Dizy - dizionario

login/registrati

contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «guardare», il significato, curiosità, coniugazione del verbo, associazioni, sillabazione, anagrammi, frasi di esempio, definizioni storiche, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Guardare

Verbo
Guardare è un verbo della 1ª coniugazione. È un verbo regolare, sia transitivo che intransitivo. Ha come ausiliare avere. Il participio passato è guardato. Il gerundio è guardando. Il participio presente è guardante. Vedi: coniugazione del verbo guardare.
Parole Collegate
»» Sinonimi e contrari di guardare (vedere, osservare, scrutare, squadrare, ...)
Associate (la prima parola che viene a mente, su 100 persone)
osservare (26%), vedere (21%), lontano (7%), occhi (4%), scrutare (3%), televisione (3%), avanti (3%), oltre (2%), bene (2%), finestra (2%), toccare (2%), attentamente (2%)
Utili Link
Significato su Dizionari ed Enciclopedie online
Hoepli | Sabatini Coletti | Treccani
Liste a cui appartiene
Parole con un dittongo [Guanto « * » Guercio]

Foto taggate guardare

Timida curiosità
  
Giochi di Parole
La parola guardare è formata da otto lettere, quattro vocali e quattro consonanti.
Divisione in sillabe: guar-dà-re. È un trisillabo piano (accento sulla penultima sillaba).
Anagrammi
Cambiando l'ordine delle lettere si possono avere queste parole: graduare, graduerà, guarderà (scambio di vocali).
guardare si può ottenere combinando le lettere di: gru + ardea; urge + [darà, rada]; [dure, rude] + [agra, gara]; [ragù, ruga, urga] + [arde, rade]; [agre, erga, gare] + [dura, udrà].
Componendo le lettere di guardare con quelle di un'altra parola si ottiene: +sos = graduassero; +ito = graduatorie; +non = gradueranno; +sos = guardassero; +non = guarderanno; +mio = redarguiamo; +rii = redarguirai; +[csi, ics, sci] = redarguisca; +rii = riguarderai; +bis = sbugiardare; +bis = sbugiarderà; +[fino, foni, info] = guerrafondai; +oidi = radioguidare; +oidi = radioguiderà; +vino = redarguivano; +[veti, vite] = redarguivate; +[irto, orti, otri, ...] = retroguardia; +gina = riguadagnare; ...
Vedi anche: Anagrammi per guardare
Cambi
Cambiando una lettera sola si possono ottenere le seguenti parole: guardale, guardate.
Scarti
Rimuovendo una sola lettera si può avere: guadare.
Altri scarti con resto non consecutivo: guada, gara, gare, arde, arare, arre, rare.
Zeppe (e aggiunte)
Aggiungendo una sola lettera si può avere: guardarle.
Parole con "guardare"
Finiscono con "guardare": riguardare, traguardare, salvaguardare.
Parole contenute in "guardare"
arda, dare, guarda. Contenute all'inverso: era.
Incastri
Inserendo al suo interno cene si ha GUARDAceneRE.
Lucchetti
Scartando le parti in comune (in coda e poi in capo), "guardare" si può ottenere dalle seguenti coppie: guarita/ritardare, guardacaccia/cacciare, guardai/ire, guardala/lare, guardali/lire, guardami/mire, guardapalma/palmare, guardapesca/pescare, guardasala/salare, guardastiva/stivare, guardata/tare, guardataccia/tacciare, guardatrama/tramare.
Usando "guardare" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: salvaguarda * = salvare; * areale = guardale; * areali = guardali; * remi = guardami; * areata = guardata; * areate = guardate; * areati = guardati; * areato = guardato; * rendo = guardando; * evi = guardarvi; * resse = guardasse; * ressi = guardassi; * reste = guardaste; * resti = guardasti; * remano = guardamano; * egli = guardargli; * retina = guardatina; * retine = guardatine; * ressero = guardassero.
Lucchetti Riflessi
Scartando le parti in comune (in coda e il riflesso in capo), "guardare" si può ottenere dalle seguenti coppie: guarderà/areare, guardata/atre, guardato/otre.
Usando "guardare" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * erta = guardata; * erte = guardate; * erti = guardati; * erto = guardato.
Lucchetti Alterni
Scartando le parti in comune (in coda oppure in capo), "guardare" si può ottenere dalle seguenti coppie: guarì/darei, guarda/area, guardale/areale, guardali/areali, guardata/areata, guardate/areate, guardati/areati, guardato/areato, guardai/rei, guardale/relè, guardamano/remano, guardami/remi, guardando/rendo, guardasse/resse, guardassero/ressero, guardassi/ressi, guardaste/reste, guardasti/resti, guardate/rete, guardati/reti, guardatina/retina...
Usando "guardare" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * guardale = areale; * guardali = areali; * lire = guardali; * mire = guardami; * mie = guardarmi; * vie = guardarvi; guarita * = ritardare; * glie = guardargli.
Sciarade incatenate
La parola "guardare" si può ottenere (usando una volta sola la parte uguale) da: guarda+dare.
Frasi con "guardare"
»» Vedi anche la pagina frasi con guardare per una lista di esempi.
Esempi d'uso
  • Guardare il tuo viso la mattina mi stracarica per tutta la giornata.
  • Quando mia figlia era piccina, passavo molto tempo a guardare il suo dolce viso mentre dormiva.
  • Non stiamo a guardare queste minime imprecisioni, per favore.
Proverbi
  • Guardare e non toccare è una cosa da imparare.
Espressioni e Modi di Dire
Definizioni da Cruciverba con soluzione
Definizioni da Dizionari Storici
Vocabolario dei sinonimi della lingua italiana del 1884
Guardare, Vedere, Discernere - Guardare è volgere il guardo o gli occhi verso un luogo o un oggetto qualunque, per conoscere di che qualità esso è. - Vedere è il discernere tal luogo o oggetto, in modo da poter affermare quale esso è. - Discernere è il vedere singolarmente ogni parte di tale oggetto: o il vedere partitamente ciascun oggetto tra molti: alle volte chi quarda, non vede; e spesso si vede un oggetto, ma non ben si discerne. [immagine]
Mirare, Guardare, Vedere, Osservare - Guardare è il puro atto del volger gli occhi verso un oggetto, per accertarsi qual esso è. - Vedere è il comprendere, per mezzo della vista, di che qualità è la cosa guardata. - Mirare è il fermarsi a considerare la cosa veduta, quasi pigliandone maraviglia. - Osservare è il fissarvisi con attenzione per conoscerne ogni particolare. [immagine]
Torvo, Torto (guardare) - Torvo colui che guarda con occhio torbido e con piglio minaccioso. - Torto guarda colui che si tiene gravato di quache cosa, e vuole mostrarne sdegno e desiderio di vendetta. [immagine]
Dizionario dei sinonimi - Zecchini del 1860
Squadrare, Aocchiare, Adocchiare, Occhieggiare, Sbirciare, Osservare, Guatare, Guardare, Riguardare, Mirare, Rimirare, Ragguardare - Guardare è la pura azione di aprir gli occhi e fissarli su di un oggetto; riguardare è ripetere quest'azione: poi riguardare per avere riguardo, cura, sollecitudine; e riguardarsi, star riguardato è averle per sè. Ragguardare, non ha di vivo che ragguardevole. Mirare è prender di mira un punto fisso; perciò anco mirare per tendere, intendere a una cosa: l'ambizioso mira al potere, l'orgoglioso agli onori, l'iracondo alla vendetta. Rimirare non ha questo senso traslato; ma quello proprio di mirare o semplicemente guardare di nuovo per effetto di compiacenza: la vanarella si mira e si rimira nello specchio. Osservare è guardare con attenzione e intenzione; chi ben osserva le cose del mondo le trova ridicole e vane: guatare è guardare di soppiatto e con cattiva o almeno ostile intenzione: il gatto guata al sorcio; perciò da guatare, agguato. Sbirciare è guardare da canto o alla sfuggita; chi ha gli occhi storti pare che sbirci ognora. Aocchiare o adocchiare è guardare con desiderio, con cupidigia, con quell'amore interessato che i Francesi dicono convoitise: il ghiotto adocchia sempre il migliore o il più grosso boccone. Occhieggiare è far d'occhio, far segni d'intelligenza cogli occhi: linguaggio che non manca di dolci, di forti espressioni. Squadrare è guardare da capo a piedi, da un lato all'altro, proprio in ogni senso la persona come se si volesse misurare; come è un guardare un po' insolente, è provocante, ostile, nemico. [immagine]
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: guardapetti, guardapetto, guardapinna, guardaporto, guardaportone, guardaportoni, guardarci « guardare » guardargli, guardarla, guardarle, guardarli, guardarlo, guardarmi, guardaroba
Parole di otto lettere: guardano « guardare » guardata
Lista Verbi: guadare, guaire « guardare » guarire, guarnire
Vocabolario inverso (per trovare le rime): bombardare, cardare, scardare, sbugiardare, tardare, ritardare, attardare « guardare (eradraug) » traguardare, salvaguardare, riguardare, chiavardare, azzardare, bordare, sciabordare
Indice parole che: iniziano con G, con GU, iniziano con GUA, finiscono con E

Commenti sulla voce «guardare» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2017 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze