Dizy - dizionario

login/registrati
contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «can», il significato, curiosità, frasi di esempio, definizioni da cruciverba, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Can

Utili Link
Significato su Dizionari ed Enciclopedie online
Treccani
Liste a cui appartiene
Parole Monovocaliche [Campava « * » Canada]
Parole che finiscono per consonante [Campus « * » Canadair]
Informazioni di base
La parola can è formata da tre lettere, una vocale e due consonanti.
Frasi e testi di esempio
»» Vedi anche la pagina frasi con can per una lista di esempi.
Esempi d'uso
  • Da oggi inizierò lezioni di can can dirette da un maestro di danza francese.
  • È inutile che meni il can per l'aia, ormai tutti hanno capito il tuo gioco.
  • Durante la recita a scuola un gruppo di bambini ballò il can can, danza francese in voga nel 1832.
Citazioni da opere letterarie
  • Il piacere di Gabriele D'Annunzio (1889): Certo, segnando nel libro dello Shelley i due versi dolenti, ella aveva dovuto in cuor suo ripetere altre parole; e, leggendo tutto intero il poema, aveva dovuto piangere come la Dama magnetica e pensar lungamente alla pietosa cura, alla miracolosa guarigione. “I can never be thine!„ Perché mai? Con troppa angoscia di passione, quel giorno, nel bosco di Vicomìle, ella aveva risposto: ― Vi amo, vi amo, vi amo!
  • Daniele Cortis di Antonio Fogazzaro (1906): «Fatto tutto, contessa, fatto tutto!» ripeteva il can barbone. «Fatto tutto. Parlato al signor Momi, alla signora Catina, inteso col dottore, impegnata la banda, telegrafato per i fuochi.
  • Arabella di Emilio De Marchi (1888): Il povero Berretta livido come un panereccio e non ancora rimesso dallo spavento della notte, movevasi col passo legato d'un sonnambulo in mezzo alla gente, sollevando ora una mano, ora l'altra, senza impedir nulla, sotto la persecuzione continua del cav. Borrola, che gonfiando le ganasce, soffiando l'anima, lo minacciava dai primi scalini col bianco degli occhi. E il bello è che il portinaio né conosceva quel grasso signore dai baffi tirati in punta, dipinto come una tavolozza, né capiva quel che volesse da lui col suo bastone in aria e col suo fiol d'on can.
Giochi di Parole
Giochi enigmistici, trasformazioni varie e curiosità. Vedi anche: Anagrammi per can
Definizioni da Cruciverba di cui è la soluzione
Definizioni da Cruciverba in cui è presente
Cambi
Cambiando una lettera sola si possono ottenere le seguenti parole: cab, cad, caf, cap, caì, cin, con, dan, fan, han, san, tan, van.
Cambiando entrambi gli estremi della parola si possono avere: bah, bai, bar, bau, dai, dal, fai, far, fax, gag, gai, gal, gap, gas, hac, hai, jab, lai, lao, mah, mai, mal, mas, mat, max, nas, par, qat, ram, rap, ras, sai, tac, tag, tai, tao, tap, tar, tau, tav, vai, wad, yak, zac, zar.
Zeppe (e aggiunte)
Aggiungendo una sola lettera si possono ottenere le parole: cane, cani, clan.
Antipodi (con o senza cambio)
Spostando la prima lettera in fondo (eventualmente cambiandola) e invertendo il tutto si possono ottenere: ana, dna, rna, una.
Antipodi inversi: se si sposta l'ultima lettera all'inizio (con eventuale cambio) e si inverte il tutto si può avere: ace.
Testacoda
Togliendo la lettera iniziale e aggiungendone una alla fine si ottengono: ana, ani, ano.
Parole con "can"
Iniziano con "can": cane, cani, canai, candì, canna, canne, canoa, canoe, canta, canti, canto, cantò, canada, canaia, canaie, canaio, canale, canali, canapa, canape, canapè, canapi, canapo, canard, canari, canata, canate, canati, canato.
Finiscono con "can": pecan, cancan, astracan, pemmican, supertuscan.
Contengono "can": acanti, acanto, accanì, arcana, arcane, arcani, arcano, bucano, decana, decane, decani, decano, dicano, escano, locano, lucana, lucane, lucani, lucano, recano, scandi, scandì, scanna, scanni, scanno, scannò, scansa, scansi, scanso, scansò, ...
»» Vedi parole che contengono can per la lista completa
Incastri
Inserito nella parola ara dà ARcanA; in are dà ARcanE; in ari dà ARcanI; in aro dà ARcanO; in dea dà DEcanA; in dee dà DEcanE; in dei dà DEcanI; in dio dà DIcanO; in lue dà LUcanE; in lui dà LUcanI; in reo dà REcanO; in sia dà SIcanA; in sii dà SIcanI; in tuo dà TUcanO; in baci dà BACcanI; in baco dà BACcanO; in balì dà BALcanI; in calo dà CALcanO; in caso dà CAScanO; in cero dà CERcanO; ...
Inserendo al suo interno mio si ha CAmioN.
Lucchetti
Usando "can" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * nicchi = caicchi.
Cerniere
Usando "can" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * doc = andò; * sic = ansi; * tac = anta; * ciac = ancia; neri * = erica; nevo * = evoca; noti * = otica; nubi * = ubica; numi * = umica; notti * = ottica; nasoni * = asonica; nipote * = ipoteca; nostri * = ostrica; nacriti * = acritica; nasetti * = asettica.
Lucchetti Alterni
Usando "can" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * cin = caci; * din = cadi; * don = cado; * pin = capi; cin * = cica; din * = dica; fon * = foca; pin * = pica; * cale = anale; * cali = anali; * sten = caste; * satin = casati; login * = logica; yogin * = yogica; * muffin = camuffi; * calessi = analessi.
Intarsi e sciarade alterne
Intrecciando le lettere di "can" (*) con un'altra parola si può ottenere: ari * = acrani; * lao = calano; * mio = camino; * pia = capina; * pie = capine; * pii = capini; * pio = capino; * poe = capone; * poi = caponi; * rea = carena; * ree = carene; * rei = careni; * reo = careno; * ria = carina; * rii = carini; * rio = carino; * rea = carnea; * ree = carnee; * rei = carnei; * reo = carneo; ...
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: camune, camuni, camuno, camusa, camuse, camusi, camuso « can » canada, canadair, canadese, canadesi, canaglia, canagliacce, canagliaccia
Parole di tre lettere: cad, caf, caì « can » cap, cct, ceo
Vocabolario inverso (per trovare le rime): centum, factotum, paestum, continuum, aquagym, caban, taliban « can (nac) » astracan, pecan, pemmican, cancan, supertuscan, dan, ramadan
Indice parole che: iniziano con C, con CA, parole che iniziano con CAN, finiscono con N

Commenti sulla voce «can» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2022 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze