Dizy - dizionario

login/registrati
contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «dicano», il significato, curiosità, forma del verbo «dire» sillabazione, anagrammi, frasi di esempio, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Dicano

Forma verbale
Dicano è una forma del verbo dire (terza persona plurale del congiuntivo presente; terza persona plurale dell'imperativo presente). Vedi anche: Coniugazione di dire.
Giochi di Parole
La parola dicano è formata da sei lettere, tre vocali e tre consonanti.
Divisione in sillabe: dì-ca-no. È un trisillabo sdrucciolo (accento sulla terzultima sillaba).
Anagrammi
Cambiando l'ordine delle lettere si possono avere queste parole: codina, indaco.
dicano si può ottenere combinando le lettere di: noi + cad; don + caì; din + oca; con + [adì, dai, dia]; [ciò, coi] + [dan, dna]; cin + oda; doc + ani.
Componendo le lettere di dicano con quelle di un'altra parola si ottiene: +tac = accodanti; +lui = acidulino; +ara = anacardio; +[are, era, rea] = anarcoide; +[ari, ira, ria] = anarcoidi; +dna = andandoci; +[ami, mai, mia] = andiamoci; +ras = androsaci; +rna = annodarci; +tai = antiacido; +[are, era, rea] = aracnoide; +[ari, ira, ria] = aracnoidi; +ram = armandoci; +zen = cadenzino; +gal = cagliando; +sla = calandosi; +alé = candelaio; +nel = candelino; +nel = candeloni; +dna = candidano; +[ter, tre] = canditore; +tir = canditori; ...
Vedi anche: Anagrammi per dicano
Cambi
Cambiando una lettera sola si possono ottenere le seguenti parole: decano, dicono, dipano, divano, sicano.
Cambiando entrambi gli estremi della parola si possono avere: sicana, sicane, sicani.
Scarti
Rimuovendo una sola lettera si può avere: diano.
Altri scarti con resto non consecutivo: dico, dino.
Antipodi (con o senza cambio)
Spostando la prima lettera in fondo (eventualmente cambiandola) e invertendo il tutto si può avere: monaci.
Parole con "dicano"
Finiscono con "dicano": abdicano, dedicano, indicano, medicano, radicano, ridicano, giudicano, mendicano, predicano, sradicano, vendicano, benedicano, maledicano, aggiudicano, interdicano, rivendicano, malgiudicano, ribenedicano, contraddicano.
»» Vedi parole che contengono dicano per la lista completa
Parole contenute in "dicano"
ano, can, dica.
Incastri
Si può ottenere da dio e can (DIcanO).
Inserendo al suo interno vari si ha DIvariCANO; con menti si ha DImentiCANO.
Lucchetti
Scartando le parti in comune (in coda e poi in capo), "dicano" si può ottenere dalle seguenti coppie: dimessi/messicano, diradi/radicano, dire/recano, distoma/stomacano, dicci/ciano, dicrote/roteano, dicasi/sino.
Usando "dicano" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * canone = dine; * canore = dire; * canora = dirà; * canoro = dirò; * canova = diva; medica * = meno; modica * = mono; sadica * = sano; sodica * = sono; amidica * = amino; diadica * = diano; * canotta = ditta; * canotte = ditte; ardi * = arcano; decadica * = decano; ergodica * = ergono; lodi * = locano; ludi * = lucano; alchidica * = alchino; caldi * = calcano; ...
Lucchetti Riflessi
Scartando le parti in comune (in coda e il riflesso in capo), "dicano" si può ottenere dalle seguenti coppie: dirà/arcano.
Usando "dicano" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: plaid * = placano.
Cerniere
Scartando le parti in comune (prima in capo e poi in coda), "dicano" si può ottenere dalle seguenti coppie: adì/canoa, nidi/canoni, podi/canopo, radi/canora, ridi/canori, rodi/canoro, medica/nome, vedica/nove.
Usando "dicano" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: canoni * = nidi; * medica = nome; * vedica = nove; canopo * = podi; canora * = radi; canori * = ridi; canoro * = rodi; * nidi = canoni; * podi = canopo; * radi = canora; * ridi = canori; * rodi = canoro; nome * = medica; nove * = vedica.
Lucchetti Alterni
Scartando le parti in comune (in coda oppure in capo), "dicano" si può ottenere dalle seguenti coppie: dia/canoa, dine/canone, dirà/canora, dire/canore, dirò/canoro, ditta/canotta, ditte/canotte, diva/canova, dica/anoa.
Usando "dicano" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: arcano * = ardi; * recano = dire; locano * = lodi; lucano * = ludi; calcano * = caldi; * ciano = dicci; mancano * = mandi; solcano * = soldi; torcano * = tordi; accecano * = accedi; allocano * = allodi; arrecano * = arredi; * sino = dicasi; inno * = indica; meno * = medica; mono * = modica; sbancano * = sbandi; sono * = sodica; storcano * = stordì; amino * = amidica; ...
Sciarade incatenate
La parola "dicano" si può ottenere (usando una volta sola la parte uguale) da: dica+ano.
Intarsi e sciarade alterne
Intrecciando le lettere di "dicano" (*) con un'altra parola si può ottenere: mero * = medicarono; raro * = radicarono; giuro * = giudicarono; scusi * = scudisciano; * spiaci = dispiacciano; * mentirò = dimenticarono; * mentiva = dimenticavano.
Frasi con "dicano"
»» Vedi anche la pagina frasi con dicano per una lista di esempi.
Esempi d'uso
  • Spero che i miei amici dicano le verità all'udienza.
  • Speriamo che i testimoni dicano tutta la verità, nient'altro che la verità!
  • Checché ne dicano le malelingue, Mario è una persona onesta.
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: dibatto, dibattono, dibattuta, dibattute, dibattuti, dibattuto, dica « dicano » dicasi, dicasteri, dicastero, dicci, dice, dicembre, dicembrina
Parole di sei lettere: diario « dicano » dicasi
Vocabolario inverso (per trovare le rime): spiaccicano, appiccicano, riappiccicano, spiccicano, luccicano, biascicano, strascicano « dicano (onacid) » radicano, sradicano, abdicano, contraddicano, dedicano, maledicano, medicano
Indice parole che: iniziano con D, con DI, iniziano con DIC, finiscono con O

Commenti sulla voce «dicano» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2020 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze