Dizy - dizionario

login/registrati

contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «mono», il significato, curiosità, sillabazione, anagrammi, frasi di esempio, definizioni storiche, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Mono

Utili Link
Significato su Dizionari ed Enciclopedie online
Hoepli | Treccani | Wikipedia
Liste a cui appartiene
Parole Monovocaliche [Mongolo « * » Monoblocco]
Giochi di Parole
La parola mono è formata da quattro lettere, due vocali (tutte uguali, è monovocalica) e due consonanti.
È una parola bifronte senza capo né coda, la lettura all’inverso produce una parola di senso compiuto (no).
Divisione in sillabe: mò-no. È un bisillabo piano (accento sulla penultima sillaba).
Anagrammi
Componendo le lettere di mono con quelle di un'altra parola si ottiene: +ara = amarono; +[sai, sia] = animoso; +ala = anomalo; +ani = anonimo; +bei = bonomie; +cip = componi; +idi = dominio; +[adì, dai, dia] = doniamo; +pie = eponimo; +[far, fra] = formano; +gin = gnomoni; +gip = impongo; +sii = ionismo; +pii = iponimo; +[sai, sia] = isonoma; +sei = isonome; +sii = isonomi; +osi = isonomo; +alt = malnoto; +ras = marnoso; +gli = mignolo; +dna = mondano; +gal = mongola; +gel = mongole; ...
Vedi anche: Anagrammi per mono
Cambi
Cambiando una lettera sola si possono ottenere le seguenti parole: cono, dono, fono, mano, meno, mino, modo, molo, moro, moto, nono, sono, tono.
Cambiando entrambi gli estremi della parola si possono avere: aoni, bona, bond, bone, coni, dona, dong, doni, eone, eoni, foni, font, gong, ione, ioni, nona, none, noni, pone, poni, pony, toni, zona, zone.
Zeppe (e aggiunte)
Aggiungendo una sola lettera si possono ottenere le parole: monco, mondo, monto.
Antipodi (con o senza cambio)
Antipodi inversi: se si sposta l'ultima lettera all'inizio (con eventuale cambio) e si inverte il tutto si possono ottenere: noma, nome, nomi.
Parole con "mono"
Iniziano con "mono": monomi, monosi, monodia, monodie, monoica, monoici, monoico, monomia, monomie, monomio, monoscì, monosio, monouso, monoasse, monoassi, monocasi, monocito, monocolo, monodica, monodici, monodico, monodose, monofase, monofasi, monofita, monofite, monofiti, monofito, monofora, monofore, ...
Finiscono con "mono": gemono, kimono, temono, chimono, dormono, esimono, fremono, premono, assumono, desumono, dirimono, redimono, spremono, deprimono, esprimono, imprimono, opprimono, presumono, reprimono, sussumono, comprimono, riassumono, sopprimono.
Contengono "mono": flemmonosa, flemmonose, flemmonosi, flemmonoso, demonofobia, demonofobie, demonologia, demonologie, demonomania, demonomanie, demonolatria, demonolatrie, antimonopolio, eudemonologia, eudemonologie, ormonoterapia, ormonoterapie, eudemonologica, eudemonologici, eudemonologico, eudemonologiche, antimonopolistica, antimonopolistici, antimonopolistico, antimonopolistiche.
»» Vedi parole che contengono mono per la lista completa
Incastri
Inserito nella parola antipolio dà ANTImonoPOLIO.
Inserendo al suo interno dan si ha MONdanO; con din si ha MONdinO; con gol si ha MONgolO; con osi si ha MONosiO; con tan si ha MONtanO; con tav si ha MONtavO; con lisa si ha MOlisaNO; con noto si ha MOnotoNO; con nova si ha MOnovaNO; con riva si ha MOrivaNO; con tori si ha MOtoriNO; con andar si ha MandarONO; con cassi si ha MOcassiNO; con della si ha MOdellaNO; con lesta si ha MOlestaNO; con lesti si ha MOlestiNO; con menti si ha MOmentiNO; con aster si ha MONasterO; con retti si ha MOrettiNO.
Lucchetti
Scartando le parti in comune (in coda e poi in capo), "mono" si può ottenere dalle seguenti coppie: moa/ano, moabita/abitano, moabiti/abitino, modesta/destano, modesti/destino, modi/dino, modica/dicano, modico/dicono, modista/distano, modo/dono, mogi/gino, mogia/giano, molati/latino, moli/lino, momento/mentono, morendo/rendono, morotea/roteano, morotei/roteino, moscate/scateno, moschetti/schettino, moscia/sciano...
Usando "mono" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: armo * = arno; como * = cono; domo * = dono; fimo * = fino; limo * = lino; mamo * = mano; memo * = meno; mimo * = mino; * nodi = modi; * nodo = modo; * nola = mola; * nolo = molo; * nota = mota; * noti = moti; * noto = moto; timo * = tino; tomo * = tono; atomo * = atono; bramo * = brano; chimo * = chino; ...
Lucchetti Riflessi
Scartando le parti in comune (in coda e il riflesso in capo), "mono" si può ottenere dalle seguenti coppie: mora/arno, moro/orno.
Usando "mono" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * onda = moda; * onde = mode; * onta = mota; * ondulare = modulare; * ondulata = modulata; * ondulate = modulate; * ondulati = modulati; * ondulato = modulato; * ondulante = modulante; * ondulanti = modulanti; * ondulatore = modulatore; * ondulatori = modulatori; * ondulazione = modulazione; * ondulazioni = modulazioni.
Cerniere
Scartando le parti in comune (prima in capo e poi in coda), "mono" si può ottenere dalle seguenti coppie: domo/nodo, emo/noè, leggiamo/noleggia, mamo/noma, memo/nome, mimo/nomi, minassimo/nominassi, minavamo/nominava, minimo/nomini, riamo/noria, stremo/nostre, temo/note, teramo/noterà, timo/noti, tomo/noto, viziamo/novizia.
Usando "mono" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: nodo * = domo; noma * = mamo; nome * = memo; nomi * = mimo; * domo = nodo; * limo = noli; * mamo = noma; * memo = nome; * mimo = nomi; * temo = note; * timo = noti; * tomo = noto; note * = temo; noti * = timo; noto * = tomo; * riamo = noria; * ram = onora; * rom = onoro; noria * = riamo; nomini * = minimo; ...
Lucchetti Alterni
Usando "mono" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: arno * = armo; fino * = fimo; lino * = limo; mano * = mamo; meno * = memo; mino * = mimo; * dino = modi; * gino = mogi; * lino = moli; * tino = moti; tino * = timo; brano * = bramo; chino * = chimo; corno * = cormo; diano * = diamo; etino * = etimo; forno * = formo; freno * = fremo; grano * = gramo; * giano = mogia; ...
Intarsi e sciarade alterne
Intrecciando le lettere di "mono" (*) con un'altra parola si può ottenere: ei * = emiono; * ei = meonio; ami * = ammonio; ari * = amorino; ari * = armonio; dei * = demonio; * gli = mongoli; * uva = muovano; tap * = tampono; cali * = camolino; capi * = campiono; copi * = compiono; dirà * = dimorano; * atre = matroneo; * glia = mongolia; * otri = motorino; raid * = raimondo; corra * = cormorano; linci * = limoncino; morra * = mormorano; ...
Rotazioni
Slittando le lettere in egual modo si ha: cede.
Frasi con "mono"
»» Vedi anche la pagina frasi con mono per una lista di esempi.
Esempi d'uso
  • Vivrei con lui anche in un mono o bilocale a Cinisello Balsamo.
  • Quando ero giovane non esistevano giradischi stereo, erano tutti mono.
  • L'appartamentino era un bilocale, ma la seconda stanza era così minuscola, che in pratica era un mono-locale.
Definizioni da Dizionari Storici
Dizionario Tommaseo-Bellini del 1865-1879
Mono - (Chim.) [Sel.] Particella tolta dal greco Μόνος, e che si antepone a certi nomi di sostanze, per lo più generici, affine di significare che contengono una sola molecola dell'elemento negativo unito ad altri dell'elemento positivo; o che nell'accoppiamento presero una molecola di uno dei due componenti; ovvero che nella sostituzione, il corpo principale o tipico reagì con una sola delle sue molecole, sia che la sostituzione si restringa ad un atomo, o si allarghi a più atomi di uno de' suoi elementi.
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: monitorizziamo, monitorizziate, monitorizzino, monitorizzò, monitorizzo, monitorò, monitoro « mono » monoalberi, monoalbero, monoansata, monoansate, monoansati, monoansato, monoasse
Parole di quattro lettere: molo « mono » moog
Vocabolario inverso (per trovare le rime): bollono, ribollono, bullonò, bullono, imbullonò, imbullono, colono « mono (onom) » gemono, fremono, premono, spremono, temono, redimono, chimono
Indice parole che: iniziano con M, con MO, iniziano con MON, finiscono con O

Commenti sulla voce «mono» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2017 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze