Dizy - dizionario

login/registrati
contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «cozzo», il significato, curiosità, forma del verbo «cozzare», sillabazione, frasi di esempio, definizioni da cruciverba, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Cozzo

Forma verbale
Cozzo è una forma del verbo cozzare (prima persona singolare dell'indicativo presente). Vedi anche: Coniugazione di cozzare.
Utili Link
Significato su Dizionari ed Enciclopedie online
Hoepli | Sabatini Coletti | Treccani | Wikipedia
Liste a cui appartiene
Parole Monovocaliche [Cowboy « * » Cozzò]
Informazioni di base
La parola cozzo è formata da cinque lettere, due vocali (tutte uguali, è monovocalica) e tre consonanti. In particolare risulta avere una consonante doppia: zz. Divisione in sillabe: còz-zo. È un bisillabo piano (accento sulla penultima sillaba).
Parole con la stessa grafia, ma accentate: cozzò.
Frasi e testi di esempio
»» Vedi anche la pagina frasi con cozzo per una lista di esempi.
Esempi d'uso
  • Di solito cozzo il polpo, appena pescato, contro lo scoglio per ammorbidirlo.
  • Dopo il cozzo contro al palo la vettura è finita nel canale.
  • A causa del cozzo contro il muro mi si era sfasciata la bicicletta, dovetti proseguire a piedi.
Citazioni da opere letterarie
Il crimine di Ada Negri (1917): Molte volte le dure volontà delle due donne s'eran date di cozzo; e l'una aveva fatto fronte all'altra, senza che la vittoria rimanesse ad alcuna. Ma, quel mattino, l'Imperatrice non ebbe forza di rispondere. La madre le si drizzava davanti, al suo posto di custode della casa e dell'onore, inattaccabile nella vita rigidamente chiusa tra il focolare e l'altare, degna del comando e del giudizio, perché degna di rispetto. E tacque; e salì, rapida, la scala.

La madre di Grazia Deledda (1920): Il vento la investì con violenza, gonfiandole il fazzoletto e le vesti; pareva volesse costringerla a rientrare: ella si legò forte il fazzoletto sotto il mento, e procedè a testa bassa come per dar dì cozzo all'ostacolo: così rasentò la facciata della parrocchia, il muro dell'orto e la facciata della chiesa: arrivata all'angolo di questa, si fermò. Paulo aveva svoltato di là e attraversava quasi di volo, come un grande uccello nero, con le falde del mantello svolazzanti, il prato che si stendeva davanti ad una casa antica addossata quasi al ciglione che chiudeva l'orizzonte sopra il villaggio.

I promessi sposi di Alessandro Manzoni (1840): Ma il marito, messo in orgasmo dalla presenza d'un tale interrogatore, dal desiderio di farsi onore in un'occasione di tanta importanza, studiava ansiosamente qualche bella risposta. Raggrinzò la fronte, torse gli occhi in traverso, strinse le labbra, tese a tutta forza l'arco dell'intelletto, cercò, frugò, sentì di dentro un cozzo d'idee monche e di mezze parole: ma il momento stringeva; il cardinale accennava già d'avere interpretato il silenzio: il pover'uomo aprì la bocca, e disse: “ si figuri! ” Altro non gli volle venire.
Giochi di Parole
Giochi enigmistici, trasformazioni varie e curiosità. Vedi anche: Anagrammi per cozzo
Definizioni da Cruciverba di cui è la soluzione
Definizioni da Cruciverba in cui è presente
Cambi
Cambiando una lettera sola si possono ottenere le seguenti parole: bozzo, cozza, cozze, cozzi, gozzo, mozzo, pozzo, rozzo, sozzo, tozzo.
Cambiando entrambi gli estremi della parola si possono avere: bozza, bozze, bozzi, gozzi, mozza, mozze, mozzi, nozze, pozza, pozze, pozzi, rozza, rozze, rozzi, sozza, sozze, sozzi, tozza, tozze, tozzi.
Con il cambio di doppia si ha: cocco, collo, coppo, corro, cosso, cotto.
Parole con "cozzo"
Finiscono con "cozzo": accozzo, accozzò, predicozzo.
Incastri
Inserendo al suo interno ali si ha COaliZZO; con primo si ha COprimoZZO.
Lucchetti
Scartando le parti in comune (in coda e poi in capo), "cozzo" si può ottenere dalle seguenti coppie: coatti/attizzo, coautori/autorizzo, coeterni/eternizzo, cola/lazzo, colini/linizzo, coma/mazzo, comare/marezzo, come/mezzo, como/mozzo, copi/pizzo, copia/piazzo, copolimeri/polimerizzo, copre/prezzo, cora/razzo, cori/rizzo, coro/rozzo, cosmo/smozzo, coso/sozzo, costa/stazzo, costo/stozzo, cove/vezzo...
Usando "cozzo" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: buco * = buzzo; meco * = mezzo; poco * = pozzo; roco * = rozzo; vico * = vizzo; greco * = grezzo; speco * = spezzo; attico * = attizzo; ionico * = ionizzo; mitico * = mitizzo; spreco * = sprezzo; tipico * = tipizzo; agonico * = agonizzo; arabico * = arabizzo; atomico * = atomizzo; depreco * = deprezzo; erotico * = erotizzo; ironico * = ironizzo; ozonico * = ozonizzo; teorico * = teorizzo; ...
Lucchetti Riflessi
Scartando le parti in comune (in coda e il riflesso in capo), "cozzo" si può ottenere dalle seguenti coppie: coeva/avezzo, coop/pozzo.
Lucchetti Alterni
Usando "cozzo" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: buzzo * = buco; * mezzo = come; mezzo * = meco; grezzo * = greco; * linizzo = colini; * marezzo = comare; * aio = cozzai; ionizzo * = ionico; mitizzo * = mitico; sprezzo * = spreco; tipizzo * = tipico; agonizzo * = agonico; arabizzo * = arabico; atomizzo * = atomico; * ateo = cozzate; * avio = cozzavi; deprezzo * = depreco; erotizzo * = erotico; ironizzo * = ironico; ozonizzo * = ozonico; ...
Intarsi e sciarade alterne
Intrecciando le lettere di "cozzo" (*) con un'altra parola si può ottenere: * anni = canonizzo; * culi = cocuzzoli; * culo = cocuzzolo; * arno = cozzarono; spia * = scopiazzo; armati * = acromatizzo; * culetti = cocuzzoletti; * culetto = cocuzzoletto.
Rotazioni
Slittando le lettere in egual modo si ha: vissi.
Quiz - indovina la soluzione
Definizioni da Cruciverba: Il curatore del crac, Il cracking, processo di produzione della benzina, Provoca forti crampi, Lo contrae un crampo, Son detti anche cozze.
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: cozzeresti, cozzerete, cozzerò, cozzi, cozziamo, cozziate, cozzino « cozzo » cra, crac, crack, crackare, cracker, cracking, cracoviana
Parole di cinque lettere: cozza, cozze, cozzi « cozzo » crack, crani, crash
Vocabolario inverso (per trovare le rime): collettivizzò, collettivizzo, bozzo, abbozzò, abbozzo, sbozzò, sbozzo « cozzo (ozzoc) » accozzo, accozzò, predicozzo, gozzo, bragozzo, ingozzo, ingozzò
Indice parole che: iniziano con C, con CO, parole che iniziano con COZ, finiscono con O

Commenti sulla voce «cozzo» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2022 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze