Dizy - dizionario

login/registrati
contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «amo», il significato, curiosità, forma del verbo «amare», associazioni, sillabazione, frasi di esempio, definizioni da cruciverba, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Amo

Forma verbale
Amo è una forma del verbo amare (prima persona singolare dell'indicativo presente). Vedi anche: Coniugazione di amare.
Parole Collegate
Associate (la prima parola che viene a mente, su 99 persone)
pesca (23%), esca (20%), pesce (15%), odio (6%), lenza (5%), amore (4%), pescare (2%), cuore (2%), canna (2%)
Utili Link
Significato su Dizionari ed Enciclopedie online
Treccani
Articoli interessanti e pagine web
Consigli Regali: Frasi delle più belle canzoni d’amore
Liste a cui appartiene
Crescenti Alfabeticamente [Alt « * » Amor]
Parole Monoconsonantiche [Amimie « * » Amò]

Foto taggate amo

Il pescatore

quasi preso

Per piccina che tu sia, sempre sei la preda mia
Informazioni di base
La parola amo è formata da tre lettere, due vocali e una consonante.
È una parola bifronte senza coda, la lettura all’inverso produce una parola di senso compiuto (ma). Divisione in sillabe: à-mo. È un bisillabo piano (accento sulla penultima sillaba).
Parole con la stessa grafia, ma accentate: amò.
Frasi e testi di esempio
»» Vedi anche le pagine frasi con amo e canzoni con amo per una lista di esempi.
Esempi d'uso
  • L'amo è un soggetto che compare nei rebus con una certa frequenza.
  • Per legare un amo da pesca alla canna vi sono nodi particolari da fare!
Non ancora verificati:
  • La più bella parola che esiste al mondo è: ti amo.
Citazioni da opere letterarie
Sulle frontiere del Far-West di Emilio Salgari (1908): — Perché mi vuoi mandar via? — chiese. — Rimarrei volentieri con te. — Perché? Mano Sinistra non ti aspetta? — Perché amo gli uomini bianchi e perché il gran capo degli Arrapahoes può aspettarmi senza inquietarsi. — Sei sua figlia? — Non lo so. — Come ti trovi fra gli Sioux se sei una arrapahoes? — Non lo so. — L'Uccello della Notte era forse tuo fratello? —

La coscienza di Zeno di Italo Svevo (1923): Vedendolo tanto contento, tentai di renderlo più contento ancora. Amo tanto le persone felici, io. Perciò dissi delle cose che veramente non amo di rammentare. Asserii che se anche la guerra fosse scoppiata, non sarebbe stata combattuta colà. C'era prima di tutto il mare dove era ora si battessero, eppoi oramai in Europa non mancavano dei campi di battaglia per chi ne voleva. C'erano le Fiandre e varii dipartimenti della Francia.

La via del male di Grazia Deledda (1906): — In tutti i casi toccherebbe a te: per me, ti ripeto, non amo si facciano chiacchiere. Maria una volta ricevette una lettera anonima, nella quale si diceva: «Sarebbe molto bene che Pietro non frequentasse la tua casa». Dopo questo fatto sono stato molto guardingo. Basta, usciamo: andiamo a veder la bambina.
Giochi di Parole
Giochi enigmistici, trasformazioni varie e curiosità. Vedi anche: Anagrammi per amo
Definizioni da Cruciverba di cui è la soluzione
Definizioni da Cruciverba in cui è presente
Cambi
Cambiando una lettera sola si possono ottenere le seguenti parole: ago, ahò, aio, ama, ami, ano, aro, avo, emo, umo.
Cambiando entrambi gli estremi della parola si possono avere: emù, sms.
Zeppe (e aggiunte)
Aggiungendo una sola lettera si possono ottenere le parole: ambo, amor, armo, damo, mamo, ramo.
Antipodi (con o senza cambio)
Spostando la prima lettera in fondo (eventualmente cambiandola) e invertendo il tutto si può avere: rom.
Antipodi inversi: se si sposta l'ultima lettera all'inizio (con eventuale cambio) e si inverte il tutto si possono ottenere: mah, mai, mal, mas, mat, max.
Testacoda
Togliendo la lettera iniziale e aggiungendone una alla fine si ottengono: moa, mou.
Parole con "amo"
Iniziano con "amo": amò, amor, amore, amori, amorfa, amorfe, amorfi, amorfo, amoerri, amoerro, amorale, amorali, amorini, amorino, amorosa, amorose, amorosi, amoroso, amoracci, amorazzi, amorazzo, amorbava, amoreggi, amoretti, amoretto, amorucci, amoraccio, amoralità, amoreggia.
Finiscono con "amo": amò, damo, mamo, ramo, adamo, agamo, bramo, bramò, diamo, gramo, riamo, riamò, sfamo, sfamò, sgamo, siamo, tramo, tramò, abramo, adiamo, affamo, affamò, agiamo, amiamo, angamo, ariamo, beiamo, bigamo, calamo.
Contengono "amo": samoa, famosa, famose, famosi, famoso, ramone, ramoni, ramosa, ramose, ramosi, ramoso, bramosa, bramose, bramosi, bramoso, camorra, camorre, camosci, clamore, clamori, diamoci, diamole, esamone, esamoni, glamour, gramola, gramole, samoana, samoane, samoani, ...
»» Vedi parole che contengono amo per la lista completa
Incastri
Inserito nella parola sa dà SamoA; in dici dà DIamoCI; in sana dà SamoANA; in sane dà SamoANE; in sani dà SamoANI; in sano dà SamoANO; in amici dà AMIamoCI; in sieda dà SamoIEDA; in siede dà SamoIEDE; in siedi dà SamoIEDI; in siedo dà SamoIEDO; in basici dà BASIamoCI; in murici dà MURIamoCI; in vedici dà VEDIamoCI; in mettici dà METTIamoCI; in mettila dà METTIamoLA; in mettile dà METTIamoLE; in mettili dà METTIamoLI; in mettilo dà METTIamoLO; in smettila dà SMETTIamoLA; ...
Inserendo al suo interno bra si ha AbraMO; con dia si ha AdiaMO; con già si ha AgiaMO; con bit si ha AMbitO; con mia si ha AmiaMO; con mal si ha AMmalO; con ram si ha AramMO; con ria si ha AriaMO; con dire si ha AdireMO; con diva si ha AdivaMO; con mere si ha AmereMO; con mali si ha AMmaliO; con plin si ha AMplinO; con noni si ha AnoniMO; con cerri si ha AcerriMO; con dissi si ha AdissiMO; con dulia si ha AduliaMO; con malga si ha AmalgaMO; con massi si ha AmassiMO; con mosci si ha AMmosciO; ...
Lucchetti
Usando "amo" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * obi = ambi; ara * = armo; dea * = demo; era * = ermo; mia * = mimo; ola * = olmo; poa * = pomo; rea * = remo; ria * = rimo; sua * = sumo; tea * = temo; * oidi = amidi; cala * = calmo; cola * = colmo; cora * = cormo; cosa * = cosmo; crea * = cremo; dora * = dormo; fila * = filmo; fora * = formo; ...
Cerniere
Usando "amo" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * dea = mode; * dia = modi; * già = mogi; * rea = more; * ria = mori; osi * = siam; * glia = mogli; * gola = mogol; * loca = moloc; * scia = mosci; * stia = mosti; * tela = motel; * bilia = mobili; * dalia = modali; * dulia = moduli; * rosea = morose; * stria = mostri; * strabilia = mostrabili.
Lucchetti Alterni
Usando "amo" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * aio = amai; * aro = amar; * beo = ambe; * bio = ambi; * pio = ampi; ami * = mimo; pro * = pram; * ateo = amate; * avio = amavi; * ideo = amide; amar * = marmo; * acheo = amache; * astio = amasti; * bivio = ambivi; * orfeo = amorfe; ameno * = menomo; * moscio = ammosci; amassi * = massimo; * amenti = momenti; * amento = momento; ...
Intarsi e sciarade alterne
Intrecciando le lettere di "amo" (*) con un'altra parola si può ottenere: are * = arameo; cin * = camino; cin * = camion; tar * = tamaro; * arno = amarono; * arre = amarore; * arri = amarori; * atre = amatore; * atri = amatori; anni * = anamnio; * radi = armadio; * rand = armando; clan * = calmano; fedi * = famedio; frac * = farmaco; film * = filammo; geli * = gamelio; idem * = ideammo; mare * = marameo; pram * = parammo; ...
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: amnistieresti, amnistierete, amnistierò, amnistii, amnistiino, amnistiò, amnistio « amo » amoerri, amoerro, amontillado, amor, amoracci, amoraccio, amorale
Parole di tre lettere: alt, ama, ami « amo » ana, ani, ano
Vocabolario inverso (per trovare le rime): incapsulo, congratulò, congratulo, postulò, postulo, mutulo, ovulo « amo (oma) » ricamo, ricamò, damo, adamo, affamo, affamò, diffamo
Indice parole che: iniziano con A, con AM, parole che iniziano con AMO, finiscono con O

Commenti sulla voce «amo» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2022 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze