Dizy - dizionario

login/registrati

contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «meni», il significato, curiosità, forma del verbo «menare» anagrammi, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Meni

Forma verbale
Meni è una forma del verbo menare (seconda persona singolare dell'indicativo presente; prima, seconda e terza persona singolare del congiuntivo presente; terza persona singolare dell'imperativo presente). Vedi anche: Coniugazione di menare.
Giochi di Parole
La parola meni è formata da quattro lettere, due vocali e due consonanti.
È una parola bifronte senza capo né coda, la lettura all’inverso produce una parola di senso compiuto (ne).
Anagrammi
Cambiando l'ordine delle lettere si può avere questa parola: mine (scambio di vocali).
Componendo le lettere di meni con quelle di un'altra parola si ottiene: +oda = adenomi; +ara = amareni; +ara = amarine; +oca = amicone; +oca = anemico; +ano = anemoni; +ala = animale; +ara = animare; +ara = animerà; +[aro, ora] = animerò; +osa = animose; +osa = anosmie; +tao = antemio; +[tar, tra] = armenti; +[aro, ora] = armonie; +[tau, tua] = aumenti; +bob = bimbone; +bio = binomie; +cra = carmine; +oca = ceniamo; +tac = cimante; +tac = cimenta; ...
Vedi anche: Anagrammi per meni
Cambi
Cambiando una lettera sola si possono ottenere le seguenti parole: beni, ceni, geni, lenì, mani, medi, meli, mena, meno, menu, meri, mesi, mini, munì, peni, reni, seni.
Cambiando entrambi gli estremi della parola si possono avere: bene, cena, cene, ceno, cent, cenò, gene, iena, iene, lena, lene, pena, pene, peno, penò, rena, rene, seno, vena, vene, xeno.
Zeppe (e aggiunte)
Aggiungendo una sola lettera si possono ottenere le parole: ameni, menai, menti.
Antipodi (con o senza cambio)
Spostando la prima lettera in fondo (eventualmente cambiandola) e invertendo il tutto si possono ottenere: cine, dine, fine, mine.
Parole con "meni"
Iniziano con "meni": menino, meniamo, meniate, meninge, meningi, menisco, menippea, menippee, menippei, menippeo, menischi, meningite, meningiti, meningioma, meningiomi, meningismi, meningismo, meningitica, meningitici, meningitico, meningocele, meningoceli, meningitiche, meningococco, meningococchi, meningoencefalite, meningoencefaliti.
Finiscono con "meni": ameni, armeni, cumeni, dimeni, eumeni, romeni, rumeni, malmeni, noumeni, docimeni, fenomeni, anadumeni, anecumeni, anadiomeni, catecumeni, dacoromeni, energumeni, subecumeni, epifenomeni, perispomeni, prolegomeni, properispomeni.
Contengono "meni": amenità, armenia, dimenii, dimenio, cumenile, cumenili, dimenino, domenica, domenico, ilmenite, ilmeniti, neomenia, neomenie, yemenita, yemenite, yemeniti, dimeniamo, dimeniate, domeniche, ecumenica, ecumenici, ecumenico, malmenino, noumenica, noumenici, noumenico, domenicale, domenicali, domenicana, domenicane, ...
»» Vedi parole che contengono meni per la lista completa
Incastri
Inserito nella parola ara dà ARmeniA; in dio dà DImeniO; in culi dà CUmeniLI; in dino dà DImeniNO; in yeti dà YEmeniTI; in diamo dà DImeniAMO; in diate dà DImeniATE; in malate dà MALmeniATE.
Inserendo al suo interno dia si ha MEdiaNI; con era si ha MENeraI; con ere si ha MENereI; con dico si ha MEdicoNI; con dica si ha MENdicaI; con tira si ha MENtiraI; con neghi si ha MEneghiNI; con ziona si ha MENzionaI; con rendo si ha MErendoNI; con ridia si ha MEridiaNI; con soste si ha MEsosteNI.
Lucchetti
Scartando le parti in comune (in coda e poi in capo), "meni" si può ottenere dalle seguenti coppie: meandro/androni, meato/atoni, meco/coni, mediti/ditini, medito/ditoni, megera/gerani, melampo/lamponi, melaria/lariani, melati/latini, mele/lenì, meli/lini, meliche/licheni, mere/reni, mese/seni, mesta/stani, mesto/stoni, mestolo/stoloni, metallo/talloni, metodi/todini, metri/trini, metro/troni.
Usando "meni" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: acme * = acni; come * = coni; fame * = fani; fumé * = funi; geme * = geni; lime * = lini; * nidi = medi; * nilo = melo; nome * = noni; orme * = orni; seme * = seni; brame * = brani; brume * = bruni; drome * = droni; esame * = esani; forme * = forni; frame * = frani; freme * = freni; grame * = grani; * ito = mento; ...
Lucchetti Riflessi
Scartando le parti in comune (in coda e il riflesso in capo), "meni" si può ottenere dalle seguenti coppie: mero/orni.
Usando "meni" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * indi = medi; * india = media; * indio = medio; * indica = medica; * indici = medici; * indico = medico; * innata = menata; * innate = menate; * innato = menato; * indiana = mediana; * indiane = mediane; * indiani = mediani; * indiano = mediano; * indicai = medicai; * indichi = medichi; * insetti = mesetti; * insetto = mesetto; * intrico = metrico; * indicano = medicano; * indicare = medicare; ...
Cerniere
Scartando le parti in comune (prima in capo e poi in coda), "meni" si può ottenere dalle seguenti coppie: dime/nidi, trireme/nitrire.
Usando "meni" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: nidi * = dime; * dime = nidi; * trireme = nitrire; nitrire * = trireme.
Lucchetti Alterni
Scartando le parti in comune (in coda oppure in capo), "meni" si può ottenere dalle seguenti coppie: medi/nidi, mediata/nidiata, mediate/nidiate, medino/nidino, melo/nilo, metratura/nitratura, metrature/nitrature, metri/nitri, metrica/nitrica, metriche/nitriche, metrici/nitrici, metrico/nitrico, metrite/nitrite, metro/nitro.
Usando "meni" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: acni * = acme; coni * = come; fani * = fame; funi * = fumé; lini * = lime; * coni = meco; * lini = meli; noni * = nome; orni * = orme; brani * = brame; bruni * = brume; droni * = drome; esani * = esame; forni * = forme; frani * = frame; grani * = grame; lui * = lumen; * atoni = meato; * sai = mensa; * sei = mense; ...
Intarsi e sciarade alterne
Intrecciando le lettere di "meni" (*) con un'altra parola si può ottenere: ed * = emendi; dia * = dimenai; * adì = menaidi; * tre = mentire; * tra = mentirà; set * = sementi; cari * = camerini; caro * = cameroni; cita * = cimentai; mala * = malmenai; * atra = materani; * lana = melanina; * lane = melanine; * lati = melaniti; * lato = melantio; * lite = melinite; * liti = meliniti; * tate = mentiate; * zona = menziona; * zone = menzione; ...
Frasi con "meni"
»» Vedi anche la pagina frasi con meni per una lista di esempi.
Proverbi
  • Chi vuol pane meni letame.
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: meneresti, menerete, menerò, menestrella, menestrelle, menestrelli, menestrello « meni » meniamo, meniate, meninge, meningi, meningioma, meningiomi, meningismi
Parole di quattro lettere: mena « meni » meno
Vocabolario inverso (per trovare le rime): tetrafluoroetileni, politetrafluoroetileni, cantileni, xileni, alleni, spleni, azuleni « meni (inem) » ameni, docimeni, dimeni, malmeni, prolegomeni, anadiomeni, fenomeni
Indice parole che: iniziano con M, con ME, iniziano con MEN, finiscono con I

Commenti sulla voce «meni» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2017 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze