Dizy - dizionario

login/registrati
contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «fosse», il significato, curiosità, forma del verbo «essere», sillabazione, frasi di esempio, definizioni da cruciverba, definizioni storiche, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Fosse

Forma verbale
Fosse è una forma del verbo essere (terza persona singolare del congiuntivo imperfetto). Vedi anche: Coniugazione di essere.
Utili Link
Significato su Dizionari ed Enciclopedie online
Wikipedia
Informazioni di base
La parola fosse è formata da cinque lettere, due vocali e tre consonanti. In particolare risulta avere una consonante doppia: ss.
È una parola bifronte senza capo, la lettura all’inverso produce una parola di senso compiuto (esso). Divisione in sillabe: fòs-se / fós-se.
Frasi e testi di esempio
»» Vedi anche le pagine frasi con fosse e canzoni con fosse per una lista di esempi.
Esempi d'uso
  • Se non fosse stato per quel rigore avresti perso il derby.
  • Se non fosse per il nostro presidente, il nostro paese sarebbe da tempo andato del tutto a rotoli.
Non ancora verificati:
  • Ogni anno, il 24 marzo a Roma, viene rievocato l'eccidio delle Fosse Ardeatine.
Citazioni da opere letterarie
La solitudine dei numeri primi di Paolo Giordano (2008): Alice ci passò un dito sopra e pensò a quanto fosse freddo, liscio e pulito. Soledad, la governante ecuadoriana, era diventata via via più meticolosa con il passare degli anni, perché a casa Della Rocca si faceva caso ai particolari. Quando si era presentata la prima volta, Alice aveva appena sei anni e la studiava con sospetto al riparo della gonna di sua madre.

L'appuntamento di Ada Negri (1917): D'amore?... Ignorava, a dir vero, come fosse l'amore. Per questo voleva conoscerlo. Diceva a se stessa: O oggi o mai più. — L'avevano sposata, a diciott'anni, con un brav'uomo che pareva un ramo secco da gettar nel fuoco. Bellina, ma senza dote, senz'arte: ringraziasse Dio d'aver pescato un marito!...

Carthago di Franco Forte (2009): «Se fosse un celtibero, un carpetano o uno qualunque degli uomini che popolano questa terra, allora non avresti nulla da temere» disse Amilcare Barca con voce bassa, stranamente cupa. «Basterebbe un solo colpo di spada per staccargli la testa dal collo e farla finita.» S'interruppe, si accosciò sulle gambe enormi e guardò il figlio direttamente negli occhi. «Ma quest'uomo è un legionario di Roma. Un guerriero che non merita il nostro rispetto.» Strinse gli occhi in due fessure. «È un serpente, e come tale lo devi trattare. Con disprezzo, ma con grande attenzione, perché può essere molto pericoloso.»
Proverbi
  • Non fare agli altri ciò che non vorresti fosse fatto a te stesso.
  • Del senno di poi son piene le fosse.
Titoli di Film
  • Pensavo fosse amore... invece era un calesse (Regia di Massimo Troisi; Anno 1991)
Canzoni
  • Se non fosse tra queste mie braccia lo inventerei (Cantata da: Lara Saint Paul; Anno 1972)
  • Come se non fosse stato mai amore (Cantata da: Laura Pausini; Anno 2005)
Giochi di Parole
Giochi enigmistici, trasformazioni varie e curiosità. Vedi anche: Anagrammi per fosse
Definizioni da Cruciverba di cui è la soluzione
Definizioni da Cruciverba in cui è presente
»» Vedi tutte le definizioni
Cambi
Cambiando una lettera sola si possono ottenere le seguenti parole: cosse, fesse, fisse, forse, fossa, fossi, fosso, foste, mosse, rosse, tosse.
Cambiando entrambi gli estremi della parola si possono avere: bossi, bosso, cossi, cosso, dossi, dosso, mossa, mossi, mosso, possa, posso, rossa, rossi, rosso, tossi, tossì.
Con il cambio di doppia si ha: fogge, folle, forre.
Antipodi (con o senza cambio)
Spostando la prima lettera in fondo (eventualmente cambiandola) e invertendo il tutto si possono ottenere: cesso, fesso, gesso, lesso, messo, nesso, sesso, tesso, vesso.
Testacoda
Togliendo la lettera iniziale e aggiungendone una alla fine si ottengono: ossea, ossee, ossei, osseo.
Parole con "fosse"
Iniziano con "fosse": fossero, fossetta, fossette, fossetti, fossetto, fosserella, fosserelle, fosserelli, fosserello, fossettina, fossettine, fossettini, fossettino.
Contengono "fosse": affosserà, affosserò, infosserà, infosserò, affosserai, affosserei, infosserai, infosserei, affosseremo, affosserete, infosseremo, infosserete, affosseranno, affosserebbe, affosseremmo, affossereste, affosseresti, infosseranno, infosserebbe, infosseremmo, infossereste, infosseresti, affosserebbero, infosserebbero.
»» Vedi parole che contengono fosse per la lista completa
Parole contenute in "fosse"
Contenute all'inverso: esso.
Incastri
Inserito nella parola afra dà AFfosseRA (affosserà); in afro dà AFfosseRO (affosserò).
Inserendo al suo interno foro si ha FOSforoSE; con menta si ha FOmentaSSE.
Lucchetti
Scartando le parti in comune (in coda e poi in capo), "fosse" si può ottenere dalle seguenti coppie: foca/casse, focaccia/cacciasse, focale/calesse, focena/cenasse, foga/gasse, fole/lesse, fomenti/mentisse, foresta/restasse, fori/risse, foro/rosse, fosco/scosse, foste/stesse, foto/tosse, fosca/case, foschie/chiese, fosco/cose, fosfatico/faticose, foste/tese.
Usando "fosse" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * seco = fosco; * sete = foste; tofo * = tosse; grafo * = grasse; * sesini = fossini; * sesino = fossino; * eone = fossone; * eoni = fossoni.
Lucchetti Riflessi
Usando "fosse" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * esca = fosca; * esco = fosco; * esche = fosche; * eschi = foschi.
Lucchetti Alterni
Scartando le parti in comune (in coda oppure in capo), "fosse" si può ottenere dalle seguenti coppie: fosco/seco, foste/sete.
Usando "fosse" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * casse = foca; * lesse = fole; * risse = fori; risse * = rifò; * case = fosca; * cose = fosco; grasse * = grafo; * calesse = focale; * cenasse = focena; * fossini = sesini; * fossino = sesino; * mentisse = fomenti; * restasse = foresta; * chiese = foschie; * eroe = fossero; * inie = fossini; * cacciasse = focaccia; * faticose = fosfatico.
Intarsi e sciarade alterne
Intrecciando le lettere di "fosse" (*) con un'altra parola si può ottenere: * raro = forassero; scia * = sfociasse; derma * = deformasse; * rizina = frizionasse; riderà * = rifoderasse.
Definizioni da Dizionari Storici
Dizionario delle invenzioni, origini e scoperte del 1850
Fosse - L'uso delle fosse per conservare i grani esisteva presso gli antichi popoli; alcuni fra i moderni lo hanno mantenuto, ed è noto in Africa, nella China ed all'Indie Orientali. V'hanno simili fosse in Sicilia, a Malta, in Spagna ed Italia. Per costruirle è d'uopo scegliere un luogo asciutto ove non penetri l'acqua. E' provato che le granaglie vi si conservano a lungo, essendo riparate dalle intemperie ed inaccessibili agli insetti. [immagine]
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: fossacci, fossaccia, fossaccio, fossatelli, fossatello, fossati, fossato « fosse » fosserella, fosserelle, fosserelli, fosserello, fossero, fossetta, fossette
Parole di cinque lettere: fosca, fosco, fossa « fosse » fossi, fosso, foste
Vocabolario inverso (per trovare le rime): ripercosse, scosse, riscosse, oreodosse, eterodosse, ortodosse, ultraortodosse « fosse (essof) » negosse, glosse, ioglosse, genioglosse, arnoglosse, ipoglosse, macroglosse
Indice parole che: iniziano con F, con FO, parole che iniziano con FOS, finiscono con E

Commenti sulla voce «fosse» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2022 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze