Dizy - dizionario

login/registrati
contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «don», il significato, curiosità, sillabazione, anagrammi, definizioni da cruciverba, frasi di esempio, definizioni storiche, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Don

Liste a cui appartiene
Parole Monovocaliche [Domò « * » Dondolo]
Parole che finiscono per consonante [Dominion « * » Dong]
Giochi di Parole
La parola don è formata da tre lettere, una vocale e due consonanti.
È una parola bifronte senza capo, la lettura all’inverso produce una parola di senso compiuto (no).
Divisione in sillabe: dòn. È un monosillabo.
Anagrammi
Componendo le lettere di don con quelle di un'altra parola si ottiene: +dea = adendo; +[ali, ila, lai] = aldino; +ava = andavo; +ani = andino; +tai = andito; +[ari, ira, ria] = anidro; +ani = annido; +ana = annoda; +ani = annodi; +ano = annodo; +ara = ardano; +eva = avendo; +bai = badino; +bai = bionda; +bei = bionde; +bar = brando; +bui = budino; +bui = buondì; +ace = cedano; ...
Vedi anche: Anagrammi per don
Cambi
Cambiando una lettera sola si possono ottenere le seguenti parole: con, dan, din, doc, dot, fon, non, ton, won.
Cambiando entrambi gli estremi della parola si possono avere: boa, bob, boe, boh, bot, box, boy, coi, col, fot, gol, hop, hot, job, lob, log, moa, mou, noi, noè, poa, pod, poe, poi, pop, pos, rom, sob, sol, sos, toc, toh, top, tot, voi, wok, wow, zoo.
Scarti
Rimuovendo una sola lettera si possono ottenere le seguenti parole: on, do.
Zeppe (e aggiunte)
Aggiungendo una sola lettera si possono ottenere le parole: dona, dong, doni, dono, down.
Antipodi (con o senza cambio)
Spostando la prima lettera in fondo (eventualmente cambiandola) e invertendo il tutto si possono ottenere: ano, uno.
Antipodi inversi: se si sposta l'ultima lettera all'inizio (con eventuale cambio) e si inverte il tutto si possono ottenere: oda, ode, odi, odo.
Testacoda
Togliendo la lettera iniziale e aggiungendone una alla fine si può ottenere: ong.
Parole con "don"
Iniziano con "don": dona, dong, doni, dono, donò, donai, donde, donna, donne, donano, donare, donata, donate, donati, donato, donava, donavi, donavo, donerà, donerò, donino, donammo, donando, donante, donarci, donarla, donarle, donarli, donarlo.
Finiscono con "don": radon, dindon, pardon, celadon.
Contengono "don": adone, adoni, odono, adonie, adonio, aidone, ardono, bidona, bidone, bidoni, bidono, bidonò, bodoni, cadono, cedono, codona, codone, codoni, dadone, dadoni, godono, idonea, idonee, idonei, idoneo, ledono, ondona, ondone, pedone, pedoni, ...
»» Vedi parole che contengono don per la lista completa
Incastri
Inserito nella parola ai dà AdonI; in aie dà AdonIE; in aie dà AIdonE; in aro dà ARdonO; in bio dà BIdonO; in ceo dà CEdonO; in coi dà COdonI; in dai dà DAdonI; in ria dà RIdonA; in rii dà RIdonI; in rio dà RIdonO; in bene dà BENdonE; in care dà CARdonE; in cari dà CARdonI; in coni dà CONdonI; in cono dà CONdonO; in core dà CORdonE; in cori dà CORdonI; in creo dà CREdonO; in elio dà ELIdonO; ...
Inserendo al suo interno omini si ha DominiON; con evoluti si ha DevolutiON.
Lucchetti
Usando "don" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: raid * = raion.
Cerniere
Usando "don" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: nano * = anodo; navi * = avido; nero * = erodo; * ciad = oncia; numi * = umido; narri * = arrido.
Lucchetti Alterni
Usando "don" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: can * = cado; dan * = dado; * din = dodi; * gin = dogi; * san = dosa; * tan = dota; fan * = fado; fin * = fido; van * = vado; cren * = credo; gran * = grado; * dora = onora; * dori = onori; * doro = onoro; * satin = dosati; lapin * = lapido; * dorai = onorai; * dorano = onorano; * dorare = onorare; * dorata = onorata; ...
Intarsi e sciarade alterne
Intrecciando le lettere di "don" (*) con un'altra parola si può ottenere: ara * = adorna; are * = adorne; ari * = adorni; aro * = adorno; are * = adrone; ari * = adroni; * eta = detona; * mai = domani; * mia = domina; * mio = domino; * rio = dorino; * tao = dotano; * uri = duroni; arai * = adornai; cere * = cedrone; ceri * = cedroni; * ente = dentone; * enti = dentoni; * ceti = docenti; * ledo = dolendo; ...
Rotazioni
Slittando le lettere in egual modo si ha: epo, ali.
Definizioni da Cruciverba
Frasi con "don"
»» Vedi anche la pagina frasi con don per una lista di esempi.
Esempi d'uso
  • Le campane del campanile della chiesa parrocchiale iniziarono a suonare: din don dan!
  • Don Peppino alzò lo sguardo dal breviario e rimase abbacinato dalla luce.
Definizioni da Cruciverba con soluzione
»» Vedi tutte le definizioni
Definizioni da Dizionari Storici
Dizionario delle invenzioni, origini e scoperte del 1850
Don o Dom - Titolo d'onore, che viene dal latino dominus (Signore). Alcuni autori dicono che sia antichissimo in Spagna, e che il primo a cui gli Spagnuoli lo diedero fu Pelayo, quando dopo essere stati messi in rotta dai Saraceni al principio del secolo VII. essi si riunirono sui Pirenei e scelsero quel generale per loro re. Questo titolo, in addietro riserbato all'alta nobiltà di Spagna, è ormai divenuto colà comune quanto quello di signore. In quel paese si dice don, ed in Portogallo dom. E' anche titolo che si dà ai Benedettini. [immagine]
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: dominion, dominò, domino, domò, domo, domotica, domotiche « don » dona, donabile, donabili, donai, donammo, donando, donano
Parole di tre lettere: doc « don » dot
Vocabolario inverso (per trovare le rime): bacon, ostracon, optacon, vidicon, emoticon, neocon, teocon « don (nod) » celadon, radon, dindon, pardon, odeon, accordeon, pantheon
Indice parole che: iniziano con D, con DO, parole che iniziano con DON, finiscono con N

Commenti sulla voce «don» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2020 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze