Dizy - dizionario

login/registrati
contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «far», il significato, curiosità, associazioni, sillabazione, frasi di esempio, definizioni da cruciverba, definizioni storiche, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Far

Parole Collegate
Associate (la prima parola che viene a mente, su 99 persone)
west (22%), bene (12%), niente (9%), fare (8%), agire (6%), sera (4%), presto (3%), lontano (3%), dire (3%), posto (2%), operare (2%)
Liste a cui appartiene
Parole troncate [Dover « * » Fior]
Parole Monovocaliche [Fantasy « * » Farad]
Parole che finiscono per consonante [Fantasy « * » Farad]
Informazioni di base
La parola far è formata da tre lettere, una vocale e due consonanti. Divisione in sillabe: fàr. È un monosillabo.
Frasi e testi di esempio
»» Vedi anche le pagine frasi con far e canzoni con far per una lista di esempi.
Esempi d'uso
  • Ho sempre apprezzato i film in bianco e nero soprattutto quelli ambientati nel far west.
  • Ed eccomi qui, sul far della sera, a scrivere l'ennesima frase.
  • Far del bene al prossimo predispone ad aver del bene in contraccambio.
Citazioni da opere letterarie
Cenere di Grazia Deledda (1929): L'indomani mattina per tempo scrisse a Margherita esponendole molti progetti, uno più eroico dell'altro. Voleva dare lezioni per proseguire gli studi senza essere oltre di peso al suo benefattore; voleva presentarsi al signor Carboni per fargli la domanda di matrimonio; voleva infine far capire alla famiglia di Margherita che egli sarebbe stato il suo conforto ed il suo orgoglio.

Una peccatrice di Giovanni Verga (1866): — Eh, via!... forse che domani andate a cacciarvi una palla in corpo quasi colle pistole appoggiate sullo stomaco per quel povero mazzo che c'entra quanto un pretesto?!... Il conte è irritatissimo per l'assiduità che spiegaste nel far la corte a sua moglie, per cui la seguitaste da Catania a Napoli; e si è servito di questo pretesto per sfidarvi onde evitare il rumore.

I Robinson Italiani di Emilio Salgari (1897): I loro compagni che erano rimasti a bordo, ancorata la piccola nave, si erano affrettati a raggiungerli per prendere parte al saccheggio. Vedendo quei pochi viveri, montarono pur loro in furore e si misero a demolire la cinta, poi la tettoia, quindi a calpestare le pianticelle del piccolo campo, poi, non soddisfatti, cominciarono a tagliare i bambù di sostegno per far capitombolare anche la capanna aerea.
Giochi di Parole
Giochi enigmistici, trasformazioni varie e curiosità. Vedi anche: Anagrammi per far
Definizioni da Cruciverba di cui è la soluzione
Definizioni da Cruciverba in cui è presente
»» Vedi tutte le definizioni
Cambi
Cambiando una lettera sola si possono ottenere le seguenti parole: bar, fai, fan, fax, par, tar, zar.
Cambiando entrambi gli estremi della parola si possono avere: bah, bai, bau, cab, cad, caf, can, cap, caì, dai, dal, dan, gag, gai, gal, gap, gas, hac, hai, han, jab, lai, lao, mah, mai, mal, mas, mat, nas, qat, ram, rap, ras, sai, san, tac, tag, tai, tan, tao, tap, tau, tav, vai, van, wad, yak, zac.
Scarti
Rimuovendo una sola lettera si può avere: fa.
Zeppe (e aggiunte)
Aggiungendo una sola lettera si possono ottenere le parole: fard, fare, fari, faro, farà.
Antipodi (con o senza cambio)
Spostando la prima lettera in fondo (eventualmente cambiandola) e invertendo il tutto si possono ottenere: ara, bra, cra, era, fra, ira, ora, tra.
Antipodi inversi: se si sposta l'ultima lettera all'inizio (con eventuale cambio) e si inverte il tutto si può avere: afa.
Testacoda
Togliendo la lettera iniziale e aggiungendone una alla fine si ottengono: ara, are, ari, aro, arò.
Parole con "far"
Iniziano con "far": farà, fard, fare, fari, faro, farò, farad, farai, farci, farcì, farei, farla, farle, farli, farlo, farmi, farne, farri, farro, farsa, farse, farsi, farti, farvi, farcii, faremo, farete, fargli, farina.
Contengono "far": affare, affari, gufare, rifarà, rifare, rifarò, safari, sfarzo, tifare, beffare, benfare, biffare, daffare, disfare, fanfara, fanfare, farfara, farfare, infarcì, infarti, infarto, rifarai, rifarci, rifarei, rifarla, rifarlo, rifarmi, rifarne, rifarsi, rifarti, ...
»» Vedi parole che contengono far per la lista completa
Incastri
Inserito nella parola ria dà RIfarA (rifarà); in rio dà RIfarO (rifarò); in sai dà SAfarI; in tiè dà TIfarE; in bene dà BENfarE; in farà dà farFARA; in fare dà farFARE; in riai dà RIfarAI; in rimi dà RIfarMI; in risi dà RIfarSI; in riti dà RIfarTI; in sino dà SfarINO; in sola dà SOLfarA; in sole dà SOLfarE; in sure dà SURfarE; in afone dà AFfarONE; in afoni dà AFfarONI; in dissi dà DISfarSI; in disti dà DISfarTI; in lavai dà LAVAfarI; ...
Lucchetti
Usando "far" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * rida = faida; * ride = faide; * runa = fauna; * rune = faune.
Cerniere
Usando "far" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * caf = arca; * chef = arche; ragli * = aglifa; risone * = isonefa.
Lucchetti Alterni
Usando "far" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * fai = arai; * sir = fasi; * ter = fate; * tir = fati; tir * = tifa; * fano = arano; * fare = arare; * fata = arata; * fate = arate; * fati = arati; * fato = arato; * fava = arava; * favi = aravi; * favo = aravo; * fante = arante; * fanti = aranti; * fasti = arasti; * voler = favole; * favate = aravate.
Intarsi e sciarade alterne
Intrecciando le lettere di "far" (*) con un'altra parola si può ottenere: * voi = favori; * ile = filare; * ili = filari; * ore = forare; * erme = fermare; * erre = ferrare; * erri = ferrari; * iute = fiutare; * lane = flanare; * ogni = fognari; * olle = follare; * onde = fondare; * orci = forarci; * orsi = forarsi; * orti = forarti; * orme = formare; * orze = forzare; * rane = franare; * rasi = frasari; * rene = frenare; ...
Rotazioni
Slittando le lettere in egual modo si ha: lev.
Definizioni da Dizionari Storici
Vocabolario dei sinonimi della lingua italiana del 1884
Pa, Fare pa, Far carezze, Fare i fichi - Pa, nella frase Fare pa, significa, nel linguaggio fanciullesco, lisciare soavemente le guance col palmo della mano, per atto di carezza. - Fare le carezze sta non solo in atti, ma in parole affettuose. - Fare i fichi è far carezze sdolcinate più in parole smancerose che in atti. Tal frase è anche subjettiva, e significa Fare delle smancerie rifiutando doni, dichiarandosi insufficiente, è simili, ma per pura leziosaggine. [immagine]
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: fantomatiche, fantomatici, fantomatico, fantozziana, fantozziane, fantozziani, fantozziano « far » farà, farabutta, farabutte, farabutti, farabutto, farad, faradica
Parole di tre lettere: evo, fai, fan « far » fax, fen, fez
Vocabolario inverso (per trovare le rime): oscar, radar, antiradar, georadar, cheddar, lidar, andar « far (raf) » realgar, hangar, cambiar, lasciar, drakar, caterpillar, amar
Indice parole che: iniziano con F, con FA, parole che iniziano con FAR, finiscono con R

Commenti sulla voce «far» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2022 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze