Dizy - dizionario

login/registrati
contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «dima», il significato, curiosità, definizioni da cruciverba, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Dima

Utili Link
Significato su Dizionari ed Enciclopedie online
Hoepli | Treccani | Wikipedia
Informazioni di base
La parola dima è formata da quattro lettere, due vocali e due consonanti.
È una parola bifronte senza capo, la lettura all’inverso produce una parola di senso compiuto (ami), un bifronte senza capo né coda (mi).
Frasi e testi di esempio
»» Vedi anche la pagina frasi con dima per una lista di esempi.
Citazioni da opere letterarie
Il «fumo» di Luigi Pirandello (1904): Lo Scala aveva conosciuto questo Chiarenza ragazzo, e lo aveva sempre ajutato, sapendolo orfano di padre e di madre, con quella sorellina molto più piccola di lui; se l'era anzi preso con sé per farlo lavorare; poi, avendolo sperimentato veramente esperto e amante del lavoro, aveva voluto averlo anche socio nell'affitto d'una zolfara. Tutte le spese per la lavorazione se l'era accollate lui; Dima Chiarenza doveva soltanto star lì, sul posto, vigilare all'amministrazione e ai lavori.
Giochi di Parole
Giochi enigmistici, trasformazioni varie e curiosità. Vedi anche: Anagrammi per dima
Definizioni da Cruciverba di cui è la soluzione
Definizioni da Cruciverba in cui è presente
Cambi
Cambiando una lettera sola si possono ottenere le seguenti parole: cima, dama, dica, diga, dime, dina, dirà, dita, diva, doma, duma, lima, mima, rima, sima.
Cambiando entrambi gli estremi della parola si possono avere: cime, fimo, lime, limi, limo, limò, mimi, mimo, mimò, rime, rimi, rimo, rimò, timo.
Scarti
Rimuovendo una sola lettera si può avere: dia.
Antipodi (con o senza cambio)
Spostando la prima lettera in fondo (eventualmente cambiandola) e invertendo il tutto si possono ottenere: dami, lami, mami, rami.
Antipodi inversi: se si sposta l'ultima lettera all'inizio (con eventuale cambio) e si inverte il tutto si possono ottenere: mida, mide, midi.
Testacoda
Togliendo la lettera iniziale e aggiungendone una alla fine si ottengono: imam, iman.
Parole con "dima"
Iniziano con "dima": dimagrì, dimafoni, dimafono, dimagrii, dimagrirà, dimagrire, dimagrirò, dimagrita, dimagrite, dimagriti, dimagrito, dimagriva, dimagrivi, dimagrivo, dimagrante, dimagranti, dimagrendo, dimagrente, dimagrenti, dimagriamo, dimagriate, dimagrimmo, dimagrirai, dimagrirei, dimagrisca, dimagrisce, dimagrisci, dimagrisco, dimagrisse, dimagrissi, ...
Finiscono con "dima": redima, vidima, ependima.
Contengono "dima": vidimai, redimano, vidimano, vidimare, vidimata, vidimate, vidimati, vidimato, vidimava, vidimavi, vidimavo, vidimammo, vidimando, vidimante, vidimarli, vidimarlo, vidimasse, vidimassi, vidimaste, vidimasti, vidimarono, vidimatore, vidimatori, vidimavamo, vidimavano, vidimavate, vidimassero, vidimassimo, vidimatrice, vidimatrici, ...
»» Vedi parole che contengono dima per la lista completa
Parole contenute in "dima"
Contenute all'inverso: ami.
Incastri
Inserito nella parola vino dà VIdimaNO; in vita dà VIdimaTA; in vite dà VIdimaTE; in viti dà VIdimaTI; in vito dà VIdimaTO; in viva dà VIdimaVA; in vivi dà VIdimaVI; in vivo dà VIdimaVO; in vinte dà VIdimaNTE; in visse dà VIdimaSSE; in vissi dà VIdimaSSI; in viste dà VIdimaSTE; in visti dà VIdimaSTI; in vivano dà VIdimaVANO; in vissero dà VIdimaSSERO.
Inserendo al suo interno ade si ha DIadeMA; con ora si ha DIoraMA; con sto si ha DIstoMA; con aste si ha DIasteMA; con inuit si ha DIMinuitA.
Lucchetti
Scartando le parti in comune (in coda e poi in capo), "dima" si può ottenere dalle seguenti coppie: dia/ama, dici/cima, dico/coma, diede/edema, dino/noma, dipana/panama, dire/rema, dirò/roma, dirotta/rottama, disfa/sfama, disti/stima, distile/stilema, disto/stoma, dite/tema, dito/toma, ditone/tonema, dividi/vidima.
Usando "dima" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: ardi * = arma; cidì * = cima; dadi * = dama; * maga = diga; * mano = dino; * mare = dire; * mara = dirà; * marò = dirò; * mate = dite; dodi * = doma; lidi * = lima; midi * = mima; nodi * = noma; ordì * = orma; ridi * = rima; rodi * = roma; sedi * = sema; sodi * = soma; tedi * = tema; biodi * = bioma; ...
Lucchetti Riflessi
Scartando le parti in comune (in coda e il riflesso in capo), "dima" si può ottenere dalle seguenti coppie: dirà/arma, dire/erma, dirò/orma.
Usando "dima" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * amale = diale; * amali = diali; * amano = diano; * amara = diara; * amari = diari; * amate = diate; * amanti = dianti; * ammise = dimise; * ammisi = dimisi; * ammessa = dimessa; * ammesse = dimesse; * ammessi = dimessi; * ammesso = dimesso; * ammetta = dimetta; * ammette = dimette; * ammetti = dimetti; * ammetto = dimetto; * ametista = dietista; * ametiste = dietiste; * ammisero = dimisero; ...
Cerniere
Scartando le parti in comune (prima in capo e poi in coda), "dima" si può ottenere dalle seguenti coppie: diadi/madia, diedi/madie, estradi/maestra, estridi/maestri, godi/mago, gonadi/magona, gradi/magra, gridi/magri, idi/mai, ledi/male, lidi/mali, lodi/malo, midi/mami, modi/mamo, nidi/mani, nodi/mano, podi/mapo, radi/mara, ridi/mari, riodi/mario, rodi/marò...
Usando "dima" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: mago * = godi; male * = ledi; mali * = lidi; malo * = lodi; * godi = mago; * ledi = male; * lidi = mali; * lodi = malo; * midi = mami; * modi = mamo; * nidi = mani; * nodi = mano; * podi = mapo; * radi = mara; * ridi = mari; * rodi = marò; * sodi = maso; * tedi = mate; mami * = midi; mamo * = modi; ...
Lucchetti Alterni
Scartando le parti in comune (in coda oppure in capo), "dima" si può ottenere dalle seguenti coppie: diceria/maceria, dicerie/macerie, diga/maga, dighe/maghe, digli/magli, dilaga/malaga, dilata/malata, dilati/malati, dilatino/malatino, dilato/malato, dillo/mallo, dindi/mandi, dingo/mango, dino/mano, dirà/mara, dirci/marci, dire/mare, diretta/maretta, dirette/marette, dirmi/marmi, dirne/marne...
Usando "dima" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: arma * = ardi; dama * = dadi; * coma = dico; * noma = dino; * rema = dire; * roma = dirò; * tema = dite; * toma = dito; doma * = dodi; noma * = nodi; orma * = ordì; roma * = rodi; sema * = sedi; soma * = sodi; tema * = tedi; bioma * = biodi; calma * = caldi; crema * = credi; * edema = diede; * mia = dimmi; ...
Intarsi e sciarade alterne
Intrecciando le lettere di "dima" (*) con un'altra parola si può ottenere: * ori = dimorai; * acro = dacrioma; * ente = dimenate; * orno = dimorano; * orto = dimorato; * rare = diramare; * rata = diramata; * rate = diramate; * rati = diramati; * sari = disarmai; * irite = dirimiate; * sarno = disarmano; * sarta = disarmata; * sarte = disarmate; * sarti = disarmati; * sarto = disarmato; * speri = dispermia; * elitre = delimitare; * sipari = disimparai; * setter = dismetterà; ...
Quiz - indovina la soluzione
Definizioni da Cruciverba: La montagna del diluvio universale, Lo è una dieta dimagrante, Lo si perde dimagrendo, Lo è un cibo utile al dimagrimento, Il monte diluviano.
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: diluviereste, diluvieresti, diluvierete, diluvierò, diluvino, diluviò, diluvio « dima » dimafoni, dimafonista, dimafoniste, dimafonisti, dimafono, dimagramento, dimagrante
Parole di quattro lettere: dici, dico, diga « dima » dime, dina, dine
Vocabolario inverso (per trovare le rime): zeugma, apozeugma, cima, tracima, decima, anticima, concima « dima (amid) » redima, vidima, ependima, infima, rinofima, parenchima, sclerenchima
Indice parole che: iniziano con D, con DI, parole che iniziano con DIM, finiscono con A

Commenti sulla voce «dima» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2022 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze