Dizy - dizionario

login/registrati

contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «medi», il significato, curiosità, forma del verbo «mediare» forma dell'aggettivo «medio», anagrammi, frasi di esempio, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Medi

Forma verbale
Medi è una forma del verbo mediare (seconda persona singolare dell'indicativo presente; prima, seconda e terza persona singolare del congiuntivo presente; terza persona singolare dell'imperativo presente). Vedi anche: Coniugazione di mediare.
Forma di un Aggettivo
"medi" è il maschile plurale dell'aggettivo qualificativo medio.
Utili Link
Significato su Dizionari ed Enciclopedie online
Wikipedia
Liste a cui appartiene
Parole bifronti [Mami « * » Mera]
Giochi di Parole
La parola medi è formata da quattro lettere, due vocali e due consonanti.
È una parola bifronte, la lettura all’inverso produce una parola di senso compiuto (idem).
Anagrammi
Cambiando l'ordine delle lettere si possono avere queste parole: dime, idem (rovesciamento).
Componendo le lettere di medi con quelle di un'altra parola si ottiene: +poa = adempio; +ano = adenomi; +[aro, ora] = adiremo; +[bau, bua] = ambedui; +cra = camedri; +oca = cediamo; +ara = damiera; +[era, rea] = damiere; +sta = damiste; +mal = dammeli; +[dan, dna] = demandi; +ano = demanio; +ilo = demolii; +[par, rap] = deprima; +per = deprime; +pro = deprimo; +cra = dermica; +tre = dermite; +tir = dermiti; +sos = dessimo; ...
Vedi anche: Anagrammi per medi
Cambi
Cambiando una lettera sola si possono ottenere le seguenti parole: aedi, cedi, fedi, ledi, meli, meni, meri, mesi, midi, modi, sedi, tedi, vedi.
Cambiando entrambi gli estremi della parola si possono avere: aedo, ceda, cede, cedo, cedé, fede, leda, lede, ledo, seda, sede, sedo, sedé, sedò, teda, tede, veda, vede, vedo.
Zeppe (e aggiunte)
Aggiungendo una sola lettera si possono ottenere le parole: media, medie, medio.
Antipodi (con o senza cambio)
Spostando la prima lettera in fondo (eventualmente cambiandola) e invertendo il tutto si possono ottenere: bidè, fide, lide, ride, vide.
Antipodi inversi: se si sposta l'ultima lettera all'inizio (con eventuale cambio) e si inverte il tutto si può avere: demo.
Parole con "medi"
Iniziano con "medi": media, medie, medio, mediò, mediai, medica, medici, medico, medicò, medino, medita, mediti, medito, meditò, medium, mediale, mediali, mediamo, mediana, mediane, mediani, mediano, mediare, mediata, mediate, mediati, mediato, mediava, mediavi, mediavo, ...
Finiscono con "medi": famedi, rimedi, ganimedi, intermedi.
Contengono "medi": famedio, rimedia, rimedio, rimediò, commedia, commedie, rimediai, rimedino, rimedita, rimediti, rimedito, rimeditò, biomedica, biomedici, biomedico, commedina, commedine, immediata, immediate, immediati, immediato, ipermedia, premedita, premediti, premedito, premeditò, rimediamo, rimediano, rimediare, rimediata, ...
»» Vedi parole che contengono medi per la lista completa
Incastri
Inserito nella parola ria dà RImediA; in rio dà RImediO; in coma dà COMmediA; in come dà COMmediE; in riai dà RImediAI; in rita dà RImediTA; in riti dà RImediTI; in rito dà RImediTO; in preti dà PREmediTI; in riamo dà RImediAMO; in intera dà INTERmediA; in intere dà INTERmediE; in intero dà INTERmediO; in riandò dà RImediANDO; in pretino dà PREmediTINO; in ritassi dà RImediTASSI; in ritasti dà RImediTASTI; in ritasserò dà RImediTASSERO; in interazione dà INTERmediAZIONE; in interazioni dà INTERmediAZIONI; ...
Lucchetti
Scartando le parti in comune (in coda e poi in capo), "medi" si può ottenere dalle seguenti coppie: melampiri/lampiridi, mele/ledi, meli/lidi, melo/lodi, memo/modi, menerei/nereidi, meni/nidi, meno/nodi, menoma/nomadi, menu/nudi, mera/radi, meri/ridi, mero/rodi, mesca/scadi, mesco/scodi, mese/sedi, mesta/stadi, mestoli/stolidi, mete/tedi, metopici/topicidi.
Usando "medi" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: arme * = ardi; dame * = dadi; lime * = lidi; lume * = ludi; * dico = meco; * dime = meme; * dina = mena; * dino = meno; * dirà = mera; * dire = mere; * dirò = mero; * dita = meta; * dite = mete; nome * = nodi; nume * = nudi; orme * = ordì; rame * = radi; rime * = ridi; seme * = sedi; teme * = tedi; ...
Lucchetti Riflessi
Scartando le parti in comune (in coda e il riflesso in capo), "medi" si può ottenere dalle seguenti coppie: meni/indi, mera/ardi, mero/ordì.
Usando "medi" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: arem * = ardi; * idra = mera; * idre = mere; * idoli = meoli; * idolo = meolo; * idrope = merope; * idropi = meropi; * idrocele = merocele; * idroceli = meroceli; * idronimi = meronimi; * idronimo = meronimo.
Cerniere
Scartando le parti in comune (prima in capo e poi in coda), "medi" si può ottenere dalle seguenti coppie: cime/dici, come/dico, game/diga, magrissime/dimagrissi, meme/dime, nome/dino, rame/dirà, rottame/dirotta, stame/dista, stime/disti, teme/dite.
Usando "medi" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: dici * = cime; dico * = come; * cime = dici; * come = dico; * game = diga; * meme = dime; * nome = dino; * rame = dirà; * teme = dite; diga * = game; dime * = meme; dino * = nome; dirà * = rame; dite * = teme; * stame = dista; * stime = disti; dista * = stame; disti * = stime; * rottame = dirotta; dirotta * = rottame; ...
Lucchetti Alterni
Scartando le parti in comune (in coda oppure in capo), "medi" si può ottenere dalle seguenti coppie: meco/dico, melata/dilata, melati/dilati, melato/dilato, meme/dime, memore/dimore, memori/dimori, mena/dina, meno/dino, mera/dirà, merci/dirci, mere/dire, merla/dirla, merle/dirle, merlo/dirlo, mero/dirò, mescendo/discendo, mescente/discente, mescettero/discetterò, mescetti/discetti, mesco/disco...
Usando "medi" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: ardi * = arme; dadi * = dame; lidi * = lime; ludi * = lume; * lidi = meli; * lodi = melo; * modi = memo; * nidi = meni; * nodi = meno; * nudi = menu; * radi = mera; * ridi = meri; * rodi = mero; nodi * = nome; nudi * = nume; ordì * = orme; radi * = rame; ridi * = rime; sodi * = some; caldi * = calme; ...
Intarsi e sciarade alterne
Intrecciando le lettere di "medi" (*) con un'altra parola si può ottenere: caro * = camedrio; cali * = camelidi; * alca = maledica; * alce = maledice; * alci = maledici; * alte = maledite; * loca = melodica; * loco = melodico; * nato = menadito; pilo * = pimelodi; arino * = amerindio; ipate * = impediate; * renna = merendina; * renne = merendine; * rione = meridione; * rioni = meridioni; * tosta = metodista; * toste = metodiste; * tosti = metodisti; liniti * = limenitidi; ...
Frasi con "medi"
»» Vedi anche la pagina frasi con medi per una lista di esempi.
Esempi d'uso
  • Nel passato i ceti medi erano i borghesi, di rango benestante.
  • Prendi i pomodori medi, sono i migliori per fare la salsa!
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: medaglistiche, medagliucce, medagliuccia, medesima, medesime, medesimi, medesimo « medi » media, mediai, mediale, mediali, medialmente, mediamente, mediammo
Parole di quattro lettere: meco « medi » mela
Vocabolario inverso (per trovare le rime): siedi, presiedi, risiedi, soprassiedi, possiedi, ledi, mercoledì « medi (idem) » famedi, ganimedi, rimedi, intermedi, lunedì, metapedi, stapedi
Indice parole che: iniziano con M, con ME, iniziano con MED, finiscono con I

Commenti sulla voce «medi» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2017 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze