma; +sii = assiomi; +mas = assomma; +sim = assommi; +bar = bramosa; +tic = cistoma; +dir = disarmo; +[dio, odi] = dosiamo; +nei = esamino; +nei = esamoni; ...
Vedi anche: Anagrammi per soma
Cambi
Cambiando una lettera sola si possono ottenere le seguenti parole: boma, coma, doma, noma, roma, sema, sima, soda, sofà, soia, sola, somi, toma.
Cambiando entrambi gli estremi della parola si possono avere: come, como, comò, domi, domo, domò, home, homo, nome, nomi, pomo, tomi, tomo, uomo.
Zeppe (e aggiunte)
Aggiungendo una sola lettera si può avere: somma.
Antipodi (con o senza cambio)
Spostando la prima lettera in fondo (eventualmente cambiandola) e invertendo il tutto si possono ottenere: damo, mamo, ramo.
Parole con "soma"
Iniziano con "soma": somala, somale, somali, somalo, somara, somare, somari, somaro, somalia, somasca, somasco, somarona, somarone, somaroni, somasche, somaschi, somatica, somatici, somatico, somaracce, somaracci, somarella, somarelle, somarelli, somarello, somaretta, somarette, somaretti, somaretto, somarucce, ...
Finiscono con "soma": calosoma, citosoma, ialosoma, liposoma, lisosoma, ribosoma, cromosoma, eterosoma, fillosoma, melanosoma, opistosoma, schistosoma, tripanosoma.
Contengono "soma": casomai, dipsomane, dipsomani, nosomania, nosomanie, dipsomania, dipsomanie, glossomania, glossomanie, metasomatismi, metasomatismo, psicosomatica, psicosomatici, psicosomatico, salsomaggiore, psicosomatiche.
»» Vedi parole che contengono soma per la lista completa
Parole contenute in "soma"
Contenute all'inverso: amo.
Incastri
Inserito nella parola psicotica dà PSICOsomaTICA; in psicotici dà PSICOsomaTICI; in psicotico dà PSICOsomaTICO; in psicotiche dà PSICOsomaTICHE.
Inserendo al suo interno ali si ha SOMaliA; con mari si ha SOMmariA; con merger si ha SOMmergerA (sommergerà).
Lucchetti
Scartando le parti in comune (in coda e poi in capo), "soma" si può ottenere dalle seguenti coppie: soci/cima, soda/dama, sodi/dima, sodo/doma, sofà/fama, soglio/glioma, sola/lama, soli/lima, sono/noma, soriani/rianima, sosti/stima.
Usando "soma" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: arso * = arma; asso * = asma; coso * = coma; doso * = doma; fuso * = fuma; liso * = lima; orso * = orma; reso * = rema; riso * = rima; roso * = roma; * maia = soia; * maie = soie; * mala = sola; * male = sole; * mali = soli; * malo = solo; * mano = sono; teso * = tema; toso * = toma; dorso * = dorma; ...
Lucchetti Riflessi
Scartando le parti in comune (in coda e il riflesso in capo), "soma" si può ottenere dalle seguenti coppie: sola/alma.
Usando "soma" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: eros * = erma; * ampi = sopì; * amavi = soavi; * ammala = somala; * ammali = somali; * ammalo = somalo; * ammalia = somalia; * ammetta = sometta; * ammette = somette.
Cerniere
Scartando le parti in comune (prima in capo e poi in coda), "soma" si può ottenere dalle seguenti coppie: ceroso/macero, estroso/maestro, gaso/maga, isso/mais, leso/male, liso/mali, poso/mapo, rameoso/marameo, reso/mare, riso/mari, roso/marò, teso/mate.
Usando "soma" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: maga * = gaso; mais * = isso; male * = leso; mali * = liso; * gaso = maga; * isso = mais; * leso = male; * liso = mali; * poso = mapo; * reso = mare; * riso = mari; * roso = marò; * teso = mate; mapo * = poso; mare * = reso; mari * = riso; marò * = roso; mate * = teso; * sos = omaso; macero * = ceroso; ...
Lucchetti Alterni
Scartando le parti in comune (in coda oppure in capo), "soma" si può ottenere dalle seguenti coppie: sofia/mafia, sofiologia/mafiologia, sofiologie/mafiologie, sogli/magli, soglia/maglia, soglie/maglie, soglio/maglio, sogna/magna, sognate/magnate, sognati/magnati, sogni/magni, sogno/magno, soia/maia, soie/maie, sol/mal, sola/mala, solamente/malamente, solare/malare, solari/malari, sole/male, soli/mali...
Usando "soma" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: arma * = arso; asma * = asso; fuma * = fuso; lima * = liso; orma * = orso; rema * = reso; rima * = riso; * cima = soci; * dama = soda; * dima = sodi; * fama = sofà; * lama = sola; * lima = soli; tema * = teso; dorma * = dorso; * somma = mamma; * somme = mamme; parma * = parso; prema * = preso; scema * = sceso; ...
Intarsi e sciarade alterne
Intrecciando le lettere di "soma" (*) con un'altra parola si può ottenere: * mi = sommai; * ti = stomia; * agi = sagomai; * gin = sgomina; * odi = sodomia; * tac = stomaca; ieri * = isomeria; ioni * = isonomia; iter * = isoterma; rimi * = risommai; * agre = sagomare; * inni = sinonima; * meri = sommerai; * mimo = sommiamo; * mite = sommiate; * taci = stomacai; trii * = trisomia; * agite = sagomiate; * genti = sgomentai; cristo * = crisostoma; ...
Definizioni da Cruciverba
Frasi con "soma"
»» Vedi anche la pagina frasi con soma per una lista di esempi.
Esempi d'uso
  • Quando vado al supermercato con mia moglie, quando esco sembro un cavallo da soma.
  • Per trasportare la legna a valle usano degli animali da soma.
  • Nello zaino mi porto tutta l'attrezzatura per fare le fotografie, a volte mi sento un animale da soma.
Definizioni da Cruciverba con soluzione
Definizioni da Dizionari Storici
Vocabolario dei sinonimi della lingua italiana del 1884
Carico, Peso, Soma - Il Peso è, prima, la gravità dei corpi; poi è in generale qualunque massa o adunanza di cose e materie gravi, da trasportarsi da luogo a luogo. - «Questo peso io non lo alzo nemmeno. - A trasportar questo peso una bestia sola non basta.» - Il Carico è peso pur esso, ma è quel tanto peso proporzionato alla capacità o del veicolo o della nave che dee trasportarlo, o alla forza della bestia che dee tirarlo. - «Quella nave porta un carico di mille tonnellate. - Quel mulo tira comodamente un carico di mille chilogrammi.» - La Soma è propriamente il carico che si pone ai giumenti, e sul loro dosso, in due corbelli, barili, ceste o altri recipienti, l'uno da un lato, l'altro dall'altro. [immagine]
Soma, Carico - La Soma è quella che si mette agli asini, ai muli e ai cavalli, mezzo peso di qua e mezzo di là della bardella. - Il Carico è quel tanto di mercanzie, di mobili o d'altro, che si mette sopra un veicolo, una nave, o anche sulle spalle di una persona, per esser trasportato da luogo a luogo. [immagine]
Dizionario dei sinonimi - Zecchini del 1860
Carico, Peso, Soma, Fardello, Fascio, Salma, Salmeria - Il carico è la giusta quantità di roba proporzionata al mezzo di trasporto; carico d'un uomo, d'un carro, d'una nave. Soma è il giusto carico d'una bestia; da ciò somiere, e somaro: un tempo, soma dicevasi salma; nel regno di Napoli quest'ultima è misura del grano. Salmeria era quantità di salme o some, cioè di colli di merci; e il carriaggio e gli animali che le trasportano: ora poco usato. Fascio di roba, di legna, di paglia; può essere grosso e piccolo, e, secondo il volume o la materia, essere più o meno d'un giusto carico d'uomo o di bestia. Il peso è una proprietà de' corpi, o, considerato come una data quantità di roba, è relativo a qualche altra cosa, come a prezzo, a carico, a misura o altro. Fardello è involto d'abiti o d'altro per proprio uso, che il viandante si reca sulle spalle. Il peso e il carico son talvolta tutt'altro che materiali, ma non men fastidiosi; il peso, il carico di numerosa famiglia fa sudare qualunque galantuomo, e tanto più se i mezzi di fortuna non sono proporzionati ai bisogni e allo stato suo. [immagine]
Dizionario Tommaseo-Bellini del 1865-1879
Soma - S. f. Propriamente Carico che si pone a' giumenti. Non da Σῶμα, Corpo; ma da Σάγμα, Carico, Basto. V. SALMA. [Cont.] Cit. Tipocosm. 430. I sonagli, e poi la soma, o picciola, o grande; caricare, portar some, la soma pendere, dirizzarla, cader sotto la soma, scaricar la soma. = Nov. ant. 73. 1. (C) Quando fûro maturi (i fichi), sì gliene portò una soma, credendo venire in sua grazia. Bocc. Nov. 9. g. 9. Una gran carovana di some sopra muli e sopra cavalli passavano. Ros. Vit. F. P. cap. 10. A volere scrivere gli esempii e i miracoli della Fede, non basterebbe una soma di carte. Vit. SS. Pad. 1. 210. Vieni e ajutami rilevare l'asino, che è caduto colla soma. E appresso: Gli porto una soma di pane, la quale dêe distribuire ai poveri. [G.M.] Segner. Mann. Ag. 1. È facilmente ridotto a star legato ancor egli (l'asino), a stentare, a sudare, ed a portar some, come fanno gli altri di sua razza.

Prov. Per le vie s'acconcian le some. In operando si superano le difficoltà. Pataff. 3. (C) Per via s'acconcia soma a fare a fato. [Cam.] Prov. Tosc. 229. Per via (o Via facendo) s'acconcian le some. [G.M.] Serd. Prov. Per la strada si pareggian le some: Dicesi quando uno sta in dubbio se debba metter mano a qualche negozio, o no, e allega molte difficoltà che lo fanno star sospeso. E denota il molto che, quando un negozio è cominciato, se gli dà sesto a poco a poco: ma l'importanza sta nel dar principio; e la pazienza è quella che acconcia ogni cosa. T. Prov. Tosc. 288. La soma, la bestia doma.

[Cont.] Bestia da soma. Giorn. Ass. Montalc. Arch. St. It. App. 26. 363. È arrivata un'altra moltitudine di tedeschi, con tante bestie da soma e da carne, con tante donne e ragazzi e bagaglio, che è uno stupore a vederli: ed hanno distesi i loro alloggiamenti in mezzo all'Albergheria ed il Canale, dove sono gl'italiani, e distese le loro tende e capanne dal luogo chiamato la Martoccia.

2. Soma, dicesi anche di Due barili di vino o di olio. Bocc. Test. 1. (C) Un botticello di tre some (cioè, di tenuta di tre some di vino). [G.M.] Si paga l'olio più di cento lire la soma.

D'altro. [Tor.] Dat. Lep. 87. Pattuì (Michele da Prato) due some di legne grosse, fingendosi maestro di casa d'un cavaliere. (Ora le legne si comprano a cataste, a mezze cataste, a corbelli.)

3. [Cont.] Misura fissa di varie derrate, che variava però secondo i paesi, e anche secondo che era Soma di mulo, Soma di cammello, e sim. Stat. Legn. Fior. 20. Grande quantità di legni o d'asse o di doghe da botte… o di cerchi che si conprono in some. Stat. Gab. Siena. Ciascheduna soma, a mulo o a cavallo, sia e 'ntendasi di lire cinquecento a peso. Ram. Viaggi, I. 15. F. Il prezzo consueto della vettura, quando è nè caro nè molto buon mercato, costa ducati tre la soma di camello, la qual pesa libre settecento italiane; e ciò nel verno, perchè nella state pagasi cinque o sei ducati la soma. Zab. Cast. Ponti, 7. La barozza di fieno comprende some 10, la soma, pesa lib. 300, e la barozza 3000.

4. Per Carico, Peso in gen. – Petr. Son. 205. part. I. (C) Perle e rubini ed oro, Quasi vil soma, egualmente dispregi. Dant. Inf. 17. Pensa la nuova soma che tu hai. E Purg. 11. Cotesti, che ancor vive e non si noma, Guarderei io per veder s'io 'l conosco, E per farlo pietoso a questa soma.

5. Per simil. Petr. Canz. 1. 6. part. II. (C) Volando al ciel con la terrestre soma (cioè, il corpo).

6. Trasl. Pass. 22. (C) Quanto l'uomo più indugia la penitenza, più pecca; e più peccando, fa maggior soma, sotto la quale conviene che perisca, se…

T. Prov. Tosc. 228. La peggior soma è il non averne alcuna. [Val.] D. 2. 19. Come pesa 'l gran manto…, Che piuma sembran tutte l'altre some. [Pol.] M. Vill. 2. 51. A catuno convien portare la soma che gli fu imposta. Boez. Varch. 1. p. 3. Doveva io non partire insieme con esso teco quella soma, dividendo in due la fatica? [G.M.] Red. Lett. Io scrivo volentieri: ma quando la soma mi sopraccarica, come oggi, mi casean le braccia. [Val.] Sold. Sat. 4. Vedere nel gran seggio il nuovo Urbano, Carico della grave e ricca soma. [Pol.] Leopard. Paralip. Batrac. 1. Sostenere le some del regno.

7. E trasl. Soggezione, Giogo, Servitù. Canz. Petr. 4. 5. part. II. (C) Latin sangue gentile, Sgombra da te queste dannose some. [G.M.] Tass. Gerus. lib. 8. 64. Ciò che sofferto abbiam d'aspro e d'indegno Sett'anni omai sotto sì iniqua soma, È tal ch'arder di scorno, arder di sdegno Potrà da qui a mill'anni Italia e Roma. [Val.] Pucci, Centil. 7. 91. I Pistolesi furono assediati Da' Fiorentini, e posto lor la soma.

8. [Val.] † Per Cosa di valore, preziosa. Pucc. Centil. 33. 69. Sciarra lor consorto alcune some Alla Chiesa rubò.

9. [Val.] † Averi, Facoltà, I mobili. Pucc. Centil. 4. 44. Le some Di più Comun si raunaron quivi, Ed afforzârlo.

10. [Val.] † Balzello, Aggravio, Imposizione. Pucc. Centil. 68. 45. A' Chierici di Pisa pose soma Di ventimila fiorini.

11. Per Quantità in gen., e s'intende piuttosto grande. T. Cecch. Acquav. 3. 10. Far sì tosto trasmutare in vino tanta gran soma d'acqua.

Onde A some, posto avverb., vale In gran quantità. Bern. Orl. Inn. 4. 75. (C) Ma pure al fin di vincer si conforta, Se nascessero a balle, a some, a carra.

12. Modi varii.

† Drizzar la soma ad un luogo, vale Volgere a quello il viaggio. Morg. 1. 82. (M.) Questo gigante al ciel drizzò le some Per tua virtù. (Qui fig., di pagano che erasi fatto cristiano.)

13. Gittar la soma sopra alcuno, fig., vale Dargli la colpa di checchessia. Non usit. – Sen. Declam. 45. (M.) Tu ancora, per non essere presente, gliene desti materia, e gitti la soma e 'l peso sopra me.

14. Levar le some, vale Far bagaglio, Partire. Non usit. – Ar. Fur. 18. 97. (M.) Astolfo con costui levò le some, Per ritrovarsi ove la fama canta…, Che in Damasco la giostra s'apparecchia.

15. Pareggiare le some, Ragguagliare le some, fig., si dice del Fare le cose del pari; e anche del Procedere con cautela. Non com. Franc. Sacch. Nov. 101. (C) Ed ella si stette, perchè le some furono ragguagliate. Bern. Orl. Inn. 9. 21. E guarda ben di pareggiar la soma, Sicchè non caggia per mala misura.

16. [Val.] Scaricare la soma a uno. Attribuirgli, Dargli, Rilasciargli tutto il peso di un affare, ecc. Pucc. Centil. 44. 13. Delle 'mpromesse fatte nella 'mpresa Al Re di Francia scaricò la soma.
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: solvenza, solvenze, solvi, solvibile, solvibili, solvibilità, solvo « soma » somala, somale, somali, somalia, somalo, somara, somaracce
Parole di quattro lettere: solo « soma » somi
Vocabolario inverso (per trovare le rime): pleroma, ateroma, groma, igroma, leproma, stroma, neuroma « soma (amos) » ribosoma, calosoma, ialosoma, fillosoma, cromosoma, melanosoma, tripanosoma
Indice parole che: iniziano con S, con SO, iniziano con SOM, finiscono con A

Commenti sulla voce «soma» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2017 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze