Dizy - dizionario

login/registrati
contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «sozzo», il significato, curiosità, anagrammi, definizioni storiche, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Sozzo

Utili Link
Significato su Dizionari ed Enciclopedie online
Hoepli | Sabatini Coletti | Treccani
Liste a cui appartiene
Parole Monovocaliche [Sottotono « * » Spa]
Giochi di Parole
La parola sozzo è formata da cinque lettere, due vocali (tutte uguali, è monovocalica) e tre consonanti. In particolare risulta avere una consonante doppia: zz.
Anagrammi
Componendo le lettere di sozzo con quelle di un'altra parola si ottiene: +tac = scozzato; +tag = sgozzato; +rem = smozzerò; +[tale, tela] = altezzoso; +[arda, darà, rada] = azzardoso; +albo = bozzolosa; +belo = bozzolose; +[boli, lobi] = bozzolosi; +[bolo, lobo, oblò] = bozzoloso; +[ceri, crei] = esorcizzo; +[anni, nani] = insozzano; +[nati, tina] = insozzato; +[ivan, navi, vani] = insozzavo; +[neri, reni] = insozzerò; +inni = insozzino; +ambi = sbozziamo; +[capi, paci, pica] = scopiazzo; +magi = sgozziamo; +[imam, mami, mima] = smozziamo; +[dami, dima, mida] = sodomizza; +midi = sodomizzi; ...
Vedi anche: Anagrammi per sozzo
Cambi
Cambiando una lettera sola si possono ottenere le seguenti parole: bozzo, cozzo, gozzo, mozzo, pozzo, rozzo, sozza, sozze, sozzi, tozzo.
Cambiando entrambi gli estremi della parola si possono avere: bozza, bozze, bozzi, cozza, cozze, cozzi, gozzi, mozza, mozze, mozzi, nozze, pozza, pozze, pozzi, rozza, rozze, rozzi, tozza, tozze, tozzi.
Con il cambio di doppia si ha: sommo, sonno, sotto.
Zeppe (e aggiunte)
Aggiungendo una sola lettera si possono ottenere le parole: sbozzo, sgozzo, smozzo, stozzo.
Parole con "sozzo"
Iniziano con "sozzo": sozzona, sozzone, sozzoni.
Finiscono con "sozzo": insozzo, insozzò.
Incastri
Inserendo al suo interno domi si ha SOdomiZZO.
Lucchetti
Scartando le parti in comune (in coda e poi in capo), "sozzo" si può ottenere dalle seguenti coppie: soave/avezzo, sola/lazzo, sole/lezzo, solini/linizzo, soma/mazzo, somare/marezzo, some/mezzo, sopì/pizzo, sosta/stazzo, sosto/stozzo.
Usando "sozzo" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: coso * = cozzo; leso * = lezzo; maso * = mazzo; peso * = pezzo; poso * = pozzo; raso * = razzo; riso * = rizzo; roso * = rozzo; toso * = tozzo; viso * = vizzo; preso * = prezzo; sms * = smozzo; speso * = spezzo; staso * = stazzo; appreso * = apprezzo.
Lucchetti Riflessi
Scartando le parti in comune (in coda e il riflesso in capo), "sozzo" si può ottenere dalle seguenti coppie: soia/aizzo.
Lucchetti Alterni
Usando "sozzo" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: lezzo * = leso; pezzo * = peso; rizzo * = riso; * lazzo = sola; * lezzo = sole; * mazzo = soma; * mezzo = some; * pizzo = sopì; vizzo * = viso; prezzo * = preso; * avezzo = soave; * stazzo = sosta; stazzo * = staso; * linizzo = solini; * marezzo = somare; apprezzo * = appreso; * ureo = sozzure.
Intarsi e sciarade alterne
Intrecciando le lettere di "sozzo" (*) con un'altra parola si può ottenere: * gin = sgozzino; * mat = smozzato; * band = sbozzando; * peti = spoetizzo; patri * = pastorizzo.
Frasi con "sozzo"
»» Vedi anche la pagina frasi con sozzo per una lista di esempi.
Definizioni da Cruciverba con soluzione
Definizioni da Dizionari Storici
Dizionario dei sinonimi - Zecchini del 1860
Turpe, Sozzo, Disonesto, Osceno, Impudico - Sozzo è l'atto o la cosa di una bruttezza fisica o morale stomachevole: turpe ciò che è ributtante, incompatibile coi principii dell'onore: le sozzure fanno l'uomo spregevole; le turpitudini lo disonorano e lo rendono indegno del consorzio di chi si rispetta. Impudico l'atto ma più l'uomo che mette in non cale i sensi di modestia e di pudore: disonesto l'uomo, ma più l'atto che all'onore e alla giustizia contrastano; l'atto, la parola oscena sono sozzi e turpi perchè insozzano e deturpano i loro autori: dunque osceno è più degli altri affini qui notati: non discendo a particolari od ad esempii perchè in via così lubrica e troppo facile sdrucciolare e cadere dove non si vorrebbe. [immagine]
Dizionario Tommaseo-Bellini del 1865-1879
Sozzo - Agg. Che ha sozzezza, o laidezza. Come da Rudis, Rozzo; così da Succidus, Sucidus, Sozzo. E Sucidus da Sudor. T. Varr. l. 2. Tonsurae tempus inter aequinotium vernum et solstitium, cum sudare inceperunt oves; a quo sudore recens lana tonsa, sucida appellata est. Ψόδος, Immondezza, Hes. Suid. = Dant. Purg. 16. (C) M'andava io per l'aere amaro e sozzo. E Inf. 28. (Man.) Sì che 'l sangue facea la faccia sozza.[G.M.] Segner. Mann. Apr. 2. Bisogna, a non peccare, che sempre ti rimembri che tu sei quegli che ti hai da ridurre, dentro brevissimo tempo, a quel capezzale, a quel cataletto, a quella fossa, ricetto di vermi. E Magg. 4. Allora che tu rimiri una bella femmina…, hai da pensare che presto ella sarà pasto di vermi, sarà sozza, sarà coperta d'un alto squallor mortale.

2. Fig. Pass. 166. (C) Alquanti ne sono, e in ogni stato, col bello di fuori e con quello ch'è dentro, imbrattato e sozzo. Dant. Par. 19. E parranno a ciascun l'opere sozze. Bocc. Nov. 5. g. 9. Sozzo can vituperato, dunque mi fai tu questo? Franc. Sacch. Nov. 106. A me non t'accosterai tu più, sozzo can vituperato. Tass. Ger. 13. 4. Che fallace imago Suole allettar di desïato bene A celebrar con pompe immonde e sozze I profani conviti e l'empie nozze. T. Sozzi parlari. – Sozzo beone. [Pol.] Sent. Mor. 1. 2. Quello ch'è sozzo a fare, pensa che di necessità sia disonesto a dire. E 1. 3. Così è da fuggire lo sozzo guadagno, come la sozza spesa Fortig. Ricciard. 28. 27. Brutal sozzo appetito. [G.M.] Segner. Mann. Apr. 13. Coi casti è casto, coi sozzi è sozzo, coi cauti è cauto, con gli sfacciati è sfacciato. E Magg. 29. Sozzi interessi. E Quares. 5. 3. Che val che sotto un volto onesto si celi più sozzo il cuore?

T. Di macchia soc. Arrighett. 1. Patire sozze ingiurie.

3. † Per Deforme. Bocc. Nov. 5. g. 6. (C) Con viso piatto e rincagnato, che a qualunque de' Baronci più trasformato l'ebbe, sarebbe stato sozzo. Cron. Vell. 24. Mico di Lapo fu piccolo di statura, e sozzo, e da poco bene, nè uti nè puti. E 39. Monna Guerriera, figliuola di detto Taddeo, fu piccola e sozza, e penossi assai a maritare. Franc. Sacch. Nov. 99. Quanto più si vede nello specchio sozza, meno si conosce.

4. Per Sordido. Nov. ant. 8. (M.) Tanta fu la contesa, che per la nuova quistione e sozza, e non mai più avvenuta, le novelle andârne dinanzi al Soldano (era d'uno che volea pagamento del fumo di sue vivande).

5. [Val.] † Fiero, Crudele. Pucc. Centil. 19. 12. E Messer Azzolin con viso sozzo Rispose…

6. [Camp.] † Per Rozzo, Rude, Incolto, ecc. Prol. Jerem. Jeremia profeta, a cui questo libro è scritto, pare che sia più sozzo (rusticior), per parlare appo gli Ebrei, che non fu Isaia ed Osea ed alcuni altri profeti. E poco appresso: Ma la semplicità del parlare, che sia più sozzo, sì gli avviene per lo luogo dove nasceo.
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: sovvieni, sozza, sozzamente, sozze, sozzeria, sozzerie, sozzi « sozzo » sozzona, sozzone, sozzoni, sozzume, sozzumi, sozzura, sozzure
Parole di cinque lettere: sozzi « sozzo » spada
Vocabolario inverso (per trovare le rime): bacherozzo, carrozzò, carrozzo, scarrozzò, scarrozzo, strozzò, strozzo « sozzo (ozzos) » insozzo, insozzò, tozzo, maritozzo, stozzo, buzzo, strabuzzo
Indice parole che: iniziano con S, con SO, iniziano con SOZ, finiscono con O

Commenti sulla voce «sozzo» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2018 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze