Dizy - dizionario

login/registrati
contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «forre», il significato, curiosità, anagrammi, frasi di esempio, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Forre

Giochi di Parole
La parola forre è formata da cinque lettere, due vocali e tre consonanti. In particolare risulta avere una consonante doppia: rr.
È una parola bifronte senza capo, la lettura all’inverso produce una parola di senso compiuto (erro).
Anagrammi
Cambiando l'ordine delle lettere si possono avere queste parole: ferro (scambio di vocali), ferrò (scambio di vocali).
Componendo le lettere di forre con quelle di un'altra parola si ottiene: +aia = aerofari; +[fai, ifa] = afferirò; +[dio, odi] = dorifore; +tiè = feretrio; +mie = feriremo; +noi = ferirono; +tiè = feritore; +[dan, dna] = ferrando; +[ami, mai, mia] = ferriamo; +gin = ferrigno; +[avi, iva, vai] = ferrovia; +evi = ferrovie; +giù = figurerò; +[ade, dea] = fodererà; +[tau, tua] = forature; +tee = forerete; +[agi, gai, già] = forgerai; +[agi, gai, già] = forgiare; +[ami, mai, mia] = formerai; +mie = formerei; +tai = fortiera; ...
Vedi anche: Anagrammi per forre
Cambi
Cambiando una lettera sola si possono ottenere le seguenti parole: borre, corre, forge, forme, forra, forse, forte, forze, porre, torre.
Cambiando entrambi gli estremi della parola si possono avere: borra, borro, corra, corri, corro, dorrà, dorrò, morra, porri, porro, porrà, porrò, torri, vorrà, vorrò, zorro.
Con il cambio di doppia si ha: fogge, folle, fosse.
Zeppe (e aggiunte)
Aggiungendo una sola lettera si può avere: forare.
Antipodi (con o senza cambio)
Spostando la prima lettera in fondo (eventualmente cambiandola) e invertendo il tutto si possono ottenere: berrò, cerro, ferro, serro, terrò, verro.
Parole con "forre"
Contengono "forre": graforrea, graforree.
Parole contenute in "forre"
Contenute all'inverso: erro.
Incastri
Inserendo al suo interno già si ha FORgiaRE; con tiè si ha FORtieRE; con zie si ha FORzieRE; con mula si ha FORmulaRE; con matta si ha FORmattaRE; con tifica si ha FORtificaRE.
Lucchetti
Scartando le parti in comune (in coda e poi in capo), "forre" si può ottenere dalle seguenti coppie: fobie/bierre, fosco/scorre, foto/torre, fora/are, forante/antere, forassi/assire, forava/avare, forca/care, forcata/catare, forcola/colare, foreste/estere, foretto/ettore, forfora/forare, forgia/giare, fori/ire, forlì/lire, forma/mare, formaggio/maggiore, formatta/mattare, formattato/mattatore, formatura/maturare...
Usando "forre" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * reca = forca; * regi = forgi; * rema = forma; * remi = formi; * remo = formo; * reni = forni; * rese = forse; * rete = forte; * reti = forti; tofo * = torre; * reame = forame; * reami = forami; * reati = forati; * reato = forato; * regia = forgia; * regio = forgio; * remai = formai; * renai = fornai; * renii = fornii; sbafo * = sbarre; ...
Lucchetti Riflessi
Usando "forre" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * erge = forge; * ergi = forgi; * erma = forma; * erme = forme; * ermo = formo; * erse = forse; * erte = forte; * erti = forti; * erano = forano; * ercole = forcole; * eretti = foretti; * eretto = foretto; * ergerà = forgerà; * ergerò = forgerò; * ernici = fornici; * eravamo = foravamo; * eravate = foravate; * ergerai = forgerai; * ergerei = forgerei; * ergiamo = forgiamo; ...
Lucchetti Alterni
Scartando le parti in comune (in coda oppure in capo), "forre" si può ottenere dalle seguenti coppie: fora/rea, forame/reame, forami/reami, forati/reati, foratini/reatini, foratino/reatino, forato/reato, forca/reca, forcata/recata, forcate/recate, forchino/rechino, forgi/regi, forgia/regia, forgio/regio, fori/rei, forma/rema, formai/remai, formammo/remammo, formando/remando, formano/remano, formante/remante...
Usando "forre" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * bierre = fobie; * care = forca; * lire = forlì; * mare = forma; * mere = forme; * mire = formi; * more = formo; * sere = forse; sbarre * = sbafo; * avare = forava; * giare = forgia; * antere = forante; * assire = forassi; * catare = forcata; * colare = forcola; * estere = foreste; * ettore = foretto; * forare = forfora; * minare = formina; * minore = formino; ...
Intarsi e sciarade alterne
Intrecciando le lettere di "forre" (*) con un'altra parola si può ottenere: sa * = sforare; * avi = favorire; * dea = foderare; ria * = riforare; sia * = sfiorare; sii * = sfiorire; bica * = biforcare; * olga = folgorare; * gemo = forgeremo; * memo = formeremo; * mete = formerete; inia * = infiorare; inca * = inforcare; pera * = perforare; rima * = riformare; savi * = sfavorire; sola * = solforare; conta * = confortare; * avite = favorirete; * gemmo = forgeremmo; ...
Frasi con "forre"
»» Vedi anche la pagina frasi con forre per una lista di esempi.
Esempi d'uso
  • L'estate scorsa, durante un'escursione in montagna, ci siamo inoltrati in alcune forre quasi inesplorate.
  • La scorsa estate sono stato in ferie in Sicilia, tra i vari siti visitati ci sono le forre del fiume Simento: stupende!
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: forò, foro, foronidei, foronideo, foronomia, foronomie, forra « forre » forse, forsennata, forsennatamente, forsennate, forsennatezza, forsennatezze, forsennati
Parole di cinque lettere: forra « forre » forse
Vocabolario inverso (per trovare le rime): concorre, percorre, ripercorre, intercorre, scorre, trascorre, discorre « forre (errof) » camorre, porre, deporre, preporre, anteporre, riporre, imporre
Indice parole che: iniziano con F, con FO, iniziano con FOR, finiscono con E

Commenti sulla voce «forre» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2019 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze