Dizy - dizionario

login/registrati

contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «solo», il significato, curiosità, aggettivo qualificativo, associazioni, sillabazione, anagrammi, definizioni da cruciverba, frasi di esempio, definizioni storiche, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Solo

Aggettivo
Solo è un aggettivo qualificativo. Forme per genere e per numero: sola (femminile singolare); soli (maschile plurale); sole (femminile plurale).
Parole Collegate
»» Sinonimi e contrari di solo (isolato, solitario, unico, abbandonato, ...)
Associate (la prima parola che viene a mente, su 100 persone)
unico (16%), abbandonato (8%), solitario (6%), uno (6%), tu (6%), accompagnato (6%), soletto (4%), solitudine (4%), triste (4%), cane (3%), meglio (3%), sola (3%), io (3%), singolo (2%), compagnia (2%), insieme (2%)
Utili Link
Significato su Dizionari ed Enciclopedie online
Hoepli | Treccani | Wikipedia
Liste a cui appartiene
Parole Monovocaliche [Solforoso « * » Solvo]

Foto taggate solo

Perastro

Verso ignoto

S 1
Giochi di Parole
La parola solo è formata da quattro lettere, due vocali (tutte uguali, è monovocalica) e due consonanti.
È una parola bifronte senza capo né coda, la lettura all’inverso produce una parola di senso compiuto (lo).
Divisione in sillabe: só-lo. È un bisillabo piano (accento sulla penultima sillaba).
Anagrammi
Cambiando l'ordine delle lettere si può avere questa parola: oslo (spostamento di una lettera).
Componendo le lettere di solo con quelle di un'altra parola si ottiene: +[era, rea] = aerosol; +[adì, dai, dia] = aldosio; +fan = alfonso; +tac = ascolto; +[sai, sia] = assiolo; +sta = assolto; +bel = bollose; +bis = bossoli; +cra = clorosa; +[csi, ics, sci] = colossi; +cap = colposa; +cip = colposi; +can = consola; +tac = costola; +mie = eolismo; +per = esploro; +per = esporlo; +big = globosi; +dir = idrosol; +[ciò, coi] = isocolo; +ani = isolano; +tai = isolato; +[avi, iva, vai, ...] = isolavo; +[eri, ire, rei] = isolerò; ...
Vedi anche: Anagrammi per solo
Cambi
Cambiando una lettera sola si possono ottenere le seguenti parole: bolo, colo, dolo, eolo, molo, nolo, polo, salo, silo, sodo, sola, sole, soli, sono, volo.
Cambiando entrambi gli estremi della parola si possono avere: boli, cola, colf, coli, colt, colà, fola, fole, folk, gola, gole, golf, iole, ioli, mola, mole, moli, nola, poli, tolù, vola, voli, volt.
Scarti
Rimuovendo una sola lettera si può avere: sol.
Zeppe (e aggiunte)
Aggiungendo una sola lettera si possono ottenere le parole: asolo, isolo, scolo, sgolo, solco, soldo, solvo, suolo.
Parole con "solo"
Iniziano con "solo": solone, soloni.
Finiscono con "solo": asolo, isolo, isolò, assolo, basolo, fusolo, lisolo, pisolo, resolo, rosolo, rosolò, bossolo, consolo, consolò, cresolo, torsolo, affusolo, affusolò, appisolo, orgosolo, cortisolo, riconsolo, riconsolò, arciconsolo, scombussolo, scombussolò.
Contengono "solo": isolotti, isolotto, mensolona, mensolone, mensoloni, mesologia, mesologie, misologia, misologie, nosologia, nosologie, posologia, posologie, bussolotti, bussolotto, dossologia, dossologie, nosologica, nosologici, nosologico, penisolona, penisolone, dossologica, dossologici, dossologico, nosologiche, talassologa, talassologi, talassologo, dossologiche, ...
»» Vedi parole che contengono solo per la lista completa
Parole contenute in "solo"
sol.
Incastri
Inserito nella parola itti dà IsoloTTI; in itto dà IsoloTTO.
Inserendo al suo interno cap si ha ScapOLO; con can si ha SOLcanO; con din si ha SOLdinO; con lev si ha SOLlevO; con pop si ha SpopOLO; con crup si ha ScrupOLO; con dacci si ha SOLdacciO.
Lucchetti
Scartando le parti in comune (in coda e poi in capo), "solo" si può ottenere dalle seguenti coppie: socie/cielo, sodo/dolo, sofà/falò, soglie/glielo, soma/malo, sonico/nicolò, sono/nolo, sopendo/pendolo, sopì/pilo, sospingendo/spingendolo, soste/stelo, sosterò/sterolo, sosti/stilo, soventi/ventilo.
Usando "solo" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: caso * = calo; coso * = colo; doso * = dolo; maso * = malo; muso * = mulo; orso * = orlo; osso * = oslo; peso * = pelo; poso * = polo; * loda = soda; * lode = sode; * lodi = sodi; * lodo = sodo; * loft = soft; teso * = telo; aduso * = adulo; bolso * = bollo; falso * = fallo; parso * = parlo; polso * = pollo; ...
Lucchetti Riflessi
Scartando le parti in comune (in coda e il riflesso in capo), "solo" si può ottenere dalle seguenti coppie: sogna/anglo.
Usando "solo" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: caos * = calo; * olia = soia; * olmi = somi.
Cerniere
Scartando le parti in comune (prima in capo e poi in coda), "solo" si può ottenere dalle seguenti coppie: caso/loca, coso/loco, denso/loden, doso/lodo, riso/lori, roso/loro, toso/loto.
Usando "solo" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: loca * = caso; loco * = coso; lodo * = doso; * caso = loca; * coso = loco; * doso = lodo; * roso = loro; * toso = loto; lori * = riso; loro * = roso; loto * = toso; loden * = denso; * denso = loden.
Lucchetti Alterni
Usando "solo" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: calo * = caso; malo * = maso; mulo * = muso; orlo * = orso; oslo * = osso; pelo * = peso; * falò = sofà; * malo = soma; * pilo = sopì; telo * = teso; adulo * = aduso; bollo * = bolso; fallo * = falso; sob * = obolo; parlo * = parso; pollo * = polso; * cielo = socie; * dio = soldi; * stelo = soste; * stilo = sosti; ...
Intarsi e sciarade alterne
Intrecciando le lettere di "solo" (*) con un'altra parola si può ottenere: * ci = scolio; * gi = soglio; gai * = gasolio; * can = scolano; * cra = scolora; * pet = spoleto; * pin = spolino; riai * = risaiolo; * clan = scollano; * copi = scolopio; * flan = sfollano; * flat = sfollato; * gilè = sogliole; * lene = solleone; * lenì = solleoni; * cigno = sciolgono; * crine = scolorine; * greti = sgretolio; * frate = solforate; * frati = solforati; ...
Definizioni da Cruciverba
Frasi con "solo"
»» Vedi anche la pagina frasi con solo per una lista di esempi.
Esempi d'uso
  • Avevo bisogno solo di un'altra opportunità per dimostrare di valere e non sentirmi, per l'ennesima volta, solo e abbandonato.
  • Solo con impegno e forza di volontà si può ambire a grandi traguardi.
  • Se son triste, mi sento solo anche fra tanta gente!
Proverbi
  • Solo Dio è senza difetto.
  • In un mondo di ciechi occhio di lince è quello con un occhio solo.
  • Di prugne mangiane solo una, di ciliegie quanto ce ne stanno nella pancia.
  • Chi si vanta da solo non vale un fagiuolo.
  • Chi vuol un pero ne ponga cento, e chi cento susini ne ponga uno solo.
Espressioni e Modi di Dire
  • Solo come un cane
Libri
  • Un uomo solo (Scritto da: Adalbert Stifter; Anno 1845)
  • Un uomo solo (Scritto da: Mario Massa; Anno 1935)
  • Per amore, solo per amore (Scritto da: Pasquale Festa Campanile; Anno 1984)
  • Il boss è solo (Scritto da: Enzo Biagi; Anno 1987)
Titoli di Film
  • Agente 007 - Si vive solo due volte (Regia di Lewis Gilbert; Anno 1967)
  • Solo chi cade può risorgere (Regia di John Cromwell; Anno 1947)
Canzoni
  • Solo lei (Cantata da: Gigi Finizio; Anno 1996)
  • Ragazzo solo (Cantata da: Maria Nazionale; Anno 1986)
  • Sono solo parole (Cantata da: Noemi; Anno 2012)
  • Solo te (Cantata da: Studio 3; Anno 2006)
  • Solo un momento d'amore (Cantata da: Gigliola Cinquetti; Anno 1970)
  • Solo cari ricordi (Cantata da: Pooh; Anno 1973)
  • Solo con te (Cantata da: Alex Britti; Anno 2006)
  • La vita mi ha dato solo te (Cantata da: Jula De Palma e Miranda Martino; Anno 1959)
  • Solo un disco che gira (Cantata da: Luca Carboni; Anno 1990)
  • Un uomo piange solo per amore (Cantata da: Little Tony e Mario Guarnera; Anno 1968)
  • Solo un'idea (Cantata da: Alice; Anno 1983)
  • Solo un sogno (Cantata da: Pacifico; Anno 2004)
  • Sei solo tu (Cantata da: Nek; Anno 2002)
  • Solo noi (Cantata da: Toto Cutugno; Anno 1980)
  • Solo per te (Cantata da: Negramaro; Anno 2005)
  • Solo lei mi dà (Cantata da: Sugarfree; Anno 2006)
  • Dammi solo un minuto (Cantata da: Pooh; Anno 1977)
  • Solo come me (Cantata da: Paola Turci; Anno 1998)
  • Siamo solo noi (Cantata da: Vasco Rossi; Anno 1981)
  • Solo con te (Cantata da: Manuele Pepe; Anno 1983)
  • Solo grazie (Cantata da: Giuseppe Cionfoli; Anno 1982)
  • Solo tu (Cantata da: Matia Bazar; Anno 1977)
Definizioni da Cruciverba con soluzione
Definizioni da Dizionari Storici
Vocabolario dei sinonimi della lingua italiana del 1884
Solo, Solamente, Soltanto - Solo, quando è avverbio, è generico, e limita in generale. «Si muore solo una volta»; e in questo significato talora si declina. Per es.: «Si muore solo una volta, o una volta sola.» - L'avverbio Solamente, che limita un poco più, si presceglie talvolta, perchè potrebbe confondersi con Solo, nome. Soltanto limita la cosa a un caso solo. - «Ho accettato soltanto per far piacere a lei.» [immagine]
Solo, Unico

Dizionario dei sinonimi - Zecchini del 1860
Occhi (a quattr'), A tu per tu, A solo a solo, Da solo a solo - A solo a solo dice semplicemente che la scena, dialogo o altro succede fra due senza che altri vi metta parola; da solo a solo parrebbe voler dire, oltre il senso dell’altro modo, reciprocità, corrispondenza, o intelligenza fra i due: anche in mezzo a numerosa compagnia, se fra due persone v’è intelligenza così fatta s’intendono da solo a solo, o come se a o da solo a solo fossero; e gli altri o non se n’avvedono o non capiscono: non dico già che comunemente abbia questo significato, ma quel da, a, e viceversa, lo fanno conoscere latente in esso. A quattr’occhi, vale senza testimonii; a tu per tu si piglia uno in mezzo alla via; ed è non solo per dirgli cosa in segreto, ma per farlo intendere e non abbia ad anguillare, a ricalcitrare: il tu per tu, è l’aut aut de' Latini; e direi che n’è la versione storpiata, o proprio l’inversione; è modo violento o almeno risoluto di chi vuole che altri in fine dei conti gli faccia ragione. [immagine]
Unico, Solo - Unica è la cosa di cui non si trova la compagna; sola, quella che non è accompagnata: però si dice figliuol unico, abbenchè di ragazzi di quell'età, disposizioni fisiche, intellettuali e morali se ne trovino a migliaia di somiglianti. Unica si proclama una cosa, per un certo vezzo di esagerazione elogiosa, per dire che è così buona, così bella che difficile assai è il trovarne l'uguale: ma molte volte certe persone dette uniche nel loro genere lo sono in un senso ben differente; ed è talvolta una bella e buona ironia. [immagine]
Deserto, Disabitato, Inabitato, Solitario, Ermo, Romito, Solo, Solingo - Luogo deserto è quello che è lontano dall'abitato, e che abitato non potrebb'essere, a meno di renderlo, coi necessarii lavori, in prima abitabile: la parola deserto indica anche natura selvaggia e non coltivata: nei grandi deserti però si trovano famiglie, orde, tribù selvaggie, o quasi, vaganti per essi; così sono abitate o visitate dalle girovaghe tribù le oasi del deserto di Sahara. Disabitato par che dica non più abitato; par che richiami l'idea de' primitivi abitanti: infatti dicesi casa, paese disabitato. Inabitato è proprio non abitato mai o ancora. Ermo è voce poetica; pare una contrazione di romito: questo si dice e del luogo e dell'abitante; non è molto lungi dalla città, ma certo in luogo solitario. Solingo è d'uomo, e così solo; però solo non dice altro che quel che esprime; solingo invece esprime una certa affezione alla solitudine, sia abituale o momentanea: l'uomo solo non è accompagnato; il solitario è solo abitualmente, non cerca ma non rifugge assolutamente da compagnia accidentale: il solingo cerca, finchè dura la causa, proprio ad esser solo, in compagnia però di pensieri, d'immagini, di care o tristi reminiscenze. Solitario è d'uomo e di luogo; dicesi, l'uomo solitario sta da sè, non ama la compagnia dei suoi simili, perciò si compiace in luoghi solitarii e deserti: luogo solitario è sito alquanto lontano dall'abitato, e visitato da poche persone. [immagine]
Tanto, Solo, Solamente, Soltanto, Pure, Semplicemente, Meramente, Puramente; Semplice voto, Voto semplice; Semplice discorso, Discorso semplice; Semplice aria, Aria semplice; Semplice sbaglio, Mero sbaglio - Il tanto non basta da sè a corrispondere al latino tantum; il soltanto sì; il tanto adunque va unito al sol, al da, al che, all'appena: se facciamo quel solo tanto, o tanto da, o tanto che, o appena tanto che basti per mettere in salvo l'apparenza, non compiamo certo a tutto il dovere nostro. Solamente ha più decisa forma d'avverbio e poi significa meglio cosa intera; il soltanto, meglio grado di cosa: chi studia solamente una scienza può impararla a perfezione; chi ne vuole abbracciare più d'una ne resterà soltanto infarinato. Solo è quasi identico a solamente, e torna bene molte volte nel discorso per evitare la cacofonia o per l'armonia del periodo. Pure ha senso affine ad altresì, eziandio; e talvolta a neppure, quando non si voglia ripetere la negazione per lo scrupolo che le due facciano l'affermativa: non faccio, non dico pure la metà di quello che pensate. Fare, dire semplicemente, vale dire, fare cosa liscia liscia senza fronzoli e anco senza raggiri; farla meramente è non fare un filo di più o di meno di essa cosa; farla puramente vale eziandio con retta intenzione: semplicemente e puramente hanno altro significato, il primo indica schiettezza e ingenuità; il secondo candidezza e quasi innocenza. Un semplice voto non è accompagnato da conato o da azione; il voto semplice non è complicato nè doppio o triplo ecc. Il semplice discorso non consiste che nelle parole; il discorso semplice è quello fatto senza malizia. La semplice aria, parlando di musica, quella che non ha introduzione, accompagnamento di altre voci o cori; l'aria semplice, quella che è scritta con pochi accidenti musicali e difficoltà, che non è che un puro motivo di melodia; dalla semplice aria, per fisonomia, si giudica, ma si può restare ingannati se il resto non corrisponde; dall'aria semplice si piglia concetto di una certa innocenza di costumi o interezza di carattere non tocca ancora da corruzione. Il semplice sbaglio è quello che non è fatto con inganno; il mero sbaglio è quello che non è nulla più che sbaglio di calcolo, d'estimazione o d'altro; ma simili sbagli, purchè in massima si sia d'accordo, son presto riconosciuti e riparati. [immagine]
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: solleviamo, solleviate, sollevino, sollevò, sollevo, sollievi, sollievo « solo » solone, soloni, solstizi, solstiziale, solstiziali, solstizio, soltanto
Parole di quattro lettere: soli « solo » soma
Lista Aggettivi: sollevabile, sollevato « solo » solubile, somalo
Vocabolario inverso (per trovare le rime): anticolesterolo, ergosterolo, fitosterolo, quartirolo, polistirolo, marzirolo, pirrolo « solo (olos) » asolo, basolo, resolo, cresolo, isolo, isolò, lisolo
Indice parole che: iniziano con S, con SO, iniziano con SOL, finiscono con O

Commenti sulla voce «solo» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2017 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze