Dizy - dizionario

login/registrati
contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «san», il significato, curiosità, sillabazione, frasi di esempio, definizioni da cruciverba, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


San

Utili Link
Significato su Dizionari ed Enciclopedie online
Treccani
Liste a cui appartiene
Parole bifronti [Ruppe « * » Sci]
Parole Monovocaliche [Sampang « * » Sana]
Parole che finiscono per consonante [Sampang « * » Sandwich]

Foto taggate san

San Marco
  
Informazioni di base
La parola san è formata da tre lettere, una vocale e due consonanti.
È una parola bifronte, la lettura all’inverso produce una parola di senso compiuto (nas). Divisione in sillabe: sàn. È un monosillabo.
Frasi e testi di esempio
»» Vedi anche le pagine frasi con san e canzoni con san per una lista di esempi.
Esempi d'uso
  • A Firenze la sera di san Giovanni si svolge un meraviglioso spettacolo pirotecnico.
  • Piazza San Pietro è una delle più visitate al mondo.
Non ancora verificati:
  • San Francesco, un santo che parlava con gli animali.
Citazioni da opere letterarie
Canne al vento di Grazia Deledda (1913): Dopo la festa di San Cosma e Damiano di Mamojada, Efix e i ciechi andarono a Bitti per la Madonna del Miracolo. Prima di arrivare fecero tappa sopra Orune, ma sebbene stanco Efix non s'addormentò per paura che gli rubassero la bisaccia col gruzzolo raccolto nelle ultime feste. Pregava, tranquillo, socchiudendo ogni tanto gli occhi per guardare i suoi compagni addormentati sotto una quercia.

Il romanzo della fanciulla di Matilde Serao (1921): Era vestita con la tunica rossa, col manto azzurro, e sorrideva al cielo e dava l'addio alla terra. Le campane della cattedrale, di San Carlo, della Croce, di Sant'Antonio, suonavano a gloria. Ardevano i fuochi incandescenti, gittando fiamme, sprizzando scintille, vomitando stelle: molti balconi avevano accesi i bengala. Nella piazza il popolo era inginocchiato, pregando, acclamando la Bella Mamma Assunta in cielo. — Nelle vostre mani, Vergine Santa — pregava Emma, sul balcone — nelle vostre mani, io, e tutte quante. —

Leila di Antonio Fogazzaro (1910): Le mani scarne furono strette in silenzio. I belli occhi bruni s'illuminarono. Ella parve ripigliare qualche forza, pregò Massimo di scriverle l'itinerario per l'indomani, se fosse il caso di partire. Lasciando San Mamette poco dopo le dieci, le viaggiatrici sarebbero arrivate a Santhià alle sei del pomeriggio e a Torino verso le sette e mezzo. Massimo le avrebbe accompagnate fino a Porto Ceresio. Lelia gli chiese timidamente: «e non fino a Milano?».
Giochi di Parole
Giochi enigmistici, trasformazioni varie e curiosità. Vedi anche: Anagrammi per san
Definizioni da Cruciverba di cui è la soluzione
Definizioni da Cruciverba in cui è presente
»» Vedi tutte le definizioni
Cambi
Cambiando una lettera sola si possono ottenere le seguenti parole: can, dan, fan, han, sai, sax, tan, van.
Cambiando entrambi gli estremi della parola si possono avere: bah, bai, bar, bau, cab, cad, caf, cap, caì, dai, dal, fai, far, fax, gag, gai, gal, gap, gas, hac, hai, jab, lai, lao, mah, mai, mal, mas, mat, max, nas, par, qat, ram, rap, ras, tac, tag, tai, tao, tap, tar, tau, tav, vai, wad, yak, zac, zar.
Scarti
Rimuovendo una sola lettera si può avere: sa.
Zeppe (e aggiunte)
Aggiungendo una sola lettera si possono ottenere le parole: sana, sane, sani, sano.
Antipodi (con o senza cambio)
Spostando la prima lettera in fondo (eventualmente cambiandola) e invertendo il tutto si possono ottenere: ana, dna, rna, una.
Antipodi inversi: se si sposta l'ultima lettera all'inizio (con eventuale cambio) e si inverte il tutto si può avere: asl.
Testacoda
Togliendo la lettera iniziale e aggiungendone una alla fine si ottengono: ana, ani, ano.
Parole con "san"
Iniziano con "san": sana, sane, sani, sano, sanò, sanai, sancì, sanno, sansa, sanse, santa, sante, santi, santo, sanano, sanare, sanata, sanate, sanati, sanato, sanava, sanavi, sanavo, sancii, sandra, sandro, sanerà, sanerò, sanese.
Finiscono con "san": bipartisan.
Contengono "san": esani, esano, osano, usano, ansano, basano, dosano, gasano, insana, insane, insani, insano, issano, osando, osanna, osanni, osanno, osannò, osante, osanti, pesano, pisana, pisane, pisani, pisano, posano, rasano, risana, risani, risano, ...
»» Vedi parole che contengono san per la lista completa
Incastri
Inserito nella parola ei dà EsanI; in ano dà ANsanO; in odo dà OsanDO; in pia dà PIsanA; in pie dà PIsanE; in pii dà PIsanI; in pio dà PIsanO; in ria dà RIsanA; in rii dà RIsanI; in rio dà RIsanO; in tiè dà TIsanE; in andò dà ANsanDO; in ante dà ANsanTE; in bado dà BAsanDO; in bite dà BIsanTE; in caso dà CASsanO; in dodo dà DOsanDO; in dote dà DOsanTE; in doti dà DOsanTI; in falò dà FALsanO; ...
Inserendo al suo interno log si ha SlogAN; con vari si ha SAvariN.
Lucchetti
Usando "san" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * netta = saetta; * nette = saette; * netti = saetti; * netto = saetto; * nettai = saettai; * nudità = saudita; * nettano = saettano; * nettare = saettare; * nettate = saettate; * nettato = saettato; * nettava = saettava; * nettavi = saettavi; * nettavo = saettavo; * netterà = saetterà; * netterò = saetterò; * nettino = saettino; * nettammo = saettammo; * nettando = saettando; * nettante = saettante; * nettasse = saettasse; ...
Cerniere
Usando "san" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * nas = anna; * sos = anso; nel * = elsa; * tris = antri; nero * = erosa; nappe * = appesa; nasce * = ascesa; natte * = attesa; nerbo * = erbosa; nipote * = ipotesa.
Lucchetti Alterni
Usando "san" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: con * = cosa; don * = dosa; fen * = fesa; pin * = pisa; ton * = tosa; * sale = anale; * sali = anali; * cren = sacre; sten * = stesa; * lumen = salume; pompon * = pomposa; * gratin = sagrati; * saliste = analiste; * salisti = analisti; * sapesti = anapesti; * sarchia = anarchia; * sarcoide = anarcoide; * sarcoidi = anarcoidi; papillon * = papillosa.
Intarsi e sciarade alterne
Intrecciando le lettere di "san" (*) con un'altra parola si può ottenere: eco * = escano; * bio = sabino; * lao = salano; * poe = sapone; * poi = saponi; * ave = savane; * zio = sazino; * csi = scansi; * cra = scarna; * cri = scarni; * ciò = sciano; * ego = segano; * grò = sgrano; * ile = silane; * ili = silani; * ilo = silano; * mia = smania; * mie = smanie; * mio = smanio; * pii = spiani; ...
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: sampdoriana, sampdoriane, sampdoriani, sampdoriano, sampietrini, sampietrino, samurai « san » sana, sanabile, sanabili, sanabilità, sanabilmente, sanai, sanamenti
Parole di tre lettere: rom, rum, sai « san » sax, sci, sei
Vocabolario inverso (per trovare le rime): pasdaran, teheran, gran, iran, loran, trantran, fortran « san (nas) » bipartisan, tan, seitan, coltan, tantan, tartan, uzbekistan
Indice parole che: iniziano con S, con SA, parole che iniziano con SAN, finiscono con N

Commenti sulla voce «san» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2022 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze